Comitato promotore 11 settembre-2014

Click here to load reader

Embed Size (px)

description

Appello dei sostenitori della candidatura di Roberto Masiero al Consiglio Metropolitano Milanese.

Transcript of Comitato promotore 11 settembre-2014

  • 1. Milano, 11 settembre 2014 CONSIGLIO METROPOLITANO APPELLO PER UN PROGRAMMA E UNA RAPPRESENTANZA COMUNE DELLE LISTE CIVICHE DELLAREA SUD MILANO Il processo di costruzione della citt metropolitana rappresenta una straordinaria opportunit di creativit istituzionale a partire dal primo momento della elaborazione dello Statuto che detter il "Piano Regolatore" della nuova realt, ovvero le competenze della Citt metropolitana e dei Comuni, ivi compresi i distretti urbani omogenei e il tipo di sistema elettorale che dovr essere adottato. E una grande occasione per superare la tradizionale divisione tra Milano e il suo Contado, per superare la logica dei campanili e per togliere dallisolamento la gran parte dei Comuni e dei territori della Provincia, inserendoli in un progetto di sviluppo a dimensione metropolitana e valorizzandone allo stesso tempo lidentit e le vocazioni. Ci vale in particolare per lArea Sud Milano, unarea estremamente variegata e profondamente differenziata dal punto di vista demografico, ambientale, economico e sociale, che conta oltre 50 Comuni e un grande numero di Liste Civiche. Al suo interno si possono individuare almeno quattro sub-aree distinte e relativamente omogenee: I Comuni di "prima fascia", da Cesano Boscone a San Donato e Peschiera Borromeo, che condividono molti aspetti dal punto di vista demografico (le grandi migrazioni, dagli anni 50 ad oggi), sociale, produttivo (la crisi delle grandi fabbriche, lo sviluppo spesso incontrollato dell'economia dei servizi e della grande distribuzione) Il Parco del Ticino e i Comuni dellAbbiatense. Le "Terre di mezzo" da Cisliano, Cusago, Gaggiano, Noviglio, il Binaschino, l'area del Parco Sud e i Comuni a Sud di questa La Zona Sud Est e l'asta della Via Emilia da San Giuliano a Melegnano fino San Zenone al Lambro. I Il Civismo pu svolgere un ruolo importante e innovativo nella costruzione della Citt Metropolitana proprio per le caratteristiche delle nostre Liste e delle nostre Amministrazioni Civiche, che, nella differenza delle storie e delle identit locali, condividono alcuni valori distintivi: - Il fatto di essere "non ideologiche", ma aperte al contributo di persone di idee diverse unite da comuni valori di coesione sociale e di rispetto della dignit di ogni individuo - La tutela rigorosa della legalit, come fondamento etico della attivit politica e amministrativa - La concretezza, che si manifesta nel legame profondo con i temi-chiave dei propri territori e della qualit della vita dei propri cittadini - La competenza, con la capacit di attrarre conoscenze, esperienze e competenze di grande valore Rimane tuttavia il problema di come garantire unadeguata rappresentanza al Movimento delle Liste Civiche del Sud Milano al Consiglio Metropolitano, in considerazione del fatto che, date le caratteristiche del sistema elettorale, non potremo esprimere realisticamente pi di un rappresentante. Occorre quindi evitare ad ogni costo una frammentazione tra localismi che ci ridurrebbe allirrilevanza.
  • 2. Per questo riteniamo che: il nostro candidato dovr impegnarsi a rappresentare non una delle sub-aree, ma linsieme dei territori dell'area Sud, a prescindere dalla sua provenienza. dovr impegnarsi inoltre a operare in stretto coordinamento con un gruppo di lavoro costituito da persone che siano espressione delle varie realt dellArea SUD Milano e che: o raccolga le esigenze, le vocazioni e le identit dei territori che compongono questarea ampia, variegata e internamente diversificata o le trasformi in una serie di proposte e in un programma di sviluppo per il Sud Milano che diventi parte del programma dellIntera citt metropolitana o consenta in seguito di mettere in piedi le aree omogenee e le entit sovracomunali che dovranno governare la trasformazione del territorio e le politiche dei servizi Condividiamo e sosteniamo quindi il Programma e la candidatura del Consigliere Roberto Masiero, che si impegna ad operare in conformit ad esso e in stretto collegamento con le varie componenti dellArea Sud Milano nella costruzione della Citt Metropolitana. Claudio Pirola, Presidente Associazione Zyme, Abbiategrasso Maurizio Magnoni, Capogruppo Insieme per Corsico, Corsico Emilio Busnati, Consigliere, Presidente Lista Civica Insieme per Corsico Gian Luca Triglia, Portavoce Lista Civica Insieme per Corsico Rino Pruiti, Vice Sindaco, Comune di Buccinasco, Lista Civica Per Buccinasco Rosa Palone, Presidente Consiglio Comunale, Buccinasco, Lista Civica Per Buccinasco Alberto Peronaci, Capogruppo, Comune di Buccinasco, Lista Civica Per Buccinasco Elisa Capanna, Consigliera, Comune di Buccinasco, Lista Civica Per Buccinasco Cristina Melegazzi, Consigliera, Comune di Corsico, Associazione Movimento per Corsico Giovanni Lombardi, Consigliere Comunale e referente per Italia dei valori Corsico Guido de Vecchi, Consigliere, Comune di Rozzano, Lista Civica 6Rozzano Cristiano Robbiati, Coordinatore Lista Civica Il Futuro in Comune, Cesano Boscone Fulvia Erasmi, Assessore, Lista Civica Il Futuro in Comune, Comune di Cesano Boscone Gabriella Raimondo, Sindaca di Zelo Surrigone Cristian Perversi, Vice Sindaco e Assessore, Comune di Zelo Surrigone Emiliano Costantini, Assessore, Comune di Zelo Surrigone Vanessa Cantarella, Consigliera, Comune di Zelo Surrigone Erica Marconi, Consigliera, Comune di Zelo Surrigone Giuseppe Bonati, Consigliere, Comune di Zelo Surrigone Massimiliano Cecchini, Consigliere, Comune di Zelo Surrigone Lorenzo Restelli, Consigliere, Comune di Zelo Surrigone Paolo Migliavacca, Vice Presidente dellAssociazione Patto Ambrosoli di Gaggiano Giuseppe Armundi, Lista Civica Insieme Cambiamo, Melegnano Stefano DellAcqua, Assessore, Zibido San Giacomo