Csi Insieme N°17

download Csi Insieme N°17

of 20

  • date post

    12-Nov-2014
  • Category

    Sports

  • view

    231
  • download

    0

Embed Size (px)

description

CSI Insieme N°17 – Titoli: Un progetto di politica sportiva per crescere insieme - Società in assemblea a Breno il 21 marzo - Lo speed down del CSI diventa tricolore - Da marzo a giugno le camminate del CSI Vallecamonica.

Transcript of Csi Insieme N°17

  • 1. Un progetto di politica sportiva per crescere insieme Societ in assemblea a Breno il 21 marzo Lo speed down del CSI diventa tricolore Da marzo a giugno le camminate del CSI Vallecamonica 11 Febbraio 2014
  • 2. IL LIBRO BIANCO DEL CONSIGLIO EUROPEO SULLO SPORT Un progetto di politica sportiva scritto per crescere insieme L La politica sportiva pu essere definita come quella fase di gestione istituzionale che, dopo unadeguata conoscenza di tutta la realt sportiva, ha il compito di operare scelte concrete. Il termine politica sportiva, che io ritengo molto serio, talmente poco conosciuto nella sua accezione che spesso il suo uso stato esagerato e, in alcuni casi, abusato. E talmente serio come argomento che anche la comunit europea ha dedicato un libro bianco sullo sport, cercando di definire i principi e gli sviluppi che una corretta pratica sportiva pu generare nella nostra societ. Il Consiglio dEuropa sottolinea che: ogni individuo ha il diritto di partecipare allo sport e considera lo sport un settore di in- tervento in cui devono valere ancora il principio di sussidiariet e di autonomia delle organizzazioni sportive. Ad ogni paese il compito di organizzare liberamente lo sport in funzione delle proprie caratteristiche e scelte. Ma quando si parla di sport difficile, se non impossibile, scollegarlo dalle tematiche educative, sanitarie o sociali. Qualsiasi intervento sullo sport riguarda contemporaneamente molti altri aspetti della vita sociale, ma anche economica, urbanistica e ambientale, formativa, turistica LUnione Europea, nel libro bianco, definisce lo sport in questo modo: Al di l dellaspetto puramente salutare, lo sport contribuisce allinserimento e allintegrazione sociale, partecipa al processo di educazione informale, promuove gli scambi culturali e crea posti di lavoro allinterno dellUnione Europea. Siamo in una fase di profonda trasformazione della societ e anche dello sport. Forse il momento di crisi economico/finanziaria, sociale e morale, unoccasione per valutare correttamente il valore delle diverse componenti della nostra societ. Avere una visione dello sport non solamente collegata allimpianto sportivo, ma alle grandi potenzialit di miglioramento della salute pubblica, allinserimento e allintegrazione sociale, al ruolo educativo e morale, alle potenzialit economiche, oggi un dovere. Un impegno che qualsiasi buon amministratore della cosa pubblica non pu ignorare. Se tutto ci vero, risulta inevitabile che il nostro movimento sportivo - che forse rappresenta in modo importante il tessuto volontaristico dello sport - non pu che farsi carico di questa responsabilit e lanciare una piccola grande sfida. Scriviamo insieme a tutte le forze politiche interessate una bozza di documento, che partendo dai valori dello sport aiuti a tracciare le linee guida per una politica sportiva lungimirante. Che guardi ai nostri figli e nipoti e che sappia leggere le grandi opportunit che lo sport pu offrire alla nostra societ. Giuseppe Valori - CSI Milano 2 11 FEBB R AI O 2014
  • 3. PRIMA PAGINA 3
  • 4. LAPPUNTAMENTO E IN CALENDARIO VENERDI 21 MARZO Societ in assemblea a Breno per approvare il bilancio 2013 R ispettando le regole dello statuto dellAssociazione il Comitato CSI di Vallecamonica ha messo in moto la macchina organizzativa dellAssemblea ordinaria delle societ sportive che, ogni anno, sono chiamate ad approvare il bilancio del sodalizio sportivo. Cos, quaranta giorni prima dellappuntamento, il Presidente Claudio Ceccon ha spedito alle societ sportive, ai componenti della presidenza e del consiglio di comitato e alle presidenza regionale e nazionale, la lettera di convocazione dellassemblea. Ai sensi e per gli effetti degli artt. 77, 79 dello Statuto, convocata lAssemblea ordinaria del Comitato territoriale di Vallecamonica del Centro Sportivo Italiano: - in prima convocazione per il giorno 20 marzo 2014 alle ore 24.00 presso la Sede C.S.I. Vallecamonica a Plemo in via S. Martino 44 - in seconda convocazione per il giorno 21 marzo 2014 alle ore 20.00 presso Centro San Siro a Breno. .Il programma dellassemblea prevede la verifica dei poteri, affidata allapposita commissione, il rendiconto 2013 e la relazione sulla gestione economica, il piano e il programma predisposto per il 2014. Dopo le relazioni seguir il dibattito tra i delegati delle societ sportive, la presentazione e discussione di mozioni e documenti. Le societ sportive che intendono proporre argomenti da inserire allor- 4 dine del giorno, devono farne richiesta scritta al Comitato almeno cinque giorni prima della data di effettuazione dellAssemblea e cio entro il 16 marzo 2014. Allegato alla lettera stato inviato anche il modello per il conferimento di delega ad altra societ, consentita al massimo una delega per ogni societ. Presso la segreteria del comitato a Plemo sono depositati e a disposizione gli elenchi delle societ aventi diritto al voto. Nel corso dellassemblea di Breno saranno anche consegnati i discoboli doro che il CSI questanno ha assegnato, per la Vallecamonica, a Renato Picciolo e al Gruppo Sportivo Oratorio Breno. 11 FEBB R AI O 2014
  • 5. ASSOCIAZIONE SUL GARDA DUE MANIFESTAZIONI POLISPORTIVE GIOVANILI Sport in Festa del Csi Lombardia: iscrizioni il 16 febbraio D al 23 al 27 aprile, in quel di Sirmione, Desenzano del Garda e dintorni, avranno luogo i Meeting Polisportivi Giovanili, anche conosciuti come Sport in Festa, ed organizzati dal Comitato lombardo del Csi. Due gli appuntamenti distinti per categorie, rivolti alle societ che volessero parteciparvi: Sport in Festa Allievi/ Juniores m.-f./Top Junior m.-f.: dal 23 al 25 aprile 2014 Sport in Festa Under 10, Under 12 e Under 14: dal 25 al 27 aprile 2014 Gli sport a cui le manifestazioni si rivolgono sono di squadra: Calcio a 7 maschile, Calcio a 11 maschile, Pallavolo femminile, Pallacanestro maschile. Le et di partecipazione e le relative quote, sono consultabili sul sito del Csi Lombardia (www.csi. lombardia.it). Le adesioni di massima dovranno essere inviate entro il 16 FEBBRAIO presso la segreteria del CSI Vallecamonica a Plemo. Ladesione dovr riportare: la denominazione della societ sportiva, il numero degli atleti, la categoria di partecipazione e i dati completi (mail e numero telefonico) del dirigente responsabile. Alle societ che avranno espresso il desiderio di parteciparvi, il Comitato CSI Vallecamonica invie- r successivamente il modulo di iscrizione, iscrizione che andr effettuata entro il 9 marzo (800 euro a squadra in misura dacconto) direttamente al Csi Lombardia. Per informazioni pi dettagliate, contattare Tomaso Bottichio oppure la segreteria del CSI Vallecamonica Un sito per il 7 giugno 2014 on-line il sito che raccoglie news, info, approfondimenti e anticipazioni riguardanti lincontro delle societ sportive con Papa Francesco del 7 giugno 2014 in occasione del 70esimo anniversario di fondazione del Centro Sportivo Italiano. I comitati e le societ sportive saranno cos aggiornati tempestivamente sugli sviluppi organizzativi per partecipare al grande appuntamento con la storia. www.societasportivedalpapa.org 5
  • 6. DIVERSE MEDAGLIE DORO OTTENUTE DAGLI ATLETI CAMUNI Grandi risultati agli italiani per lo sci della Polisportiva Disabili S i sono disputati a Colle Isarco (Bolzano) dal 28 al 30 gennaio (anche se lultima giornata di gare stata annullata per il maltempo) i Campionati Italiani di Sci Alpino e Nordico FISDIR ai quali ha partecipato un folto gruppo (15 tra sci alpino e nordico) di atleti della Polisportiva Disabili. Accompagnati da Angelo Martinoli e da altri volontari gli atleti della Polisportiva si sono distinti per impegno e preparazione e alcuni di loro hanno ottenuto anche brillantirisultati tecnici.In particolare il risultato pi importante stato ottenuto da Gabriele Rondi che ha vinto il titolo italiano Assoluto nello Slalom Speciale (prima volta in assoluto) ed giunto poi terzo Assoluto nello Slalom Gigante. Un risultato davvero significativo per latleta bergamasco che sta trovando nello sci alpino unaltra attivit sportiva dove emergere dopo i brillanti risultati mondiali nellatletica leggera. Tra gli altri risultati la medaglia doro di Monica Mognetti nella tre chilometri di fondo con largento di Pamela Ontani e il bronzo di Silvia Cattaneo; la stessa Mognetti ha vinto largento nella gara di un chilometro con alle spalle Silvia Cattaneo e Pamela Ontani. Secondo posto e medaglia dargento per Alex Pezzoni nella gara di un Chilometro (con un quarto posto nella gara sui 3 chilometri). Sempre nello Sci Nordico nella categoria Promozionale Seniores primo posto per Sara Bonfanti sui 200 metri, secondo e terzo posto per Gessica Pellizzari e Sara Bonfanti nei 500 metri, quarto e quinto posto per Fabrizio Giudici e Fernando Gaioni nella 500 metri Seniores Maschile e settimo posto per Alessandro Rebaioli nella categoria Amatori. Ancora una medaglia doro per Gessica Pellizzari nella gara di un Chilometro categoria Seniores e quarto posto per Fabrizio Giudici e sesto per Fernando Gaio- 6 ni nella gara maschile Seniores sul chilometro e ancora un settimo posto per Alessandro Rebaioli sulla stessa distanza tra gli Amatori. Doppio oro per Younes Jermoune nella categoria Agonistica nella distanza del chilometro e dei 3 chilometri mentre Alex Pezzoni quarto nei 3 chilometri e conquista largento nella distanza breve. Tornando allo Sci Alpino altri allori: Angela Galluzzi vince loro nello Speciale e nel Gigante categoria Amatori e Ga