GIUSEPPE ASCOLTACI E SEGUICI - CRC.fmcrc.fm/site/wp-content/uploads/2019/11/brochure... ·...

of 2/2
Centro di Radiodiffusione Cristiana Il tuo sostegno, anche se piccolo, contribuisce a far arrivare il vangelo là dove mai penseresti possa arrivare. Sui nostri siti puoi usare anche i principali sistemi elettronici Centro di Radiodiffusione Cristiana Corso Matteotti 50, 20831 Seregno (MB) Tel: 0362-245400 mail: [email protected] www.crc.fm - www.bibbia.it Conto corrente postale 17686205 intestato a Centro di Radiodiffusione Cristiana Conto corrente bancario IBAN IT 65K050 34338 420 000000 25448 dall'estero BIC BAPP IT21 B56 In streaming: www.crc.fm in FM: su Bibbia.it la lista di tutte le frequenze da smartphone e tablet con la tua connessione internet Periodico ad uso interno - 2/2019 distribuzione a soci, sostenitori e simpatizzanti ASCOLTACI E SEGUICI CRCradio podcast itunes @radiocrc Volontari che possano aiutarci nella produzione di programmi, nella gestione dei siti, con le traduzioni e tanto altro. CERCASI GIUSEPPE Ciao a tutti! Sono Giuseppe Longo. Provengo da Manfredonia (FG). Ho moglie e tre figli. Servo il Signore da circa 22 anni, 15 anni nell’alto Lazio in un progetto di fondazione di chiese; e 6 anni in missione in Zimbabwe (Africa), nell’aiutare e supportare i bambini orfani e poveri. Mi piace cantare lodi al Signore con l’ausilio della mia chitarra. Da qualche mese faccio parte del team di CRC Media. A dire il vero, non avrei mai pensato di far parte della grande famiglia di CRC. Conoscevo l’opera della radio già da diverso tempo, e quando Dio mi ha presentato il bisogno di sostituire il direttore uscente, dopo aver pregato e valutato attentamente la Sua chiamata non ho potuto fare a meno di ubbidirlo. Sono molto contento di fare questa nuova esperienza di lavoro, anche perché amo poter condividere l’amore di Dio con le persone che ancora non conoscono il Salvatore e non sanno quanto li ama e desidera salvarli. Ringrazio il Signore per l’opportunità di servirlo in questo ministero della radio e prego che il Signore mi dia saggezza di portarlo avanti insieme alla fede, la passione e la perseveranza. Grazie per le vostre preghiere! Un caro saluto a tutti nell’amore di Gesù Cristo, il Signore. NUOVO Il ministero di CRC continua… …da inizio luglio Giuseppe, è entrato a far parte del team di CRC!
  • date post

    27-Sep-2020
  • Category

    Documents

  • view

    1
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of GIUSEPPE ASCOLTACI E SEGUICI - CRC.fmcrc.fm/site/wp-content/uploads/2019/11/brochure... ·...

  • Centro di Radiodiffusione Cristiana

    Il tuo sostegno, anche se piccolo, contribuisce a far arrivare il vangelo là dove mai penseresti possa arrivare.

    Sui nostri siti puoi usare anche i principali

    sistemi elettronici

    Centro di Radiodi�usione CristianaCorso Matteotti 50, 20831 Seregno (MB)

    Tel: 0362-245400mail: [email protected]

    www.crc.fm - www.bibbia.it

    Conto corrente postale 17686205 intestato a

    Centro di Radiodi�usione Cristiana

    Conto corrente bancario

    IBAN IT 65K050 34338 420 000000 25448

    dall'estero BIC BAPP IT21 B56

    In streaming: www.crc.fm

    in FM: su Bibbia.it la lista di tutte le frequenze

    da smartphone e tablet con la tua connessione internet

    Periodico ad uso interno - 2/2019distribuzione a soci, sostenitori e simpatizzanti

    ASCOLTACI E SEGUICI

    CRCradio podcastitunes

    @radiocrc

    Volontari che possano aiutarci nella produzione di

    programmi, nella gestione dei siti, con le traduzioni e

    tanto altro.

    CERCASI

    GIUSEPPE

    Ciao a tutti!

    Sono Giuseppe Longo. Provengo da Manfredonia (FG). Ho moglie e tre figli. Servo il Signore da circa 22 anni, 15 anni nell’alto Lazio in un progetto di fondazione di chiese; e 6 anni in missione in Zimbabwe (Africa), nell’aiutare e supportare i bambini

    orfani e poveri. Mi piace cantare lodi al Signore con l’ausilio della mia chitarra. Da qualche mese faccio parte del team di CRC Media. A dire il vero, non avrei mai pensato di far parte della grande famiglia di CRC. Conoscevo l’opera della radio già da diverso tempo, e quando Dio mi ha presentato il bisogno di sostituire il direttore uscente, dopo aver pregato e valutato attentamente la Sua chiamata non ho potuto fare a meno di ubbidirlo.

    Sono molto contento di fare questa nuova esperienza di lavoro, anche perché amo poter condividere l’amore di Dio con le persone che ancora non conoscono il Salvatore e non sanno quanto li ama e desidera salvarli. Ringrazio il Signore per l’opportunità di servirlo in questo ministero della radio e prego che il Signore mi dia saggezza di portarlo avanti insieme alla fede, la passione e la perseveranza. Grazie per le vostre preghiere! Un caro saluto a tutti nell’amore di Gesù Cristo, il Signore.

    NUOVO

    Il ministero di CRC continua… …da inizio luglio Giuseppe, è entrato a far parte del team di CRC!

  • Dopo 30 anni di servizio quest’anno abbiamo dovuto dire “addio” a Jonny ed Anke.

    …non ci credo che siano passati così tanti anni, ma riflettendo e ripensando mi vengono in mente così tanti momenti straordinari… sono stati anni pieni pieni: di tanto

    lavoro, di tante sfide, di tanta gioia (anche di tante lacrime), di tanti incontri con delle persone straordinarie, di tante esperienze speciali e, soprattutto di tante, tante benedizioni!

    JONNY

    Che privilegio servire il Signore presso CRC per 30 anni! Un periodo così lungo non era previsto da noi. È stata una bellissima esperienza poter TRASMETTERE SPERANZA in Cristo Gesù agli ascoltatori in tutti questi anni. Per grazia di Dio abbiamo visto persone nate di nuovo e vite cambiate! Sia il

    servizio per il Signore sia quello per gli ascoltatori, ci ha sempre spinto ad andare avanti nonostante le mille di�coltà. Il Signore mi ha insegnato tante cose, ne cito soltanto alcune:

    1) La base del nostro servizio è stato l’essere ubbidienti verso al Signore facendo passi di fede

    2) bisogna mettersi alla completa dipendenza dal Signore

    3) lasciarsi spingere dall’amore per gli ascoltatori: serve l’amore profondo per il prossimo che si vuole raggiungere con la Parola di Dio; a volte l’ESSERE parla di più che la professionalità

    4) un mandato dalla chiesa propria per avere costanza

    5) per me è stato anche determinante mia moglie, così come anche tutta la mia famiglia, che segue il Signore

    5) il prezioso e costante aiuto dei volontari CRC, ognuno di loro è stato un grande arricchimento per mia moglie e per me

    6) non bisogna perdere mai di vista lo scopo per cui si serve in una missione come CRC, altrimenti ci si perde facilmente in tanti progetti

    7) di continuo bisogna fare la scelta tra CHI SERVIRE: gli uomini o il SIGNORE

    8) lavorare in modo trasparente e come leader essere disposti a SERVIRE il team con armonia e visione

    9) bisogna avere il coraggio di “sfidare” il Signore chiedendo a LUI per dei veri e propri miracoli, come sta ora succedendo con il nuovo personale in arrivo a CRC per poter continuare il ministero .

    Vorrei esprimere la mia gratitudine a tutti coloro che ci hanno dato una mano sia in preghiera, sia praticamente, sia economicamente nell’arco degli anni. Grazie anche per la grande pazienza nei nostri confronti.

    Ora, anche se siamo tornati in Germania, non ci siamo ritirati del tutto dall’essere coinvolti in CRC, ma portiamo avanti ancora dei compiti a�datici dal direttivo da qui (Heeslingen).

    Non abbiate paura, non vi dimenticheremo.

    Che Dio vi benedica,

    Jonny Wiegers

    Tre Decenni in CRC…

    La prima messa in onda de “Il libro più letto” in tutta Italia è stato un momento storico per noi, come anche l’inizio del servizio telefonico per i nostri ascoltatori, e i riscontri da parte loro erano la conferma che tutta la fatica valse la pena.

    Poi, le prime dirette via satellite: che emozione quella mattina d’aprile del 2002 sentire le voci dei nostri collaboratori in temporanea, dal nord al sud di tutta la penisola – interessante poi le critiche, come anche gli incoraggiamenti da parte di chi ci seguiva.

    Poi, nel 2007 abbiamo avuto il grande privilegio di festeggiare insieme a tanti di voi un grande anniversario: 50 anni di CRC. Mi ricordo la bella conferenza a Rimini con tanti partecipanti, collaboratori, volontari, donatori e soprattutto ascoltatori – persone, le quali vite erano state cambiate. Il Signore ci ha fatto vedere dei frutti del ministero radiofonico. STUPENDO! E non era finito lì, dieci anni dopo, nel 2017 ancora un compleanno: 60 anni di CRC… che benedizione celebrare momenti così speciali con tanti di voi; siete sempre voi, gli amici a rendere prezioso il tutto!

    Ora, insieme a Jonny, sono entrata in una nuova fase della mia vita: seguo da più lontano ciò che succede in CRC, sono coinvolta ancora parecchio, ma con meno responsabilità, pressione e stress. Sono entusiasta nel vedere le sfide tecnologiche, ma anche il team crescere insieme con nuovi collaboratori e volontari – il tutto per continuare a TRASMETTERE SPERANZA!

    DIO VI BENEDICA,

    Anke Wiegers