Gian Lorenzo Bernini.pdf

of 14 /14
Gian Lorenzo Bernini Gian Lorenzo Bernini, autoritratto a circa 25 anni Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 7 dicembre 1598 Roma, 28 novembre 1680) è stato uno scultore, architetto e pittore italiano. 1 Biografia 1.1 Le origini Gian Lorenzo Bernini nacque a Napoli il 7 dicem- bre 1598, figlio di Pietro Bernini, un pittore e scultore toscano originario di Sesto Fiorentino (attualmente in provincia di Firenze), e di Angelica Galante, una popola- na napoletana. Il padre si era stabilito nella città parteno- pea per lavorare nel cantiere della Certosa di San Martino dove conobbe la moglie. Nel 1605 Pietro si trasferì con la moglie e il piccolo Gian Lorenzo, di soli sette anni circa, a Roma dove ottenne la protezione del cardinale Scipione Caffarelli-Borghese ed ebbe l'occasione di mostrare il precoce talento del figlio. Roma: memoria di Bernini a via Capolecase, a fianco del palazzo dove visse (1898) 1.2 L'apprendistato e le prime opere Pietro Bernini, rientrato a Roma nel 1605 per lavorare nei cantieri di Paolo V Borghese, realizzò in questo periodo quello che sarebbe stato comunemente riconosciuto il suo capolavoro, il rilievo in marmo raffigurante l'Assunzione della Vergine nel battistero della basilica di Santa Maria Maggiore, un esempio di traduzione in termini scultorei dei valori della pittura devozionale contemporanea; una tecnica quella di Pietro particolarmente attenta alla resa degli effetti pittorici, le barbe e i capelli resi con il trafo- ro, i panneggi profondi, il rilievo delle figure che aumenta nei personaggi in primo piano, tutte tecniche che il figlio utilizzerà nelle sue prime prove autonome. Altra impresa di Pietro che ebbe molta importanza nella formazione di Gian Lorenzo, fu la costruzione della Cappella Paolina, progettata da Flaminio Ponzio, destinata ad accogliere le tombe dei papi Paolo V e Clemente VIII, in cui Pietro partecipò insieme con una schiera di altri scultori e pitto- ri al complesso progetto decorativo, in particolare realiz- zando l'altorilievo con Incoronazione di Clemente VIII nel 1611. Importante fu per il giovane Bernini la conoscenza dell'organizzazione di un cantiere collettivo (in futuro ne dirigerà molti) e la fusione all'interno di un progetto ar- chitettonico e iconografico di scultura e pittura unite in un ambiente ricco di marmi policromi. La Roma dell'inizio del XVII secolo era una città che viveva un periodo di fervore di un mondo artistico ec- cezionale, di grandi novità, di rivoluzioni vere e pro- prie, come l'esplosione, proprio in quegli anni, della pit- tura caravaggesca, sul fronte naturalistico, e di quella 1

Embed Size (px)

Transcript of Gian Lorenzo Bernini.pdf

  • Gian Lorenzo Bernini

    Gian Lorenzo Bernini, autoritratto a circa 25 anni

    Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 7 dicembre 1598 Roma, 28 novembre 1680) stato uno scultore, architettoe pittore italiano.

    1 Biografia

    1.1 Le origini

    Gian Lorenzo Bernini nacque a Napoli il 7 dicem-bre 1598, figlio di Pietro Bernini, un pittore e scultoretoscano originario di Sesto Fiorentino (attualmente inprovincia di Firenze), e di Angelica Galante, una popola-na napoletana. Il padre si era stabilito nella citt parteno-pea per lavorare nel cantiere della Certosa di SanMartinodove conobbe la moglie. Nel 1605 Pietro si trasfer con lamoglie e il piccolo Gian Lorenzo, di soli sette anni circa,a Roma dove ottenne la protezione del cardinale ScipioneCaffarelli-Borghese ed ebbe l'occasione di mostrare ilprecoce talento del figlio.

    Roma: memoria di Bernini a via Capolecase, a fianco del palazzodove visse (1898)

    1.2 L'apprendistato e le prime opere

    Pietro Bernini, rientrato a Roma nel 1605 per lavorare neicantieri di Paolo V Borghese, realizz in questo periodoquello che sarebbe stato comunemente riconosciuto il suocapolavoro, il rilievo in marmo raffigurante l'Assunzionedella Vergine nel battistero della basilica di Santa MariaMaggiore, un esempio di traduzione in termini scultoreidei valori della pittura devozionale contemporanea; unatecnica quella di Pietro particolarmente attenta alla resadegli effetti pittorici, le barbe e i capelli resi con il trafo-ro, i panneggi profondi, il rilievo delle figure che aumentanei personaggi in primo piano, tutte tecniche che il figlioutilizzer nelle sue prime prove autonome. Altra impresadi Pietro che ebbe molta importanza nella formazione diGian Lorenzo, fu la costruzione della Cappella Paolina,progettata da Flaminio Ponzio, destinata ad accogliere letombe dei papi Paolo V e Clemente VIII, in cui Pietropartecip insieme con una schiera di altri scultori e pitto-ri al complesso progetto decorativo, in particolare realiz-zando l'altorilievo con Incoronazione di Clemente VIII nel1611.Importante fu per il giovane Bernini la conoscenzadell'organizzazione di un cantiere collettivo (in futuro nediriger molti) e la fusione all'interno di un progetto ar-chitettonico e iconografico di scultura e pittura unite inun ambiente ricco di marmi policromi.La Roma dell'inizio del XVII secolo era una citt cheviveva un periodo di fervore di un mondo artistico ec-cezionale, di grandi novit, di rivoluzioni vere e pro-prie, come l'esplosione, proprio in quegli anni, della pit-tura caravaggesca, sul fronte naturalistico, e di quella

    1

    https://it.wikipedia.org/wiki/Napolihttps://it.wikipedia.org/wiki/7_dicembrehttps://it.wikipedia.org/wiki/1598https://it.wikipedia.org/wiki/Romahttps://it.wikipedia.org/wiki/28_novembrehttps://it.wikipedia.org/wiki/1680https://it.wikipedia.org/wiki/Scultorehttps://it.wikipedia.org/wiki/Architettohttps://it.wikipedia.org/wiki/Pittorehttps://it.wikipedia.org/wiki/Italiahttps://it.wikipedia.org/wiki/1598https://it.wikipedia.org/wiki/Pietro_Berninihttps://it.wikipedia.org/wiki/Pittorehttps://it.wikipedia.org/wiki/Scultorehttps://it.wikipedia.org/wiki/Granducato_di_Toscanahttps://it.wikipedia.org/wiki/Sesto_Fiorentinohttps://it.wikipedia.org/wiki/Provincia_di_Firenzehttps://it.wikipedia.org/wiki/Regno_di_Napolihttps://it.wikipedia.org/wiki/Certosa_di_San_Martinohttps://it.wikipedia.org/wiki/1605https://it.wikipedia.org/wiki/Romahttps://it.wikipedia.org/wiki/Cardinalehttps://it.wikipedia.org/wiki/Scipione_Caffarelli-Borghesehttps://it.wikipedia.org/wiki/Scipione_Caffarelli-Borghesehttps://it.wikipedia.org/wiki/Pietro_Berninihttps://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Paolo_Vhttps://it.wikipedia.org/wiki/Marmohttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Santa_Maria_Maggiorehttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Santa_Maria_Maggiorehttps://it.wikipedia.org/wiki/Panneggiohttps://it.wikipedia.org/wiki/Flaminio_Ponziohttps://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Clemente_VIIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/1611https://it.wikipedia.org/wiki/XVII_secolohttps://it.wikipedia.org/wiki/Citt%C3%A0https://it.wikipedia.org/wiki/Michelangelo_Merisi_da_Caravaggio

  • 2 1 BIOGRAFIA

    carraccesca su quello accademico e rispettoso della tradi-zione figurativa rinascimentale mentre quella rubensianaapriva la strada al barocco; ma soprattutto citt che ospi-tava artisti provenienti da tutta Europa, in un continuoconfronto e scambio di conoscenze ed esperienze.

    1.3 Le opere giovanili 1609-1617

    Apollo e Dafne.

    Le prime opere del Bernini rivelano subito la grandezzadel suo talento, rappresentando i massimi raggiungimen-ti del barocco. Anni dopo, gi maturo, l'artista confes-s, rivedendo uno dei suoi capolavori giovanili (l'Apolloe Dafne): "Oh quanto poco profitto ho fatto io nell'arte del-la scultura in un s lungo corso di anni, mentre io conoscoche da fanciullo maneggiavo il marmo in questo modo!".Gli studi pi recenti indicano nel gruppo dei due Ter-mini di Priapo e Flora destinati ai giardini di Villa Bor-ghese del 1615-16, e ora al Metropolitan Museum of Artdi New York, il primo esempio di fattiva collaborazio-ne tra i due scultori insieme ai gruppi delle Quattro sta-gioni commissionate da Leone Strozzi e destinate allasua villa romana. La resa sensuale e realistica dei festo-ni di frutta ricorda le opere di Caravaggio possedute dalcardinal Scipione Borghese nella sua collezione.Nella prima fase stilistica, Bernini dimostra un interesse eun rispetto assoluto della scultura ellenistica in opere cheimitavano alla perfezione lo stile antico, come nell'operadetta Capra Amaltea nella quale l'artista adott una par-ticolare tecnica di invecchiamento del marmo, tanto dafar credere agli studiosi che la statua fosse d'et elleni-

    stica. Bernini imita anche l'ultima fase della scultura diMichelangelo Buonarroti come rivelano il San Sebastianodella Collezione Thyssen di Madrid e il San Lorenzo sullagraticola, della Collezione Contini Bonacossi di Firenze.Sono di questo periodo il "Putto con il dragone" e "IlFauno che scherza con gli Amorini". Le opere create dalsolo Gian Lorenzo, invece, sono La Capra Amaltea, ter-minata nel 1615, di piccolo formato e con il vello resonaturalisticamente, e i due busti-ritratto di Giovanni Bat-tista Santoni nella chiesa di Santa Prassede e di Giovan-ni Vigevano nella chiesa di Santa Maria Sopra Minervaambedue a Roma.

    1.4 I gruppi borghesiani

    Con i quattro gruppi borghesiani, che lo tennero impe-gnato per cinque anni, Gian Lorenzo ottenne una famaimmediata.Si tratta di Enea e Anchise, del Ratto di Proserpina (1621-1622), delDavid (1623-1624) e di Apollo e Dafne (1624-1625); tre soggetti mitologici e uno biblico che dimostra-no l'interesse antiquario del suo mecenate: il cardinaleScipione Borghese.A partire da Enea e Anchise, lo stile mostraun'evoluzione, con qualche incertezza formale e delle ci-tazioni dirette dalle opere di Raffaello come l'Incendio diBorgo. Per le opere di questo gruppo probabile che visia stato il consiglio paterno: seguono poi il Ratto di Pro-serpina, una pi libera interpretazione dell'arte ellenisticae nella figura di Plutone una ripresa delle cariatidi colorpietra, affrescate da Annibale Carracci nella Galleria Far-nese; il David, bloccato nell'atto culminante del confron-to con Golia, che non si vede ma che implicito grazieai gesti e all'espressione dell'eroe biblico, ripreso in par-te dal Polifemo, affrescato sempre da Annibale Carraccinella Galleria Farnese; l'Apollo e Dafne un'invenzione fi-gurativa che sospende i due personaggi nell'attimo culmi-nante dell'azione e del dramma, fondendo le figure con lospazio circostante. Si pu affermare che in queste com-posizioni l'artista fissava un momento transitorio, cio ilpunto culminante dell'azione. Inoltre l'osservatore, graziea una quantit di espedienti, attratto nella loro orbita:un esempio di ci che i contemporanei intendevano conl'espressione Ut pictura poesis.Ma ci che colpiva e che affascinava gli osservatori e chefece ben presto di Bernini un mito della sua epoca era ilvirtuosismo, il naturalismo estremo, la capacit di resa deiparticolari anatomici, naturalistici, degli effetti matericie chiaroscurali; inoltre, la novit di gruppi scultorei cheentrano in relazione con lo spazio circostante in manierapi libera e articolata, come soltanto FrancescoMochi nel1605 aveva fatto con le statue per il duomo di Orvieto.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Annibale_Carraccihttps://it.wikipedia.org/wiki/Pieter_Paul_Rubenshttps://it.wikipedia.org/wiki/Baroccohttps://it.wikipedia.org/wiki/Europahttps://it.wikipedia.org/wiki/Apollo_e_Dafne_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Apollo_e_Dafne_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Priapo_e_Florahttps://it.wikipedia.org/wiki/Giardinohttps://it.wikipedia.org/wiki/Villa_Borghesehttps://it.wikipedia.org/wiki/Villa_Borghesehttps://it.wikipedia.org/wiki/1615https://it.wikipedia.org/wiki/1616https://it.wikipedia.org/wiki/Metropolitan_Museum_of_Art_di_New_Yorkhttps://it.wikipedia.org/wiki/Metropolitan_Museum_of_Art_di_New_Yorkhttps://it.wikipedia.org/wiki/Leone_Strozzihttps://it.wikipedia.org/wiki/Villahttps://it.wikipedia.org/wiki/Fruttahttps://it.wikipedia.org/wiki/Scultura_ellenisticahttps://it.wikipedia.org/wiki/Capra_Amalteahttps://it.wikipedia.org/wiki/Et%C3%A0_ellenisticahttps://it.wikipedia.org/wiki/Et%C3%A0_ellenisticahttps://it.wikipedia.org/wiki/Michelangelohttps://it.wikipedia.org/wiki/Collezione_Thyssen-Bornemiszahttps://it.wikipedia.org/wiki/Madridhttps://it.wikipedia.org/wiki/San_Lorenzo_sulla_graticola_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/San_Lorenzo_sulla_graticola_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Collezione_Contini_Bonacossihttps://it.wikipedia.org/wiki/Firenzehttps://it.wikipedia.org/wiki/Fauno_che_scherza_con_gli_Amorinihttps://it.wikipedia.org/wiki/Capra_Amaltea_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/1615https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_(architettura)https://it.wikipedia.org/wiki/Enea,_Anchise_e_Ascaniohttps://it.wikipedia.org/wiki/Ratto_di_Proserpina_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/1621https://it.wikipedia.org/wiki/1622https://it.wikipedia.org/wiki/David_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/1623https://it.wikipedia.org/wiki/1624https://it.wikipedia.org/wiki/Apollo_e_Dafne_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/1625https://it.wikipedia.org/wiki/Mitologiahttps://it.wikipedia.org/wiki/Bibbiahttps://it.wikipedia.org/wiki/Mecenatismohttps://it.wikipedia.org/wiki/Scipione_Caffarelli-Borghesehttps://it.wikipedia.org/wiki/Raffaello_Sanziohttps://it.wikipedia.org/wiki/Incendio_di_Borgohttps://it.wikipedia.org/wiki/Incendio_di_Borgohttps://it.wikipedia.org/wiki/Plutone_(divinit%C3%A0)https://it.wikipedia.org/wiki/Cariatidehttps://it.wikipedia.org/wiki/Annibale_Carraccihttps://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Farnese_(Roma)https://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Farnese_(Roma)https://it.wikipedia.org/wiki/Polifemohttps://it.wikipedia.org/wiki/Ut_pictura_poesishttps://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Mochihttps://it.wikipedia.org/wiki/1605https://it.wikipedia.org/wiki/Duomo_di_Orvieto

  • 1.7 Il papato Barberini 3

    L'Ermafrodito dormiente.

    1.5 I restauri

    Lo studio dell'antico per Gian Lorenzo fu alla base del-la sua formazione artistica: alcuni restauri ne indicano ilgusto e gli intenti precisi, volti a un'interpretazione ori-ginale dell'ellenismo nelle creazioni come l'Ermafroditodormiente del Louvre (in cui aggiunge un letto in mar-mo dall'effetto realistico a una statua antica), ma an-che al rispetto della sua integrit e della lettura filologicadell'opera, come dimostra il restauro del cosiddetto AresLudovisi del 1627. L'opera, una raffigurazione di Achillestante, con le armi poggiate, viene restaurata dal Berni-ni come un Marte, aggiungendo un putto nelle sembianzedi Amore, e ripristinando tutte le parti mancanti renden-dole riconoscibili dalla scelta differente del marmo e daldiverso trattamento eseguito nella lavorazione.

    1.6 I ritratti

    Virtuosismo e imitazione del vero erano le doti che i com-mittenti illustri richiedevano allo scultore. Il genere delbusto-ritratto fece la sua fortuna, anche economica: pertutta la sua vita gli fu richiesto di eseguire i ritratti dei pa-pi, dei regnanti, dei nobili, dei personaggi pi importantie influenti del suo tempo, a partire dai due che ritrag-gono il cardinale Scipione Borghese, scolpiti nel 1632,che colgono il personaggio nel momento immediatamen-te prima del pronunciamento di una parola; per il Ber-nini, che era un acuto osservatore, era questo il segretoper rappresentare al meglio un carattere umano: fermar-lo, immobilizzarlo in un qualsiasi momento della vita e inquel momento rappresentarlo.Molti furono i capolavori tra i ritratti dell'artista come ilritratto di Paolo V Borghese del 1620.Nel 1621 ottenne la Croce dell'Ordine di Cristo per avereseguito il Ritratto di Gregorio XV. Tra il 1630 e il1635 realizza il busto-ritratto di Costanza Buonarelli,moglie di un suo allievo e amata dall'artista. Anche qui,la donna colta di sorpresa, con la bocca socchiusa e lacamicetta aperta sul petto.I potenti dell'epoca gradivano essere ritratti all'eroica,molto spesso idealizzati nell'aspetto e nell'espressione,con drappi agitati dal vento e una cascata di riccioli;questo fece la fortuna di molti artisti, tra cui anche ilNostro.

    Allo Chantelou, suo biografo e confidente durante il sog-giorno in Francia, Bernini confid di essersi ispirato allaritrattistica di Raffaello, sul tipo del ritratto di Bindo Al-toviti, ma anche che per ottenere il massimo effetto dinaturalezza bisognava portare il soggetto verso un atteg-giamento caricato, finto e teatrale. Solo in quel modo sipotevano evidenziare i difetti e le espressioni che pi ca-ratterizzavano ogni personaggio. Molto spesso usava fareuno schizzo sommario o una caricatura vera e propria.In alcuni casi Bernini fu costretto a fare ritratti senza ilmodello davanti come nel caso di Francesco I d'Este, diRichelieu ma le difficolt, diceva, erano importanti, inquanto:Alcuni ritratti sono legati ad aneddoti celebri su Bernini.Ne un esempio il busto di Scipione Borghese: poich,durante il lavoro, il marmomostr un difetto, l'ignaro Sci-pione fu invitato a non posare per qualche giorno, igno-rando che quello era il tempo necessario a scolpire unbusto esattamente identico. L'episodio, che circol in se-guito, serv a incrementare il mito della sua bravura evelocit d'esecuzione.

    1.7 Il papato Barberini

    Il 1623 fu un anno cruciale per le sorti di Roma, anche dalpunto di vista artistico. Fu eletto papa Maffeo Barberinicol nome di Urbano VIII, un pontefice ambizioso, amantedelle arti e grande ammiratore di Bernini, da lui conside-rato l'artista ideale per realizzare i suoi progetti urbani-stici e architettonici, per dare forma ed espressione allavolont della Chiesa di rappresentarsi come forza trion-fante, attraverso delle opere spettacolari, con uno spiccatocarattere comunicativo, persuasivo e celebrativo.Doveva essere un'arte che fondeva diverse tipologie:l'architettura, la scultura e l'urbanistica, che avevano nelteatro il loro denominatore comune: Bernini fu infatti unrealizzatore di scenografie e opere teatrali molto apprez-zate, nelle quali utilizzava ogni espediente possibile perstupire il pubblico con effetti illusionistici, riutilizzati poinelle sue architetture.La prima commissione barberiniana fu, nel 1623, la sta-tua di Santa Bibiana, nell'omonima chiesa, che compren-deva anche il progetto della facciata e una statua che ritraela santa in un momento di estasi. La scultura, che dialogacon le pitture di Pietro da Cortona, un altro protagoni-sta del barocco romano, segna un ulteriore momento dicambiamento dello stile dello scultore, con un panneggiogi barocco, mosso ed espressivo, tanto da evidenziarel'estasi della santa, creando al contempo accentuati effet-ti chiaroscurali. In seguito user sempre maggiormentel'espediente di utilizzare l'abbigliamento e i drappeggi co-memezzo per sostenere un concetto spirituale in un giocodi rientranze e sporgenze, luci e ombre.Il sodalizio artistico di Urbano VIII col suo artista pre-diletto trover in San Pietro il suo luogo ideale: la basi-

    https://it.wikipedia.org/wiki/Ermafrodito_dormientehttps://it.wikipedia.org/wiki/Arte_ellenisticahttps://it.wikipedia.org/wiki/Ermafrodito_dormientehttps://it.wikipedia.org/wiki/Ermafrodito_dormientehttps://it.wikipedia.org/wiki/Museo_del_Louvrehttps://it.wikipedia.org/wiki/Filologiahttps://it.wikipedia.org/wiki/Ares_Ludovisihttps://it.wikipedia.org/wiki/Ares_Ludovisihttps://it.wikipedia.org/wiki/1627https://it.wikipedia.org/wiki/Ritrattohttps://it.wikipedia.org/wiki/Scipione_Caffarelli-Borghesehttps://it.wikipedia.org/wiki/1632https://it.wikipedia.org/wiki/Ritratto_di_Paolo_V_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/1620https://it.wikipedia.org/wiki/1621https://it.wikipedia.org/wiki/1630https://it.wikipedia.org/wiki/1635https://it.wikipedia.org/wiki/Paul_Fr%C3%A9art_de_Chantelouhttps://it.wikipedia.org/wiki/Biografiahttps://it.wikipedia.org/wiki/Franciahttps://it.wikipedia.org/wiki/Raffaellohttps://it.wikipedia.org/wiki/Ritratto_di_Bindo_Altovitihttps://it.wikipedia.org/wiki/Ritratto_di_Bindo_Altovitihttps://it.wikipedia.org/wiki/Caricaturahttps://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Francesco_I_d%2527Este_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_del_Cardinale_Richelieu_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Scipione_Borghese_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/1623https://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Urbano_VIIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_Cattolicahttps://it.wikipedia.org/wiki/Architetturahttps://it.wikipedia.org/wiki/Sculturahttps://it.wikipedia.org/wiki/Urbanisticahttps://it.wikipedia.org/wiki/Teatrohttps://it.wikipedia.org/wiki/Scenografiahttps://it.wikipedia.org/wiki/1623https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Santa_Bibianahttps://it.wikipedia.org/wiki/Estasihttps://it.wikipedia.org/wiki/Pietro_da_Cortonahttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Pietro_in_Vaticano

  • 4 1 BIOGRAFIA

    lica sorta sul luogo della sepoltura dell'apostolo Pietro,fondatore della Chiesa cattolica, doveva rappresentare larinascita della Chiesa stessa e la sua rivincita morale espirituale dopo la crisi del secolo precedente.Il Papa voleva che il nuovo altare situato sopra la con-fessione fosse sormontato da un enorme baldacchinobronzeo, costruito tra il 1624 e il 1633, poggiato su basa-menti marmorei con lo stemma barberiniano.Sviluppato su quattro colonne tortili lungo le quali si di-panano racemi e motivi naturalistici, termina con quat-tro volute che si incurvano a dorso di delfino sorrette daangeli, e culmina con il globo e la croce: si ispira ai bal-dacchini effimeri utilizzati durante le Quarantore o altrecerimonie religiose. Bernini in questo modo ha blocca-to nel bronzo un'invenzione provvisoria, con tutto il suocarico di trionfo effimero.La zona attorno, formata dai quattro piloni che sorreggo-no la cupola, fu dedicata al culto delle reliquie con nic-chie contenenti statue monumentali di santi: San Longi-no di Bernini, Sant'Elena di Andrea Bolgi, Sant'Andreadi Francois Duquesnoy e infine la Veronica di FrancescoMochi; statue che sembrano dialogare con l'ambiente cir-costante, animate da panneggi mossi, e che vanno oltre lospazio fisico delle nicchie; tutte le statue sono posizionatesotto le logge contenenti le reliquie stesse. Nel Longino,tre giri di pieghe partono dal nodo sotto il braccio sinistro,guidando lo sguardo verso la replica marmorea della sacralancia, reliquia conservata nella cripta sottostante, in talmodo il panneggio acquista vita autonoma, svincolandosida ogni logica concatenazione.Nel 1627 comincia la costruzione del monumento sepol-crale di Urbano VIII: terminato molti anni pi tardi, fucollocato in posizione simmetrica rispetto a quello cin-quecentesco di Paolo III Farnese, il papa del conciliodi Trento, cio colui che aveva iniziato la riforma dellachiesa che si considerava conclusa proprio dal Barberi-ni. Questo monumento si ispira alle tombe medicee diMichelangelo, con la statua del Papa in cima in atto dibenedire e con ai lati del sarcofago le figure allegorichedella Carit e della Giustizia. Al centro uno scheletro, inluogo della consueta statua allegorica della Fama che scri-ve l'epitaffio. L'innovazione iconografica sta a significareche anche la morte, rappresentata dallo scheletro, rendeomaggio alla gloria del Papa.

    Baldacchino di San Pietro

    Sepolcro di Urbano VIII

    Nel 1629, alla morte di Carlo Maderno viene incari-cato dei lavori di completamento di Palazzo Barberini,cantiere che nel frattempo era stato portato avanti daBorromini, con il quale comincia in questo periodo unastretta collaborazione, che sfocer in seguito in accesarivalit.

    Con Urbano VIII crebbe la fortuna del Bernini, che feceincidere le stampe per le edizioni delle poesie latine delpontefice nel 1631.Al 1642-43 risale la bellissima Fontana del Tritone, laprima delle sue fontane: un insieme di motivi classici esecenteschi in una fantasia del tutto barocca.

    1.8 Il Pontificato di Innocenzo X Pamphilj

    Basilica di San Pietro: la facciata (Carlo Maderno) con in primopiano il colonnato di Bernini

    La fortuna dell'artista sembra fermarsi improvvisamentecon la morte del suo protettore: infatti nel 1644 cominciail pontificato di Innocenzo X Pamphilj, molto pi austero,a causa della crisi economica dello stato pontificio dopo laguerra di Castro e del ridimensionamento del suo poterein seguito alla pace di Vestfalia del 1648. Da questo mo-mento alcune delle commissioni pi ambite finiscono adartisti rivali del Bernini come Francesco Borromini che sioccupa del rifacimento della Basilica di San Giovanni inLaterano e Carlo Rainaldi che costru il Palazzo Pamphi-lj e cominci l'edificazione della chiesa di Sant'Agnese inAgone in Piazza Navona.Nel 1644 Bernini, che era stato rispettato, ma anche te-muto e odiato per il potere quasi dittatoriale esercitato sulmondo artistico romano, sub anche l'umiliante abbatti-mento del campanile posto sulla facciata della Basilicadi San Pietro, per problemi di statica e per la naturacedevole del terreno su cui insisteva.Quelle persecuzioni ingiuste ispirarono allo scultore unodei gruppi pi felici e forti tra le sue opere: la Verit sco-perta dal tempo, rimasta per incompiuta con la sola fi-gura della verit", rimase di proprieta' degli eredi Berni-ni fino al 1957 quando fu ceduta allo stato Italiano . Conla successiva riconciliazione con il Papa iniziava infatti inquegli anni uno dei periodi pi favorevoli per le medita-zioni del Bernini. Il Papa Innocenzo X dava al Bernini ilsuo appoggio e gli permetteva la decorazione (con marmicolorati e statue di putti) del braccio lungo della Basilicadi San Pietro.In questi anni ebbe modo per di realizzare anche uno deisuoi capolavori assoluti, un'opera che nei suoi valori este-

    https://it.wikipedia.org/wiki/Pietro_apostolohttps://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_cattolicahttps://it.wikipedia.org/wiki/Baldacchino_di_San_Pietrohttps://it.wikipedia.org/wiki/Bronzohttps://it.wikipedia.org/wiki/1633https://it.wikipedia.org/wiki/Colonna_tortilehttps://it.wikipedia.org/wiki/Racemo_(decorazione)https://it.wikipedia.org/wiki/Delfinohttps://it.wikipedia.org/wiki/Angelohttps://it.wikipedia.org/wiki/Crocehttps://it.wikipedia.org/wiki/Quarantorehttps://it.wikipedia.org/wiki/Cupolahttps://it.wikipedia.org/wiki/San_Longino_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/San_Longino_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/San_Elena_(Bolgi)https://it.wikipedia.org/wiki/Andrea_Bolgihttps://it.wikipedia.org/wiki/San_Andrea_(Duquesnoy)https://it.wikipedia.org/wiki/Francois_Duquesnoyhttps://it.wikipedia.org/wiki/Veronica_(Mochi)https://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Mochihttps://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Mochihttps://it.wikipedia.org/wiki/Nicchiahttps://it.wikipedia.org/wiki/Loggiahttps://it.wikipedia.org/wiki/1627https://it.wikipedia.org/wiki/Sepolcro_di_Urbano_VIIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/Sepolcro_di_Urbano_VIIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Paolo_IIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/Concilio_di_Trentohttps://it.wikipedia.org/wiki/Concilio_di_Trentohttps://it.wikipedia.org/wiki/Medicihttps://it.wikipedia.org/wiki/Michelangelohttps://it.wikipedia.org/wiki/Sarcofagohttps://it.wikipedia.org/wiki/Allegoriahttps://it.wikipedia.org/wiki/Carit%C3%A0https://it.wikipedia.org/wiki/Giustiziahttps://it.wikipedia.org/wiki/Famahttps://it.wikipedia.org/wiki/Epitaffiohttps://it.wikipedia.org/wiki/Iconografiahttps://it.wikipedia.org/wiki/Baldacchino_di_San_Pietrohttps://it.wikipedia.org/wiki/Sepolcro_di_Urbano_VIIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/1629https://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Madernohttps://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Barberinihttps://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Borrominihttps://it.wikipedia.org/wiki/Urbano_VIIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/1631https://it.wikipedia.org/wiki/1642https://it.wikipedia.org/wiki/1643https://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_del_Tritonehttps://it.wikipedia.org/wiki/Baroccohttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Pietro_in_Vaticanohttps://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Madernohttps://it.wikipedia.org/wiki/1644https://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Innocenzo_Xhttps://it.wikipedia.org/wiki/Guerra_di_Castrohttps://it.wikipedia.org/wiki/Pace_di_Vestfaliahttps://it.wikipedia.org/wiki/1648https://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Borrominihttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Giovanni_in_Lateranohttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Giovanni_in_Lateranohttps://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Rainaldihttps://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Pamphiljhttps://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Pamphiljhttps://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Sant%2527Agnese_in_Agonehttps://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Sant%2527Agnese_in_Agonehttps://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_Navonahttps://it.wikipedia.org/wiki/1644https://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Pietro_in_Vaticanohttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Pietro_in_Vaticanohttps://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Innocenzo_Xhttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Pietro_in_Vaticanohttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Pietro_in_Vaticano

  • 1.9 Il Pontificato di Alessandro VII Chigi 5

    Palazzo Montecitorio, gi Palazzo Ludovisi, realizzato dalBernini su commissione di Innocenzo X

    tici e culturali rappresenta uno dei fatti artistici pi im-portanti del XVII secolo, la Cappella Cornaro nella chiesadi Santa Maria della Vittoria con la Transverberazione disanta Teresa d'Avila.Bernini, nel rappresentare un evento estatico organizzalo spazio angusto di una cappella come uno scenario tea-trale, con tanto di spettatori, i familiari del committenteritratti a mezzo busto e sporgenti da palchetti laterali, eil gruppo centrale della santa, con l'angelo che la trafiggecon un dardo, sulla scena.La santa ha un'attitudine talmente sensuale da far dimen-ticare a molti osservatori la natura mistica e spiritualedell'evento.Inoltre gli permise nel 1644 di realizzare la Fontana deiQuattro Fiumi a Piazza Navona a Roma, con al centro unobelisco su un basamento di travertino che imita gli sco-gli, le rocce, i palmizi e i muschi con le quattro statueallegoriche dei fiumi.In seguito realizz: il "Monumento di Suor Maria Raggi"a Santa Maria sopra Minerva, la "Verit" custodito nel-la Galleria Borghese e i busti di Innocenzo X, custoditonella Galleria Doria Pamphilj, e di Francesco I d'Este nelmuseo Estense di Modena.

    1.9 Il Pontificato di Alessandro VII Chigi

    Con l'elezione di Fabio Chigi, che sceglie il nome diAlessandro VII nel 1655, torna un papa umanista, checome Maffeo Barberini trent'anni prima si circonda diartisti e architetti per l'esecuzione di ambiziosi progettiurbanistici, come la sistemazione della piazza del Popolo,impegnando in diversi cantieri Pietro da Cortona e CarloRainaldi.Le prime opere commissionate furono le statue di Danie-le e Abacuc e l'angelo (del quale resta anche lo studio diTesta d'angelo) per la cappella Chigi nella basilica di San-

    Obelisco della Minerva

    ta Maria del Popolo (1655-1661) e le decorazioni dellanavata e del transetto.In S. Pietro termina l'apparato decorativo interno conla spettacolare macchina della Cattedra di San Pietro(1657-1666) situata in fondo all'abside, un'opera di diffi-cile interpretazione, un reliquiario contenente la cattedradell'epoca paleocristiana, sorretta dalle statue dei quattroPadri della Chiesa, come simbolo della saggezza e del-la conoscenza della chiesa che sostiene l'autorit papalee illuminata dalla sfolgorante apparizione della colom-ba stilizzata sulla finestra da cui proviene una luce inten-sa, circondata da una corona di angeli volanti, simbolodell'illuminazione divina.All'esterno costruisce il colonnato ellittico, un interven-to urbanistico e architettonico, uno spazio dedicato al-le cerimonie religiose pubbliche, un'invenzione dal fortecontenuto allegorico, che sottintende all'abbraccio dellaChiesa, intesa come istituzione ecumenica, alla totalitdel suo popolo.Il sagrato di forma trapezoidale, e precede la piazza diforma ovale con due centri dati dalle due fontane a latodell'obelisco, circondata da un porticato di ordine dorico.La piazza si apriva improvvisamente all'interno di unquartiere, la Spina di Borgo, distrutto durante il fascismo,costituito da una fitta trama di piccole viuzze: ilpellegrino che si recava alla basilica rimaneva cos col-pito dall'improvvisa visione che comprendeva la piazza,la facciata e la cupola di Michelangelo Buonarroti.I lavori di S.Pietro terminano con la costruzione dellaScala Regia, l'ingresso ufficiale ai palazzi apostolici, do-

    https://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Montecitoriohttps://it.wikipedia.org/wiki/XVII_secolohttps://it.wikipedia.org/wiki/Cappella_Cornaro_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Santa_Maria_della_Vittoria_(Roma)https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Santa_Maria_della_Vittoria_(Roma)https://it.wikipedia.org/wiki/Estasi_di_santa_Teresa_d%2527Avilahttps://it.wikipedia.org/wiki/Estasi_di_santa_Teresa_d%2527Avilahttps://it.wikipedia.org/wiki/Cappellahttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_dei_Quattro_Fiumihttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_dei_Quattro_Fiumihttps://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_Navonahttps://it.wikipedia.org/wiki/Romahttps://it.wikipedia.org/wiki/Santa_Maria_sopra_Minervahttps://it.wikipedia.org/wiki/Galleria_Borghesehttps://it.wikipedia.org/wiki/Innocenzo_Xhttps://it.wikipedia.org/wiki/Galleria_Doria_Pamphiljhttps://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_I_d%2527Estehttps://it.wikipedia.org/wiki/Galleria_Estensehttps://it.wikipedia.org/wiki/Modenahttps://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Alessandro_VIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/1655https://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_del_Popolo_(Roma)https://it.wikipedia.org/wiki/Pietro_da_Cortonahttps://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Rainaldihttps://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Rainaldihttps://it.wikipedia.org/wiki/Abacuc_e_l%2527angelohttps://it.wikipedia.org/wiki/Testa_d%2527angelohttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Santa_Maria_del_Popolohttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Santa_Maria_del_Popolohttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Santa_Maria_del_Popolohttps://it.wikipedia.org/wiki/1655https://it.wikipedia.org/wiki/1661https://it.wikipedia.org/wiki/Navatahttps://it.wikipedia.org/wiki/Transettohttps://it.wikipedia.org/wiki/Cattedra_di_San_Pietrohttps://it.wikipedia.org/wiki/1657https://it.wikipedia.org/wiki/1666https://it.wikipedia.org/wiki/Absidehttps://it.wikipedia.org/wiki/Arte_paleocristianahttps://it.wikipedia.org/wiki/Padri_della_Chiesahttps://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_San_Pietrohttps://it.wikipedia.org/wiki/Ecumenismohttps://it.wikipedia.org/wiki/Obeliscohttps://it.wikipedia.org/wiki/Borgo_(rione_di_Roma)https://it.wikipedia.org/wiki/Fascismohttps://it.wikipedia.org/wiki/Pellegrinaggiohttps://it.wikipedia.org/wiki/Michelangelohttps://it.wikipedia.org/wiki/Scala_Regia

  • 6 1 BIOGRAFIA

    ve, utilizzando i colonnati che fiancheggiano la scalina-ta, corregge l'irregolarit del muro, e con il Monumentoequestre dell'Imperatore Costantino (1662-1668).Sempre per la famiglia Chigi costru due chiese: laCollegiata dell'Assunta ad Ariccia e la Parrocchiale diSan Tommaso a Castel Gandolfo. Progetta nel 1666 per lapiazza di Santa Maria sopra Minerva L'Elefante Obelisco-foro (noto anche come Pulcin della Minerva) realizzatoda Ercole Ferrata, che materializza una simbologia trattadalla Hypnerotomachia Poliphili di Francesco Colonna.Nello stesso periodo amplia il Palazzo Pontificio alQuirinale.

    Altare maggiore di Sant'Andrea al Quirinale

    In questo periodo l'attivit di Gian Lorenzo incentra-ta soprattutto nella realizzazione di progetti architettonicicome la Chiesa di Sant'Andrea al Quirinale, commissio-nata da Camillo Pamphilij, a pianta ellittica e con l'entratain corrispondenza dell'asse minore, sulla cappella absida-le dipinta la scena dell'apoteosi del santo titolare, conla sua statua sul frontone concavo che sembra ascendereverso la cupola.Bernini era ormai un artista di fama internazionale, e nel1664 il ministro Colbert per conto del re Luigi XIV con-vinse il Papa a concedergli il suo artista prediletto e cosil 29 aprile 1665 l'artista part per la Francia, con l'intentotra l'altro di progettare la ristrutturazione del palazzo delLouvre. Fu accolto come un principe.L'esperienza francese dur per pochi mesi, il 20 otto-bre ritorn a Roma, dopo essersi reso conto che il suostile non incontrava il gusto dei committenti francesi e i

    suoi progetti rimasero sulla carta. Riusc soltanto a com-pletare il ritratto di Luigi XIV, di gusto pienamente ba-rocco con un accentuato svolazzo del mantello, un voltodall'atteggiamento eroico e idealizzato e una cascata diriccioli. Cominci a lavorare anche al Ritratto Equestredel Re che fu addirittura riciclato come soggetto classico.Come per Urbano VIII, anche per Alessandro VII costruun sepolcro con l'aiuto dei suoi allievi.Diverso dal monumento per il suo predecessore, in que-sto il Papa assorto in preghiera e non ha l'atteggiamentorisoluto: la morte non scrive sul libro, ma mostra la clessi-dra da sotto un enorme drappo di alabastro movimentatoda pieghe amplissime che unisce le quattro figure alle-goriche; la Carit e la Verit sul davanti e la Prudenza ela Giustizia sul retro e a mezzo busto, scoprendo la por-ta che simboleggia il passaggio all'aldil. Il monumentopresenta nel suo complesso un tono pi meditativo e in-timistico e pu essere letto come un invito a spendere iltempo della vita nella preghiera per far diventare la morteun semplice passaggio.

    1.10 Ultime opere

    Estasi della beata Ludovica Albertoni

    Sotto il nuovo papa Clemente IX Rospigliosi, lo scultoreesegue una serie di angeli portanti i simboli della Passionedi Cristo da collocare lungo Ponte Sant'Angelo. Di questeopere, solo una firmata dall'autore ed ora collocatanella basilica di Sant'Andrea delle Fratte.Nella chiesa di San Francesco a Ripa Bernini affrontanuovamente il tema dell'estasi nella cappella dedicata allaBeata Ludovica Albertoni terminata nel 1674. l'epocadel pontificato di Clemente X che aveva beatificato Lu-dovica Albertoni nel 1671. Ludovica apparteneva alla fa-miglia del cardinal-nipote Paluzzo Paluzzi Altieri degliAlbertoni, che utilizza la fama di santit dell'antenata percelebrare la propria famiglia.In San Lorenzo in Lucina nel 1673 viene collocato ilBusto di Gabriele Fonseca.Bernini mor il 28 novembre del 1680. Venne tumula-to nella basilica di Santa Maria Maggiore a Roma, nellatomba terragna di famiglia. Il suo ultimo lavoro il bustodel Salvatore conservato nel convento di San Sebastianofuori le mura a Roma.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Imperatore_Costantinohttps://it.wikipedia.org/wiki/1662https://it.wikipedia.org/wiki/1668https://it.wikipedia.org/wiki/Collegiata_di_Santa_Maria_Assunta_(Ariccia)https://it.wikipedia.org/wiki/Parrocchiale_di_San_Tommaso_da_Villanova_(Castel_Gandolfo)https://it.wikipedia.org/wiki/Parrocchiale_di_San_Tommaso_da_Villanova_(Castel_Gandolfo)https://it.wikipedia.org/wiki/1666https://it.wikipedia.org/wiki/Santa_Maria_sopra_Minervahttps://it.wikipedia.org/wiki/Pulcin_della_Minervahttps://it.wikipedia.org/wiki/Ercole_Ferratahttps://it.wikipedia.org/wiki/Simbolohttps://it.wikipedia.org/wiki/Hypnerotomachia_Poliphilihttps://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Colonna_(scrittore)https://it.wikipedia.org/wiki/Quirinale_(colle)https://it.wikipedia.org/wiki/Sant%2527Andrea_al_Quirinalehttps://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Sant%2527Andrea_al_Quirinalehttps://it.wikipedia.org/wiki/Jean-Baptiste_Colberthttps://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_XIV_di_Franciahttps://it.wikipedia.org/wiki/1665https://it.wikipedia.org/wiki/Franciahttps://it.wikipedia.org/wiki/Louvrehttps://it.wikipedia.org/wiki/Ritratto_di_Luigi_XIV_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Urbano_VIIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/Alessandro_VIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/Sepolcro_di_Alessandro_VIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Clemente_IXhttps://it.wikipedia.org/wiki/Rospigliosihttps://it.wikipedia.org/wiki/Passione_di_Cristohttps://it.wikipedia.org/wiki/Passione_di_Cristohttps://it.wikipedia.org/wiki/Ponte_Sant%2527Angelohttps://it.wikipedia.org/wiki/Angelo_con_la_Corona_di_Spine_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Autografohttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Sant%2527Andrea_delle_Frattehttps://it.wikipedia.org/wiki/San_Francesco_a_Ripahttps://it.wikipedia.org/wiki/Estasi_della_beata_Ludovica_Albertonihttps://it.wikipedia.org/wiki/Paluzzo_Paluzzi_Altieri_degli_Albertonihttps://it.wikipedia.org/wiki/Paluzzo_Paluzzi_Altieri_degli_Albertonihttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Lorenzo_in_Lucinahttps://it.wikipedia.org/wiki/1673https://it.wikipedia.org/wiki/Gabriele_Fonsecahttps://it.wikipedia.org/wiki/1680https://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Santa_Maria_Maggiorehttps://it.wikipedia.org/wiki/Busto_del_Salvatorehttps://it.wikipedia.org/wiki/Busto_del_Salvatorehttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Sebastiano_fuori_le_murahttps://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Sebastiano_fuori_le_mura

  • 2.3 Fontane 7

    Sepolcro di Bernini in Santa Maria Maggiore

    2 Opere

    2.1 Architettoniche

    Piazza San Pietro

    Chiesa di Sant'Andrea al Quirinale

    Collegiata di Santa Maria Assunta (Ariccia)

    Palazzo Chigi (Ariccia)

    Santuario di Santa Maria di Galloro ad Ariccia

    Palazzo Montecitorio

    Palazzo Chigi-Odescalchi

    Palazzo Barberini

    Scala Regia in Vaticano

    Facciata della chiesa di Santa Bibiana

    San Tommaso da Villanova

    2.2 Monumenti

    Altare del Santuario di Nostra Signora dellaMisericordia (Savona)

    Baldacchino di San Pietro

    Sepolcro di Urbano VIII

    Sepolcro di Alessandro VII

    Cattedra di San Pietro

    Elefante Obeliscoforo

    Cappella Cornaro

    Altare del Santissimo Sacramento

    Cappella Raimondi

    Cappella Paluzzi Albertoni

    2.3 Fontane

    Fontana dei Quattro Fiumi (piazza Navona, Roma)

    Fontana del Moro (piazza Navona, Roma)

    Fontana del Tritone (piazza Barberini, Roma)

    Fontana delle Api (piazza Barberini, Roma)

    Fontana del Leone (Canale Monterano, RM, cittvecchia di Monterano)

    Fontana della Barcaccia (piazza di Spagna, Roma)

    Fontana del Bicchierone e cascata della Fontanadell'Organo a Villa d'Este, Tivoli

    2.4 Sculture (in marmo ove non specifica-to)

    Angelo con la Corona di Spine, Roma, Sant'Andreadelle Fratte

    Apollo e Dafne, Roma, Museo e Galleria Borghese

    Beata Ludovica Albertoni, Roma, San Francesco aRipa

    Busto del Cardinale Melchior Klesl, Wiener Neu-stadt (Austria), Cattedrale

    Busto del Cardinale Alessandro Peretti Montalto,Amburgo, Kunsthalle

    Busto dell'Arcivescovo Carlo Antonio dal Pozzo,Edimburgo, National Gallery of Scotland

    Busto del Cardinale Escoubleau de Sourdis, Bor-deaux, Muse d'Aquitaine

    Busto di Papa Gregorio XV (bronzo), Genova, Villadel Principe

    Busto di Sir Thomas Baker, Londra, Victoria andAlbert Museum

    Busto del Cardinale Richelieu, Parigi, Muse duLouvre

    Busto del Salvatore, Norfolk (USA), Chrysler Mu-seum (altra vers. a Roma, Basilica di San Sebastia-no; controverso quale delle due sia autografa)

    Busto di Alessandro VII, Siena, collezione Chigi-Zondadari

    https://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_San_Pietrohttps://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Sant%2527Andrea_al_Quirinalehttps://it.wikipedia.org/wiki/Collegiata_di_Santa_Maria_Assunta_(Ariccia)https://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Chigi_(Ariccia)https://it.wikipedia.org/wiki/Santuario_di_Santa_Maria_di_Gallorohttps://it.wikipedia.org/wiki/Aricciahttps://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Montecitoriohttps://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Chigi-Odescalchihttps://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Barberinihttps://it.wikipedia.org/wiki/Scala_Regiahttps://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Santa_Bibianahttps://it.wikipedia.org/wiki/Santuario_di_Nostra_Signora_della_Misericordia_(Savona)https://it.wikipedia.org/wiki/Santuario_di_Nostra_Signora_della_Misericordia_(Savona)https://it.wikipedia.org/wiki/Baldacchino_di_San_Pietrohttps://it.wikipedia.org/wiki/Sepolcro_di_Urbano_VIIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/Sepolcro_di_Alessandro_VIIhttps://it.wikipedia.org/wiki/Cattedra_di_San_Pietrohttps://it.wikipedia.org/wiki/Obelisco_della_Minervahttps://it.wikipedia.org/wiki/Cappella_Cornaro_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Altare_del_Santissimo_Sacramento_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_San_Pietro_in_Montoriohttps://it.wikipedia.org/wiki/Estasi_della_beata_Ludovica_Albertonihttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_dei_Quattro_Fiumihttps://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_Navonahttps://it.wikipedia.org/wiki/Romahttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_del_Morohttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_del_Tritonehttps://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_Barberinihttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_delle_Apihttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_del_Leone_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Canale_Monteranohttps://it.wikipedia.org/wiki/Monteranohttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_della_Barcacciahttps://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_di_Spagnahttps://it.wikipedia.org/wiki/Romahttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_del_Bicchieronehttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_dell%2527Organohttps://it.wikipedia.org/wiki/Fontana_dell%2527Organohttps://it.wikipedia.org/wiki/Villa_d%2527Este_(Tivoli)https://it.wikipedia.org/wiki/Tivolihttps://it.wikipedia.org/wiki/Angelo_con_la_Corona_di_Spine_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Apollo_e_Dafne_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Estasi_della_beata_Ludovica_Albertonihttps://it.wikipedia.org/wiki/Busto_del_Cardinale_Melchior_Kleslhttps://it.wikipedia.org/wiki/Busto_del_Cardinale_Alessandro_Peretti_Montaltohttps://it.wikipedia.org/wiki/Busto_dell%2527Arcivescovo_Carlo_Antonio_dal_Pozzohttps://it.wikipedia.org/wiki/Busto_del_Cardinale_Escoubleau_de_Sourdishttps://it.wikipedia.org/wiki/Museo_d%2527Aquitaniahttps://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Sir_Thomas_Bakerhttps://it.wikipedia.org/wiki/Busto_del_Cardinale_Richelieu_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_del_Salvatore_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Alessandro_VII_(Bernini)

  • 8 3 DEDICHE A BERNINI

    Busto di Antonio Cepparelli, Roma, Museo di SanGiovanni dei Fiorentini

    Busto di Antonio Coppola, Roma, Museo di SanGiovanni dei Fiorentini

    Busto di Costanza Bonarelli, Firenze, Museonazionale del Bargello

    Busto di Francesco I d'Este, Modena, GalleriaEstense

    Busto di Gabriele Fonseca, Roma, San Lorenzo inLucina

    Busti di Innocenzo X, Roma, Galleria Doria-Pamphilj (due esemplari)

    Busto di Luigi XIV, Versailles, Chateau

    Busto di Luigi XIV, Versailles, Chateau

    Busto di Paolo V, Roma,Museo e Galleria Borghese

    Busti di Scipione Borghese, Roma,Museo eGalleriaBorghese (due esemplari)

    Busto in bronzo di Urbano VIII, Spoleto, Cattedraledi Santa Maria Assunta

    La Capra Amaltea, Roma, Museo e GalleriaBorghese

    Costantino a Cavallo, Roma, portico della Basilicadi San Pietro

    Crocifisso dell'Escorial (bronzo), San Lorenzo(Spagna), Monastero dell'Escorial

    Busti di Anima beata e Anima dannata, Roma,Ambasciata di Spagna presso la Santa Sede

    David, Roma, Museo e Galleria Borghese

    Enea, Anchise e Ascanio, Roma, Museo e GalleriaBorghese

    Estasi di santa Teresa d'Avila, Roma, Santa Mariadella Vittoria

    Fauno molestato da cupidi, New York, MetropolitanMuseum of art

    La Verit, Roma, Museo e Galleria Borghese

    Luigi XIV a Cavallo, Versailles, Chateau (giardini);[opera rimaneggiata nel '700]

    Ratto di Proserpina, Roma, Museo e GalleriaBorghese

    Maria Maddalena, Siena, Duomo, cappella del Voto

    San Girolamo, Siena, Duomo, cappella del Voto

    San Longino, Roma, Basilica di San Pietro

    San Lorenzo sulla Graticola, Firenze, Galleria degliUffizi, coll. Contini-Bonacossi

    San Sebastiano, Madrid, CollezioneThyssen-Bornemisza

    Santa Bibiana, Roma, Chiesa di Santa Bibiana

    Testa d'angelo, New York, Frick Collection (attri-buzione incerta)

    Gian Lorenzo Bernini esegue anche il Putto con ilDragone, il Fauno che scherza con gli amorini e iSantoni

    3 Dediche a Bernini

    Autoritratto

    https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Antonio_Cepparelli_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Antonio_Coppola_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Costanza_Bonarellihttps://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Francesco_I_d%2527Este_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Gabriele_Fonseca_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Innocenzo_X_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Luigi_XIV_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Luigi_XIV_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Paolo_V_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_di_Scipione_Borghese_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busto_in_bronzo_di_Urbano_VIII_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Capra_Amaltea_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Costantino_a_Cavallo_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Crocifisso_dell%2527Escorial_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Busti_di_Anima_beata_e_Anima_dannatahttps://it.wikipedia.org/wiki/David_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Enea,_Anchise_e_Ascaniohttps://it.wikipedia.org/wiki/Estasi_di_santa_Teresa_d%2527Avilahttps://it.wikipedia.org/wiki/Fauno_molestato_da_cupidihttps://it.wikipedia.org/wiki/La_Verit%C3%A0_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_XIV_a_Cavallo_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Ratto_di_Proserpina_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Santa_Maria_Maddalena_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/San_Girolamo_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/San_Longino_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/San_Lorenzo_sulla_Graticola_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/San_Sebastiano_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Santa_Bibiana_(Bernini)https://it.wikipedia.org/wiki/Testa_d%2527angelohttps://it.wikipedia.org/wiki/New_Yorkhttps://it.wikipedia.org/wiki/Frick_Collection

  • 9

    Banconota da 50.000 lire italiane sulla quale impressol'autoritratto di Gian Lorenzo Bernini

    A Bernini stato intitolato il cratere Bernini, sullasuperficie di Mercurio.

    Su alcune opere del Bernini incentrato il romanzoAngeli e demoni di Dan Brown.

    Gian Lorenzo Bernini venne raffigurato sulla banco-nota da 50.000 lire italiane, dal 1984 al 1992 come1 tipo e dal 1992 al 1999 come secondo tipo.

    4 Onorificenze

    5 Bibliografia

    Testi di carattere generale:

    Luigi Grassi, Disegni del Bernini, Bergamo, Istitutodi arti grafiche (1944)

    Id., Bernini pittore, Roma, Danesi (1945)

    Roberto Pane, Bernini architetto, Venezia, Pozza(1953)

    Valentino Martinelli, Bernini, Milano, Mondadori(1953)

    Italo Faldi, La scultura barocca (1958)

    Cavaliere Di Chantelou Bernini in Francia, tradu-zione e prefazione di Stefano Bottari (1946)

    Filippo Baldinucci, Vita di Gian Lorenzo Bernini acura di Sergio Samek Ludovici, nuova ed. Milano,Ed. del Milione (1948)

    Luigi Grassi, Gianlorenzo Bernini, Roma, Edizionidell'Ateneo (1962)

    HowardHibbard,Bernini, Harmondsworth, PenguinBooks (1965)

    Franco Borsi, La chiesa di S. Andrea al Quirinale,Roma, Officina Edizioni (1967)

    Maurizio e Marcello Fagiolo dell'Arco, Bernini:una introduzione al gran teatro del barocco, Roma,Bulzoni (1967)

    Irving Lavin, Bernini and the crossing of SaintPeters, New York University Press (1968)

    Robert Wallace, The world of Bernini: 1598 - 1680,New York, Time-Life Books (1970)

    Cesare Brandi, La prima architettura barocca. Pie-tro da Cortona, Borromini, Bernini, Bari, Laterza(1970)

    Walter Vitzthum, Il barocco a Roma, Milano, Fabbri(1971)

    Massimo Birindelli, La machina heroica: il disegnodi Gianlorenzo Bernini per piazza San Pietro, Uni-versit degli Studi di Roma, Istituto di Fondamentidell'Architettura, (1980)

    Franco Borsi, Bernini architetto, Milano, Electa(1980)

    Irving Lavin, Bernini and the unity of the visual arts,New York, Oxford University Press (1980)

    Valentino Martinelli, Bernini: disegni, Firenze, LaNuova Italia (1981)

    Bernini in Vaticano catalogo della mostra a cura diAnna Gramiccia, Roma, De Luca (1981)

    Renato Lefevre, Il Bernini ad Ariccia e la Piazza diCorte dei Chigi, Roma, Te Roma Sequor (1981)

    Maurizio Fagiolo dell'Arco, Bernini con la col-laborazione di Angela Cipriani, Roma, De Luca(1981)

    Gian Lorenzo Bernini: il testamento, la casa, la rac-colta dei beni a cura di Franco Borsi, Cristina Acidi-ni Luchinat e Francesco Quinterio, Firenze, Alinea(1981)

    Cesare D'Onofrio, Gian Lorenzo Bernini e gli angelidi Ponte S. Angelo: storia di un ponte, Roma, RomanaSociet Editrice (1981)

    Immagini del barocco: Bernini e la cultura del Seicen-to a cura di Marcello Fagiolo e Gianfranco Spagnesi,Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana (1982)

    Gian Lorenzo Bernini architetto e l'architettura eu-ropea del Sei-Settecento a cura di Marcello Fa-giolo e Gianfranco Spagnesi, Roma, Istituto dellaEnciclopedia Italiana (1984)

    https://it.wikipedia.org/wiki/50.000_lirehttps://it.wikipedia.org/wiki/Cratere_Berninihttps://it.wikipedia.org/wiki/Superficie_di_Mercuriohttps://it.wikipedia.org/wiki/Angeli_e_demoni_(romanzo)https://it.wikipedia.org/wiki/Dan_Brown

  • 10 5 BIBLIOGRAFIA

    Gianlorenzo Bernini : new aspects of his art andthought a cura di Irving Lavin, Pennsylvania StateUniversity Press,(1985)

    Gian Lorenzo Bernini e le arti visive a cura diMarcello Fagiolo, Roma, Istituto della EnciclopediaItaliana (1987)

    Jennifer Montagu, Roman Baroque Sculpture. Theindustry of Art (1989, ediz. italiana, La sculturabarocca romana. Unindustria dellarte, 1991)

    Rudolf Wittkower: Gian Lorenzo Bernini, theSculptor of the roman baroque, Londra, Phaidon(ed.italiana: Bernini, lo scultore del barocco romano,Milano, Electa, 1990)

    La collezione Boncompagni Ludovisi. Algardi, Ber-nini e la fortuna dellantico catalogo della mostra acura di Antonio Giuliano (Roma, Palazzo Ruspoli),Venezia, Marsilio (1992)

    Valentino Martinelli, Gian Lorenzo Bernini e lasua cerchia: studi e contributi, 1950-1990, Napoli,Edizioni Scientifiche Italiane (1995)

    L'ultimo Bernini 1665-1680; nuovi argomenti, do-cumenti e immagini a cura di Valentino Martinelli,Roma, Quasar (1996)

    Alessandro Angelini: Gian Lorenzo Bernini e i Chi-gi tra Roma e Siena, prefazione di Paola Barocchi,Milano, Pizzi (1998)

    Irving Lavin, Bernini e il Salvatore: la buona mortenella Roma del Seicento, Roma, Donzelli (1998)

    Bernini scultore: la nascita del barocco in Casa Bor-ghese catalogo a cura di Anna Coliva e SebastianSchtze, Roma, De Luca (1998)

    Gian Lorenzo Bernini: regista del Barocco, catalogo acura di Maria Grazia Bernardini e Maurizio Fagiolodell'Arco, Milano, Skira (1999)

    Maurizio Fagiolo dell'Arco, L'immagine al potere -Vita di Giovan Lorenzo Bernini, Bari, Laterza (2001)

    Gian Lorenzo Bernini regista del barocco (catalogodella mostra di Roma, Palazzo Venezia). Milano,Skira, 2002.

    Bernini e la pittura a cura di Daniela GallavottiCavallero, Milano, Silvana edit. (2004).

    Bernini dai Borghese ai Barberini: la cultura a Romaintorno agli anni Venti Atti del convegno (Roma,17 19 febbraio 1999), a cura di Olivier Bonfait eAnna Coliva, (2004).

    A cura di Checa Cremades Fernando. Velzquez,Bernini, Luca Giordano. Le Corti del Barocco.Milano, 2004.

    Carolin Behrmann: Die Rckkehr des lebenden To-ten. Berninis Grabmal fr Urban VIII. Barberini,in: Totenkult und Wille zur Macht. Die unruhi-gen Ruhesttten der Ppste in St. Peter. Darm-stadt: Wissenschaftliche Buchgesellschaft 2004, S.179-196

    Arne Karsten: Bernini. Der Schpfer des barockenRom. Mnchen: C.H. Beck 2006 (ed.italiana: Roma,Salerno editrice, 2007).

    Schneider, Pablo/ Zitzlsperger, Philipp (ed.): Berni-ni in Paris. Das Tagebuch des Paul Freart de Chan-telou ber die Reise des Gianlorenzo Bernini nachFrankreich. Berlin: Akademie Verlag (2006)

    Philipp Zitzlsperger: Gianlorenzo Bernini. DiePapst- und Herrscherportrts. Zum Verhltnis vonBildnis und Macht. Mnchen: Hirmer Verlag 2002.

    Daniela del Pesco: Bernini in Francia. Paul de Chan-telou e il Journal de voyage du cavalier bernin enfrance. Napoli, Electa Napoli, 2007.

    Andrea Bacchi e Jennifer Montagu (a cura di): Ber-nini and the birth of baroque portrait sculpture (ca-talogo della mostra di Los Angeles - Ottawa), LosAngeles, Getty Museum, 2008.

    Tomaso Montanari: Bernini pittore (catalogo del-la mostra di Roma, Palazzo Barberini), Milano,Silvana Editoriale, 2007.

    Alessandro Angelini: Bernini, il pittore e la pittu-ra in Bernini pittore(catalogo della mostra di Ro-ma, Palazzo Barberini), Milano, Silvana Editoriale(2007).

    Andrea Bacchi et alii: I marmi vivi (catalogo dellamostra di Firenze, Bargello), Firenze, Giunti (2009).

    Franco Mormando: Domenico Bernini, The Life ofGian Lorenzo Bernini. A Translation and CriticalEdition, with Introduction and Commentary. Uni-versity Park, USA, Pennsylvania State UniversityPress, 2011.

    Franco Mormando: Bernini: His Life and His Rome.Chicago, University of Chicago Press, 2011.

    Articoli, saggi, contributi:

    ValerioMariani, Bernini regista e scenografo in Studiin memoria di Luigi De Gregori a cura di CristinaArcamone Barletta, Roma, Palombi, 1949, p. 254-264

    Rudolf Wittkower, Il terzo braccio del Bernini inPiazza S. Pietro in Bollettino d'arte n. 34 (1949),pp. 129-134

    Valentino Martinelli, I disegni del Bernini inCommentari n. 3, (1950) pp. 172-186

    https://it.wikipedia.org/wiki/Milanohttps://it.wikipedia.org/wiki/Journal_de_voyage_du_cavalier_bernin_en_francehttps://it.wikipedia.org/wiki/Journal_de_voyage_du_cavalier_bernin_en_france

  • 11

    Italo Faldi, Note sulle sculture borghesiane del Ber-nini e Nuove note sul Bernini in Bollettino darten. 38 (1953), pp. 140146 e pp. 310316

    Valentino Martinelli, Contributi alla scultura del Sei-cento, IV: Pietro Bernini e figli in Commentari n.4, (1953) pp. 133-154

    Id., Capolavori noti e ignoti del Bernini: i ritratti delBarberini, di Innocenzo X e di Alessandro VII inStudi romani n. 3 (1955), pp. 32-52

    Antonia Nava Cellini, Aggiunte alla ritrattistica ber-niniana e dell'Algardi in Paragone n. 65 (1955),pp. 23-31

    Angelo Sacchetti Sassetti,Giovan Lorenzo Bernini aRieti in Archivi n.22 (1955), pp. 214-227

    Armando Schiavo, Il viaggio del Bernini in Fran-cia nei documenti dell'Archivio Segreto Vaticanoin Bollettino del Centro di Studi per la Storiadell'Architettura n. 10 (1956), pp. 23-45

    Anthony Blunt, The Palazzo Barberini: the contribu-tions of Maderno, Bernini and Pietro da Cortona inJournal of the Warburg and Courtauld Institutesn. 21 (1958), pp. 256-287

    ValentinoMartinelli,Novit berniniane 3: le scultureper gli Altieri in Commentari n. 10 (1959), pp.204-227

    RudolfWittkower,The vicissitudes of a dynastic mo-nument: Berninis equestrian statue of Louis XIV inDe artibus opuscula XL: essays in honor of ErwinPanofsky a cura di Millard Meiss, New York Univ.Press (1961), pp. 497-531

    Valentino Martinelli, Novit berniniane: Flora ePriapo, i due termini gi nella Villa Borghese aRoma in Commentari n. 13 (1962), pp. 267-288

    Giovanni Previtali, Il Costantino messo alla berlinao bernina su la porta di San Pietro in Paragone n.145 (1962), pp. 55-58

    Howard Hibbard e Irma Jaff, Berninis Barcacciain The Burlington magazine n. 106 (1964), pp.159-170

    Antonia Nava Cellini, Una proposta ed una rettifi-ca per Gian Lorenzo Bernini in Paragone n. 191(1966), pp. 18-29

    Rudolf Wittkower, Palladio e Bernini in Bolletti-no del Centro Internazionale di Studi di ArchitetturaAndrea Palladio n. 2 (1966), pp. 13-24

    Silvia Bordini, Bernini e il Pantheon: note sul classi-cismo berniniano in Quaderni dell'Istituto di Storiadell'Architettura n. 79/84 (1967), pp. 53-84

    Irving Lavin, Five new youthful sculptures by Gian-lorenzo Bernini and a revised chronology of his ear-ly works in The art bulletin n. 50 (1968), pp.223-248

    Giulio Carlo Argan, Borromini e Bernini in Stu-di sul Borromini - Atti del Convegno promossodall'Accademia Nazionale di San Luca, Roma, DeLuca (1970), pp. 305-313

    Cesare d'Onofrio, Le fontane in Piazza Navo-na, isola dei Pamphilj, Roma, Spinosi (1970), pp.193-211

    Frank H. Sommer, The iconography of action: Ber-ninis Ludovica Albertoni in The art quarterly n.33, (1970), pp. 30-38

    Irving Lavin, Berninis Death in The art bulletinn. 54 (1972), pp. 158-186

    Anthony Blunt,Gianlorenzo Bernini: illusionism andmysticism in Art history n. 1 (1978), pp. 67-89

    Armando Schiavo, Nel III centenario della morte diGian Lorenzo Bernini: la Scala Regia e l'imperatoreCostantino e La cappella Cornaro in Santa Mariadella Vittoria in L'Urbe n. 44 (1981), pp. 49-62e pp. 181-189

    Bruce Boucher, Bernini e l'architettura del Cinque-cento: la lezione di Baldassare Peruzzi e di Sebastia-no Serlio in Bollettino del Centro Internazionale diStudi di Architettura Andrea Palladio n. 23 (1981),pp. 27-43

    Olga Raggio, Bernini and the collection of CardinalFlavio Chigi in Apollo n. 117 (1983), pp. 368-379

    Carlo Del Bravo, Sul significato della luce nel Ca-ravaggio e in Gianlorenzo Bernini in Artibus ethistoriae n. 7 (1983), pp. 69-77

    Peter A.J. Rietbergen, A vision come true: Pope Ale-xander VII, Gianlorenzo Bernini and the colonnadesof St. Peters in Mededelingen van het NederlandsInstituut te Rome, n. 44/45 (1983), pp. 111-163

    Ursula Schlegel, Bernini und Guido Reni in Jahr-buch der Berliner Museen n. 27 (1985), pp.101-145

    Sandro Benedetti, La metafisica del mondonell'architettura di Bernini in Barocco romano ebarocco italiano: il teatro, l'effimero, l'allegoria acura di Marcello Fagiolo e Maria Luisa Madonna(1985), pp. 73-87

    Irving Lavin, Le Bernin et son image du Roi-Soleil inIl se rendit en Italie": tudes offertes Andr Chastel(1987), pp. 441-478

  • 12 8 COLLEGAMENTI ESTERNI

    Leonardo Benevolo, Bernini e il completamento del-la Basilica di San Pietro in Metamorfosi della citt(1995), pp. 287-338

    Alessandro Angelini: Il busto marmoreo di Alessan-dro VII scolpito da Gian Lorenzo Bernini nel 1657in Prospettiva n. 89/90 (1998), pp. 184-192

    Id., Alessandro VII, Bernini e le cappelle Chigi diRoma e di Siena in Annuario dell'Istituto StoricoDiocesano di Siena (2001), pp. 11-35

    Irving Lavin, The young Bernini in Studi sul Baroccoromano. Scritti in onore diMaurizio Fagiolo dellArco(2004), pp. 39-56

    6 Voci correlate Monterano

    7 Altri progetti

    Commons contiene immagini o altri file suGian Lorenzo Bernini

    8 Collegamenti esterni Dizionario biografico Treccani

    Sito ufficiale di Galleria Borghese

    https://it.wikipedia.org/wiki/Monteranohttps://commons.wikimedia.org/wiki/?uselang=ithttps://commons.wikimedia.org/wiki/Category:Gianlorenzo_Bernini?uselang=ithttp://www.treccani.it/enciclopedia/gian-lorenzo-bernini_(Dizionario-Biografico)/http://galleriaborghese.beniculturali.it/

  • 13

    9 Fonti per testo e immagini; autori; licenze

    9.1 Testo Gian Lorenzo Bernini Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Gian%20Lorenzo%20Bernini?oldid=70877589 Contributori: Frieda, Renato

    Caniatti, Twice25, Snowdog, Hashar, Suisui, Davide, Archenzo, Gac, Spinot, Ary29, Hellis, Patty, Silvo, DonPaolo, M7, Carlomorino,Hill, Beatrice, Lukius, Shaka, Alfiobot, Civv, Gacbot, Marcel Bergeret, Simone, TierrayLibertad, Panairjdde, Laurom, ZeroBot, Ldoc,F. Cosoleto, C1PB8, Luisa, Joana, Angelosante, Luki-Bot, Pil56, Moroboshi, Alec, YurikBot, Mtt, Zorro, Senza nome.txt, Cloj, Kal-El,Lalupa, Zwobot, Felyx, Torredibabele, Marko86, Enne, Senpai, DevotoBot, Framo, Dcosta, Eskimbot, .snoopy., Goldwin, WinstonSmith,Chlewbot, Rago, Yoruno, Qbert88, Rojelio, Latinese, Riccardo de conciliis, Moloch981, Paulatz bot, Sailko, Lucio Di Madaura, Klaudio,SashatoBot, PertBot, Gastone francini, Visor, PersOnLine, Andreij, Ginosal, Archeologo, Ignisdelavega, F.chiodo, AttoRenato, Alessan-dro57, Massimo Macconi, Pancho Dibba, Thijs!bot, Varre93, %Pier%, Fale, Drugonot, Riccardobot, Piddipi, Giovannigobbin, Mr buick,Killer BOB, Antonio Caruso, Elborgo, .anacondabot, Rampa4, Nicoli, .snoopybot., Marcus89, Teodoro Amad, JAnDbot, TekBot, Ysogo,Iiiioo, Panapp, Gian-, Avemundi, CommonsDelinker, LaPizia, RevertBot, Mizardellorsa, Balabiot, Causa83, Bot-Schafter, Cotton, Maudb, Giacomo Augusto, TXiKiBoT, Biobot, VolkovBot, LukeWiller, Lukspacemba, Francescost, Abbot, YuBot, Gigi er Gigliola, Abyssad-venturer, Etienne (Li), SanniBot, Loroli, BotMultichill, Incola, SieBot, Mahmud, Harlock81, Nikbot, Fabio Matteo, Melos, Kaho Mitsuki,Bjankuloski06it, Phantomas, DarkAp, IlCapo, Larth Rasnal, YaFKBOT, Buggia, AnjaManix, Restu20, Dr Zimbu, Valerio79, No2, Ticket2010081310004741, FixBot, Supersabbus, Rositaelredalt, Coyau, Guidomac, Adam91, Massic80, Aedo89, Turzh, Lingtft, FrescoBot, Ma-piVanPelt, Markos90, AttoBot, Midnight bird, Xqbot, AushulzBot, Rubinbot, RibotBOT, L736E, Patafisik, Lira McLeon, MondalorBot,Frigotoni, TobeBot, Dega180, Filippoburoni, Caravaggioluca3000, Maria.martelli, Andd78, GrouchoBot, Nubifer, Tenebroso, EmausBot,ZroBot, GnuBotmarcoo, JackieBot, Taueres, Shivanarayana, ChuispastonBot, Ebrambot,Way Brief,Maurus Flavus,Mark Hymann-Adler,MerlIwBot, Vagobot, AlPanich, Aplasia, Adigama, Pirrica, DuilioJapanlove, Dario.fragassi, Tn4196, Giovanni.tessitore, Makecat-bot, Bot-crux, Erlisitz, ValterVBot, JarektBot, SamoaBot, Euparkeria, Ricercatrice81, Katarte, Costantino.dorazio, DomenicoStefano e Anonimo:217

    9.2 Immagini File:01_Bernini_a_Capolecase.JPG Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/cf/01_Bernini_a_Capolecase.JPG Li-

    cenza: Public domain Contributori: Opera propria Artista originale: user:Lalupa File:ApolloAndDaphne.JPG Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/df/ApolloAndDaphne.JPG Licenza: CC BY-SA

    3.0 Contributori: Opera propria Artista originale: Int3gr4te File:Bernini-Elefant.jpg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e3/Bernini-Elefant.jpg Licenza: CC-BY-SA-3.0

    Contributori: ? Artista originale: ? File:Bernini_Ludovica_Albertoni_2.jpg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bc/Bernini_Ludovica_Albertoni_

    2.jpg Licenza: Public domain Contributori: http://www.heiligenlexikon.de/BiographienL/Ludovica_degli_Albertoni.htm Artista originale:Gian Lorenzo Bernini

    File:Borghese_Hermaphroditus_Louvre_Ma231.jpg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/65/Borghese_Hermaphroditus_Louvre_Ma231.jpg Licenza: Public domain Contributori: Jastrow (2007) Artista originale: Ignoto

    File:Chteau_de_Versailles,_salon_de_Diane,_buste_de_Louis_XIV,_Bernin_(1665)_03.jpg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/dc/Ch%C3%A2teau_de_Versailles%2C_salon_de_Diane%2C_buste_de_Louis_XIV%2C_Bernin_%281665%29_03.jpg Licenza: CC BY-SA 3.0 Contributori: Fotografia: Opera propria, 25 marzo 2011, Coyau Artista originale: Gian Lorenzo Bernini

    File:Commons-logo.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4a/Commons-logo.svg Licenza: Public domain Con-tributori: This version created by Pumbaa, using a proper partial circle and SVG geometry features. (Former versions used to be slightlywarped.) Artista originale: SVG version was created by User:Grunt and cleaned up by 3247, based on the earlier PNG version, created byReidab.

    File:Crystal_Clear_app_Login_Manager.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/ca/Crystal_Clear_app_Login_Manager.png Licenza: LGPL Contributori: All Crystal icons were posted by the author as LGPL on kde-look Artista originale:Everaldo Coelho and YellowIcon

    File:David_face.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/83/David_face.png Licenza: Public domain Contributori:? Artista originale: ?

    File:Gian_Lorenzo_Bernini,_self-portrait,_c1623.jpg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/d5/Gian_Lorenzo_Bernini%2C_self-portrait%2C_c1623.jpg Licenza: Public domain Contributori: http://www.getty.edu/art/exhibitions/bernini/slideshow.html Artista originale: Gian Lorenzo Bernini

    File:Gian_lorenzo_bernini_selfportrait.jpg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/2/24/Gian_lorenzo_bernini_selfportrait.jpg Licenza: Public domain Contributori: Web Gallery of Art: Image Info about artwork Artista originale: GianLorenzo Bernini

    File:Lire_50000_(Bernini).JPG Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/8b/Lire_50000_%28Bernini%29.JPG Li-cenza: CC-BY-SA-3.0 Contributori: Opera propria Artista originale: OneArmedMan

    File:Nota_disambigua.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bc/Nota_disambigua.svg Licenza: Public domainContributori: Originally from it.wikipedia; description page is/was here. Artista originale: Original uploader was Krdan Ielalir at it.wikipedia

    http://it.wikipedia.org/wiki/Gian%2520Lorenzo%2520Bernini?oldid=70877589http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/cf/01_Bernini_a_Capolecase.JPG//commons.wikimedia.org/wiki/User:Lalupahttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/df/ApolloAndDaphne.JPG//commons.wikimedia.org/wiki/User:Int3gr4tehttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e3/Bernini-Elefant.jpghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bc/Bernini_Ludovica_Albertoni_2.jpghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bc/Bernini_Ludovica_Albertoni_2.jpghttp://www.heiligenlexikon.de/BiographienL/Ludovica_degli_Albertoni.htmhttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/65/Borghese_Hermaphroditus_Louvre_Ma231.jpghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/65/Borghese_Hermaphroditus_Louvre_Ma231.jpg//commons.wikimedia.org/wiki/User:Jastrowhttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/dc/Ch%25C3%25A2teau_de_Versailles%252C_salon_de_Diane%252C_buste_de_Louis_XIV%252C_Bernin_%25281665%2529_03.jpghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/dc/Ch%25C3%25A2teau_de_Versailles%252C_salon_de_Diane%252C_buste_de_Louis_XIV%252C_Bernin_%25281665%2529_03.jpghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/dc/Ch%25C3%25A2teau_de_Versailles%252C_salon_de_Diane%252C_buste_de_Louis_XIV%252C_Bernin_%25281665%2529_03.jpg//commons.wikimedia.org/wiki/User:Coyauhttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4a/Commons-logo.svg//commons.wikimedia.org/wiki/User:Grunt//commons.wikimedia.org/wiki/User:3247//meta.wikimedia.org/wiki/User:Reidabhttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/ca/Crystal_Clear_app_Login_Manager.pnghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/ca/Crystal_Clear_app_Login_Manager.pnghttp://www.kde-look.org/content/show.php?content=8341http://www.yellowicon.com/http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/83/David_face.pnghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/d5/Gian_Lorenzo_Bernini%252C_self-portrait%252C_c1623.jpghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/d5/Gian_Lorenzo_Bernini%252C_self-portrait%252C_c1623.jpghttp://www.getty.edu/art/exhibitions/bernini/slideshow.htmlhttp://www.getty.edu/art/exhibitions/bernini/slideshow.htmlhttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/2/24/Gian_lorenzo_bernini_selfportrait.jpghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/2/24/Gian_lorenzo_bernini_selfportrait.jpghttp://www.wga.hu/art/b/bernini/gianlore/painting/selfpor2.jpghttp://www.wga.hu/html/b/bernini/gianlore/painting/selfpor2.htmlhttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/8b/Lire_50000_%2528Bernini%2529.JPG//commons.wikimedia.org/wiki/User:OneArmedManhttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bc/Nota_disambigua.svghttp://it.wikipedia.org/http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Image%253ANota_disambigua.svg//it.wikipedia.org/wiki/User:Krdan_Ielalirhttp://it.wikipedia.org/

  • 14 9 FONTI PER TESTO E IMMAGINI; AUTORI; LICENZE

    File:Nuvola_apps_package_graphics.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/c3/Nuvola_apps_package_graphics.svg Licenza: LGPL Contributori: Opera propria basata su: File:Nuvola apps package graphics.pngArtista originale: Vettorizzazione: Bobarino

    File:Ordine_Supremo_del_Cristo_Rib.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f5/Ordine_Supremo_del_Cristo_Rib.png Licenza: Public domain Contributori: Opera propria Artista originale: Kei

    File:Palazzo_Montecitorio_Rom_2009.jpg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bd/Palazzo_Montecitorio_Rom_2009.jpg Licenza: CC BY-SA 3.0 Contributori: Opera propria Artista originale: Manfred Heyde

    File:S.m._maggiore,_sepolcro_di_gian_lorenzo_bernini_e_familiari.JPG Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/8e/S.m._maggiore%2C_sepolcro_di_gian_lorenzo_bernini_e_familiari.JPG Licenza: CC BY 3.0 Contributori: Opera propria Artistaoriginale: Sailko

    File:San_pietro.jpg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/75/San_pietro.jpg Licenza: CC-BY-SA-3.0 Contributori:? Artista originale: ?

    File:SantAndreaQuirinale-Altare02-SteO153.jpg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/45/SantAndreaQuirinale-Altare02-SteO153.jpg Licenza: CC-BY-SA-3.0 Contributori: Opera propria Artista originale: SteO153

    File:Tempietto_tipo_2.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/8/82/Tempietto_tipo_2.png Licenza:Cc-by-sa-3.0 Contribu-tori: ? Artista originale: ?

    9.3 Licenza dell'opera Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0

    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/c3/Nuvola_apps_package_graphics.svghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/c3/Nuvola_apps_package_graphics.svg//commons.wikimedia.org/wiki/File:Nuvola_apps_package_graphics.png//commons.wikimedia.org/wiki/User:Bobarinohttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f5/Ordine_Supremo_del_Cristo_Rib.pnghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f5/Ordine_Supremo_del_Cristo_Rib.png//commons.wikimedia.org/wiki/User:Keihttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bd/Palazzo_Montecitorio_Rom_2009.jpghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bd/Palazzo_Montecitorio_Rom_2009.jpg//commons.wikimedia.org/wiki/User:Manfred_Heydehttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/8e/S.m._maggiore%252C_sepolcro_di_gian_lorenzo_bernini_e_familiari.JPGhttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/8e/S.m._maggiore%252C_sepolcro_di_gian_lorenzo_bernini_e_familiari.JPG//commons.wikimedia.org/wiki/User:Sailkohttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/75/San_pietro.jpghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/45/SantAndreaQuirinale-Altare02-SteO153.jpghttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/45/SantAndreaQuirinale-Altare02-SteO153.jpg//en.wikipedia.org/wiki/it:Utente:Steo153http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/8/82/Tempietto_tipo_2.pnghttp://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/

    Biografia Le origini L'apprendistato e le prime opere Le opere giovanili 1609-1617 I gruppi borghesiani I restauri I ritratti Il papato Barberini Il Pontificato di Innocenzo X Pamphilj Il Pontificato di Alessandro VII Chigi Ultime opere

    Opere Architettoniche Monumenti Fontane Sculture (in marmo ove non specificato)

    Dediche a Bernini Onorificenze Bibliografia Voci correlate Altri progetti Collegamenti esterni Fonti per testo e immagini; autori; licenzeTestoImmaginiLicenza dell'opera