FATTURAZIONE ELETTRONICA E LA CONSERVAZIONE .FATTURAZIONE ELETTRONICA E LA CONSERVAZIONE DIGITALE

download FATTURAZIONE ELETTRONICA E LA CONSERVAZIONE .FATTURAZIONE ELETTRONICA E LA CONSERVAZIONE DIGITALE

of 38

  • date post

    16-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    216
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of FATTURAZIONE ELETTRONICA E LA CONSERVAZIONE .FATTURAZIONE ELETTRONICA E LA CONSERVAZIONE DIGITALE

FATTURAZIONE ELETTRONICA E LA

CONSERVAZIONE DIGITALE

18/06/2018

Relatore: Dott. Enrico Zabeo

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018 1

2

PERCHE?

- Riduzione dei tempi di trasmissione dei documenti

- Riduzione dei tempi di consultazione e reperimento dei dati

- Riduzione costi per acquisto spazi fisici per la conservazione

- Recupero di efficienza ed efficacia

- Maggiore fruibilit dei contenuti

- Riduzione degli oneri ammnistrativi e burocratici

- Contrasto allevasione fiscale

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

3

FATTURAZIONE ELETTRONICA B2B/B2C - D.Lgs. N.

127/2015

DI COSA SI TRATTA?

La fatturazione elettronica il processo automatizzato di emissione,

invio, ricezione ed elaborazione dei dati delle fatture.

I documenti informatici rilevanti ai fini tributari, quindi anche le fatture

elettroniche, devono rivestire le seguenti caratteristiche:

- immodificabilit;

- integrit;

- autenticit;

- leggibilit.

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

4

FATTURA ELETTRONICA - art. 21, comma 1, D.P.R. 633/72

[...] Per fattura elettronica si intende la fattura che stata

emessa e ricevuta in un qualunque formato elettronico; il

ricorso alla fattura elettronica subordinato allaccettazione

da parte del destinatario. [...].

La fattura, cartacea o elettronica, si ha per emessa allatto

della sua consegna, spedizione, trasmissione o messa a

disposizione del cessionario o committente

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

5

Nota bene:

- le imprese italiane che utilizzano gi la fatturazione

elettronica sono circa il 30%, percentuale superiore alla

media dellUE (18%); in Europa: Finlandia al 72%,

Danimarca 64%, Slovenia 57%, Svezia 33%; la Francia al

15%, la Germania al 16% e la Spagna al 25%.

CHI LA STA GIA UTILIZZANDO?

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

6

TIPOLOGIA DI DOCUMENTI

- documento analogico: la rappresentazione non informatica

di atti, fatti o dati giuridicamente rilevanti. Si distingue

ulteriormente in unico o non unico;

- documento informatico: rappresentazione informatica di atti,

fatti o dati giuridicamente rilevanti;

- copia per immagine informatica di documento analogico: il

documento informatico avente contenuto e forma identici a

quelli del documento analogico da cui tratto.

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

7

CHE CARATTERISTICHE HA?

- immodificabilit: contenuto del documento non alterabile nella forma e nel

contenuto durante lintero ciclo di gestione e garantisce la staticit dello

stesso;

- integrit: insieme delle caratteristiche che rendono il documento

qualitativamente completo e inalterato;

- autenticit: il documento ci che dichiara di essere, senza aver subto

alterazioni o modifiche;

- leggibilit: le informazioni contenute nei documenti informatici devono

essere facilmente fruibili durante lintero ciclo di gestione (leggibilit per

luomo)

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

8

LEGGE DI BILANCIO 2018

FATTURAZIONE ELETTRONICA OBBLIGATORIA - 1

Il comma 909 della legge di bilancio 2018 prevede che al

fine di razionalizzare il procedimento di fatturazione e

registrazione per le cessioni di beni e le prestazioni di

servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati

nel territorio dello Stato, e per le relative variazioni, sono

emesse esclusivamente fatture elettroniche, utilizzando il

sistema di Interscambio.Decorrenza:

- dal 01.01.2019;

- dal 01.07.2018 per il settore delle cessioni di carburante e prestazioni

nellambito di subappalti pubblici;Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

9

LEGGE DI BILANCIO 2018

FATTURAZIONE ELETTRONICA OBBLIGATORIA - 2

Sono tenuti allemissione della fattura elettronica i soggetti

passivi Iva di cui agli articoli 4 e 5 del DPR 633/72:

- societ ed enti stabiliti in Italia;

-imprenditori, artisti e professionisti residenti in Italia;

- stabili organizzazioni in Italia di soggetti esteri.

Restano esclusi dallobbligo:

- i soggetti non stabiliti e non identificati ai fini Iva in Italia,

- i soggetti che si avvalgono del regime di vantaggio del

2011 (minimi) (solo per fatturazione attiva),

- i soggetti che si avvalgono del regime forfettario (solo per fatturazione

attiva).

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

10

LEGGE DI BILANCIO 2018

FATTURAZIONE ELETTRONICA OBBLIGATORIA - 3

La norma include nellambito di applicazione anche le

cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate nei

confronti di privati consumatori residenti in Italia (N.B.: resta la

facolt di consegnare copia analogica del documento al cliente).

Restano escluse dallobbligo in argomento le cessioni di

beni e le prestazioni di servizi effettuate nei confronti di

soggetti non stabiliti e non indentificati ai fini Iva in Italia,

ovvero ricevute da questi ultimi. I dati di tali operazioni

saranno acquisiti mediante apposita comunicazione istituita

a partire dal 2019 (Esterometro).Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

11

FATTURAZIONE ELETTRONICA B2B - D.Lgs. N. 127/2015Dal 1.01.2017 il MEF ha messo a disposizione dei soggetti passivi il Sistema di

Interscambio ai fini della trasmissione e della ricezione delle fatture elettroniche

e di eventuali variazioni delle stesse, relative a operazioni che intercorrono tra

soggetti residenti nel territorio dello Stato.

Il formato fattura PA, finora utilizzato per formare e trasmettere le fatture

elettroniche verso le pubbliche amministrazioni, stato adeguato per

permettere anche la fatturazione tra privati.

Le modifiche rispetto al precedente file xml delle fatture PA sono minime.

Tutti possono utilizzare il Sistema di Interscambio per scambiare la fatture

elettroniche con i propri clienti.

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

12

Il PROBLEMA CARBURANTI ED APPALTI i chiarimentiE stato chiarito che:

la fatturazione elettronica obbligatoria solamente per acquisto di

carburanti (benzina e gasolio) per autotrazione, esclusi quindi gas

butano e metano per autotrazione (conseguente abolizione della

scheda carburante)

obbligo di pagamento con strumenti tracciabili (no contanti) per avere

deduzione e detrazione della spesa

la fatturazione elettronica non obbligatoria per acquisto di carburanti

(benzina e gasolio) NON destinati ad autotrazione (gruppi elettrogeni,

impianti riscaldamento, giardinaggio, ecc.)

la procedura di fatturazione elettronica nei casi di appalto da parte della

PA di applicher solamente nelle prime due fasi commerciali:

committente/appaltatore e appaltatore/primo subappaltatore

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

CHI SONO GLI ATTORI DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA ?

Lemittente

Il destinatario

Lintermediario

Il Sistema di InterscambioFatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018 13

14

LEMITTENTE COME DEVE PROCEDERE?

acquisire tutti i dati necessari dal cliente (vedi codice QR)

predisporre la fattura in formato XML approvato;

firmare la fattura con firma elettronica qualificata odigitale;

inviare la fattura al Sistema di Interscambio (SDI),attraverso i canali previsti dalle specifiche tecniche delloSDI (allegato a PEC, webservice, ecc.)

N.B. procedure delegabili in tutto od in parte (con indicazione

del delegato)Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

15

I DESTINATARIO COSA DEVE FARE?

- se soggetto passivo iva:

ricevere la fattura elettronica al proprio indirizzo PEC;

verificarne il contenuto tramite visualizzazione (pdf/A);

procedere alla sua contabilizzazione

- se privato

ha diritto a copia cartacea della fattura

trover copia della fattura nella propria area web

N.B. procedure delegabili in tutto od in parteFatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

16

LINTEMEDIARIO COME INTERVIENE?

sostituendosi in tutto od in parte allemittente (emissione

della fattura per conto terzi);

sostituendosi in tutto od in parte al destinatario;

adempie, se delegato, allobbligo di conservazioneelettronica,

Fatturazione elettronica - Villa Ducale 18 giugno 2018

17

COSE IL SISTEMA DI INTERSCAMBIO (SDI) ?

Il Sistema di Interscambio la struttura, istituita dal

Ministero dellEconomia e delle Finanze, mediante la quale

possibile trasmettere telematicamente le fatture

elettroniche e inviare le relative notifiche.

Le funzioni del Sistema di Interscambio sono sostanzialmente

le seguenti:

- ricezione delle fatture sotto forma di file con le

caratteristiche tecniche previste per la fattura;

- effettuazione dei controlli sui file ricevuti;

- inoltro delle fatture ai destinatari;

- invio delle no