I Diarii. Tomo IX 2021. 1. 12.آ  TOMO IX I AGOSTO MDIX. — XXVIII FEBBRAIO MDX. [3-4...

download I Diarii. Tomo IX 2021. 1. 12.آ  TOMO IX I AGOSTO MDIX. — XXVIII FEBBRAIO MDX. [3-4 bianche] [5] [1509

of 1250

  • date post

    10-Feb-2021
  • Category

    Documents

  • view

    0
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of I Diarii. Tomo IX 2021. 1. 12.آ  TOMO IX I AGOSTO MDIX. — XXVIII FEBBRAIO MDX. [3-4...

  • Marino Sanuto I diarii

    Tomo IX

    www.liberliber.it

    Marino Sanuto I diarii

    Tomo IX

    www.liberliber.it

    http://www.liberliber.it/

  • Questo e-book è stato realizzato anche grazie al sostegno di:

    E-text Web design, Editoria, Multimedia

    (pubblica il tuo libro, o crea il tuo sito con E-text!) www.e-text.it/

    QUESTO E-BOOK:

    TITOLO: I Diarii. Tomo IX AUTORE: Sanudo, Marino TRADUTTORE: CURATORE: Stefani, Federico NOTE: Direzione scientifica dell’edizione elettronica: Emanuela Brusegan (Venezia). Coordinamento: Vittorio Volpi (Iseo). I volontari sono riuniti e coordinati mediante il gruppo “Sanuto elettronico”: http://it.groups.yahoo.com/group/sanuto/ L’edizione elettronica dei Diarii di Marino Sanuto è sostenuta dalla Comunità Montana di Valle Camonica, dal Consorzio BIM di Valle Camonica. CODICE ISBN E-BOOK: n. d.

    DIRITTI D'AUTORE: no

    LICENZA: questo testo è distribuito con la licenza specificata al seguente indirizzo Internet: www.liberliber.it/online/opere/libri/licenze

    TRATTO DA: I Diarii / di Marino Sanuto: (MCCCCXCVI- MDXXXIII). Venezia: F. Visentini, 1879-1902. – 58 v.; 29 cm. – Tomo IX; pubblicato per cura di Federico Stefani. Venezia: a spese degli editori,

    2

    Questo e-book è stato realizzato anche grazie al sostegno di:

    E-text Web design, Editoria, Multimedia

    (pubblica il tuo libro, o crea il tuo sito con E-text!) www.e-text.it/

    QUESTO E-BOOK:

    TITOLO: I Diarii. Tomo IX AUTORE: Sanudo, Marino TRADUTTORE: CURATORE: Stefani, Federico NOTE: Direzione scientifica dell’edizione elettronica: Emanuela Brusegan (Venezia). Coordinamento: Vittorio Volpi (Iseo). I volontari sono riuniti e coordinati mediante il gruppo “Sanuto elettronico”: http://it.groups.yahoo.com/group/sanuto/ L’edizione elettronica dei Diarii di Marino Sanuto è sostenuta dalla Comunità Montana di Valle Camonica, dal Consorzio BIM di Valle Camonica. CODICE ISBN E-BOOK: n. d.

    DIRITTI D'AUTORE: no

    LICENZA: questo testo è distribuito con la licenza specificata al seguente indirizzo Internet: www.liberliber.it/online/opere/libri/licenze

    TRATTO DA: I Diarii / di Marino Sanuto: (MCCCCXCVI- MDXXXIII). Venezia: F. Visentini, 1879-1902. – 58 v.; 29 cm. – Tomo IX; pubblicato per cura di Federico Stefani. Venezia: a spese degli editori,

    2

    http://www.e-text.it/ http://www.e-text.it/

  • 1883 – 698 col.; 31 cm.

    CODICE ISBN: n. d.

    1a EDIZIONE ELETTRONICA DEL: 12 gennaio 2021

    INDICE DI AFFIDABILITA': 1 0: affidabilità bassa 1: affidabilità media 2: affidabilità buona 3: affidabilità ottima

    SOGGETTO: HIS054000 STORIA / Storia Sociale HIS037090 STORIA / Moderna / 16° Secolo

    DIGITALIZZAZIONE: Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it

    REVISIONE: Vittorio Volpi, vitto.volpi@alice.it

    IMPAGINAZIONE: Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it

    PUBBLICAZIONE: Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it

    3

    1883 – 698 col.; 31 cm.

    CODICE ISBN: n. d.

    1a EDIZIONE ELETTRONICA DEL: 12 gennaio 2021

    INDICE DI AFFIDABILITA': 1 0: affidabilità bassa 1: affidabilità media 2: affidabilità buona 3: affidabilità ottima

    SOGGETTO: HIS054000 STORIA / Storia Sociale HIS037090 STORIA / Moderna / 16° Secolo

    DIGITALIZZAZIONE: Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it

    REVISIONE: Vittorio Volpi, vitto.volpi@alice.it

    IMPAGINAZIONE: Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it

    PUBBLICAZIONE: Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it

    3

  • Liber Liber

    Se questo libro ti è piaciuto, aiutaci a realizzarne altri. Fai una donazione: www.liberliber.it/online/aiuta. Scopri sul sito Internet di Liber Liber ciò che stiamo realizzando: migliaia di ebook gratuiti in edizione integrale, audiolibri, brani musicali con licenza libera, video e tanto altro: www.liberliber.it.

    4

    Liber Liber

    Se questo libro ti è piaciuto, aiutaci a realizzarne altri. Fai una donazione: www.liberliber.it/online/aiuta. Scopri sul sito Internet di Liber Liber ciò che stiamo realizzando: migliaia di ebook gratuiti in edizione integrale, audiolibri, brani musicali con licenza libera, video e tanto altro: www.liberliber.it.

    4

    https://www.liberliber.it/ https://www.liberliber.it/online/aiuta/ https://www.liberliber.it/online/aiuta/

  • I DIARII

    DI

    MARINO SANUTO

    TOMO IX PUBBLICATO PER CURA DI

    F. STEFANI

    VENEZIA A SPESE DEGLI EDITORI

    MDCCLXXXIII

    5

    I DIARII

    DI

    MARINO SANUTO

    TOMO IX PUBBLICATO PER CURA DI

    F. STEFANI

    VENEZIA A SPESE DEGLI EDITORI

    MDCCLXXXIII

    5

  • [1-2]

    I DIARII DI MARINO SANUTO

    TOMO IX I AGOSTO MDIX. — XXVIII FEBBRAIO MDX. [3-4 bianche] [5] [1509 08 01]

    Dil mexe di avosto 15091.

    A dì primo avosto, intrò cai di XL a la bancha di sora

    1 Nel testo originale, le notizie di questo mese sono precedute da un esemplare dei Capitula inter Sanctissimum Dominum nostrum Dom. Julium Divina Provvidentia Papam II et Illustrissimum Dominium Venetiarum, che furono sanzionati soltanto parecchi mesi dopo, cioè nel febbraio dell'anno seguente. Considerando che l'importante documento, scritto d'altra mano, non per altro che per uno sbaglio del legatore aveva dovuto essere stato aggiunto in principio anziché in fine al volume; per non alterare l'ordine de' tempi, ci parve di doverlo rimettere nella stampa al luogo che, evidentemente, gli spetta. Avvertiamo quindi, che la numerazione delle carte del manoscritto, che da noi si suol notare nel margine, comincierà qui dalla carta 12, dove cioè il volume veramente incomincia, mentre il documento sopraddetto, in fine al volume, avrà la numerazione sua del testo originale, dalla carta 1. alla 11. inclusive.

    F. STEFANI.

    6

    [1-2]

    I DIARII DI MARINO SANUTO

    TOMO IX I AGOSTO MDIX. — XXVIII FEBBRAIO MDX. [3-4 bianche] [5] [1509 08 01]

    Dil mexe di avosto 15091.

    A dì primo avosto, intrò cai di XL a la bancha di sora

    1 Nel testo originale, le notizie di questo mese sono precedute da un esemplare dei Capitula inter Sanctissimum Dominum nostrum Dom. Julium Divina Provvidentia Papam II et Illustrissimum Dominium Venetiarum, che furono sanzionati soltanto parecchi mesi dopo, cioè nel febbraio dell'anno seguente. Considerando che l'importante documento, scritto d'altra mano, non per altro che per uno sbaglio del legatore aveva dovuto essere stato aggiunto in principio anziché in fine al volume; per non alterare l'ordine de' tempi, ci parve di doverlo rimettere nella stampa al luogo che, evidentemente, gli spetta. Avvertiamo quindi, che la numerazione delle carte del manoscritto, che da noi si suol notare nel margine, comincierà qui dalla carta 12, dove cioè il volume veramente incomincia, mentre il documento sopraddetto, in fine al volume, avrà la numerazione sua del testo originale, dalla carta 1. alla 11. inclusive.

    F. STEFANI.

    6

  • sier Domenego Tiepolo qu. sier Matio, sier Sebastian di Renier qu. sier Jacomo, sier Hironimo Barbarigo qu. sier Andrea, qu. Serenissimo; et capi del Consejo di X, sier Lorenzo di Prioli, sier Andrea Loredan et sier Francesco Bragadin Gobo.

    Vene in Colegio sier Nicolao Michiel procurator et sier Francesco Bragadin, quali hanno fiol e fradelo presoni in man dil ducha di Ferrara, erano rectori sul Polesene, pregando la Signoria volesse scriver al duca di Ferara una lettera fosseno ben tratadi li presoni ha zentilomeni nostri. Et parse al Colegio di non scriver nulla.

    Vene sier Daniel Dandolo qu. sier Hironimo, mandato per Colegio a Treviso a condur il capitanio zeneral col campo era lì a Padoa, quando 'l [6] sopravene di Citadela sier Cristofal Moro proveditor general, et non fo altro bisogno. Tamen, etiam lui vene a Padoa; e ogi referì quanto ha visto di le zente etc.

    Vene domino Alexandro Bagolin citadin padoano, al qual per el principe li fo dito di la conduta di cavali lizieri et fanti data eri in Pregadi. Lui ringratiò la Signoria, dicendo non vol conduta, ma solum dimandò 200 cavali lizieri et 500 fanti, e con el seguito l'ha di zerca 4000 villani, faria facende contra Citadela perchè ha le so' possession e caxe sotto Citadela. Et disse havia nova todeschi meteva a focho e fiama tutto. Et il principe li usò bone parole, ringraziandolo di la sua

    7

    sier Domenego Tiepolo qu. sier Matio, sier Sebastian di Renier qu. sier Jacomo, sier Hironimo Barbarigo qu. sier Andrea, qu. Serenissimo; et capi del Consejo di X, sier Lorenzo di Prioli, sier Andrea Loredan et sier Francesco Bragadin Gobo.

    Vene in Colegio sier Nicolao Michiel procurator et sier Francesco Bragadin, quali hanno fiol e fradelo presoni in man dil ducha di Ferrara, erano rectori sul Polesene, pregando la Signoria volesse scriver al duca di Ferara una lettera fosseno ben tratadi li presoni ha zentilomeni nostri. Et parse al Colegio di non scriver nulla.

    Vene sier Daniel Dandolo qu. sier Hironimo, mandato per Colegio a Treviso a condur il capitanio zeneral col campo era lì a Padoa, quando 'l [6] sopravene di Citadela sier Cristofal Moro proveditor general, et non fo altro bisogno. Tamen, etiam lui vene a Padoa; e ogi refer