[email protected] 2.0 - ITCS Cestari di Chioggia (VE)

of 19/19
PROGETTO SCUOLA DIGITALE Idea 2.0 diventa [email protected] 2.0 per l’ITCS D. Cestari di Chioggia (Ve)
  • date post

    01-Dec-2014
  • Category

    Education

  • view

    1.504
  • download

    4

Embed Size (px)

description

IGNITE Lo stato dell'arte del Progetto [email protected] 2.0 nel Veneto I referenti raccontano le loro esperienze Exposcuola Fiera di Padova 11/11/2011

Transcript of [email protected] 2.0 - ITCS Cestari di Chioggia (VE)

  • 1. PROGETTO SCUOLA DIGITALE Idea 2.0 diventa [email protected] 2.0 per lITCS D. Cestari di Chioggia (Ve)
  • 2. Obiettivi principali di Idea 2.0 Promuovere attraverso luso delle tecnologie modalit di apprendimento di tipo laboratoriale Guidare gli alunni ad assumere atteggiamenti di costruttori del sapere Sfruttare i diversi canali comunicativi offerti dalla multimedialit e dalle ICT per favorire lapprendimento anche degli alunni diversamente abili Favorire lapprendimento cooperativo creando con Moodle un laboratorio online che potenzi ma non sostituisca la didattica Promuovere con laiuto degli enti che operano nel territorio (comuni, province, regioni, universit, musei, ) una rete tra scuole per valorizzare i curricoli formali (del sistema scuola), informali e non formali ( esperienze e saperi acquisiti fuori dal sistema scuola ) Monitorare lefficacia dei progetti e il raggiungimento delle competenze
  • 3. Modifica degli ambienti di apprendimento PER COMINCIARE Con il software WFLASH 2.0, un AutoCad freeware, gli alunni hanno creato la piantina della loro [email protected] 2.0
  • 4. Modifica degli ambienti di apprendimento NEL MESE DI MARZO 2011 La Provincia provvede ad attrezzare la classe degli attacchi elettrici e della rete Ethernet Listituto acquista il router e i switch per completare la rete LAN e 20 banchi nuovi
  • 5. Modifica degli ambienti di apprendimento NEL MESE DI APRILE 2011 Ecco i nostri acquisti: 20 Notebook 20 mini-mouse 20 cavi di acciaio 1 scheda audio 1 Kit di 3 microfoni Toshiba-Satellite Pro Manhattan con sicurezza Lexicon alpha Senza fili Proel C660-146 1 scanner 1 stampante laser Smart Classroom Corso di CanoScan LiDE 110 a colori Epson 1 document camera Suite 2011 Addestramento AcuLaser C1600 Avermedia SPC300+ ClassRoom Suite
  • 6. Addestramento dei docenti NEL MESE DI APRILE 2011 CORSO SULLUSO DELLA LIM NELLA DIDATTICA NEL MESE DI OTTOBRE 2011 CORSO DI ADDESTRAMENTO SULLUSO DI CLASSROOM SUITE
  • 7. LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLADIDATTICA 1 Esempio di utilizzo delle tecnologie Docenti e alunni dotati del software Smart Notebook 10 possono preparare rispettivamente lezioni e lavori da casa
  • 8. LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLADIDATTICA 2 Esempio di utilizzo delle tecnologie Con il software Website x5 oppure Joomla gli alunni e i docenti possono tenere aggiornato un diario dove raccontare le proprie esperienze e raccogliere i propri lavori
  • 9. LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLADIDATTICA 3 Esempio di utilizzo delle tecnologie Con la piattaforma di e-learning a distanza MOODLE possibile favorire il lavoro cooperativo, la condivisione di materiali, lassegnazione e correzione di compiti, test, lezioni, ecc.
  • 10. LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLADIDATTICA 4 Esempio di utilizzo delle tecnologie Linsegnante registra con i microfoni senza fili la lezione tenuta alla LIM direttamente in classe e la mette a disposizione degli alunni nella piattaforma Moodle per il ripasso o degli alunni assenti per mettersi al passo con la classe
  • 11. LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLADIDATTICA 5 Esempio di utilizzo delle tecnologie Con la document camera si possono effettuare registrazioni di esercizi commentati dallinsegnante da mettere online e da far utilizzare agli alunni come guida per svolgere esercizi simili a casa
  • 12. LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLADIDATTICA 6 Esempio di utilizzo delle tecnologie Con Smart Notebook e Response possibile creare e somministrare test per monitorare lapprendimento in itinere o per valutare il raggiungimento delle competenze
  • 13. LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLADIDATTICA 7 Esempio di utilizzo delle tecnologie Si pu utilizzare Smart Sync per controllare gli alunni mentre lavorano, prendere il controllo dei loro monitor, inviare loro file o video, ecc.
  • 14. LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLADIDATTICA 8 Esempio di utilizzo delle tecnologie Si pu utilizzare il software Wordpress o Moodle per creare Wiki relativi ad argomenti da far sviluppare agli alunni in cooperazione
  • 15. LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLADIDATTICA 9 Esempio di utilizzo delle tecnologie Si pu utilizzare il software Didapages 1.1 per creare libri interattivi multimediali che si sfogliano al click del mouse
  • 16. LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLADIDATTICA 10 Esempio di utilizzo delle tecnologie Si pu sfruttare la Document camera come webcam per fare video conferenze con il software Skype
  • 17. CAMBIAMENTI IN CLASSE Lutilizzo costante delle tecnologie favorisce un clima di maggior ascolto in classe, una partecipazione pi attiva alle lezioni e pi disponibilit al lavoro cooperativo rende lallievo protagonista dei propri saperi favorisce il raggiungimento delle competenze fissate in fase di programmazione consente di allargare lambiente di apprendimento grazie ad Internet favorisce una didattica condotta per problemi
  • 18. CRITICITA Lutilizzo delle tecnologie comporta la necessit di un tecnico che si occupi degli aggiornamenti del sistema operativo e dei vari software un aggiornamento continuo dei docenti sulluso delle tecnologie la preparazione delle lezioni a casa da parte dei docenti la preparazione di materiale alternativo in caso di cattivo funzionamento degli strumenti o della rete
  • 19. Progetto nazionale [email protected] 2.0 Fine