"I 5 sensi si del Leader" prime 20 pagine. Attenzione pu² creare assuefazione! ...

download "I 5 sensi si del Leader"  prime 20 pagine. Attenzione pu² creare assuefazione!  concopertina

of 21

  • date post

    01-Nov-2014
  • Category

    Marketing

  • view

    221
  • download

    0

Embed Size (px)

description

"I 5 sensi del leader" Anche tu sei alle prese con la crisi economica, o con la prossima bolla speculativa? Non stupirti: la crisi esagera la mancanza di leadership interna alle aziende! In questi casi vi è la falsa attesa che qualcosa, un libro, un consulente, un socio finanziatore, o peggio un'opportunità di mercato unica senza concorrenti, possa renderti felice e salvare il tuo progetto. Sicuramente questi elementi possono contribuire al tuo successo, ma gli imprevisti puoi superarli solo con la tua Leadership. In questo libro, diverse le idee innovative per vivere una leadership vincente, con suggerimenti semplici ma illuminanti. Se dai importanza alle idee sarà maggiore la tua efficacia nel raggiungere gli obiettivi in prima persona e attraverso gli altri. I 5 Sensi del Leader, è un testo attuale e divertente che puoi leggere tutto d'un fiato, ma è anche un manuale di appunti, da tenere sulla scrivania, da cui prendere spunti nel produrre riunioni, coinvolgere i tuoi collaboratori, o semplicemente trovare idee per alimentare la tua motivazione e Leadership. Se vuoi saperne di più, visita il sito www.studiogr.com Roberto Giangregorio è presidente di Studio GR, società di consulenza a capitale interamente italiano che nel 2010 consolida la sua leadership con quindici anni di attività. La sua curiosità per l'animo umano, lo ha portato ad occuparsi di Formazione e Consulenza, ad interessarsi a tutto ciò che è crescita e consapevolezza e a comprendere come sviluppare i sensi della leadership anche nei ruoli più operativi. La sua idea è che oggi le aziende non sono in grado di crescere con semplici esecutori, ma tutti possono e devono essere dei veri Leader, ossia capaci di interpretare il proprio ruolo con intraprendenza e responsabilità. Oggi, oltre alla sua attività di gestione all'interno di Studio GR, tiene regolarmente presentazioni in tutta Italia circa la leadership, il management delle risorse umane e le sfide nature che le imprese e i loro leader si troveranno ad affrontare. Sono davvero numerosi, ormai, gli imprenditori, manager e collaboratori di impresa, che partecipano con successo ai suoi workshop e corsi.

Transcript of "I 5 sensi si del Leader" prime 20 pagine. Attenzione pu² creare assuefazione! ...

  • 1. I cinque sensi del leader 1 I CINQUE SENSI DEL LEADER La leadership utile per vincere ogni recessione con un sorriso di Roberto Giangregorio Copy right 2010- Roberto Giangregorio Prima edizione e fine stampa Dicembre 2009 "Dedicato ai miei soci, collaboratori e ai clienti che, grazie allo scambio quotidiano, sono risultati fonte di evoluzione e perfezionamento del nostro know how, cos d'affrontare insieme anche le crisi con successo, grazie al coraggio e alla determinazione che ci contraddistingue".
  • 2. I cinque sensi del leader 2 Sommario PREFAZIONE: PIANO DELLOPERA............................................... 3 Il processo di apprendimento 3 CAPITOLO 1 IL SENSO DEL DOVERE......................................... 5 Leadership o management? 6 La felicit, una questione di percezione 9 Una rivoluzione delle coscienze 10 Felicit e la logica 11 Lapprovazione sociale 14 La relazione tra successo e prospettive 14 Prigionieri dellinsicurezza 15 Questione di punti di vista 17 A caccia di denaro 19 Differenza tra etica e morale Lutilit del singolo Affinare l'intuito Un ambiente sano con persone sane Lalchimia della felicit Essere per avere La giusta direzione CAPITOLO 2 IL SENSO STRATEGICO .......................................... Il punto di partenza Senso strategico Trovare sicurezza in se stessi Scegliere lo stile di vita Assumere lincarico Trovare la felicit Calibrare il livello delle aspirazioni La strategia e la tattica Gli elementi del piano strategico La missione Missione e felicit Leffetto placebo delle motivazioni Limportanza degli automatismi motivazionali Come costruire gli automatismi motivazionali Massificazione delle informazioni Valorizzare il proprio progetto Eliminare la massificazione delle informazioni Dai motivazioni forti ai tuoi uomini La visione ti spinge a superare i tuoi limiti Adesione alla visione Dedizione, passione e coerenza Valorizzare il progetto verso leccellenza Vision: dallutopia alla realizzazione Tipi di visione Condividere la visione Consapevolezza e semplicit La regola della riconoscenza La forza della missione La regola irresistibile Coerenza, simpatia ed imitazione Fai agli altri un po di pi di ci che vorresti per te Quali i valori pi importanti? Cosa sono e come nascono i valori Alla scoperta dei valori della missione Riclassifica i valori Scopri i valori negativi che non vuoi nella missione Consapevolezza nei propri valori negativi CAPITOLO 3 - SENSO DI RESPONSABILIT La logica della coerenza Ciclo di crescita Eccellenza di scopi e di risultato La logica apparente Riconoscere i progetti Il ciclo della recriminazione Come far contribuire i collaboratori al progetto Eliminare gli alibi dalla mentalit dei collaboratori Lautodisciplina la chiave del successo I collaboratori hanno bisogno di perch Dare dignit ai tuoi collaboratori Perdere il controllo Chiudere i cicli Riabilitare la comunicazione Gestire la polemica Mantenere in funzione la responsabilit Confrontarsi con le idee dei collaboratori negativi CAPITOLO 4 IL SENSO DELLORDINE........................................... I tre Principi di Serendippo Lerrore fa parte della cultura aziendale Come assimilare le informazioni Come possiamo risolvere il senso di frustrazione. Loverrun delle informazioni Elimini la confusione con un punto di riferimento Il leader aiuta gli uomini insicuri a diventare sicuri Controllare che i risultati siano coerenti alla mission Controllo dei risultati Il Progresso non solo novit La leadership di posizione: un modello superato Lo scopo aziendale La conquista dellordine mentale Le idee controllano i risultati Se sai di vincere scommetti su di te Leadership e talento Lindispensabilit di una rivoluzione nelle coscienze Documentare lordine Eliminare gli sprechi presenti in unattivit complessa Dalla confusione al senso dellordine Dallordine alla delega Il lavoro per mangiare Formazione e adeguamento delle competenze Definire le competenze Ragionare per obiettivi Efficienza ed efficacia Correggere gli errori Chiudere i cicli Premiare lintelligenza CAPITOLO 5 IL SENSO DELLUMORISMO Perch il senso dellumorismo Divertimento e lavoro Unavventura al giorno Il desiderio Lostacolo Lavversario Il Conflitto Il Piano dAzione La Realizzazione Lequilibrio Che titolo ha la tua giornata? Conclusione
  • 3. I cinque sensi del leader 3 PREFAZIONE: PIANO DELLOPERA Il processo di apprendimento La leadership non lustrini e paillettes o luci della ribalta ma impegno per una causa spesso controcorrente Tra le regole non scritte della nostra vita e quelle del mondo del lavoro ci sono differenze considerevoli. Fino ad una certa et i nostri programmi sono gi prefissati, ricordiamoci i tempi della scuola. Ad esempio gi nella nostra adolescenza la vita si presentava in forme abbastanza prevedibili. Eravamo stimolati a memorizzare piuttosto che a trarre delle nostre conclusioni personali. Ci che ha ritardato la nostra crescita come leader che il nostro successo era riconosciuto perch capaci di attenerci alle regole e di rimanere entro i limiti imposti. La scoperta di noi stessi non mai facile e ci diventa traumatico quando finiti gli studi dobbiamo confrontarci con un contesto competitivo adulto. Tutto ci pu protrarsi ben oltre il periodo iniziale di inserimento nel mondo del lavoro. La mentalit che ci viene inculcata sin dai primi anni di vita crea in noi uno stato di incertezza che nella professione pu far slittare i nostri tempi di crescita, o, nella peggiore delle ipotesi, ingabbiarci in uno stato dinsicurezza cronico. Quindi pu capitarci che anche da adulti continuiamo ad adeguarci alle richieste della societ che ci rassicura. Questo fenomeno crea grossissime problematiche nellinserimento e nello sviluppo di una professionalit competitiva adulta. Sia che siamo dei collaboratori o degli imprenditori, il problema lo stesso: rischiamo di perdere la nostra identit, perdendo i valori del coraggio, della determinazione e della responsabilit, restando ancora una volta condizionati dallambiente. Il camaleontismo conduce inevitabilmente a perdere i riferimenti personali e ridurre le persone in uno stato di confusione senza riuscire a prendere decisioni in autonomia per affrontare i problemi quotidiani. L'odissea attraverso cui si arriva alla leadership un viaggio difficile di ricerca personale, soprattutto se non ti alleni ad essere te stesso e a subirne le conseguenze. Lalternativa comportarsi come una bandiera e pensare di trovare i veri valori negli hobby e nellinvisibilit. Purtroppo nella nostra societ, per, se non produci con eccellenza devi toglierti dai piedi. Cos allora la leadership? Non un dono di pochi ma la tua capacit di avere la meglio nel confrontarti con la dura realt e avere successo. E limpegno per una causa spesso controcorrente e ti serve per affrontare i tuoi doveri senza nasconderti. Molti di noi, quasi tutti, allinizio ci siamo sentiti impreparati a trasformare le nostre illusioni in realt non avendo le competenze necessarie per ottenere il successo sperato. L'obiettivo di sviluppare la mentalit produttiva dei collaboratori nel lavoro una responsabilit dei leader moderni, che devono farsi carico di questa priorit culturale, non solo per una missione sociale, ma anche per mantenere la competitivit nel mondo dei loro affari. Perci essere leader nella propria squadra non una scelta procrastinabile. Come formare dei leader?
  • 4. I cinque sensi del leader 4 Io ho trovato che i leader sviluppano 5 sensibilit della loro personalit che col tempo permettono di trasformare le ambizioni e le illusioni in reali risultati. In questo libro ho indicato un metodo per aiutarti a generare una felicit costante personale e migliorare il coinvolgimento al progetto degli altri, e ho cercato di dare una risposta alla fatidica domanda: leader si nasce o si diventa? Per dimostrare che leader si diventa per passione ho sviluppato un percorso che indica come gradualmente approcciare il lavoro con una leadership eccellente, permette di puntare in alto e fare la mossa giusta grazie ad una prospettiva personale illuminante. Queste sensibilit possono essere catalogate in cinque sensi illustrati nella tabella 1: - Senso del dovere - Senso strategico - Senso dellordine - Senso di responsabilit - Senso dellumorismo Senso del dovere: trasforma lattaccamento ai propri bisogni in motivazioni etiche, di utilit verso gli altri, sviluppa una personalit sociale per eliminare sempre di pi le sindromi anti sociali. In definitiva tutto si traduce nella correttezza dei giudizi e nella capacit di prendere decisioni sotto la pressione dei sovraccarichi oltre che nell'abilit di valutare con senso critico le occasioni, i problemi, le situazioni e coinvolgere le persone, sempre su una base di giusto o sbagliato in prospettiva futura. Senso strategico: trasforma linsicurezza in voglia di crescere. la capacit di interiorizzazione per cui i futuri leader diventano abili a imparare le cose, ad acquisire le nuove conoscenze e a integrare ci che riescono a dedurre dall' esperienza quotidiana con ci che desiderano realizzare. Per imparare dall' esperienza devono essere in grado di interpretarla attraverso il coraggio di una propria mission. Senso dellordine: produce gli standard, trasforma lapprendimento da orizzontale a verticale, in cui le informazioni vengono documentate in base alle competenze e alle prestazioni attese dal proprio incarico. Ordinare i processi e contemporaneamente conquistare un ordine mentale. Crescere con standard replicabili in continua evoluzione permette lapprofondimento dei temi professionali, fino a sconfinare nel chiarimento dei valori personali in gioco per produrre qualit costante. Senso di responsabilit: la