GDS 04-02-2013

Click here to load reader

  • date post

    22-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    302
  • download

    10

Embed Size (px)

description

GDS 04-02-2013

Transcript of GDS 04-02-2013

  • www.gazzetta.it luned 4 febbraio 2013 1,20 REDAZIONE DI MILANO VIA SOLFERINO 28 TEL. 0262821 REDAZIONE DI ROMA PIAZZA VENEZIA 5 TEL. 06688281 anno 117 numero 29POSTE ITALIANE SPED. IN A.P. D.L. 353/2003 CONV. L. 46/2004 ART. 1, C1, DCB MILANO Anno 117 Numero 29ITALIA

    SEI NAZIONI DEBUTTO TRIONFALE ALLOLIMPICO DAVANTI A 60MILA SPETTATORI (2318)

    IMPRESA ITALRUGBYOrquera disegna, Parisse e Castrogiovanni vanno in metabattuti i vicecampioni del mondo: Abbiamo capito di essere fortiBATTAGGIA, BUONGIOVANNI, MELILLO, PASTONESI PAG. 23527

    TENNIS ELIMINATA LA CROAZIA (32)

    Fognini decisivoAzzurri nei quartidella DavisItalia avanti dopo 15anni: ora c il Canada

    3 Fabio Fognini, 25 anni AFPMARTUCCI, VALENTI PAGINE 2737

    LE ALTRE BOLOGNA OK GILA NON SI FERMA

    Lazio, scivolone col GenoaToniJo Jo: la Viola riparteALLE PAGINE 21222325

    JUVENTUS 52NAPOLI 49LAZIO 43MILAN 40INTER 40FIORENTINA 39CATANIA 35ROMA 34UDINESE 33PARMA 31

    TORINO (1) 28CHIEVO 28ATALANTA (2)26BOLOGNA 25SAMP (1) 25CAGLIARI 24GENOA 21PESCARA 20SIENA (6) 17PALERMO 17

    SerieA / 23 GIORNATA

    Tra parentesi i punti di penalizzazione.

    CLASSIFICAPARTITEVenerdROMACAGLIARI 24SabatoTORINOSAMPDORIA 00NAPOLICATANIA 20IeriCHIEVOJUVENTUS 12FIORENTINAPARMA 20GENOALAZIO 32MILANUDINESE 21PALERMOATALANTA 12PESCARABOLOGNA 23SIENAINTER 31

    Colpo dellAtalanta a Palermo

    JUVE PRIMA

    Matri top playere la Signoraritorna in testaNonmi accontento di farela riserva. Napoli rispedito a 3

    3 Euforia Matri abbracciato dai compagni IPP

    CECERE, GRAZIANO, OLIVERO ALLE PAGINE 121314

    wILROMPIPALLONEDI GENE GNOCCHI

    Terribile vendetta dellaFrancia battuta dallItaliaa rugby. Domanirimpatriano Carla Bruni.

    BUCO NERAZZURRO SQUADRA SENZA GIOCO I NUOVI ACQUISTI SI PERDONO

    LINTER STRAMAZZA A SIENAE CRISI : 6 PUNTI IN 7 PARTITE

    ELEFANTE, TAIDELLI, VERNAZZA ALLE PAGINE 1819203 Andrea Stramaccioni, 37 anni IMAGE SPORT

    9771120506000

    30204>

    Che vittoria sui maestri francesi

    3 Sergio Parisse, 29 anni, vince la touche con la Francia IPP

    IL POSTICIPO IL CENTRAVANTI IN CAMPO DALLINIZIO PER UN INFORTUNIO DI PAZZINI

    BOCCI, CENITI, DELLA VALLE, GARLANDO, PASOTTO, VELLUZZI, VERNAZZA DA PAG. 6 A PAG. 10

    3 Mario Balotelli, 22anni. Prima partita inrossonero: doppietta

    Il Milan batte lUdinese solo conun rigore inventato allo scadereMa lesordio di SuperMario devastante: 2 gol e Inter agganciata

    CICLONEBALO

    di ALBERTO CERRUTI

    Ladomenicabianconerasi apre bene con il ritorno al successo della Juventus sul campo delChievo, prosegue benissimo con il triplete del Sienacontro lInter,masi conclude male con la sconfitta dellUdinese, colpita e beffata aSan Siro dalla prima esaltantedoppiettadiBalotelli. Ecosalla fine,maproprioalla finedopo quel discusso rigore, chigode di pi il rilanciatissimoMilancheraggiunge la truppaallo sbando di Stramaccioni.

    RILANCIOSCUDETTO?

    LARTICOLO A PAGINA 27

    ilCommento

  • ITALIA

    TwitTwit

    18MARCATORI: p.t. 5 m. Parisse tr. Orquera,12m. Picamoles tr.Michalak, 15 dropOrque-ra, 18 c.p. Orquera, 28 c.p. Michalak, 33 m.Fall tr. Michalak; s.t. 10 c.p. Michalak, 17 m.Castrogiovanni tr. Orquera, 28 drop Burton.ITALIA:Masi; Venditti, Benvenuti (31 s.t. Ca-nale), Sgarbi, McLean; Orquera (24 s.t. Bur-ton, 39 s.t. Ghiraldini), Botes (15 s.t. Gori);Parisse, Favaro (23 s.t. Derbyshire), Zanni;Minto, Geldenhuys (71 s.t. A. Pavanello); Ca-strogiovanni (22 s.t. Cittadini), Ghiraldini (15s.t. Giazzon), Lo Cicero (15 s.t. Alb. De Mar-chi). All. Brunel.FRANCIA: Huget (31 s.t. Trinh-Duc); Fofana,Fritz (22 s.t. Bastareaud), Mermoz, Fall; Mi-chalak, Machenaud (22 s.t. Parra); Picamo-les (28 s.t. Chouly), Ouedraogo, Dusautoir;Maestri, Pap (18 s.t. Taofifenua); Mas (26s.t. Ducalcon), Szarzewski (12 s.t. Kaiser),Forestier (12 s.t. Debaty). All. Saint-Andr.ARBITRO: Owens (Galles).NOTE: p.t. 13-15, spett. 57.547. Gialli: 39 s.t.Giazzon. Calci: Orquera 3 su 3 (7 p.), drop 1su 1; Burtondrop 1 su 1;Michalak 3su 5 (8p.).Mischie: Ita 8 (perse 2); Fra 10 (perse0). Tou-che: Ita 9 (persa 1); Fra 15 (perse 29. Penalitconcesse: Ita 4, Fra 10. Possesso: Ita 54%;Fra 46%. Offload: Ita 14, Fra 7. Uomo del ma-tch: Orquera.

    UNAGIORNATA STORICA

    I CINGUETTII DEL GIORNO

    Una festa indimenticabile,dallinizio alla fine. Aperta dai 366 exazzurri che al mattino avevanoricevuto il cap (il cappellino che una tradizione ottocentesca delrugby e che rappresenta la presenzain un test internazionale) e che prima

    della partita erano a bordo campo, acantare linno. Una suggestione in piin una giornata storica, visto che perdecenni la Francia stata unavversario imbattibile. I transalpinisono, dopo la Romania, i rivali controcui lItalia ha giocato pi spesso.Anche se dal 1967 al 1995 si sonorifiutati di schierare la Nazionaleufficiale: dopo il 60-13 di Tolone nel1967 ci opposero selezioni minori.

    FRANCIA

    SEI NAZIONI

    Congratulazioni Italia.Creativi in attacco, precisi egran resistenza in difesa.Tutte qualit di una grande

    Francesi scatenatisul web. Pronti aperdere con laSpagna. Lquipe:Italia tra i grandi

    Bravi italiani. Che cuore.Sono andati a cercarla.Sono stati migliori di noi.Congratulazioni.

    Francia demolita: trema lOlimpicoIncredibile a Roma: due anni

    dopo gli azzurri battono ancora ivicecampioni del mondo con

    una sicurezza mai vista.La spinta dei 60.000

    tifosi. Orquera disegnale due mete di Parisse

    e Castrogiovanni

    @JonnyWilkinson

    SIMONE BATTAGGIA

    Oh merde. stato il pri-mo twit di Sbastien Chabal,dimpeto, subitodopo la finedel-la partita. Lorco non ha pi gio-cato in Nazionale dalla sconfittadel Flaminio nel 2011. Fu unodegli epurati. La sua reazione di-

    ce tutto su cosa significhi per unfrancese perdere contro lItalia.C solo una cosa che lo umiliadi pi: perdere contro lItaliadue volte. Cos la frustrazionedei tifosi invade i blog ovali e ilsitodiMidiOlympiquelapiaz-za del rugby transalpino esplode: qualcuno ironizza,mol-ti criticano Saint-Andr, moltifanno i complimenti agli azzurrie a Brunel.

    Ora gli spagnoli Non resta chefarsi batteredagli spagnolipun-ge afgandu22. Degli zombiecontro dei morti di fame,offende Legogougne.Pi sottile un altro let-

    tore. Gli italiani non guardanoagli inglesi, giocano la loro parti-ta e basta. Dobbiamo fare il no-stro lavoro quando il momen-to. LItalia non si mai considera-ta una grande squadra, LEI.Sento Michalak parlare daglispogliatoi... in settimanaguarde-ranno il video per capire! Ma sehanno passato tutto il match aguardare il video!. Nono, tifosotolonese, guarda il lato positivo.Castro al Tolone lanno prossi-mo. Questo mi consola un po.

    Tra legrandiPer i siti specializza-ti la vittoria d unaltra dimen-sione agli azzurri. Lquipe:LItalia prova che diventatauna grande nazione del rugbyeuropeo. I lettori di Midol.Ora sono curioso di vedere co-me proseguono il Torneo. Ji-pep2: LItalia diventata unanazione da non prendere pi al-la leggera e Psa (Saint-Andr,ndr) deve fare le valigie.

    RIPRODUZIONE RISERVATA

    LE REAZIONI

    Ohmerde: il twitdi Chabal dice tutto

    RUGBYSEI NAZIONI

    Linno cantatoda 366 ex azzurri

    @sebchabal

    ANDREA BUONGIOVANNIROMA

    Che vittoria! Che squadra!Che giornata! LItalia batte i mae-stri francesi per la seconda voltanelle ultime tre sfide, riconquistail trofeo Garibaldi ed entra defini-tivamente inunanuovadimensio-ne. Nella domenica in cui il movi-mento celebra con commozionela propria storia, consegnando ilcap a366 ex azzurri,miglior avviodi SeiNazioni non potrebbe esser-ci. Jacques Brunel, il francesissi-mo Jacques Brunel, in meno di unanno e mezzo, ha trasformato laNazionale. Le ha dato un gioco,unanima, unimpronta. E i frutti,figli di una nuova mentalit, stan-no arrivando. Roma giubila,lOlimpico esplodedopounaparti-ta-thriller. Gli azzurri, nellocca-sione inmaglia bianca, possono te-nere il campo contro chiunque. Loavevano dimostrato in novembre,

    con due prove super contro AllBlacks e Australia. Lo confermanoadesso, superando conunapresta-zione magistrale i vice campionidel mondo, per molti i favoriti delTorneo.Danoncredere, soprattut-to pensando ai tanti bocconi ama-ri dovuti mandar gi in passato,quando le sfide ai Galletti eranomissioni impossibili. Occorre ri-cordare che i transalpini avevanovinto 31 di 33 precedenti? AllegemmediGrenoble1997edel Fla-minio 2011, se ne aggiunge unasplendida.

    Vai Orquera LItalia, solo due vol-te su tredici, aveva cominciato ilTorneo con un successo: nel2000, allesordio, contro la Sco-zia e nel 2003, contro il Galles. E

    ora le vittorie totali sono dieci(su 66 incontri). Questa re-

    ster tra le pi suggesti-ve. Per come matu-

    rata e per il giocoespresso dagli

    azzurri, capaci di annichilire unaFrancia reduce da quattro succes-si, compresi quelli ampi suAustra-lia e Argentina. Duemete per par-te, a far la differenza la qualitdel possesso e la maggior intensi-t dei padroni di casa. Un uomosu tutti, Luciano Orquera, che sifaperdonare lerroredalla piazzo-la che a Firenze, in autunno, co-st il pareggio con gli Wallabies.La piccola apertura un giganteal piede e alla mano. Organizza lamanovra con lucidit, non sba-glia un calcio, smista ovali puliti,predispone i compagni al gioco allargo, come predica Brunel. LIta-lia - con un n. 10 cos - impone,nonsubisce. Enel ruolo, per la pri-ma volta, si pu non rimpiangereDiego Dominguez.

    Film Le mete azzurre nascono dasue genialate. Litaloargentino, ainizio match, dopo unazione av-viata da un recupero di McLean,raccoglie amet campo, fa il buco

    e si invola fino a consegnare a Pa-risse il pallone dellamarcatura, ladecima in Nazionale per il capita-no che, per calmare il pubblico, fail segno del silenzio col dito sullabocca. LItalia, per una mezzora -nonostante subisca una meta daPicamol