FUTURO SOSTENIBILE Morosini Parma 27 novembre 2014

Click here to load reader

  • date post

    18-Jul-2015
  • Category

    Education

  • view

    87
  • download

    2

Embed Size (px)

Transcript of FUTURO SOSTENIBILE Morosini Parma 27 novembre 2014

  • FUTURO SOSTENIBILE Una cultura e unetica della sostenibilit possono darci un futuro migliore ?

    Dr. Marco Morosini !Politecnico federale di Zurigo!!Parma, 27 novembre 2014!!Libreria Chourmo, via Imbriani 56, Parma !!

    EidgenssischeTechnische Hochschule

    Zrich

    Ecole polytechnique fdrale de ZurichPolitecnico federale di Zurigo

    Swiss Federal Institute of Technology Zurich

    Morosini, Parma, 27 novembre 2014

  • Benvenuti nellAntropocene

  • Benvenuti nellAntropocene

  • CRISI SOCIALE CRISI ECOLOGICA

  • 5

  • LE DISEGUAGLIANZE aumentano dentro e tra le nazioni

  • LE CRISI FINANZIARIE E ECONOMICHE aumentano la ricchezza di pochi e la miseria di molti a causa del dominio della finanza sulleconomia e delleconomia sulla politica

  • LA POVERT DI MET DELLUMANIT perdura in un mondo sempre pi ricco: 3 miliardi sono poveri (meno di 2 /giorno)

    nei paesi poveri e nei paesi ricchi

  • MALNUTRIZIONE E FAME perdurano in un mondo che spreca 1/3 del cibo: 3 miliardi sono malnutriti di cui 1/2 miliardo obesi e 1 miliardo affamati

  • IL CLIMA E ALTERATO DALLUOMO

  • STIAMO RAPIDAMENTE RIDUCENDO LA BIODIVERSITA

  • AUMENTA L INQUINAMENTO DI ARIA, MARI, SUOLI, SOTTOSUOLO

  • SCOPRIAMO ISOLE DI OGGETI DI PLASTICA NEGLI OCEANI (200 milioni di tonnellate)

  • CRISI SOCIALE CRISI ECOLOGICA

  • 15

  • NEI MEDIA IN EUROPA SVIZZERA - Strategia energetica 2050: Abbandono del nucleare. Energia: meno 70% nel 2050 - Riforma fiscale ecologica - Iniziativa tassa sullenergia invece dellIVA (referendum) - Iniziativa clean-tech (referendum)

    GERMANIA - svolta energetica: abbandono del nucleare - svolta del clima: gas di serra: meno 40% nel 2020 - svolta ecologica agraria FRANCIA - Transizione energetica: Energia, meno 70% nel 2050

  • NEI MEDIA IN ITALIA - Legge elettorale

    - Riforma del Senato

    - Articolo 18

    - Euro - Conflitto dinteressi di Silvio Berlusconi

    - Stragi, stragi, stragi: Casal Monferrato (amianto), Piazza Fontana, Brescia, Bologna, Ustica, profughi africani nel Mediterraneo

  • EUROPA ITALIA

  • Wolfgang Sachs

  • http://www.edizioniambiente.it/eda/catalogo/libri/609/

    COME STIMOLARE LITALIA A DIVENTARE SOSTENIBILE?

  • FUTURO SOSTENIBILE E UN PROGETTO (1996 2014) NON SOLO UN LIBRO

  • 24

    ! !

    1996-97

    2008-2011

  • Carit oggi non vuol dire solo dare, ma soprattutto smettere di togliere

  • Lungi dal servire solo la protezione dei panda e delle balene, l'ecologia l'unica opzione per garantire sulla Terra il diritto di ospitalit a un numero crescente di esseri umani. Voler mitigare la povert senza mitigare la ricchezza ipocrisia.

    Wolfgang Sachs:

  • http://www.edizioniambiente.it/eda/catalogo/libri/609/

    SE AVETE POCO TEMPO..... 12 pagine INTRODUZIONE http://www.slideshare.net/morosini1952/introduzione-12-pagine-futuro-sostenibile-2011

    13 pagine - RIASSUNTO (Marco Morosini) http://www.edizioniambiente.it/repository/rassegna/sachs_aggiornamenti.pdf

    19 pagine - FRASI SCELTE http://www.slideshare.net/morosini1952/fs-reader-branisceltifuturosostenibile110607

    50 pagine (le prime) http://issuu.com/edizioniambiente/docs/s_sachs_futuro_sostenibile_x_web 500 PAGINE - Download di tutto il libro http://www.slideshare.net/morosini1952/futuro-sostenibile-2011-wuppertal-institut/

  • DEFINIZIONE UFFICIALE DELLONU Lo sviluppo sostenibile risponde alle esigenze del presente senza compromettere la capacit delle generazioni future di soddisfare le proprie". 1987 Commissione mondiale sullambiente e lo sviluppo (WCED) Our common future

  • Definizione ed interpretazione

    Obiettivi qualitativi

    Postulati

    Scelta degli indicatori

    Sviluppo sostenibile

    Solidarietsociale

    Efficienzaeconomica

    Responsabilitecologica

    Postulati per-Condizioni di vita-Pari opportunit

    -Coesione sociale-Solidariet

    internazionale-Tutela del capitale

    umano

    Postulati per-Sistema economico

    -Efficienza ecompetivit

    -Flessibilit / stabilit-Produzione / consumo

    -Impiego-Commercio internazionale

    Postulati per-Impiego delle risorse

    -Rifiuti e sostanze-Rischi

    -Rapidit deicambiamenti

    -Paesaggi naturali ecoltivati

    Indicatori

    www.monet.admin.ch http://www.bfs.admin.ch/bfs/portal/it/index/themen/21.html

    SISTEMA MONET DI POSTULATI E INDICATORI PER LO SVILUPPO SOSTENIBLE IN SVIZZERA (1993-2014)

  • 30

    1 Societ 2 Economia 3 Energia e tecnologie 4 Istituzioni internazionali 5 Relazioni economiche Nord-Sud 6 Stili di vita 7 Partecipazione politica dei cittadini

    SETTE RIFORME IN EUROPA

  • 31

    1) SOCIET LAVORO tempo pieno breve per tutti: Settimana lavorativa di 30 ore = 1300 ore/anno = 40 000 ore/vita

  • 32

    Jean Fourasti LE 40 000 ORE (1965, 2007)

    Entro il 2000 laumento di produttivit porter spontaneamente a lavorare 40 000 ore in 35 anni di vita lavorativa. = 1 200 ore allanno = 30 ore alla settimana 40 settimane /anno 20-65 anni 5 anni di formazione

  • 33

    Luomo lavora troppo? 1985 Oswald von Nell-Breuining, SJ, (1890-1991)

    Oswald von Nell-Breuining, SJ , (1890-1991) UN GIORNO DI LAVORO ALLA SETTIMANA

  • 34

    "Per garantire alla gente il lavoro (cio il guadagno) siamo costretti a tenerla occupata a fabbricare sempre pi oggetti che non ci servono e per questo a sperperare materie prime e a devastare l'ambiente. Il pericolo diventa acuto se non si riesce a distogliere i nostri leader dalla politica della crescita, che pure ha avuto tanto successo negli anni '50 e '60 e se questi politici non riescono a vedere dove si finisce continuando di questo passo". p. 96 (...) Non sto pensando alla settimana di 35 ore e nemmeno a quella di 29 ore. Penso invece a riduzioni molto pi ampie del tempo di lavoro. Penso che arriveremo a soddisfare l'intero fabbisogno di beni di consumo con un giorno di lavoro alla settimana. Ci far s che una concezione che finora abbiamo considerato come una categoria per cos dire eterna, si dimostrer semplicemente una categoria storica e cio quella secondo cui l'occupazione dell'uomo consiste in quelle attivit con le quali si guadagna il pane quotidiano. Con la crescente poduttivit del lavoro, le professioni, come vengono concepite oggi, diventeranno un'occupazione secondaria. E l'attivit di essere marito della propria moglie o moglie del proprio marito e madri e padri dei propri figli e persone che si interessano delle questioni pubbliche - insomma, tutto ci che prima era privilegio dei notabili - sar ci che dar senso alla vita dell'uomo, mentre l'acquisizione dei beni necessari a mantenere, arricchire e abbellire la vita passer in secondo piano". p. 98

    UN GIORNO DI LAVORO ALLA SETTIMANA

  • 35

    Pi investimenti?

    Meno posti di lavoro !

  • 36

    In una societ consumista satura e impoverita, gli investimenti vanno in macchinari per risparmiare manodopera, non in nuove fabbriche e posti di lavoro

  • 37

    Per evitare il collasso ecologico, dobbiamo trasformare il continuo aumento di produttivit

    ma in diminuzione del tempo di lavoro

    non in continuo aumento di produzione, consumi e inquinamento

  • 38

    Settimana di 30 ore ! Senza riduzione del tempo di lavoro Mai pi piena occupazione! Lettera aperta di 100 professori e personalit, 11.2.2013, Germania

  • 39

    IL LAVORO INTERO (1) : - 1/3 di lavoro retribuito, - 1/3 di lavoro di cura per la famiglia - 1/3 di impegno civile e di lavoro per s - Rivalutazione dell economia della vita / economia di cura: attivit al di fuori della sfera del lavoro retribuito utili alla vita quotidiana e al bene comune - Rafforzamento dello Stato sociale

    - Reddito di cittadinanza (1) Prof. Adelhaied Biesiecker http://de.wikipedia.org/wiki/Adelheid_Biesecker

  • 40

    CONTENUTI DI FUTURO SOSTENIBILE (2011) 1 societ 2 economia 3 energia e tecnologie 4 istituzioni internazionali 5 relazioni economiche Nord-Sud 6 stili di vita 7 partecipazione politica dei cittadini

  • 41

    2) ECONOMIA PIU POLITICA: Ristabilire il primato della politica sulleconomia PI ECONOMIA SOCIALE: Pi imprese pubbliche Pi imprese sociali (not-for-profit) Pi cooperative

  • 42

    Perch le ferrovie svizzere sono al servizio dei cittadini e sono le migliori del mondo?

  • FERROVIE AUTOPOSTALE POSTA BANCE POSTALE AZIENDE ELETTRICHE TELEFONIA GRANDE DISTRIBUZIONE

    IMPRESE SOCIALI IN SVIZZERA

  • 48

    ECONOMIA ECO-SOCIALE DI MERCATO Creare argini (guard-rail) ecologici e sociali per il mercato RIFORMA FISCALE ECOLOGICA Tassare meno il lavoro e pi il consumo di natura e linquinamento

  • 49

    POST-CRESCITA OLTRE IL PIL OLTRE LA CRESCITA DECROISSANCE DECRESCITA FELICE

    DECRESCITA INFELICE

  • 50 Laurence Summers

  • 51

    STAGNAZIONE SECOLARE Laurence Summers

  • 52

    INVECE DELLA CRESCITA MATERIALE ESPONENZIALE BENESSERE EQUO E SOSTENIBILE

  • 53 http://www.istat.it/it/archivio/126613 http://www.slideshare.net/morosini1952/giovannini-london-091119ancona091203

    Enrico Giovannini

  • 54

    Enrico Giovannini