E2 - Ascolto organizzativo

Click here to load reader

  • date post

    15-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    216
  • download

    0

Embed Size (px)

description

Ascolto organizzativo

Transcript of E2 - Ascolto organizzativo

  • 7,00 ISSN 2239-222X

    ERGONTrimestrale di Cultura organizzativa e Formazione

    ASCOLTOORGANIZZATIVO

    Con una "intervista possibile"al Dr FRANZ KAFKA

    HIRELIA EDIZIONI N. 2 - Ottobre 2011

  • ERGONLAMAPPA DI QUESTO NUMERO di Giusi Vignola2 ATTENTO SI FERM COM'UOM CH'ASCOLTA

    EDITORIALE di Gianni Marocci4 LOZIO, FORMULA PRINCIPE DASCOLTO

    PASSATO PRESENTE FUTURO7 POTERE, AUTORITA', LIBERTA'. Per un'individualit socializzata (seconda parte)

    di Giancarlo Trentini13 SOTTO IL MANTO DEL SILENZIO. L'ascolto della parola assente

    di Silvio Morganti18 ORGANIZZARE L'ASCOLTO ORGANIZZATIVO

    di Attilio Pagano

    LE INTERVISTE POSSIBILI22 A COLLOQUIO CON IL Dr FRANZ KAFKA

    LA SPIA DEL PENSIERO a cura di Pier Luigi Amietta27 ASCOLTA!... QUEI SILENZI CHE PARLANO

    ARTE E CULTURA ORGANIZZATIVA31 ARMONIZZARE GLI OPPOSTI: LASCOLTO DELLE PARTITURE AZIENDALI

    di Claudia Brancaccio34 PROGETTARE SPAZI PER LO SVILUPPO DELLA CREATIVIT.

    di Raffaella Trocchianesi

    DAL MONDO AL MONDO AZIENDALE38 ASCOLTARE E ASCOLTARSI. Il coaching, scialuppa di salvataggio dei manager alla deriva

    di Angela Gallo41 LO SGUARDO DELLASCOLTO. LAssessment Center e gli strumenti per descrivere e valutare

    il potenzialedi Rossella Capecchi

    DAL DIRE AL FARE44 VOCI DALLE AZIENDE46 GIOCHI AL LAVORO a cura di Renata Borgato

    ERGON N. 2 - 10/2011

  • 2LAMAPPA DI QUESTO NUMERO

    ATTENTO SI FERM COM'UOM CH'ASCOLTAGiusi Vignola

    Il riferimento alla necessit di ascoltare diventato cos frequente da suonare come un luogocomune. C un rischio che labuso di questa parola ne provochi un progressivo svuotamento disignificato fino a giungere a nientaltro che una vaga disposizione danimo.Ma il problema resta e nasce dal fatto che la capacit di ascoltare non una predisposizionespontanea. Per questo alquanto raro trovare qualcuno capace di ascoltare.

    Lascoltare un fenomeno mentale e fisico pi denso del sentire: il meccanismo biologico checonsente ludito pu funzionare perfettamente e lascolto pu essere zero.

    Lascolto nella dinamica comunicativa non il mero sospendere la fase emittente. un aprirsi nontanto a notizie nuove ma coerenti con schemi cognitivi gi definiti, quanto proprio allignoto eallinaspettato. Proprio lanelito a ricevere solo notizie confermanti un forte ostacolo allascolto:lascolto influenzato dalla nostra fretta di arrivare alle conclusioni.

    Per contrastare questo anelito alle notizie confermanti utile imparare ad apprezzare le pause, ivuoti e i silenzi. Ci viene favorito dalla disponibilit di luoghi e spazi di vita progettati con questaconsapevolezza: spazi con una giusta proporzione tra pieno e vuoto, cos come da una indagineintrospettiva: a tratti ho udito me stesso, pressa poco come il miagolio di un gattino, ma meglio cheniente.

    Amietta, pag. 27

    Gallo, pag. 39

    Trocchianesi, pag. 34Kafka, pag. 22

  • 3ERGON N. 2 - 10/2011

    I silenzi presenti nel dialogo interpersonale e nellindagine introspettiva hanno funzioni importanti: ilsilenzio controlla, limita e corregge le deviazioni connesse alla babelica confusione di lingue e diparole.

    Fermarsi per creare o cercare spazi e silenzi e per dare luogo allascolto pu apparire una assenza diattivit, ma in realt comporta una scelta, e forse talvolta, una fatica: attivit inattiva proficua e forieradi scoperte e possibilit inattese.

    Come sui piani intrapsichico e interpersonale, anche su quello organizzativo, lascolto non solo unagenerica disposizione che viene talvolta espressa da frasi del tipo la mia porta aperta. Lascoltoorganizzativo anche lesito di una intenzione organizzativa di cercare nuove conoscenze: ascoltare anche organizzarsi per lascolto.

    Tra le numerose manifestazioni di ascolto organizzativo ci sono la coordinazione degli intenti: sapereche cosa suonano gli altri, aiuta molto lascolto; e la valutazione delle persone e del loro potenziale:il professionista deve cercare di annullare tutto ci che gli richiama letichetta assegnata a ciascunacompetenza e limitarsi a considerare quanto espresso e concordato nella definizione operativa dellecompetenze.

    Lascolto organizzativo si configura anche come condizione della protezione dagli abusi di potere,anche perch su di esso si basa la distinzione tra Potere e Autorit: i Poteri del Doge eranosottoposti a una serie di tali e tante limitazioni e controlli, da parte delle strutture comunitarie, darendere lassunzione stessa della carica molto spesso temuta da parte dei candidati.

    Ci che le organizzazioni (e, in primo luogo, le persone che delle organizzazioni fanno parte) possonoimparare soprattutto che ascoltare implica fermare il flusso delle azioni slegate dal pensiero.

    Siamo anche noi, come il Virgilio dantesco, immersi in una nebbia che ci impedisce di vedere conchiarezza tutto quello che ci circonda e che ci attende. Fortunatamente, la nebbia in cui siamoimmersi non , ancora, quella dello Stige, ma, non di meno, quello che dobbiamo fare fermarci ognitanto e prestare attenzione ai suoni e ai silenzi, alle cose abituali e a quelle insolite, ai segnali forti eai segnali deboli.

    Morganti, pag. 15

    Marocci, pag. 4

    Pagano, pag. 19

    Brancaccio, pag. 32

    Capecchi, pag. 43

    Trentini, pag. 10

    "Attento si ferm com'uomch'ascolta"Dante, Inferno, IX, 4

  • IL PROSSIMO NUMERON. 3 - GENNAIO 2012

    Acquisto della Rivista ERGONPrezzo del singolo numero: 7,00Abbonamento per 4 numeri: 20,00Abbonamento per 8 numeri: 35,00

    Numeri arretratiNon previsto l'invio di numeri arretrati.Gli abbonati potranno ricevere, su richiesta, i numeri arretrati in formato pdf.

    Modalit di acquisto dell'ultimo numero pubblicato e per la sottoscrizione dell'abbonamento- ON-LINE con Carta di Credito dal sito www.hirelia.it selezionando EDITORIA.- Bonifico Bancario anticipato: c/c 1000/00063501 - Intesa San Paolo - IBAN IT61L0306901601100000063501

    Causale: ABBONAMENTO RIVISTA ERGON - Inviare una copia del Bonifico via Fax 02 28172 299.- Per forme diverse di pagamento contattare: [email protected]

    Condizioni di abbonamentoL'abbonamento decorre dal 1 giorno del mese successivo al ricevimento del pagamento.I fascicoli non recapitati devono essere reclamati entro trenta giorni dal ricevimento del fascicolo successivo.Decorso tale termine, decade ogni diritto a riceverli.

    I cambiamenti di indirizzo vanno comunicati a [email protected]

  • ERGONrivista trimestrale di cultura organizzativa e formazioneAl centro dellattenzione di ERGON ci sono il lavoro, le persone al lavoro e le organizzazioni di lavoro.Ogni numero della rivista propone mappe associative attorno a specifici temi:percorsi che attraversano i confini tra aree gestionali e culturali tradizionalmente separate.I lettori di ERGON operano nelle aree Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane, Sviluppo Organizzativo,Salute e Sicurezza sul lavoro.

    HIRELIA EDIZIONI una iniziativa di promozione culturale di HIRELIA, societ di formazione e consulenza. HIRELIA opera perlo sviluppo di imprese, enti e istituzioni in HIgh-RELIAbility Organizations, ovvero in organizzazioni affidabili.La nostra visione dei temi della sicurezza basata sulla convinzione che sia necessario superare i vincolidellapproccio tecnico normativo per favorire processi di sviluppo culturale e organizzativo.

    ERGONrivista trimestrale di cultura organizzativa e formazioneAl centro dellattenzione di ERGON ci sono il lavoro, le persone al lavoro e le organizzazioni di lavoro.Ogni numero della rivista propone mappe associative attorno a specifici temi:percorsi che attraversano i confini tra aree gestionali e culturali tradizionalmente separate.I lettori di ERGON operano nelle aree Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane, Sviluppo Organizzativo,Salute e Sicurezza sul lavoro.

    HIRELIA EDIZIONI una iniziativa di promozione culturale di HIRELIA, societ di formazione e consulenza. HIRELIA opera perlo sviluppo di imprese, enti e istituzioni in HIgh-RELIAbility Organizations, ovvero in organizzazioni affidabili.La nostra visione dei temi della sicurezza basata sulla convinzione che sia necessario superare i vincolidellapproccio tecnico normativo per favorire processi di sviluppo culturale e organizzativo.

    ERGONrivista trimestrale di cultura organizzativa e formazioneAl centro dellattenzione di ERGON ci sono il lavoro, le persone al lavoro e le organizzazioni di lavoro.Ogni numero della rivista propone mappe associative attorno a specifici temi:percorsi che attraversano i confini tra aree gestionali e culturali tradizionalmente separate.I lettori di ERGON operano nelle aree Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane, Sviluppo Organizzativo,Salute e Sicurezza sul lavoro.

    HIRELIA EDIZIONI una iniziativa di promozione culturale di HIRELIA, societ di formazione e consulenza. HIRELIA opera perlo sviluppo di imprese, enti e istituzioni in HIgh-RELIAbility Organizations, ovvero in organizzazioni affidabili.La nostra visione dei temi della sicurezza basata sulla convinzione che sia necessario superare i vincolidellapproccio tecnico normativo per favorire processi di sviluppo culturale e organizzativo.