Incoterms

Click here to load reader

  • date post

    04-Nov-2014
  • Category

    Travel

  • view

    4
  • download

    1

Embed Size (px)

description

 

Transcript of Incoterms

  • 1. Corso di studio in: Economia e Gestione delleImprese di Trasporto
    INCOTERMS
    International Commerce Terms

2. The Incoterms.
Incoterms la contrazione di International Commercial Terms , essa rappresenta una serie di termini utilizzati nel campo delle importazioni e delle esportazioni , valide in tutto il mondo, che definisce in maniera univoca e senza possibilit di erroreogni diritto e dovere competente ai vari soggetti giuridici coinvolti in una operazione di trasferimento di beni da una nazione allaltra.*1
2
3. Evoluzione Storica
Successivamente con levolversi del mercato , della tecnologia e dello scenario operativo , hanno portato alla revisione di tali regole , da cui sono scaturite altrettante edizionidegli Incoterms: nel 1953 , nel 1967,nel 1980, nel 1990 ed infinenel 2000. Queste ultime sono tuttora valide ed in uso , furono pubblicate inizialmente in lingua Inglesee successivamente tradotte in 31 lingue da parte delle varie Camere di Commercio Nazionali.
3
4. Soggetti coinvolti in un trasporto di materiale tra due nazioni diverse sono:
4
5. Il trasferimento di un materiale dalla partenza allarrivo , pu essere diviso in blocchi che coinvolgono :
Mittente o Esportatore (colui che esporta la merce)
Dogananella Nazione di partenza
Porto o Aeroporto di imbarco
Frontiera che pu essere geografica o virtuale ( porto ed aeroporto sono considerati confini di stato)
Mezzo di trasporto(autocarro , treno , aereo , nave) con cui la merce viene trasferita.
Infrastrutturedi sbarco (porto , aeroporto , magazzino doganale)
Dogana della Nazione di arrivo
Destinatario o Importatore(colui che importa la merce)
5
6. Rappresentazione schematica :
6
7. Lattivit Commerciale Internazionale , si basa su tre contratti fondamentali :
Il Contratto di Compravendita: il contratto chedisciplina i rapporti commerciali , tra il compratore ed il venditore.
Il Contratto di Trasporto: quel contratto che disciplina i rapporti tra vettore ed il contraente del trasporto.
Il Contratto di Assicurazione: costituisce una garanzia per il proprietario delle merci , contro i rischi del trasporto.
7
8. 8
Obbligazioni dei compratori e dei venditori.
Le parti di un contratto di comprvendita internazionale , ovvero venditori e compratori, devono fare specifico riferimento agli Incoterms, sottoforma di regole uniformi, per definire le rispettive responsabilit in termini di rischi e spese.
Gli operatori inoltre devono indicare chiaramente a che tipologia di Incoterms fa riferimento il loro contratto di compravendita (es. Incoterms 1990 , Incoterms 2000).
Le parti possono inserire nel loro accordo precise disposizioni per specificare come intendono definire gli aspetti connessi alla divisione dei costi e dei rischi relativi al trasferimento delle merci.
9. 9
Obbligazioni in un contratto di compravendita
COMPRATORE
Pagamento del prezzo;
2) Licenze autorizzazioni e formalit;
3) Contratto di trasporto e di assicurazione;
4)Presa di consegna;
5) Trasferimento dei rischi;
6) Ripartizione delle spese;
7) Avviso al venditore;
8) Prova della consegna, documento di trasporto e messaggio elettronico equivalente;
9) Ispezione della merce;
10) Altre Obbligazioni;
VENDITORE
Fornitura delle merci in conformit al contratto;
2) Licenze autorizzazioni e formalit;
3) Contratto di trasporto e di assicurazione;
4) Consegna;
5) Trasferimento dei rischi;
6) Ripartizione delle spese;
7) Avviso al compratore;
8) Prova della consegna, documento di trasportoo messaggio elettronico equivalente;
9) Controllo, imballaggio , marcatura;
10) Altre Obbligazioni;
10. 10
Di cosa si occupano gli Incoterms?
Essi servono a stabilire inequivocabilmente :
Chi sopporta i costo del trasporto principale.
Dove avviene la consegna della merce
Dove e in che momento avviene il passaggio dei rischi di perimetro della merce dal venditore al compratore .
Chi si accolla tutti gli altri oneri connessi al trasporto , come documenti , spese di carico e scarico , sdoganamento se necessario e assicurazione delle merci in viaggio .
11. 11
I quattro gruppi Incoterms
Fin dalledizione del 1990, al fine di facilitarne la lettura e la comprensione , Gli Incoterms sono stati raggruppati in quattro categorie di base , designate dalla lettera iniziale delle rispettive sigle.
Gruppo E ( deriva da EX): Partenza= Il venditore si limita a mettere la merce a disposizione del compratore presso i propri locali o in luoghi convenuti.
Gruppo F ( deriva da FREE): Franco= Il venditore ha lobbligo di consegnare la merce a un vettore principale designato dal compratore .
Gruppo C( deriva da Carriage): Trasporto = Il venditore deve provvedere al contratto di trasporto , ma senza assumersiil rischio di perdita o danneggiamento della merce o costi aggiuntividovuti ad eventi successivi alla spedizione .
Gruppo D( deriva da Delivered): Consegnato = Il venditore deve sostenere tutti i rischi e i costi necessari per trasportare la merce fino al luogo di destinazione convenuto.
12. 12
Classificazione per gruppi
Gruppo E
EXWEX WORKS / FRANCO FABBRICA
Gruppo F
FCAFREE CARRIER / FRANCO VETTORE
FASFREE ALONGSIDE SHIP /FRANCO LUNGO BORDO
FOBFREE ON BOARD / FRANCO A BORDO
Gruppo C
CFRCOST AND FREIGHT / COSTO E NOLO
CIFCOST , INSURANCE AND FREIGHT / COSTO ASSICURAZIONE E NOLO
CPT CARRIAGE PAID TO / TRASPORTO PAGATO FINO A
CIPCARRIAGE AND INSURANCE PAID TO / TRASPORTO E ASSICURAZIONE PAGATA FINO A
Gruppo D
DAF DELIVERED AT FRONTIER / RESO FRONTIERA
DES DELIVERED EX SHIP / RESO EX SHIP
DEQ DELIVERED EX QUAY / RESO BANCHINA
DDU DELIVERED DUTY UNPAID /RESO NON SDOGANATO
DDP DELIVERED DUTY PAID / RESO SDOGANATO
13. 13
Classificazione per modalit di trasporto
Gli Incotermsattualmente in vigore , possono anche essere suddivisi in relazione alle varie modalit di trasporto:
Qualsiasi modo di trasporto incluso quello multimodale :

  • EXW / FRANCO FABBRICA

14. FCA / FRANCO VETTORE 15. CPT / TRASPORTO PAGATO FINO A 16. CIP / TRASPORTO E ASSICURAZIONE PAGATI FINO A 17. DAF / RESO FRONTIERA 18. DDU / RESO NON SDOGANATO 19. DDP / RESO SDOGANATOSolo trasporto marittimo e vie navigabili interne

  • FAS / FRANCO LUNGO BORDO

20. FOB / FRANCO A BORDO 21. FCR / COSTO E NOLO 22. CIF / COSTO ASSICURAZIONE NOLO 23. DES / RESO EX SHIP 24. DEQ / RESO BANCHINA