Il CMS Joomla!

download Il CMS Joomla!

If you can't read please download the document

  • date post

    27-May-2015
  • Category

    Technology

  • view

    209
  • download

    3

Embed Size (px)

description

- Ambienti di sviluppo (quello che serve) - Joomla! – Come si fa

Transcript of Il CMS Joomla!

  • 1. 04/06/2013Massimo Gagliardi: box@massimogagliardi.itRaffaele Capasso: info@raffaelecapasso.itCorso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPG

2. Indice dei contenuti:- Ambienti di sviluppo (quello che serve)- Joomla! Come si fa- Realizzazione del sito del progetto- Realizzazione delle vostre pagine04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it2Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPG 3. Gli incontri:- 18 Aprile 2013 15.00 18.00- 09 Maggio 2013 15.00 18.00- 14 Maggio 2013 15.00 18.00- 21 Maggio 2013 15.00 18.0004/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it3Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPG 4. I vostri nomi Le vostre aspettativeCorso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPG04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it4 5. IL CMS JOOMLA!A chi rivolto questo corso:- A chi non ha mai usato Joomla!- A chi non sa come creare un sito- A chi vuole sperimentare e impararePrerequisiti- Nessuno in particolare04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it5Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPG 6. Cosa non questo corsoNon un corso avanzato di sviluppo04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it6Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGIL CMS JOOMLA! 7. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it7Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGIL CMS JOOMLA! Elementi base 8. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it8Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGIL CMS JOOMLA! Elementi base 9. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it9Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGIL CMS JOOMLA! Elementi base 10. Siti statici VS Siti dinamici Esteriormente ai siti statici non manca nulla, ma... sono sitiassai difficili da aggiornare o modificare! Anche la pi piccola modifica (come aggiungere un link)richiede una serie di interventi con tempi lunghi Aggiornare il sito significa modificare i file html presenti sulserver!!! Impossibilit di personalizzare i contenuti in base ai visitatorie di interagire con essi Sono siti realizzati tramite editor html... necessario saperleggere e scrivere html e css!04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it10Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGIL CMS JOOMLA! Elementi base 11. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it11Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGIL CMS JOOMLA! Elementi baseSiti statici 12. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it12Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGIL CMS JOOMLA! Elementi baseSiti dinamici 13. Sono facili da aggiornare e da modificare La gestione del sito nelluso quotidiano nonrichiede particolari conoscenze tecniche Normalmente i siti sono amministrabilidirettamente dal proprio browser I visitatori possono interagire con il sito Chi amministra il sito non deve impararelhtml, il css o altri linguaggi informatici04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it13Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGIL CMS JOOMLA! Elementi baseVantaggi Siti dinamici 14. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it14Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGChe cos Joomla! 15. Un Content management system (CMS), in italiano"Sistema di gestione dei contenuti" un software che siinstalla generalmente su un server per la gestione di sitiweb. Un CMS unapplicazione lato server, divisa in due parti: lasezione di amministrazione (back end), che serve adorganizzare e supervisionare la produzione dei contenuti, ela sezione applicativa (front end), che lutente web usa perfruire i contenuti e le applicazioni del sito. I CMS sono realizzati in vari linguaggi; Joomla! scritto inPHP e utilizza un database Mysql e un server web Apache04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it15Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGChe cos un CMS 16. ApacheJoomla!04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it16Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGStruttura del nostro CMS 17. Un CMS permette di costruire e aggiornare un sitodinamico, anche molto grande, senza necessit discrivere una riga di codice HTML e senza conoscerelinguaggi di programmazione lato server (comePHP) o progettare un apposito database.Laspetto esteriore delle pagine pu esserepersonalizzato scegliendo un foglio di stile CSS(Cascading Style Sheets fogli di stile)04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it17Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGVantaggi di un CMS 18. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it18Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGChe cos Joomla! 19. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it19Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGChe cos Joomla! 20. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it20Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGChe cos Joomla! 21. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it21Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGChe cos Joomla! 22. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it22Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGChe cos Joomla! 23. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it23Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGChe cos Joomla! 24. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it24Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGChe cos Joomla! 25. Installazione e configurazionedel CMS Joomla!04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it25Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPG 26. Naturalmente su Internet! Pacchetto Xampp: contiene: Apache (web server), MySQL (database management system), PHP (linguaggio di scripting per la creazione dipagine dinamiche) Joomla 2.504/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it26Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGInstallazione e configurazioneDove troviamo i pezzi? 27. 1. Creiamo una cartella qualsiasi2. Scarichiamo Joomla! dahttp://www.joomla.it/download.htmlClicchiamo su Joomla 2.5. Il file Joomla2.5.9 ita Stable3. Scarichiamo XAMPP dahttp://www.apachefriends.org/it/xampp.htmlClicchiamo su XAMPP per Windows, poi XAMPP, poi Installer per scaricare il file04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it27Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGInstallazione e configurazioneComponiamo il puzzle4. Nella cartella che abbiamo creato avremo i seguenti files: 28. Clicchiamo 2 volte sul file XAMPP appenascaricato e andiamo avanti conlinstallazione. E tutto moltosemplice, diamo solo una veloce occhiataalle schermate che seguiranno via via04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it28Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGInstallazione Xampp (1) 29. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it29Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGInstallazione Xampp (2) 30. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it30Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGInstallazione Xampp (3)Nella finestra a sinistra, in SERVICE SECTION, possiamo spuntare lecaselline di due dei tre servizi: Apache, MySQL (Filezilla un serverFTP, per il momento non serve. In ogni caso possibile abilitarlo inogni momento) 31. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it31Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGInstallazione Xampp (4) 32. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it32Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGInstallazione Xampp (5)Cliccando su S si aprir il pannello di controllo (Control Panel) diXampp, non c da fare niente se non verificare che Apache e Mysql sianoin running, dopodich possiamo ridurre a icona. Il pannello dicontrollo potr comunque essere aperto in ogni momento cliccandosullicona arancione che sar apparsa sul Desktop 33. Una volta installato XAMPP, cominciamo a configurarlo. Per fareci, scriviamo nella barra indirizzi del nostro browserhttp://localhost/xampp04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it33Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGConfigurazione Xampp (1) 34. Come consigliato dallapagina, clicchiamo su statusper vedere se va tutto bene04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it34Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGConfigurazione Xampp (2) 35. Vediamo che sono attivate lecomponenti principali, siamo a posto.Clicchiamo su Sicurezza04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it35Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGConfigurazione Xampp (3) 36. Per cambiare queste impostazioni di sicurezza sufficiente scorrere poco pi inbasso la pagina e cliccare su http://localhost/security/xamppsecurity.php04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it36Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGConfigurazione Xampp (4) 37. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it37Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGConfigurazione Xampp (5) 38. 04/06/2013box@massimogagliardi.it-info@raffaelecapasso.it38Corso di comunicazione digitaleScienze della comunicazione - UNIPGConfigurazione Xampp (6) 39. Abbiamo installato XAMPP, attivando unserver web locale (http://