Capital giugno 2014

of 1 /1
104 GIUGNO Creatori di Capital Il successo delle aziende lo fanno le persone… ovvio, no? Già, ma come scovarle? È il compito di Armando Aliperti , che seleziona con la sua Business Management executive di altissimo livello. Capaci di traghettare ogni impresa oltre la crisi e oltre i confini nazionali | Andrea Nicoletti Cacciatore di teste pensanti C he cosa fa di Antony Morato e Car- pisa, Gas Jeans, Kocca e Silvian Heach aziende di successo? Soprattutto le per- sone. Parola di chi seleziona per loro i migliori manager sul mercato. Quarant’anni, una laurea in economia e commercio e un master in Hr, Ar- mando Aliperti è tornato nella sua Campania per farsi strada nel mondo del fashion e con alcuni soci ha aperto nel 2004 Business Management, oggi tra le più importanti realtà nei servizi pro- fessionali alle aziende soprattutto nella selezione di executive di altissimo livello. «Il settore del lusso è in continuo movimento», dice Aliperti, «per questo ho dedicato una divisio- ne specializzata nel reclutamento di professio- nisti affermati nel settore del retail fashion. Chi cerchiamo? Dirigenti di fama mondiale. E lo facciamo per i più importanti marchi del lusso». L’idea è di quelle vincenti: dopo una lunga esperienza in una società di som- ministrazione del lavoro, Aliperti si rende conto che un vantaggio competitivo agli imprenditori non arriverà dalle soluzioni interinali. Il mondo è cambiato, non funzionano più. «Oggi gli obiettivi delle aziende italiane sono diversi, il plus di valore arriva dalla scelta di figure professionali valide,risor- se umane qualificate in grado di traghettare il busi- ness oltre la crisi e, spesso, oltre i confini nazionali». E così in un periodo in cui molti stringono la cinghia, Business Management ha continua- to a crescere in fatturato, affiancando le imprese nelle operazioni più difficili, dall’ottimizzazione dell’organico al recruitment di professionisti a cinque stelle. «A oggi, le nostre attività sono concentrate su profili con buste paga da 65 a 250mila euro lordi annui perché, dato il momento, le aziende stanno sempre più investendo su profili con ottimi skill e a elevato standing». E puntando sulla pro- vincia nobile dell’impero milanese della moda, quella Campania dei distretti d’alta gamma che si sta facendo apprezzare sempre più sul mercato globale.Tutte aziende che fatturano centinaia di milioni di euro. E che non possono permettersi passi falsi. Così come le industrie del distretto del Triveneto,che Aliperti ha intenzione di affian- care, avvicinandosi a loro con l’apertura della sede veronese. La ricetta del suo successo? «Capire le necessità dell’imprenditore e puntare sulla cresci- ta dell’impresa attraverso quella delle persone che vi lavorano e che sono un valore, non un co- sto». Insomma, le risorse umane come perno del successo di quei marchi che, a dispetto della crisi, ce la stanno facendo e crescono, in Italia e fuori. «Il management è importante: quando c’è bisogno di un nuovo direttore, un Cfo, un ex- port o retail manager, io lo vado a cercare anche all’estero e porto qui il migliore, quello che è già cresciuto in grandi aziende internazionali, l’uni- co in grado di portare una simile e impagabile esperienza in Italia, facendo da volano al business. Perché nel lungo termine, è la qualità che premia. Soprattutto la qualità delle persone». ARMANDO ALIPERTI, fondatore di Business Management, tra le più importanti realtà nei servizi professionali alle aziende, soprattutto nella selezione di executive di altissimo livello. 104_CREATORI ALIPERTI_roc.indd 104 30/05/14 09.02

Embed Size (px)

description

Head Hunting

Transcript of Capital giugno 2014

  • 1. Creatori di CapitalIl successo delle aziende lo fanno le persone ovvio, no? Gi, ma come scovarle? il compitodi Armando Aliperti, che seleziona con la sua Business Management executive di altissimolivello. Capaci di traghettare ogni impresa oltre la crisi e oltre i confini nazionali | Andrea NicolettiCacciatore di teste pensantiChe cosa fa di Antony Morato e Car-pisa,Gas Jeans, Kocca e Silvian Heachaziende di successo? Soprattutto le per-sone.Parola di chi seleziona per loro i migliorimanager sul mercato. Quarantanni, una laurea ineconomia e commercio e un master in Hr, Ar-mandoAliperti tornato nella sua Campania perfarsi strada nel mondo del fashion e con alcunisoci ha aperto nel 2004 Business Management,oggi tra le pi importanti realt nei servizi pro-fessionalialle aziende soprattutto nella selezionedi executive di altissimo livello.Il settore del lusso in continuo movimento,dice Aliperti, per questo ho dedicato una divisio-nespecializzata nel reclutamento di professio-nistiaffermati nel settore del retail fashion.Chi cerchiamo? Dirigenti di fama mondiale.E lo facciamo per i pi importanti marchidel lusso. Lidea di quelle vincenti: dopouna lunga esperienza in una societ di som-ministrazionedel lavoro, Aliperti si rende contoche un vantaggio competitivo agli imprenditorinon arriver dalle soluzioni interinali. Il mondo cambiato, non funzionano pi. Oggi gli obiettividelle aziende italiane sono diversi, il plus di valorearriva dalla scelta di figure professionali valide, risor-seumane qualificate in grado di traghettare il busi-nessoltre la crisi e, spesso, oltre i confini nazionali.E cos in un periodo in cui molti stringonola cinghia, Business Management ha continua-toa crescere in fatturato, affiancando le impresenelle operazioni pi difficili, dallottimizzazionedellorganico al recruitment di professionistia cinque stelle. A oggi, le nostre attivit sonoconcentrate su profili con buste paga da 65a 250mila euro lordi annui perch, datoil momento, le aziende stanno sempre piinvestendo su profili con ottimi skill e aelevato standing. E puntando sulla pro-vincianobile dellimpero milanese della moda,quella Campania dei distretti dalta gamma chesi sta facendo apprezzare sempre pi sul mercatoglobale. Tutte aziende che fatturano centinaia dimilioni di euro. E che non possono permettersipassi falsi. Cos come le industrie del distretto104 GIUGNOdel Triveneto, che Aliperti ha intenzione di affian-care,avvicinandosi a loro con lapertura della sedeveronese. La ricetta del suo successo? Capire lenecessit dellimprenditore e puntare sulla cresci-tadellimpresa attraverso quella delle personeche vi lavorano e che sono un valore, non un co-sto. Insomma, le risorse umane come perno delsuccesso di quei marchi che, a dispetto della crisi,ce la stanno facendo e crescono, in Italia e fuori.Il management importante: quando cbisogno di un nuovo direttore, un Cfo, un ex-porto retail manager, io lo vado a cercare ancheallestero e porto qui il migliore, quello che gicresciuto in grandi aziende internazionali, luni-coin grado di portare una simile e impagabileesperienza in Italia, facendo da volano al business.Perch nel lungo termine, la qualit che premia.Soprattutto la qualit delle persone.ArmandoAliperti, fondatoredi BusinessManagement,tra le pi importantirealt nei serviziprofessionali alleaziende, soprattuttonella selezionedi executivedi altissimo livello.104_CREATORI ALIPERTI_roc.indd 104 30/05/14 09.02