Focus Italia Mercato Autovetture

of 27/27
Focus Italia Mercato Autovetture SETTEMBRE 2021 Rapporto mensile sull’andamento del mercato italiano delle autovetture
  • date post

    07-Jan-2022
  • Category

    Documents

  • view

    1
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Focus Italia Mercato Autovetture

PowerPoint Presentation2
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 Indice
Highlights: il mercato delle nuove autovetture in sintesi PAG. 3-4-5 Top Ten Settembre 2021 6-7-8-9 Analisi del mercato in dettaglio:
Per alimentazione 10 Per modalità d’acquisto 11-12-13 Per segmento 14-15 Per area geografica 16-19
Trasferimenti di proprietà, radiazioni 20 Major markets europei 21-22-23 La congiuntura economica in Italia 24-25-26
3
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 Highlights: il mercato delle autovetture in sintesi
A settembre 2021, in Italia sono state immatricolate 105.182 nuove autovetture, in calo del 32,7% rispetto a quelle di settembre 2020. Nei primi nove mesi del 2021, le immatricolazioni sono aumentate del 20,6% rispetto allo stesso periodo del 2020, in cui, a causa delle misure restrittive di contrasto alla diffusione della pandemia, si era assistito ad un forte calo delle vendite. Rispetto al 2019, il periodo gennaio-settembre risulta in calo del 20,6%. Le autovetture diesel, in calo a settembre del 60,7%, rappresentano il 18,8% del mercato del mese e il 23% del mercato nei primi nove mesi del 2021 (era il 34,6% nello stesso periodo del 2020). Da inizio anno, le autovetture diesel sono quelle che hanno visto maggiormente calare il proprio mercato, con una riduzione delle immatricolazioni del 19,5%. In calo anche il mercato di autovetture a benzina, -48,7% e 25,2% di quota a settembre e -7,8% nei primi nove mesi, con il 30,8% di quota (10 punti percentuali in meno di gennaio-settembre 2020). Le immatricolazioni delle autovetture ad alimentazione alternativa, di contro, rappresentano il 56% del mercato di settembre 2021 e rappresentano il 46,1% nei primi nove mesi, in crescita dell’8,2% nel mese e del 121,9% da inizio anno. Le autovetture elettrificate rappresentano il 44,6% del mercato di settembre ed il 36,8% nei primi nove mesi. Tra queste, le ibride non ricaricabili aumentano del 2% a settembre e raggiungono il 31% di quota, mentre crescono del 162% nel cumulato, con una quota del 28,2%. Le ricaricabili, in crescita del 102,2% nel nono mese dell’anno, raggiungono il 13,5% di quota a settembre e dell’8,6% nei primi nove mesi (le ibride plug-in il 5,4% nel mese ed il 4,6% nel cumulato e le elettriche l’8,1% nel mese ed il 4% nel cumulato). Infine, le autovetture a gas rappresentano l’11,5% del mercato del nono mese del 2021 ed il 9,3% del mercato dei primi nove mesi e, tra queste, le vetture Gpl hanno una quota di mercato del 9,4% nel mese e del 7 % nel cumulato e quelle a metano del 2,1%, nel mese e del 2,3% nei primi nove mesi. Le vendite di vetture Gpl calano nel mese (-16,8%), e crescono da inizio anno (+28,6%), mentre quelle a metano si riducono, a settembre, del 38,1%, e, nel cumulato, aumentano del 13,7%.
142.532 156.362
2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020
migliaia di unità
4
134.211 143.185 169.912
145.259 142.935 149.712
-13,9 -12,2
-13,9 -13,0
5
Alimentazione
Segmento
64.713
20.201
66.776
4.672
41.134
12.136
49.131
2.781
Area geografica
47.808 45.508
* Leasing, Taxi e altre
20 20
20 20
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 Top Ten Marche settembre 2021
Var. % 2021/2020
13.169
9.446
7
22,5
12,4
22,0
5,8
41,4
-1,0
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 Top Ten Marche gennaio-settembre 2021
Var. % 2021/2020
8
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 Top Ten Modelli per alimentazione settembre 2021
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Aut.Min. D07161/H4) – update 30/09/2021
N. MARCA MODELLO Settembre '21 N. MARCA MODELLO Settembre '21 N. MARCA MODELLO Settembre '21 N. MARCA MODELLO Settembre '21 1 Volkswagen T-Cross 2.218 1 Jeep Compass 1.235 1 Fiat Panda 6.084 1 Audi Q5 459 2 Citroen C3 1.508 2 Jeep Renegade 1.193 2 Lancia Ypsilon 2.535 2 Kia Sportage 380 3 Kia Picanto 1.192 3 Fiat 500x 814 3 Toyota Yaris 1.468 3 Bmw X3 342 4 Volkswagen T-Roc 1.087 4 Alfa Romeo Stelvio 678 4 Fiat 500 1.398 4 Land Rover Evoque 308 5 Hyundai I 10 1.079 5 Dacia Duster 660 5 Suzuki Ignis 1.393 5 Volvo Xc60 292 6 Volkswagen Polo 1.016 6 Fiat Tipo 615 6 Suzuki Swift 1.357 6 Bmw Serie 3 207 7 Ford Ecosport 866 7 Peugeot 3008 603 7 Ford Puma 1.124 7 Land Rover Defender 168 8 Toyota Aygo 858 8 Peugeot 2008 599 8 Hyundai Tucson 865 8 Bmw X4 154 9 Opel Corsa 834 9 Volkswagen T-Roc 596 9 Toyota Yaris Cross 781 9 Hyundai Tucson 139
10 Peugeot 208 832 10 Opel Astra 555 10 Toyota C-Hr 779 10 Bmw Serie 5 134
N. MARCA MODELLO Settembre '21 N. MARCA MODELLO Settembre '21 N. MARCA MODELLO Settembre '21 N. MARCA MODELLO Settembre '21 1 Dacia Sandero 1.987 1 Seat Arona 488 1 Dacia Spring Electric 1.876 1 Jeep Compass 636 2 Dacia Duster 1.845 2 Volkswagen Polo 369 2 Fiat 500 1.289 2 Jeep Renegade 473 3 Renault Clio 1.094 3 Volkswagen Up 365 3 Tesla Model 3 999 3 Renault Captur 314 4 Renault Captur 1.034 4 Volkswagen Golf 185 4 Smart Fortwo 477 4 Mercedes Gle 284 5 Fiat Panda 638 5 Skoda Kamiq 158 5 Tesla Model Y 430 5 Audi Q3 248 6 Kia Sportage 420 6 Seat Ibiza 138 6 Renault Zoe 393 6 Ford Kuga 242 7 Kia Stonic 405 7 Fiat Panda 121 7 Volkswagen Id.3 352 7 Mercedes Glc 212 8 Kia Picanto 399 8 Lancia Ypsilon 92 8 Opel Corsa 228 8 Mercedes Classe A 203 9 Lancia Ypsilon 317 9 Skoda Scala 71 9 Volkswagen Up 214 9 Peugeot 3008 194
10 Nissan Micra 299 10 Skoda Octavia 69 10 Peugeot 2008 205 10 Bmw X1 193
Top 10 Autovetture Benzina-Gpl Top 10 Autovetture Benzina-Metano Top 10 Autovetture Elettriche Top 10 Autovetture Ibride Ricaricabili
9
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 Top Ten Modelli per alimentazione gennaio-settembre 2021
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Aut.Min. D07161/H4) – update 30/09/2021
N. MARCA MODELLO Gen/Set '21 N. MARCA MODELLO Gen/Set '21 N. MARCA MODELLO Gen/Set '21 N. MARCA MODELLO Gen/Set '21 1 Volkswagen T-Cross 19.216 1 Fiat 500x 16.284 1 Fiat Panda 59.900 1 Audi Q5 4.243 2 Citroen C3 18.738 2 Jeep Renegade 13.345 2 Lancia Ypsilon 29.985 2 Audi A4 3.482 3 Opel Corsa 16.471 3 Peugeot 3008 12.284 3 Fiat 500 26.172 3 Kia Sportage 3.269 4 Volkswagen T-Roc 15.809 4 Jeep Compass 11.433 4 Toyota Yaris 25.420 4 Bmw X3 3.155 5 Fiat Panda 15.583 5 Volkswagen Tiguan 9.835 5 Ford Puma 20.054 5 Bmw Serie 3 3.147 6 Peugeot 208 12.966 6 Fiat Tipo 8.963 6 Suzuki Ignis 12.117 6 Land Rover Evoque 2.909 7 Toyota Aygo 12.108 7 Peugeot 2008 8.805 7 Suzuki Swift 11.246 7 Volvo Xc60 2.631 8 Fiat 500x 11.773 8 Audi Q3 7.842 8 Toyota C-Hr 9.540 8 Audi A6 1.975 9 Jeep Renegade 10.571 9 Bmw Serie 1 7.219 9 Hyundai Tucson 7.939 9 Jag/Daim E-Pace 1.532
10 Volkswagen Polo 10.300 10 Volkswagen T-Roc 7.037 10 Suzuki Vitara 6.562 10 Bmw Serie 5 1.454
N. MARCA MODELLO Gen/Set '21 N. MARCA MODELLO Gen/Set '21 N. MARCA MODELLO Gen/Set '21 N. MARCA MODELLO Gen/Set '21 1 Dacia Sandero 16.252 1 Volkswagen Polo 5.134 1 Fiat 500 7.858 1 Jeep Compass 6.732 2 Dacia Duster 13.088 2 Seat Arona 4.533 2 Smart Fortwo 4.557 2 Jeep Renegade 4.711 3 Renault Captur 9.863 3 Skoda Kamiq 3.793 3 Tesla Model 3 4.435 3 Volvo Xc40 4.098 4 Renault Clio 7.923 4 Fiat Panda 2.761 4 Renault Twingo 4.113 4 Renault Captur 3.820 5 Fiat Panda 6.351 5 Seat Ibiza 2.241 5 Renault Zoe 3.001 5 Bmw X1 2.799 6 Lancia Ypsilon 4.286 6 Volkswagen Up 2.188 6 Volkswagen Id.3 2.555 6 Peugeot 3008 2.454 7 Kia Sportage 3.035 7 Volkswagen Golf 1.583 7 Dacia Spring Electric 2.497 7 Ford Kuga 2.109 8 Kia Stonic 2.914 8 Skoda Octavia 1.366 8 Peugeot 208 2.122 8 Mercedes Gle 2.083 9 Kia Picanto 2.810 9 Audi A3 1.196 9 Peugeot 2008 1.680 9 Audi Q3 1.626
10 Ford Fiesta 2.481 10 Skoda Scala 539 10 Opel Corsa 1.576 10 Cupra Formentor 1.625
Top 10 Autovetture Elettriche Top 10 Autovetture Ibride RicaricabiliTop 10 Autovetture Benzina-Gpl Top 10 Autovetture Benzina-Metano
10
Settembre 2021 vs. Settembre 2020 Gen/Set 2021 vs Gen/Set 2020
51.696 50.220 54.446
PHEV; 9,6%
Ibride; 55,5%
TOTALE 2019 % TOTALE
2020 % Var % 20/19
21/20
BENZINA/Petrol 852.792 44,5 522.764 37,8 -38,7 26.531 25,2 -48,7 358.953 30,8 -7,8 DIESEL 763.100 39,8 452.156 32,7 -40,7 19.750 18,8 -60,7 269.429 23,1 -19,5 GAS 174.118 9,1 125.086 9,1 -28,2 12.054 11,5 -21,6 108.518 9,3 24,7
- GPL/LPG 135.496 7,1 93.469 6,8 -31,0 9.883 9,4 -16,8 82.058 7,0 28,6 - METANO/CNG 38.622 2,0 31.617 2,3 -18,1 2.171 2,1 -38,1 26.460 2,3 13,7
IBRIDE mild-full/HEV 109.925 5,7 221.931 16,1 101,9 32.696 31,1 2,0 328.339 28,2 162,2 - IBRIDA BE/Petrol-Electr 90.785 4,7 191.941 13,9 111,4 28.036 26,7 -2,7 282.995 24,3 167,7 - IBRIDA GE/Diesel-Electr 19.140 1,0 29.990 2,2 56,7 4.660 4,4 43,1 45.344 3,9 132,6
RICARICABILI/ECV 17.170 0,9 59.907 4,3 248,9 14.151 13,5 102,2 100.508 8,6 235,5 - ELETTRICA/Electric 10.681 0,6 32.500 2,4 204,3 8.477 8,1 107,3 47.069 4,0 168,6 - PHEV/Plug-in Hybrid 6.488 0,3 27.407 2,0 322,4 5.674 5,4 95,1 53.439 4,6 329,6 - EXTENDED RANGE 1 0,0 0 0 0
IDROGENO/Hydrogen 17 0,0 2 0,0 0 3 0,0 TOTALE 1.917.122 100,0 1.381.846 100,0 -27,9 105.182 100,0 -32,7 1.165.750 100,0 20,6 TOTALE ALIM. ALTERN. 301.230 15,7 406.926 29,4 35,1 58.901 56,0 8,2 537.368 46,1 121,9
11
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 Analisi per modalità di acquisto
Settembre
104.952
*Leasing, Flotte, Taxi Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Aut.Min. D07161/H4) – update 30/09/2021
TOTALE 2019 % TOTALE
2020 % Var % 20/19
21/20
Privati proprietari/Private owner 1.052.826 54,9 853.586 61,8 -18,9 68.469 65,1 -34,8 709.173 60,8 20,6 Società/Business 864.296 45,1 528.260 38,2 -38,9 36.713 34,9 -28,6 456.577 39,2 20,7
- Leasing persone fisiche/Leasing private 38.047 2,0 29.164 2,1 -23,3 2.147 2,0 -24,3 22.905 2,0 10,5 - Società proprietarie/Business 325.948 17,0 173.111 12,5 -46,9 12.641 12,0 -33,1 139.886 12,0 18,4 - Leasing persone giuridiche/Leasing business 34.902 1,8 24.267 1,8 -30,5 1.844 1,8 -20,5 19.973 1,7 14,7 - Noleggio/Renting 461.013 24,0 299.400 21,7 -35,1 19.977 19,0 -26,5 272.434 23,4 23,8 - Taxi 4.182 0,2 2.162 0,2 -48,3 85 0,1 -50,0 1.126 0,1 -39,2 - Altri/Others 204 0,0 156 0,0 -23,5 19 0,0 - 253 0,0 -
TOTALE 1.917.122 100,0 1.381.846 100,0 -27,9 105.182 100,0 -32,7 1.165.750 100,0 20,6
12
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 Analisi per modalità di acquisto, variazioni % tendenziali e quota privati 2020-21
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Aut.Min. D07161/H4) – update 30/09/2021
13
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 Immatricolazioni di auto intestate a società di noleggio, volumi, quote, media mobile a 4 mesi
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Aut.Min. D07161/H4) – update 30/09/2021
14
64.713
20.201
66.776
4.672
41.134
12.136
49.131
2.781
Settembre Gennaio/ Settembre
TOTALE 2019 % TOTALE
2020 % Var % 20/19
21/20
Segmenti A-B/A-B Segments 749.298 39,1 538.744 39,0 -28,1 41.134 39,1 -36,4 458.151 39,3 25,3 - Superutilitarie/Mini 348.866 18,2 230.409 16,7 -34,0 19.875 18,9 -30,2 205.965 17,7 33,2 - Utilitarie/Small 400.432 20,9 308.335 22,3 -23,0 21.259 20,2 -41,3 252.186 21,6 19,5
Segmenti C-D-E/C-D-E Segments 257.674 13,4 181.531 13,1 -29,6 12.136 11,5 -39,9 133.059 11,4 2,6 - Medio-inferiori/Low-Medium 198.142 10,3 138.130 10,0 -30,3 9.082 8,6 -40,1 101.264 8,7 2,9 - Medie/Medium 44.483 2,3 34.774 2,5 -21,8 2.470 2,3 -39,5 24.922 2,1 -1,8 - Medio-superiori/Upper Medium 15.049 0,8 8.627 0,6 -42,7 584 0,6 -39,4 6.873 0,6 17,1
SUV 803.312 41,9 606.858 43,9 -24,5 49.131 46,7 -26,4 538.999 46,2 24,8 - SUV piccoli-compatti/small-compact SUV 696.624 36,3 526.297 38,1 -24,5 41.466 39,4 -28,8 470.345 40,3 25,7 - SUV medi-grandi/mid-size-large SUV 106.688 5,6 80.561 5,8 -24,5 7.665 7,3 -10,4 68.654 5,9 19,1
Monovolumi-multispazio/MPV-multivan 86.159 4,5 41.843 3,0 -51,4 1.793 1,7 -49,6 24.913 2,1 -16,7 Lusso/Luxury 2.216 0,1 1.567 0,1 -29,3 145 0,1 4,3 1.477 0,1 28,5 Sportive/Sports 6.802 0,4 3.488 0,3 -48,7 319 0,3 10,0 3.437 0,3 27,5 Combi 11.661 0,6 7.815 0,6 -33,0 524 0,5 -23,2 5.714 0,5 3,3 TOTALE 1.917.122 100,0 1.381.846 100,0 -27,9 105.182 30,7 -32,7 1.165.750 31,2 20,6
15
16
Quote di mercato settembre 2021
Nord-Est: 28,6%
Nord-Ovest: 30,5%
Sud-Isole: 17,9%
Centro: 23%
TOTALE 2019 % TOTALE
2020 % Var % 20/19
21/20
ITALIA NORD-OVEST 589.493 30,7 417.153 30,2 -29,2 32.125 30,5 -32,8 348.166 29,9 19,5 - Valle D'Aosta 75.666 3,9 48.963 3,5 -35,3 4.269 4,1 -0,8 53.036 4,5 52,6 - Piemonte 150.996 7,9 110.136 8,0 -27,1 7.672 7,3 -37,1 87.064 7,5 14,7 - Lombardia 328.527 17,1 230.323 16,7 -29,9 18.035 17,1 -35,7 184.655 15,8 14,1 - Liguria 34.304 1,8 27.731 2,0 -19,2 2.149 2,0 -34,0 23.411 2,0 23,9
ITALIA NORD-EST 630.417 32,9 435.676 31,5 -30,9 30.090 28,6 -33,9 366.049 31,4 16,2 - Friuli Venezia Giulia 33.595 1,8 24.886 1,8 -25,9 1.917 1,8 -40,1 19.874 1,7 14,8 - Trentino Alto Adige 297.748 15,5 192.711 13,9 -35,3 11.557 11,0 -29,7 172.058 14,8 17,0 - Veneto 150.479 7,8 108.591 7,9 -27,8 8.485 8,1 -34,0 88.012 7,5 17,5 - Emilia Romagna 148.595 7,8 109.488 7,9 -26,3 8.131 7,7 -37,5 86.105 7,4 13,8
ITALIA CENTRO 401.354 20,9 304.195 22,0 -24,2 24.184 23,0 -31,9 254.334 21,8 22,8 - Toscana 176.508 9,2 140.312 10,2 -20,5 11.313 10,8 -30,0 120.454 10,3 25,3 - Umbria 24.686 1,3 18.916 1,4 -23,4 1.350 1,3 -39,4 14.861 1,3 15,5 - Marche 40.343 2,1 30.928 2,2 -23,3 2.399 2,3 -35,8 25.261 2,2 21,3 - Lazio 159.817 8,3 114.039 8,3 -28,6 9.122 8,7 -31,9 93.758 8,0 21,2
ITALIA SUD-ISOLE 295.858 15,4 224.822 16,3 -24,0 18.783 17,9 -31,8 197.201 16,9 28,9 - Abruzzi 29.018 1,5 21.849 1,6 -24,7 1.864 1,8 -33,4 18.511 1,6 23,4 - Basilicata 8.576 0,4 6.766 0,5 -21,1 564 0,5 -38,0 5.838 0,5 32,3 - Campania 66.927 3,5 52.720 3,8 -21,2 4.427 4,2 -31,3 46.796 4,0 29,5 - Molise 3.666 0,2 2.888 0,2 -21,2 244 0,2 -33,9 2.523 0,2 32,4 - Puglia 58.491 3,1 42.916 3,1 -26,6 3.729 3,5 -30,2 37.302 3,2 27,4 - Calabria 28.718 1,5 22.686 1,6 -21,0 1.999 1,9 -29,4 20.947 1,8 34,4 - Sicilia 68.028 3,5 53.053 3,8 -22,0 4.449 4,2 -27,9 46.569 4,0 30,6 - Sardegna 32.434 1,7 21.944 1,6 -32,3 1.507 1,4 -43,3 18.715 1,6 25,0
TOTALE 1.917.122 100,0 1.381.846 100,0 -27,9 105.182 100,0 -32,7 1.165.750 100,0 20,6
17
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Aut.Min. D07161/H4) – update 30/09/2021
Provincia 01/2021 02/2021 03/2021 04/2021 05/2021 06/2021 07/2021 08/2021 09/2021 Gen-Set
2021 % su
tot TRENTO 1.202 1.374 1.991 1.755 1.813 1.861 1.636 728 1.714 14.074 14,0 FIRENZE 936 1.457 2.221 2.021 2.118 1.736 1.356 826 1.356 14.027 14,0 ROMA 365 541 882 649 680 1.388 654 385 988 6.532 6,5 AOSTA 131 554 1.353 1.098 681 849 713 273 519 6.171 6,1 MILANO 389 393 936 533 741 722 677 384 1.132 5.907 5,9 BOLZANO 103 185 457 517 638 715 718 337 483 4.153 4,1 TORINO 188 366 677 281 398 577 493 202 438 3.620 3,6 BRESCIA 103 122 373 219 340 304 249 175 382 2.267 2,3 BERGAMO 91 109 327 192 261 254 205 137 250 1.826 1,8 VARESE 113 117 322 159 228 257 195 108 232 1.731 1,7 Altre province 2.631 3.182 5.564 4.146 4.984 5.522 4.574 2.938 6.657 40.198 40,0 Tot. Mercato 6.252 8.400 15.103 11.570 12.882 14.185 11.470 6.493 14.151 100.506 100,0
18
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Aut.Min. D07161/H4) – update 30/09/2021
19
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Aut.Min. D07161/H4) – update 30/09/2021
20
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 Trasferimenti di proprietà e radiazioni
30 5.
62 1
30 4.
10 2
24 4.
78 6
22 9.
44 1
22 4.
33 2
26 2.
50 1
28 4.
60 2
24 2.
39 6
25 8.
46 5
26 9.
55 7
27 7.
69 2
18 3.
24 4
26 9.
34 0
set 2020
feb mar apr mag giu lug ago set
Trasferimenti di proprietà (al netto delle minivolture)
18 ,7
0, 5
-4 ,7
-4 ,7
-1 6,
feb mar apr mag giu lug ago set
Minivolture
feb mar apr mag giu lug ago set
Radiazioni
21
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 I major markets europei (dati preliminari settembre 2021)
196.972
-25,7
-32,7
-20,5
-15,7
-34,4
-28,1
Settembre 2021: 196.972 immatricolazioni
-25,7% vs. Settembre 2020
Settembre 2021: 105.182 immatricolazioni
-32,7% vs. Settembre 2020
Settembre 2021: 215.312 immatricolazioni
-34,4% vs. Settembre 2020
Settembre 2021: 133.835 immatricolazioni
-20,5% vs. Settembre 2020
Settembre 2021: 59.641 immatricolazioni
-15,7% vs. Settembre 2020
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati ANFAC (ES), PFA (FR), SMMT (UK), KBA (DE)
22
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 I major markets europei (dati preliminari gennaio/agosto 2021)
2.017.561
-1,2
20,6
Gennaio/Settembre 2021: 1.316.614 immatricolazioni
+5,9% vs. Gen/Set 2020
Gennaio/Settembre 2021: 647.955 immatricolazioni
+12,8% vs. Gen/Set 2020
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati ANFAC (ES), PFA (FR), SMMT (UK), KBA (DE)
23
42,1%
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 I major markets europei (dati preliminari settembre 2021) – Alimentazione
39,4%
17,8%
17,1%
11,6%
11,5% 0,0%
A settembre 2021, la Spagna, è il mercato con la minor quota di autovetture ricaricabili nei 5 major markets, mentre in Germania la loro quota è quasi del 29% del totale. Il Regno Unito è il mercato con la più bassa quota di autovetture diesel, al 7,4%, mentre l’Italia è il paese con la quota più alta (ma 13 p.p. in meno rispetto a settembre 2020).
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati ANFAC (ES), CCFA (FR), SMMT (UK), KBA (DE)
38,1%
18,1%
18,6%
4,2%
24
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 La congiuntura economica in Italia (1/3) Secondo le stime preliminari ISTAT, nel secondo trimestre del 2021 il prodotto
interno lordo (Pil), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2015, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato del 2,7% rispetto al trimestre precedente e del 17,2% nei confronti del secondo trimestre del 2020. Il secondo trimestre del 2021 ha avuto una giornata lavorativa in più del trimestre precedente e una giornata lavorativa in più rispetto al secondo trimestre del 2020. La variazione acquisita per il 2021 è pari a 4,7%. Rispetto al trimestre precedente, tutti i principali aggregati della domanda interna registrano un’espansione, con aumenti del 3,4% dei consumi finali nazionali e del 2,6% degli investimenti fissi lordi. Le importazioni e le esportazioni sono cresciute, rispettivamente, del 2,4% e del 3,2%.
Sul fronte del mercato del lavoro, nel mese di agosto 2021, rispetto al mese precedente, diminuiscono gli occupati e si registra un lieve calo dei disoccupati, a fronte di una crescita degli inattivi. La flessione dell’occupazione (-0,3%, pari a -80mila unità), osservata per gli uomini e in misura più accentuata per le donne, coinvolge dipendenti, autonomi e tutte le classi d’età. Il tasso di occupazione scende al 58,1% (-0,2 punti). La lieve diminuzione del numero di persone in cerca di lavoro (-0,2%, pari a - 4mila unità rispetto a luglio) si concentra tra gli uomini, i giovani di 15-24 anni e gli ultra 50-enni. Il tasso di disoccupazione risulta stabile sia nel complesso (9,3%) sia tra i giovani (27,3%). Tra luglio e agosto cresce il numero di inattivi tra i 15 e i 64 anni (+0,5%, pari a +64mila unità); l’aumento coinvolge prevalentemente le donne e tutte le classi d’età ad eccezione dei 35-49enni. Il tasso di inattività sale al 35,8% (+0,2 punti).
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati ISTAT
59,0 57,3 58,1
9,6 10,0 9,3
0,0 0,2 0,1 -0,4 -5,6
-13,1
16,0
T1-2019 T2-2019 T3-2019 T4-2019 T1-2020 T2-2020 T3-2020 T4-2020 T1-2021 T2-2021
PIL (var. % cong.)
PIL Var% congiunturale
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 La congiuntura economica in Italia (2/3)
A settembre 2021 ISTAT stima un aumento dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da 116,2 a 119,6) mentre l’indice composito del clima di fiducia delle imprese è stimato in lieve diminuzione (da 114,0 a 113,8). Il deciso aumento dell’indice di fiducia dei consumatori riflette un diffuso ottimismo soprattutto sulla situazione economica generale e su quella corrente. In particolare, il clima economico e quello corrente registrano gli incrementi più marcati (rispettivamente, da 132,4 a 143,6 e da 112,0 a 116,1); il clima personale e quello futuro evidenziano aumenti più contenuti (da 110,8 a 111,5 il primo e da 122,5 a 124,7 il secondo). Per le imprese si stima una lieve riduzione della fiducia nell’industria manifatturiera e un calo più ampio nel commercio al dettaglio (l’indice scende, rispettivamente, da 113,2 a 113,0 e da 113,6 a 106,8); l’indice è, invece, in aumento nelle costruzioni (da 153,8 a 155,5) e nel comparto dei servizi di mercato (da 111,8 a 112,3). Con riferimento alle componenti degli indici di fiducia, nell’industria manifatturiera si osserva un moderato peggioramento dei giudizi sugli ordini e delle aspettative sulla produzione; le scorte sono giudicate in decumulo. Per quanto attiene alle costruzioni, tutte le componenti dell’indice sono in miglioramento.
L’indagine ISTAT sulle intenzioni di acquisto di un’autovettura nuova nei prossimi 12 mesi, evidenzia una costante crescita di risposte “sì” e “certamente sì” dal 12,4% di gennaio 2021, al 13,1% di aprile, fino al 16,9% di luglio . La percentuale di risposte “certamente no” salita all’81% a luglio 2020, è scesa 72,1% di luglio 2021.
50
70
90
110
Clima di fiducia
Clima di Fiducia dei consumatori Clima di Fiducia delle imprese Polin. (Clima di Fiducia dei consumatori) Polin. (Clima di Fiducia delle imprese)
10,7 13,4 12,6 13,5 14,3
17,7 16,2 13,4 12,4
9,8 12,6 12,4 13,1
t
Intenzioni di acquisto*
*Indagine ISTAT delle intenzioni di acquisto di un'autovettura nei successivi 12 mesi Frequenze percentuali di risposta : "++ certamente sì" e "+ probabilmente sì""
Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati ISTAT
26
Focus mercato autovetture Italia – 09/2021 La congiuntura economica in Italia (3/3)
Ad agosto, il prezzo medio del petrolio interrompe la crescita ed è quotato a 68,9 USD al barile dai 73,3 USD al barile di luglio. Ad inizio 2021, il petrolio era quotato a 53,5 USD al barile.
Prezzi carburanti in Italia e consumi di carburante. A settembre 2021, rispetto al mese di agosto 2021:
o il prezzo della benzina aumenta da € 1,654 al litro a € 1,670 o il prezzo del gasolio per autotrazione aumenta da € 1,505 a € 1,517 o il prezzo del Gpl si aumenta da € 0,695 a € 0,710 al litro
Rispetto a settembre 2020, il prezzo medio dei carburanti risulta in crescita per tutti i tipi di carburante considerati, benzina +20%, diesel, +19,4% e Gpl +19,8%.
IVA e accise hanno pesato sul prezzo medio alla pompa di maggio per il:
o 61,7% per la benzina senza piombo o 58,7% per il gasolio autotrazione o 38,8% per il GPL
Ad agosto 2021 (ultimo dato disponibile), visto il confronto con agosto 2020, si registra un aumento nei consumi di carburante: benzina senza piombo +11,6% nel mese, diesel +8,1% e Gpl +1,5%. Nei primi otto mesi del 2021 si registra un aumento tendenziale, del 19,6% per i consumi di benzina, del 17,1% per quelli del diesel e dell 7,5% per il Gpl. La pandemia ha avuto un impatto molto pesante anche per il Fisco, per i mancati introiti delle accise e dell’IVA su benzina e gasolio venduto alla pompa.
1.574,47 1.399,08
27
Il rapporto è disponibile sul sito di ANFIA al link: https://www.anfia.it/it/focus-di-approfondimento/italia I dati per mese della struttura mercato sono disponibili sul sito di ANFIA al link: https://www.anfia.it/it/dati-statistici/immatricolazioni-italia
A cura dell’Area Studi e Statistiche, tel. 011 5546524 Miriam Sala, Responsabile, [email protected] Giuseppe Casto, [email protected] Silvio Donato, [email protected] Data di pubblicazione: 15 ottobre 2021
ANFIA – Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica – Nata nel 1912, da oltre 100 anni ha l’obiettivo di rappresentare gli interessi delle Associate nei confronti delle istituzioni pubbliche e private, nazionali e internazionali e di provvedere allo studio e alla risoluzione delle problematiche tecniche, economiche, fiscali, legislative, statistiche e di qualità del comparto automotive. L’Associazione è strutturata in 3 Gruppi merceologici, ciascuno coordinato da un Presidente. Componenti: comprende i produttori di parti e componenti di autoveicoli; Carrozzieri e Progettisti: comprende le aziende operanti nel settore della progettazione, ingegnerizzazione, stile e design di autoveicoli e/o parti e componenti destinati al settore autoveicolistico; Costruttori: comprende i produttori di autoveicoli in genere – inclusi camion, rimorchi, camper, mezzi speciali e/o dedicati a specifici utilizzi - ovvero allestimenti ed attrezzature specifiche montati su autoveicoli.
La filiera produttiva automotive in Italia 5.546 imprese 278.000 addetti (diretti e indiretti), più del 7% degli occupati del settore manifatturiero italiano 106,1 miliardi di Euro di fatturato, pari all’11% del fatturato della manifattura in Italia e al 6,2% del PIL italiano 76,3 miliardi di Euro di prelievo fiscale sulla motorizzazione