CSI Insieme 09 - 2013

download CSI Insieme 09 - 2013

of 29

  • date post

    24-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    223
  • download

    3

Embed Size (px)

description

Titoli: Ambasciatori e amici dello sport in oratorio - Il Natale del CSI si festeggia a Gianico - Pioggia e fango nel cross termale disputato a Angolo - Calcio: gli incontri di Boario Gianico e Berzo Monte

Transcript of CSI Insieme 09 - 2013

  • C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O

    ValleCamonicaAmbasciatori e amicidello sport in oratorio

    Il Natale del CSIsi festeggia a Gianico

    Pioggia e fangonel cross termaledisputato a Angolo

    Calcio:gli incontri di BoarioGianico e Berzo Monte

    4 dicembre 2012

  • www.olimpiacoppe.comolimpiacoppe@libero.it

    IndirizziCSI Vallecamonica - Via San Martino 4425040 Plemo di Esine (Bs)Telefono 0364.466161 - 0364.466376Fax 0364.360500Sede di Edolo 0364.71379E-mail: info@csivallecamonica.itPresidente CSI Vallecamonica Claudio CecconE-mail: ceccon.claudio@libero.itConsulente ecclesiastico don Battista DassaE-mail: francobattista@tele2.itDesignatori arbitraliCalcio: Menolfi Bortolo 3473441353Attivit Polisportiva: Pezzotti Gabriele 3381964197Pallavolo: Salvetti Cristian 3473448112

    Sito internet CSI Vallecamonica: www.sportgio.netSito ufficiale CSI Nazionale: www.csi-net.itSito ufficiale CSI Lombardia: www.csi.lombardia.it

    C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O

    ValleCamonica

    Riferimenti per i versamentiUBI Banca di Valle Camonica Filiale di BrenoCodice IBAN per Bonifici: IT39F0324454160000000037006Banca di Credito Cooperativo di Brescia Filiale di Cividate CamunoCodice IBAN per Bonifici: IT86Q0869254350015000150300Conto Corrente Postale N 14023212Intestare tutti i pagamenti a:Centro Sportivo Italiano Comitato di Vallecamonica

    NON SOLO

    COPPE

    MA ANCHE

    TENDE

    DA SOLEN

    ON SOLO

    COPPE

    MA ANCHE

    TENDE

    DA SOLE

  • 4 D I C E M B R E 2 0 1 2

    3

    Presto in oratorio per promuoveregioco, divertimento e valore per la vita

    Nascono gli ambasciatori e gli amici dello sport in oratorio

    Lanciamo ufficial-mente due nuove

    figure. La prima quella degli ambasciatori dello sport in oratorio. Al mas-simo 10 nomination allan-no, deliberate dal Con-siglio nazionale del Csi. Per candidarsi a questo incarico bisogna avere alle spalle un vissuto im-portante in oratorio: come ragazzo, come educatore, come atleta... I nomi dei primi ambasciatori, de-stinati a rimanere in cari-ca sino ad ottobre 2013, sono Mauro Berruto, co-ach della Nazionale ma-schile di volley, di ritorno con un bronzo dai Gio-chi Olimpici di Londra; Sa-muel Pizzetti, bronzo nei 400 sl agli Europei Vasca Corta di Debrcen 2012; Antonio Rossi, medaglia doro ai Giochi Olimpici di Atene 2004; Emi-liano Mondonico, allenatore di calcio e commentatore tv; Paola Cardullo, oro ai Mondiali di volley in Germania nel 2002; Giacinto Facchetti (alla memo-ria), Bruno Pizzul, voce storica della Nazionale di calcio e Giusy Versace, runner biamputata, primatista italiana 100 e 200 metri. Li ritroveremo pre-sto in oratorio, perch accettando lincarico hanno anche formalizzato la loro disponibilit a trascorrere al-meno un pomeriggio l dove lo sport resta ancora gioco, divertimento e valore per la vita. Lanciamo anche una caccia al tesoro, la ricerca degli

    amici dello sport in oratorio. Si tratta di scovare tutti quelli che ritengono lo sport in oratorio una realt importan-te che merita di essere valorizzata e sostenuta. Ci supporter unapposi-ta pagina Facebook, con cui chie-diamo alle migliaia e migliaia di per-sone che hanno giocato, che fanno gli allenatori o i dirigenti in oratorio, di aderire, di lasciare una breve te-stimonianza e di aiutarci a diffondere la pagina. Chiediamo anche di aiu-tarci a trovare quella quantit infinita di atleti di ieri e di oggi, di dirigenti, di personaggi famosi disposti (con un click su Facebook) a dire mi piace e a sostenere la campagna a favo-re dello sport in oratorio. Tutto que-sto per dare forza ad un movimento che, oggi come ieri, straordinaria-

    mente diffuso nel nostro paese; per dire che lo sport in oratorio non solo non in crisi ma continua a costitu-ire una delle pi grandi realt di tut-to il sistema sportivo italiano. Lora-torio che ha un gruppo sportivo un oratorio che ha una marcia in pi. Sono parole del cardinale emerito Dionigi Tettamanzi. Oggi c un gran-de bisogno di innestare una marcia in pi nella complessa sfida educa-tiva del nostro tempo. Ecco perch ci siamo lanciati in una grande cam-pagna a favore di un gruppo sportivo in ogni parrocchia. Abbiamo bisogno di far scendere in campo tutti quelli che hanno a cuore lo sport in orato-rio. E di rendere tutto questo visibile, perch il bene educativo deve esse-re contagioso.

  • 4Campagna pubblicitaria e pagina su Facebook per lanciare liniziativa

    Alla ricerca di ambasciatori ed amici dello sport in oratorio

    Il Centro Sportivo Italiano cer-ca amici dello sport in oratorio.

    O meglio, cerca testimonial di rango disposti a spiegare, in base alla loro esperienza personale, come lattivi-t sportiva allombra di un campani-le abbia una marcia in pi, spiani ai ragazzi la via per crescere bene come atleti e come persone. Gente come i primi ambascia-tori, questa la loro qua-lifica, che il CSI invier negli oratori: Mauro Ber-ruto coach della Nazio-nale maschile di volley e bronzo ai Giochi Olimpi-ci Londra2012, Samuel Pizzetti, bronzo 400SL a Debrcen2012 negli Eu-ropei in vasca corta; Anto-nio Rossi, campione olim-pico e mondiale nel kayak (sotto nela foto); Emilia-no Mondonico, allenato-re di calcio; Paola Car-dullo, oro ai Mondiali di volley di Germania2002; Giacinto Facchetti alla memoria,Bruno Pizzul, voce storica della Nazio-nale di calcio e Giusy Ver-sace, runner biamputata, primatista italiana 100mt e 200mt. Ma in rapporto alle migliaia di orato-ri dove lo sport c o vorrebbe esser-ci, questi magnifici sette necessa-rio che siano solo i primi di una lista molto pi lunga. Di qui la campagna di reclutamento appena lanciata, la cui eco trover spazio nelle prossi-

    me settimane sui principali quotidiani nazionali. Per fortuna il bacino di re-clutamento ampio: di campioni nati negli oratori, e che lo stile l acquisito se lo portano ancora oggi nellanima, ce ne sono a centinaia. Per fare solo

    qualche nome tra gli azzurri di oggi degli sport di squadra, il viterbese Le-onardo Bonucci, il romano Angelo Gi-gli sotto canestro, o il martello mar-chigiano Samuele Papi sotto la rete della pallavolo. Basta che la notizia giri e il contatto sia stabilito, anche con lapporto dei social network.

    Tutto iniziato quiLa campagna stata declinata in un visual pubblicitario che sintetizza-to dal claim tutto cominciato qui e rappresenta i tre cardini della mis-sion del CSI: leducazione (attraverso

    lo sport), i valori (del luogo) e leccellenza (degli Amba-sciatori). La grafica vede quindi un gruppo di bambi-ni che giocano felici, un pre-te pronto a fare canestro, un piccolo calciatore che esulta e lAmbasciatore ritratto sia nel suo gesto sportivo pi ri-conoscibile che nel suo vol-to da bambino, immortalato su un tesserino consunto ed originale del CSI. Sullo sfon-do, un oratorio come tanti in Italia con il campetto ed il campanile ad abbraccia-re tutte le emozioni.

    Su Facebook gli Amici

    dello sport in orato-rio

    Oltre ad apparire sulla cam-pagna pubblicitaria, gli Am-basciatori simpegneran-no in iniziative di campo e in operazioni virtuali: incon-

    treranno squadre di giovani tesserati negli stessi oratori in cui si sono formati da ragazzi e promuo-veranno la pagina Facebook ufficia-le degli Amici dello sport in oratorio per raccogliere i like di campioni e dilettanti, adulti e teenagers, uomini e donne che condividono la stessa visione educativa dello sport.

  • 4 D I C E M B R E 2 0 1 2

    5

    Fiaccolata, S. Messa, brindisi e cena nelliniziativa della Polisportiva Gianico

    Il Natale di solidariet del CSIsi festeggia a Gianico

    Natale allinsegna della solida-riet per il CSI di Vallecamoni-

    ca che, in collaborazione con la Po-lisportiva Gianico, ha promosso una sera-ta per tutti gli sporti-vi camuni. Liniziativa, in programma sabato 22 dicembre, ha infat-ti come obiettivo, oltre al tradizionale scam-bio di auguri, il soste-gno ad alcune iniziati-ve promosse da suor Patrizia, originaria di Gianico. Lappuntamento per le ore 17.30 presso la scuola materna del paese dove si forme-r il corteo che, illumi-nato dalle fiaccole, at-traverser il paese per raggiungere la Chiesa parrocchiale. Luci di pace, que-sto la denominazione adottata dagli orga-nizzatori per la fiac-colata, sar accolta dal parroco don Fau-sto Gregori e dal con-sulente ecclesiastico del CSI don Battista Dassa per la celebra-zione della s. Messa. Durante la funzione religiosa suor Patrizia, missionaria nella Repubblica Democratica del Congo, in collegamento telefonico descriver lesperienza della scuo-

    la di formazione per ragazzi di stra-da avviata nella citt di Bukavu. Alla cerimonia interverranno anche i re-

    sponsabili della Polisportiva Disabili di Vallecamonica e dellAssociazione Libera per raccontare lesperienza A ruota libera, la staffetta che par-

    tendo dalla Vallecamonica ha rag-giunto la Sicilia per dire no a tutte le mafie. Al termine i partecipanti sa-

    ranno accolti dalloratorio di Gianico per lo scam-bio di auguri e il brindisi; anche questo momen-to sar allinsegna del-la solidariet con la de-gustazione dei prodotti del mercato equo soli-dale forniti dallassocia-zione Tapioca. La conclusione del Na-tale degli sportivi del CSI di Vallecamonica affidata alla cena del-la solidariet preparata presso il centro anzia-ni di Gianico. La sera-ta, animata dalla musi-ca e da alcuni giochi a sorpresa, intende racco-gliere fondi da destinare alla missione di Ibanda, nella Repubblica Demo-cratica del Congo, dove attiva la scuola di for-mazione per ragazzi di strada gestita delle Suo-re Dorotee di Cemmo. Le prenotazioni per la cena di solidariet de-vono pervenire, entro mercoled 19 dicem-bre, alla Polisporti-va Gianico (Giancarlo

    347.359.49.94) o alla Segreteria del CSI (0364.466161); le quote di ade-sione alla cena sono d