Est-Portiamo presenta Pro-Life contro la piaga dellaborto Pro-Life contro la piaga dellaborto.

download Est-Portiamo presenta Pro-Life contro la piaga dellaborto Pro-Life contro la piaga dellaborto.

If you can't read please download the document

  • date post

    02-May-2015
  • Category

    Documents

  • view

    217
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Est-Portiamo presenta Pro-Life contro la piaga dellaborto Pro-Life contro la piaga dellaborto.

  • Slide 1
  • Slide 2
  • Est-Portiamo presenta
  • Slide 3
  • Slide 4
  • Pro-Life contro la piaga dellaborto Pro-Life contro la piaga dellaborto
  • Slide 5
  • Si tratta di un progetto di grande impegno e delicatezza fortemente voluto dal Vescovo di Mukacevo, Antal Majnek. Oltre che per il problema in s, laborto, dalla forte valenza negativa, anche per le dimensioni allarmanti che ha assunto il fenomeno in Transcarpazia (e in genere in Ucraina), tanto da far considerare la diffusione di questa pratica come unautentica piaga sociale
  • Slide 6
  • statistiche reali (fonte medica) e non menzognere come quelle ufficiali, rilevano percentuali di donne che hanno abortito che sfiorano il 90%, sulla popolazione femminile in et fertile. Inoltre, le condizioni sanitarie in cui gli aborti generalmente vengono praticati in quello sfortunato paese, destano pi di una preoccupazione.
  • Slide 7
  • Slide 8
  • Per combattere questo fenomeno di fondamentale importanza la prevenzione, e i campi dazione pi decisivi sono quelli della scuola e delluniversit, cercando innanzitutto di formare gli studenti (ma non solo loro, ovvio) ad una visione pi complessiva e meno disordinata della sessualit affrontando con loro il tema di un diverso stile di vita affettiva prima e fuori del matrimonio.
  • Slide 9
  • Uno dei grandi problemi infatti la mancanza di informazione e da questa constatazione nata lidea di farla attraverso poster e manifesti in bacheche o punti di affissione in citt, il cui uso stato concesso gratuitamente dalla societ concessionaria del servizio. A carico del Centro restano ovviamente i costi di grafica e stampa.
  • Slide 10
  • E stata incrementata lopera di sensibilizzazione verso parrocchie e altre realt, fornendo materiale informativo multimediale, anche su supporto elettronico (CD).
  • Slide 11
  • E anche attivo il servizio di una linea telefonica dedicata e di un indirizzo e-mail, rivolti a rispondere alle richieste di donne in gravidanza e tentate dallaborto, come anche di donne che hanno abortito ma si trovano in preda a sindromi conseguenti.
  • Slide 12
  • Sono stati stampati oltre 6.000 volantini per promuovere luso di questa linea telefonica privilegiata sta di fatto che in questultimo anno il servizio di telefono amico ha avuto cos successo che spesso, con le persone che chiamano da vicino nascono occasioni di contatto diretto e personale.
  • Slide 13
  • A favore delle donne che hanno abortito ma ne sentono il dramma sono stati istituiti periodi di ritiro, durata quattro giorni, allo scopo di favorire una possibile riconciliazione col mondo, con Dio e col figlio non nato.
  • Slide 14
  • Di grande aiuto e buona efficacia sono stati i contatti e incontri con gli organi dinformazione locali, giornali, radio ed emittenti televisive, cosa che consente un rapporto efficace di conoscenza diretta con lopinione pubblica.
  • Slide 15
  • Il primo di Giugno del 2011 stata organizzata una marcia (March for life) verso il Centro consultivo femminile dove vengono praticati gli aborti. E stata salutata con soddisfazione la partecipazione anche di rappresentanti dellamministrazione pubblica, con in testa il sindaco Zoltan Lendyel, i quali hanno parlato apertamente sulla gravit del problema dellaborto.
  • Slide 16
  • Noi di Est-Portiamo con limportante collaborazione del Movimento per la vita italiano abbiamo preso a cuore Il problema cercando di dare una mano in termini sia economici che formativi.
  • Slide 17
  • Dal 2 al 5 giugno si svolta appunto una fruttuosa serie di incontri di trenta operatrici volontarie o simpatizzanti del Pro-Life locale, con sette inviati italiani del Movimento per la Vita: Valter Boero, Arturo Buongiovanni, Gianfranco Costanzo, Antonella Diegoli, Gabriele Frassoldati, Natalia Marrese, Elisabetta Pittino.
  • Slide 18
  • Grazie allaiuto economico venuto da diverse direzioni, compresa lItalia (ed Est-Portiamo) in via di ristrutturazione la nuova sede del Pro-Life a Mucacevo, che comunque gi operativo per fornire aiuto alle donne in difficolt.
  • Slide 19
  • Sono state salvate preziose vite umane e a quanto sembra i migliori e pi efficaci ambasciatori dellattivit pro-life sono le donne stesse uscite dal trauma dellaborto e approdate a pace e riconciliazione; sono loro che oggi riescono in molti casi a far cambiare idea alle altre donne intenzionate ad abortire. Hanno uno strumento di persuasione dolce ed efficace: la storia da loro vissuta!
  • Slide 20
  • Gi nellottobre del 2011 a Uzgorod (capoluogo della Transcarpazia) le autorit sanitarie hanno rilevato una diminuzione del 55% dei casi di aborto.
  • Slide 21
  • Finora stato fatto molto ma il lavoro sembra non finire mai e per portarlo avanti serve un costante appoggio economico per coprire le spese di burocrazia, per l attrezzatura e per il personale.
  • Slide 22
  • E per questo che chiediamo a tutti voi un aiuto, anche piccolo, che risulter utile e grande per questa lotta e per far s che altre vite possano essere salvate! Grazie! ASSOCIAZIONE EST-PORTIAMO - Cod. Fiscale 98165190178 Via Quinta n 12 (Villaggio Sereno) - 25125 Brescia (Italia) Magazzino: via Caselle, n. 4 (Zona Noce) - Tel. 030 3452362 Email: [email protected] - [email protected] C/C codice IBAN: IT50B0350011203000000020660 Causale Pro-Life intestato aAssociazione Est-Portiamo