Come Sopravvivere Alle Email

download Come Sopravvivere Alle Email

of 93

  • date post

    01-Sep-2014
  • Category

    Technology

  • view

    43.482
  • download

    1

Embed Size (px)

description

Un breve corso di sopravvivenza per comunicare efficacemente con le email. Scrivere, rispondere, gestire la posta elettronica.

Transcript of Come Sopravvivere Alle Email

  • Sopravvivere alle email Giacomo Mason Febbraio 2010 1/93 Sopravvivere alle email Photo by: Flickr Nicholas Sideras
  • Abbiamo creato un mostro! ogni giorno: 4 miliardi di messaggi nei 5 maggiori Paesi europei (Italia, Francia, Germania, Spagna, Regno unito) In Italia: 420 milioni di messaggi al giorno. Giacomo Mason Febbraio 2010 2/93 Sopravvivere alle email
  • Usi e abusi le troppe mail sono spesso figlie di un cattivo utilizzo e di cattive abitudini. Sono cresciute nella scarsa consapevolezza delle potenzialit e dei vincoli del mezzo. Giacomo Mason Febbraio 2010 3/93 Sopravviverealle Suss-Man Photo by: Flickr The email
  • Luso debordante Comunicazione Giacomo Mason Febbraio 2010 4/93 Sopravvivere alle email
  • Luso debordante Comunicazione sincrona Archivio documentale News Comunicazione Spazio di Spazio di discussione coordinamento Spazio di aggiornamento Giacomo Mason Febbraio 2010 5/93 Sopravvivere alle email
  • Luso debordante Comunicazione sincrona Archivio documentale News Comunicazione email Spazio di discussione Spazio di coordinamento Spazio di aggiornamento Lemail tende a soppiantare altri strumenti pi adatti per i diversi scopi Giacomo Mason Febbraio 2010 6/93 Sopravvivere alle email
  • I peccati capitali della mail per Shipley e Schwalbe #1 L'email incredibilmente vaga. (Ricordati di occuparti della questione). Giacomo Mason Febbraio 2010 7/93 Sopravvivere alle email
  • I peccati capitali della mail per Shipley e Schwalbe #2 L'email talmente maleducata e aggressiva da farti saltar su dalla sedia. (SPIEGAMI PERCHE' NON TI SEI ANCORA OCCUPATO DELLA COSA!!!!). Giacomo Mason Febbraio 2010 8/93 Sopravvivere alle email
  • I peccati capitali della mail per Shipley e Schwalbe #3 L'email che ti manda in galera. (Per favore, d loro che ti avevo chiesto di vendere quando era a quota 70 dollari). Giacomo Mason Febbraio 2010 9/93 Sopravvivere alle email
  • I peccati capitali della mail per Shipley e Schwalbe #4 L'email vigliacca. (Ecco la questione: fai tu). Giacomo Mason Febbraio 2010 10/93 Sopravvivere alle email
  • I peccati capitali della mail per Shipley e Schwalbe #5) L'email che non andr lontano. (Re: Re: Re: Re: Re: Re: la nostra questione). Giacomo Mason Febbraio 2010 11/93 Sopravvivere alle email
  • I peccati capitali della mail per Shipley e Schwalbe #6) L'email talmente sarcastica da farti saltare sulla sedia. (Te la stai prendendo con calma. Con molta calma). Giacomo Mason Febbraio 2010 12/93 Sopravvivere alle email
  • I peccati capitali della mail per Shipley e Schwalbe #7) L'email troppo informale. (Dai! Non hai proprio niente da dirmi sulla questione?). Giacomo Mason Febbraio 2010 13/93 Sopravvivere alle email
  • I peccati capitali della mail per Shipley e Schwalbe #8) L'email fuori luogo. (Fai un salto nella mia stanza d'albergo e ne parliamo). Giacomo Mason Febbraio 2010 14/93 Sopravvivere alle email
  • Un oggetto anomalo Mescolamento di forma orale e forma scritta Mescolamento di comunicazione pubblica e personale Mescolamento di sincrono e asincrono Mescolamento di informazioni e relazioni Giacomo Mason Febbraio 2010 15/93 Sopravvivere alle email
  • Scrivere le email Giacomo Mason Febbraio 2010 16/93 Sopravvivere alleafagen Photo by: Flickr email
  • Si comincia dalla riga-oggetto Giacomo Mason Febbraio 2010 17/93 Sopravvivere alle email
  • Photo by: Flickr TonZ La prima cosa che notate quando ricevete una mail, oltre al mittente, la riga-oggetto. visibile prima ancora di aprire il messaggio, ci d informazioni sul suo contenuto e sulla sua potenziale priorit. Giacomo Mason Febbraio 2010 18/93 Sopravvivere alle email
  • Questo oggetto non va bene! Non scrivete: info, ma: Le informazioni sul sito web che mi chiedevi, Non scrivete: sito web, ma indicazioni per migliorare la visibilit del sito web. Giacomo Mason Febbraio 2010 19/93 Sopravvivere alle email
  • - Scrivetelo sempre, anche per le mail brevi - Scrivetelo in modo chiaro e breve (massimo 70 battute) - Condensate il succo del discorso direttamente nella riga-oggetto Giacomo Mason Febbraio 2010 20/93 Sopravviverealle email Photo by: Flickr Luca Pedrotti
  • Esempi tratti da: Luisa Carrada: il mestiere di scrivere, Apogeo, 2008 Progetto intranet Prog. Intranet: prx riunione il 10 aprile E-business A margine del convegno E-business Griglia Mi serve la griglia dei siti di gruppo E-learning Corso inglese online non funziona Comunicazione URP Comune URP Comune: chiarimenti ICI Fattura La sua fattura in pagamento Polizza Scadenza polizza auto: 24 marzo 2010 Giacomo Mason Febbraio 2010 21/93 Sopravvivere alle email
  • [Parentesi quadre per i progetti] In scambi professionali prolungati di mail su uno stesso argomento premettete [tra parentesi quadre] largomento, seguito dallo specifico oggetto della mail, ad esempio: [Progetto Nexus] Bozze preliminari della brochure [Progetto Nexus] Mie revisioni alle bozze preliminari della brochure Ok! Giacomo Mason Febbraio 2010 22/93 Sopravvivere alle email
  • Formattazione: no ai muri di testo Giacomo Mason Febbraio 2010 23/93 Sopravvivere alle email
  • Ogni riga 70 caratteri (crica) In questo modo la lettura facilitata e il nostro occhio non costretto a correre sulla pagina. Giacomo Mason Febbraio 2010 24/93 Sopravvivere alle email
  • Inserite gli spazi ricordatevi di inserire degli spazi tra un paragrafo e laltro Il testo diventa pi arioso e leggibile. Lemail diventer un po pi lunga, ma verr letta in modo pi facile. Giacomo Mason Febbraio 2010 25/93 Sopravvivere alle email
  • Spazi e righe NO Caro Paolo, in metito alla richiesta di abilitazione per la persona in questione, ti devo comunicare Che attualmente stiamo provvedendo a riabilitare i sever per poter effettuare i login da remoto. La quetione tuttavia spinosa perch nessuno attualmente possiede il mandato per autoriozzare Chcessia ad accedere ai servizi extranet. E meglio che il tuo responsabile o un terzo livello di Struttura provveda a inviare una mail al responsabile del servizio per effettuare a mano il login. Noi siamo ovviamente a disposizione Cordiali saluti Caro Paolo, SI in merito alla richiesta di abilitazione per la persona i