Esplicazione di Diritto Amministrativo 2 - Appunti · PDF fileEsplicazione di Diritto...

Click here to load reader

  • date post

    16-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    222
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Esplicazione di Diritto Amministrativo 2 - Appunti · PDF fileEsplicazione di Diritto...

Esplicazione di Diritto Amministrativo 2

F.B.

Riassunto dei capitoli IX, X e XI del Casetta

Esplicazione di Diritto Amministrativo 2

Appunti Luiss F.B.

Diffida delle copisterie! Trovi il meglio solo su www.appuntiluiss.it

2

Esplicazione di Diritto Amministrativo 2

Appunti Luiss F.B.

Diffida delle copisterie! Trovi il meglio solo su www.appuntiluiss.it

3

Sommario

LA TUTELA INNANZI AL GIUDICE ORDINARIO ........................................................................... 5

1. Giustizia amministrativa: definizione e cenni di diritto comparato ........................................................ 5

2. Levoluzione del sistema italiano .......................................................................................................... 5

3. La disciplina costituzionale ................................................................................................................... 6

4. Levoluzione successiva allentrata in vigore della Costituzione ............................................................ 8

5. La giurisdizione e i suoi limiti ................................................................................................................ 9

6. Conflitti di attribuzione, conflitti di giurisdizione e verifica della giurisdizione ....................................... 9

7. Gli strumenti di verifica della giurisdizione ..........................................................................................10

8. Il giudice ordinario e la pubblica amministrazione ...............................................................................12

IL GIUDICE AMMINISTRATIVO ......................................................................................................19

1. Il ruolo del giudice amministrativo e il c.p.a. ........................................................................................19

2. La magistratura amministrativa ...........................................................................................................19

3. La ripartizione tra giurisdizioni ............................................................................................................23

4. Lambito della giurisdizione esclusiva ..................................................................................................25

5. La giurisdizione di merito ....................................................................................................................26

IL PROCESSO AMMINISTRATIVO ...................................................................................................29

1. Le fonti del processo amministrativo ...................................................................................................29

2. I principi del processo amministrativo .................................................................................................29

3. Le parti del processo amministrativo ...................................................................................................30

4. I presupposti processuali .....................................................................................................................32

5. La capacit di essere parte, la capacit di stare in giudizio. ..................................................................37

6. Il termine per ricorrere........................................................................................................................40

7. Il ricorso e la sua nullit .......................................................................................................................41

8. La proposizione del ricorso: profili introduttivi ....................................................................................51

9. La costituzione delle parti in giudizio ...................................................................................................52

10. I principi dellistruzione probatoria ..................................................................................................58

11. Le misure cautelari ..........................................................................................................................62

12. Le vicende e le modificazioni del rapporto processuale ...................................................................68

13. La discussione del ricorso ................................................................................................................73

14. I mezzi di gravame ...........................................................................................................................78

15. La revocazione ................................................................................................................................86

16. Il ricorso per Cassazione per motivi inerenti alla giurisdizione..........................................................87

Esplicazione di Diritto Amministrativo 2

Appunti Luiss F.B.

Diffida delle copisterie! Trovi il meglio solo su www.appuntiluiss.it

4

17. Lopposizione di terzo .....................................................................................................................88

18. Il giudicato amministrativo e la sua esecuzione ...............................................................................89

19. Peculiarit del giudizio nella giurisdizione esclusiva: poteri del giudice ............................................97

20. I riti speciali .....................................................................................................................................98

I RICORSI AMMINISTRATIVI .........................................................................................................114

1. I ricorsi amministrativi .......................................................................................................................114

2. Il ricorso gerarchico, il ricorso gerarchico improprio e il ricorso in opposizione ..................................115

3. Il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica .......................................................................118

Esplicazione di Diritto Amministrativo 2

Appunti Luiss F.B.

Diffida delle copisterie! Trovi il meglio solo su www.appuntiluiss.it

5

LA TUTELA INNANZI AL GIUDICE ORDINARIO

1. Giustizia amministrativa: definizione e cenni di diritto comparato

Con il termine giustizia amministrativa si indica un complesso di istituti assoggettati a differenti discipline. Essa comprende infatti: le disposizioni che trovano applicazione ad opera del giudice amministrativo o di un giudice

amministrativo speciale; parte delle disposizioni relative al giudizio che si svolge dinanzi al giudice ordinario; la normativa sui ricorsi amministrativi. La giustizia amministrativa italiana si caratterizza per la presenza di rimedi giurisdizionali e di rimedi amministrativi; in essa confluisce il processo amministrativo. Il momento unificante di questo eterogeneo sistema rappresentato dalla comune finalit di riconoscere al privato il potere di rivolgersi ad una autorit (giudice amministrativo, giudice ordinario, autorit amministrativa) al fine di ottenere giustizia. Nel diritto comparato esistono diversi sistemi di giustizia amministrativa, in particolare: a. modello monistico con prevalenza del giudice amministrativo caratterizzato dalla

presenza di un giudice amministrativo, non completamente separato dallesecutivo, che si presenta come il maggior polo dattrazione delle liti con lamministrazione, occupandosene con competenza generale. usato in Francia, Germania, Austria.

b. Modello monistico con prevalenza di giudice ordinario usato in Belgio. c. Modello inglese caratterizzato dalla giurisdizione unica del giudice ordinario. Il

controllo sullamministrazione e sul governo si svilupp piuttosto come un controllo di legalit esercitato dal parlamento, in posizione di superiorit rispetto allesecutivo. Le corti ordinarie giudicano anche nella materia amministrativa.

2. Levoluzione del sistema italiano

1831: venne istituito il Consiglio di Stato, diviso in tre sezioni, provvisto di funzioni consultive. Attribuzioni contenziose erano riconosciute ai Consigli di intendenza, mentre la funzione di appello era riconosciuta alla Camera dei Conti, le cui decisioni, a loro volta, potevano essere impugnate per i soli motivi di incompetenza dinanzi al Consiglio di Stato a sezioni unite.

1859: il Consiglio di Stato venne riconosciuto come giudice supremo del contenzioso, mentre alla Camera dei Conti si poteva presentare appello per una serie di controversie affidate tassativamente alla competenza dei Consigli di governo (diritti civili, diritto pubblico e contravvenzioni). Il criterio di riparto tra la loro sfera di attribuzioni e la giurisdizione del giudice ordinario non era individuabile alla luce di un principio generale, ma derivava dalle scelte concrete della legge.

1865: il legislatore accolse il modello belga fu emanata la legge abolitrice del contenzioso amministrativo. Essa aboliva solo il contenzioso amministrativo ordinatorio, lasciando sopravvivere alcune giurisdizioni amministrative speciali: tra i numerosi esempi di speciali commissioni o consigli, sono da ricordare le competenze della Corte dei conti in materia contabile e di pensioni e quelle del Consiglio di Stato, in relazione ad alcune controversie tassativa