Bosnia – Herzegovina: mosaico di popoli e religioni.

Click here to load reader

  • date post

    02-May-2015
  • Category

    Documents

  • view

    215
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Bosnia – Herzegovina: mosaico di popoli e religioni.

  • Slide 1
  • Bosnia Herzegovina: mosaico di popoli e religioni
  • Slide 2
  • Slide 3
  • 1992.
  • Slide 4
  • Slide 5
  • Assedio di Sarajevo
  • Slide 6
  • Il conflitto si chiude ufficialmente nel 1996, in realt le conseguenze sono ancora ben visibili oggi.
  • Slide 7
  • Memoriale di Srebrenica
  • Slide 8
  • C chi vive accanto allassassino dei suoi figli, a chi lo incontra ogni giorno per strada. I giovani studiano in scuole sporche di sangue, in palestre che hanno conosciuto esecuzioni
  • Slide 9
  • SREBRENICA, Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina.
  • Slide 10
  • Slide 11
  • Memoriale di Potocari, Srebrenica
  • Slide 12
  • Slide 13
  • Slide 14
  • Azir Osmanovic, 31 anni
  • Slide 15
  • Slide 16
  • Slide 17
  • Slide 18
  • Slide 19
  • Slide 20
  • Slide 21
  • Slide 22
  • MOSTAR Deve il suo nome al suo ponte pi famoso, lo Stari Most (letteralmente, ponte vecchio)
  • Slide 23
  • Il ponte unisce le due parti della citt Est = musulmana Ovest = croata
  • Slide 24
  • Slide 25
  • Esistono ancora le divisioni? Facciamo qualche esempio: la scuola e il calcio
  • Slide 26
  • La scuola Due scuole sotto un tetto: 1. I bosgnacchi utilizzano la lingua bosniaca; 2. I croati la lingua croata;
  • Slide 27
  • Il calcio Il derby di Mostar definito il pi pericoloso del mondo.
  • Slide 28
  • Slide 29
  • Il modo migliore per prevenire nuovi conflitti educare alla non violenza, sciogliere i pregiudizi e ricostruire la fiducia in se stessi e negli altri.
  • Slide 30
  • FOIC: lorfanotrofio di Zenica
  • Slide 31