Autoradio Fiat Croma

of 34 /34

Transcript of Autoradio Fiat Croma

Regolazione FADER ................................................................ 13Funzione LOUDNESS ............................................................ 13Protezione antifurto ............................................................... 13

RADIO (Tuner) ....................................................................... 14Introduzione ............................................................................. 14Selezione banda di frequenza ................................................ 14Tasti di preselezione ............................................................... 14Memorizzazione ultima stazione ascoltata ......................... 14Sintonia automatica ................................................................. 14Sintonia manuale ...................................................................... 15Funzione AUTOSTORE ......................................................... 15Ricezione allarme di emergenza ........................................... 16Funzione EON ......................................................................... 16Emittenti stereofoniche ......................................................... 16Menu .......................................................................................... 16- Funzioni tasto MENU .......................................................... 16- Funzione AF SWITCHING ................................................ 17- Funzione TRAFFIC INFO ................................................... 17- Funzione REGIONAL MODE ............................................ 18- Funzione MP3 DISPLAY ...................................................... 18- Funzione SPEED VOLUME.................................................. 19- Funzione EXTERNAL AUDIO VOL ................................ 19- Funzione RADIO OFF ......................................................... 19- Funzione RESTORE DEFAULT ......................................... 19

SSSSOOOOMMMMMMMMAAAARRRRIIIIOOOO

PRESENTAZIONE .................................................................. 3Consigli ...................................................................................... 3- Sicurezza stradale ................................................................. 3- Condizioni di ricezione ....................................................... 3- Cura e manutenzione .......................................................... 4- CD ........................................................................................... 4Caratteristiche tecniche ......................................................... 5

GUIDA RAPIDA ..................................................................... 6Comandi al volante ................................................................. 8Generalità ................................................................................. 9- Sezione Radio ........................................................................ 9- Sezione CD ............................................................................ 9- Sezione CD MP3 .................................................................. 10- Sezione Audio ....................................................................... 10

FUNZIONI E REGOLAZIONI ............................................. 11Accensione autoradio ............................................................ 11Spegnimento autoradio .......................................................... 11Selezione delle funzioni Radio/CD/CD Changer .............. 11Funzione memoria sorgente audio ...................................... 11Regolazione volume ................................................................ 11Funzione SPEED VOLUME ................................................... 11Funzione MUTE/PAUSA ........................................................ 12Regolazioni audio .................................................................... 12Regolazione toni ...................................................................... 12Regolazione bilanciamento .................................................... 12

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 1

LETTORE CD .......................................................................... 20Introduzione ............................................................................. 20Selezione lettore CD .............................................................. 20Inserimento/espulsione CD .................................................. 20Eventuali messaggi di errore ................................................. 21Indicazioni display .................................................................... 21Selezione brano ....................................................................... 21Avanzamento rapido/indietro veloce dei brani ................. 21Funzione pausa ......................................................................... 22Protezione antifurto ............................................................... 22- Inserimento del codice segreto ......................................... 22- Code Card ............................................................................. 22

LETTORE CD MP3 ................................................................ 23Introduzione ............................................................................. 23Modalità MP3 ........................................................................... 23Indicazioni display .................................................................... 23- Visualizzazione informazioni ID3-TAG ............................ 23Selezione cartella successiva/precedente ........................... 24Protezione antifurto ............................................................... 24

LETTORE CD CHANGER (CDC) ..................................... 25Introduzione ............................................................................. 25Selezione CD Changer ........................................................... 25Eventuali messaggi di errore ................................................. 25Selezione CD ........................................................................... 25

DIAGNOSI INCONVENIENTI ........................................... 26

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 2

3

GUID

A RA

PIDA

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NE

CONSIGLI

Sicurezza stradale

Si raccomanda di imparare ad usare le va-rie funzioni dell’autoradio (ad esempio me-morizzare le stazioni) prima di iniziare laguida.

Condizioni di ricezione

Le condizioni di ricezione variano costan-temente durante la guida. La ricezione puòessere disturbata dalla presenza di mon-tagne, edifici o ponti in particolar modoquando si è lontani dal trasmettitore del-l’emittente ascoltata.

AVVERTENZA Durante la ricezione diinformazioni sul traffico può verificarsi unaumento del volume rispetto alla norma-le riproduzione.

PPPPRRRREEEESSSSEEEENNNNTTTTAAAAZZZZIIIIOOOONNNNEEEE

L’autoradio della vettura, dotata di lettoredi CD (autoradio con lettore di CD) op-pure lettore di CD MP3 (autoradio con let-tore di CD MP3) è stata progettata secon-do le caratteristiche specifiche dell’abita-colo, con un design personalizzato che si in-tegra con lo stile della plancia portastru-menti; l’autoradio ha dimensioni compati-bili con la vettura e non essendo adattabi-le a nessun altro veicolo è di tipo fisso.

L’autoradio è installata in posizione ergo-nomica per il guidatore ed il passeggero;la grafica presente sul frontalino, inoltrepermette una rapida individuazione dei co-mandi e ne facilita l’impiego.

Nella Lineaccessori Fiat è disponibile il CDChanger.

Di seguito sono riportate le istruzioni d’u-so, che consigliamo di leggere attentamen-te. Le istruzioni comprendono inoltre lemodalità operative per comandare, trami-te l’autoradio, il CD Changer (se presen-te). Per le istruzioni d’uso del CD Chan-ger consultare il manuale specifico.

Un volume troppo alto puòrappresentare un pericolo per

il conducente e per le altre persone chesi trovano nel traffico stradale. Occor-re quindi regolare il volume sempre inmodo che si sia ancora in grado di av-vertire i rumori dell’ambiente circo-stante (ad esempio clacson, autoam-bulanze, veicoli della polizia, ecc.).

ATTENZIONE

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 3

GUID

A RA

PIDA

4

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NE ❒ pulire accuratamente ogni CD da even-tuali segni delle dita e da polvere con unpanno soffice. Sostenere i CD dalla cir-conferenza esterna e pulirli dal centroverso l’esterno;

❒ non utilizzare mai per la pulizia prodot-ti chimici (ad es. bombole spray o anti-statici o thinner) perché possono dan-neggiare la superficie dei CD;

❒ dopo averli ascoltati rimettete i CD nel-le proprie scatole, per evitare di gene-rare segni o righe che possano provo-care salti nella riproduzione;

❒ non esporre i CD alla luce diretta del so-le, alle alte temperature o all’umidità perperiodi prolungati, evitando che si in-curvino;

❒ non incollare etichette sulla superficiedel CD né scrivere sulla superficie regi-strata con matite o penne.

Per estrarre il CD dal relativo contenito-re, premere al centro dello stesso e sol-levare il disco tenendolo con cura dalla cir-conferenza esterna.

Prendere il CD sempre dalla circonferen-za esterna. Non toccare mai la superficie.

Per rimuovere le impronte digitali e la pol-vere, utilizzare un panno soffice a partiredal centro del CD verso l’esterno.

Non usare CD molto graffiati, incrinati,deformati, ecc. L’uso di tali dischi com-porterà malfunzionamento o danni del ri-produttore.

L’ottenimento della migliore riproduzioneaudio richiede l’utilizzo di supporti CDstampati originali. Non è garantito il cor-retto funzionamento qualora vengano uti-lizzati supporti CD-R/RW non corretta-mente masterizzati e/o di capacità massi-ma superiore a 650 MB.

AVVERTENZA Non usare i fogli protet-tivi per CD in commercio o dischi dotatidi stabilizzatori, ecc. in quanto potrebbe-ro incastrarsi nel meccanismo interno edanneggiare il disco.

Cura e manutenzione

La struttura costruttiva dell’autoradio negarantisce un lungo funzionamento senzarichiedere una particolare manutenzione.In caso di guasto rivolgersi alla Rete Assi-stenziale Fiat.

Pulire la mascherina solamente con unpanno morbido e antistatico. I prodotti de-tergenti e per lucidare potrebbero dan-neggiarne la superficie.

CD

Ricordare che la presenza di sporcizia,graffi od eventuali deformazioni sui CDpuò provocare salti durante la riprodu-zione e cattiva qualità del suono. Per ave-re condizioni ottimali di riproduzione dia-mo i seguenti consigli:

❒ utilizzare solo CD che abbiamo il mar-chio:

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 4

5

GUID

A RA

PIDA

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NEAVVERTENZA Il lettore CD è in grado dileggere la maggior parte dei sistemi dicompressione attualmente in commercio(es.: LAME, BLADE, XING, FRAUNHO-FER) ma, a seguito delle evoluzioni di talisistemi, non viene garantita la lettura ditutti i formati di compressione.

AVVERTENZA Nel caso in cui venga in-serito un disco multisessione, verrà ri-prodotta soltanto la prima sessione.

AVVERTENZA Nel caso di utilizzo di CDprotetti da copia, è possibile che siano ne-cessari alcuni secondi prima che il sistemainizi a riprodurli. Inoltre, a causa della pro-liferazione di metodi di protezione sem-pre nuovi e diversi, non è possibile garan-tire che il lettore CD riproduca qualsiasidisco protetto. La presenza della prote-zione da copia è spesso riportata in ca-ratteri minuscoli o difficilmente leggibilisulla copertina del CD stesso, e segnala-ta da scritte, come ad esempio, “COPYCONTROL”, “COPY PROTECTED”,“THIS CD CANNOT BE PLAYED ON APC/MAC”, o identificata tramite l’utilizzodi simboli come ad esempio:

CARATTERISTICHE TECNICHE

❒ Potenza d’uscita: 4 x 40 W

❒ Altoparlanti: 6

❒ Impianto HiFi: 8 altoparlanti e subwoo-fer (dove previsto)

❒ Predisposizione CD Changer

❒ Sistema di protezione antifurto

Inoltre, spesso i dischi protetti non recanosul disco stesso (e sulla relativa custodia), ilsimbolo identificativo dei dischi audio:

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 5

6

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NEGU

IDA

RAPI

DAGGGGUUUUIIIIDDDDAAAA RRRRAAAAPPPPIIIIDDDDAAAA

SEZIONE AUDIO

❒ Funzione Loudness❒ Equalizzazione calibrata❒ Equalizzazione personalizzabile❒ Regolazione automatica del volume in

funzione della velocità vettura (SPEEDVOLUME)

❒ Funzione MUTE

SEZIONE RADIO

❒ Ricezione informazioni sulla viabilità(TA)

❒ Memorizzazione automatica di 6 stazioni nella banda FM dedicata -FMT (AS – Autostore)

SEZIONE CD / MP3

❒ Play / Pausa❒ Selezione traccia precedente /

successiva❒ FF / FR❒ Selezione cartella precedente /

successiva

FF00LL00334455mm

FUNZIONI GENERALI

Accensione

Spegnimento

Regolazione volume

Tasto

ON / OFFModalità

Pressione breve manopola

Pressione prolungata manopola

Rotazione sx / dx manopola

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 6

7

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NEGU

IDA

RAPI

DA

Tasto

FM AS

AM

CD

MUTE

AUDIO

MENU

Tasto

÷

N

˜

O

1 2 3 4 5 6

Tasto

ı

÷ ˜

N

O

FUNZIONI GENERALI

Selezione sorgente radio FM1, FM2, FM Autostore

Selezione sorgente radio MW, LW

Selezione sorgente radio CD / CD-Changer

Attivazione / disattivazione volume (MUTE / PAUSA)

Regolazioni audio: toni bassi (BASS), toni alti (TREBLE), bilanciamento sx / dx (BALANCE), bilanciamento anteriore / posteriore (FADER)

Regolazione funzioni avanzate

Modalità

Pressione breve ciclica tasto

Pressione breve ciclica tasto

Pressione breve ciclica tasto

Pressione breve tasto

Attivazione menu: pressione breve tastoScelta del tipo di regolazione: pressione dei tasti N o ORegolazione dei valori: pressione dei tasti ÷ o ˜

Attivazione menu: pressione breve tastoScelta del tipo di regolazione: pressione dei tasti N o ORegolazione dei valori: pressione dei tasti ÷ o ˜

FUNZIONI RADIO

Ricerca stazione radio:• Ricerca automatica• Ricerca manuale

Memorizzazione stazione radio corrente

Richiamo stazione memorizzata

Modalità

Ricerca automatica: pressione tasti ÷ o ˜(pressione prolungata per avanzamento veloce)Ricerca manuale: pressione tasti N o O(pressione prolungata per avanzamento veloce)

Pressione prolungata tastirispettivamente per preset / memorie da 1 a 6

Pressione breve tastirispettivamente per preset / memorie da 1 a 6

FUNZIONI CD

Espulsione CD

Riproduzione brano precedente / successivo

Riavvolgimento / Avanzamento rapido brano CD

Riproduzione disco precedente / successivo (per CD-Changer)

Riproduzione cartella precedente / successivo (per CD-MP3)

Modalità

Pressione breve tasto

Pressione breve tasti ÷ o ˜

Pressione prolungata tasti ÷ o ˜

Pressione breve tasti N o O

Pressione breve tasti N o O

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 7

8

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NEGU

IDA

RAPI

DACOMANDI AL VOLANTE (dove previsti)

FF00LL00660022mm

Tasto

z

+–SRC

˜

÷

FUNZIONE

Inserimento/disinserimento AudioMute (con radio accesa)

Aumento volume

Diminuzione volume

Tasto selezione gamma di frequenza radio (FM1, FM2, FMT, MW, LW) e fonti di ascolto(Radio - CD - MP3 - CD Changer)

Radio: richiamo stazioni preselezionate (da 1 a 6)Lettore CD: ricerca brano successivoCD Changer: selezione brano successivo

Radio: richiamo stazioni preselezionate (da 6 a 1)Lettore CD: ricerca brano precedenteCD Changer: selezione brano precedente

Modalità

Pressione breve tasto

Pressione tasto

Pressione tasto

Pressione tasto

Pressione tasto

Pressione tasto

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 8

9

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NEGU

IDA

RAPI

DAFU

NZIO

NI E

REGO

LAZI

ONI

RADI

OLET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

GUID

A RA

PIDA

❒ predisposizione allarme di emergenza;

❒ sintonia delle stazioni automatica/ma-nuale;

❒ FM Multipath detector;

❒ memorizzazione manuale di 36 stazio-ni: 18 nella banda FM (6 in FM1, 6 inFM2, 6 in FMT), 6 nella banda MW e 6nella banda LW;

❒ memorizzazione automatica (funzioneAUTOSTORE) di 6 stazioni nella ban-da FM dedicata;

❒ funzione SPEED VOLUME: regolazioneautomatica del volume in funzione del-la velocità vettura;

❒ selezione automatica Stereo/Mono.

Sezione CD

❒ Selezione diretta del disco;

❒ Selezione brano (avanti/indietro);

❒ Avanzamento veloce (avanti/indietro)dei brani;

❒ Funzione CD Display: visualizzazionenome disco/tempo trascorso dall’iniziodel brano;

❒ Lettura CD audio, CD-R e CD-RW.

GENERALITÀ

L’apparecchio è dotato delle seguenti fun-zioni:

Sezione radio

❒ Sintonia PLL con bande di frequenzaFM/AM/MW/LW;

❒ RDS (Radio Data System) con funzioneTA (informazioni sul traffico) - TP (pro-grammi sul traffico) - EON (EnhancedOther Network) - REG (programmi re-gionali);

❒ AF: selezione ricerca frequenze alter-native in modalità RDS;

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 9

10

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NEGU

IDA

RAPI

DAFU

NZIO

NI E

REGO

LAZI

ONI

RADI

OLET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

GUID

A RA

PIDA

Sezione Audio

❒ Funzione Mute/Pause;

❒ Funzione Soft Mute;

❒ Funzione Loudness;

❒ Equalizzatore grafico a 7 bande;

❒ Regolazione separata toni bassi/acuti;

❒ Bilanciamento canali destro/sinistro.

Sui CD multimedia oltre alletracce audio sono registrateanche tracce di dati. La ri-produzione di un tale CD può

provocare fruscii ad un volume tale dacompromettere la sicurezza stradale,nonché provocare danni agli stadi fi-nali ed agli altoparlanti.

Sezione CD MP3

❒ Funzione MP3-Info (ID3-TAG);

❒ Selezione cartella (precedente/succes-siva);

❒ Selezione brano (avanti/indietro);

❒ Avanzamento veloce (avanti/indietro)dei brani;

❒ Funzione MP3 Display: visualizzazionenome cartella, informazioni ID3-TAG,tempo trascorso dall’inizio del brano,nome del file);

❒ Lettura CD audio o dati, CD-R e CD-RW.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 10

11

GUID

A RA

PIDA

RADI

OLET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IGU

IDA

RAPI

DARA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NEFU

NZIO

NI E

REGO

LAZI

ONI

SELEZIONE DELLE FUNZIONIRADIO

Premendo brevemente e ripetutamente iltasto FM-AS è possibile selezionare cicli-camente le seguenti sorgenti audio:

❒ TUNER (“FM1”, “FM2”, “FMT”);

Premendo brevemente e ripetutamente iltasto AM è possibile selezionare ciclica-mente le seguenti sorgenti audio:

❒ TUNER (“MW”, “LW”).

SELEZIONE DELLE FUNZIONICD/CD CHANGER

Premendo brevemente e ripetutamente iltasto CD è possibile selezionare ciclica-mente le seguenti sorgenti audio:

❒ CD (solo se è inserito il CD);

❒ CHANGER (CD Changer - solo se ècollegato il CD Changer).

FUNZIONE MEMORIASORGENTE AUDIO

Se durante l’ascolto di un CD si selezio-na un’altra funzione (ad es. la radio), la ri-produzione viene interrotta e quando siritorna in modalità CD, questa riprendedal punto in cui era stata interrotta.

Se durante l’ascolto della radio viene se-lezionata un’altra funzione, quando si ri-torna in modalità Radio, viene sintonizza-ta l’ultima stazione selezionata.

REGOLAZIONE VOLUME

Per regolare il volume ruotare il tasto/ma-nopola ON/OFF.

Se il livello del volume viene cambiato du-rante la trasmissione di un notiziario sultraffico, la nuova impostazione viene man-tenuta solo fino alla fine del notiziario.

FUNZIONE SPEED VOLUME

Questa funzione consente di adeguare au-tomaticamente il livello del volume alla ve-locità della vettura, aumentandolo all’au-mentare della velocità per mantenere ilrapporto con il livello di rumorosità al-l’interno dell’abitacolo.

Consultare la sezione MENU per le mo-dalità di attivazione e disattivazione dellafunzione.

ACCENSIONE AUTORADIO

L’autoradio si accende premendo breve-mente il tasto/manopola ON/OFF.

Quando si accende l’autoradio il volumeviene limitato al valore 20 se regolato adun valore superiore nel precedente uti-lizzo.

Se si accende l’autoradio quando la chiavedi avviamento è in posizione STOP, que-sta si spegnerà automaticamente dopo cir-ca 20 minuti. Dopo lo spegnimento auto-matico è possibile riaccendere l’autoradioper altri 20 minuti premendo il tasto/ma-nopola ON/OFF.

SPEGNIMENTO AUTORADIO

Mantenere premuto il tasto/manopolaON/OFF.

FFFFUUUUNNNNZZZZIIIIOOOONNNNIIII EEEE RRRREEEEGGGGOOOOLLLLAAAAZZZZIIIIOOOONNNNIIII

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 11

GUID

A RA

PIDA

12

RADI

OLET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IGU

IDA

RAPI

DARA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NEFU

NZIO

NI E

REGO

LAZI

ONI

REGOLAZIONI AUDIO

Le funzioni proposte dal menu audio so-no diverse a seconda del contesto attivo:AM/FM/CD/CDC.

Per modificare le funzioni Audio preme-re brevemente il tasto AUDIO. Sul displayappare la scritta “BASS”.

Per scorrere le funzioni del Menu utiliz-zare i tasti N oppure O. Per cambiarel’impostazione della funzione selezionatautilizzare i tasti ÷ oppure ˜.

Sul display appare lo stato attuale della fun-zione selezionata.

Le funzioni gestite dal Menù sono:

❒ BASS (regolazione dei bassi);

❒ TREBLE (regolazione degli acuti);

❒ BALANCE (regolazione del bilancia-mento destra/sinistra);

❒ FADER (regolazione del bilanciamen-to anteriore/posteriore);

❒ LOUDNESS (attivazione/disattivazionedella funzione LOUDNESS);

❒ EQUALIZER (attivazione e selezionedelle equalizzazioni di fabbrica);

❒ USER EQUALISER (impostazione del-l’equalizzazione personalizzata).

REGOLAZIONE TONI(bassi/acuti)

Procedere come segue:

❒ Selezionare mediante il tasto N oppu-re O l’impostazione “BASS” o “TRE-BLE” del menu AUDIO;

❒ premere il tasto ÷ oppure ̃ peraumentare/diminuire i bassi o gli acuti.

Premendo brevemente i tasti si ha un cam-biamento progressivo a passi. Premendolipiù a lungo si ha un cambiamento veloce.

REGOLAZIONEBILANCIAMENTO

Procedere come segue:

❒ Selezionare mediante il tasto N oppu-re O l’impostazione “BALANCE” delmenu AUDIO;

❒ premere il tasto ÷ per aumentareil suono proveniente dagli altoparlantidi destra oppure il tasto ˜ per au-mentare il suono proveniente dagli al-toparlanti di sinistra.

Premendo brevemente i tasti si ha un cam-biamento progressivo a passi. Premendolipiù a lungo si ha un cambiamento veloce.

Selezionare il valore “÷ 0 ˜” perimpostare allo stesso valore le uscite au-dio destra e sinistra.

FUNZIONE MUTE /PAUSA (azzeramento del volume)

Per attivare la funzione Mute premerebrevemente il tasto MUTE. Il volume di-minuirà progressivamente e sul display ap-parirà la scritta “MUTE” (in modalità ra-dio) o “PAUSE” (in modalità CD o CD-Changer).

Per disattivare la funzione Mute premerenuovamente il tasto MUTE. Il volume au-menterà progressivamente riportandosi alvalore precedentemente impostato.

Modificando il livello di volume mediantegli specifici comandi, la funzione Mute vie-ne disabilitata ed il volume viene regolatosul nuovo livello selezionato.

Con funzione Mute attiva:

❒ all’arrivo di un’informazione sul traffico(se la funzione TA è attiva) o alla rice-zione di un allarme di emergenza, la fun-zione Mute viene ignorata. Terminatol’annuncio la funzione viene riattivata.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 12

13

GUID

A RA

PIDA

RADI

OLET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IGU

IDA

RAPI

DARA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NEFU

NZIO

NI E

REGO

LAZI

ONI

Funzioni PRESET/USER*/CLASSIC/ROCK/JAZZ (attivazione/disattivazione equalizzatore)

L’equalizzazione integrata può essere atti-vata/ disattivata. Quando la funzione equa-lizzatore non è attiva è possibile modifi-care le impostazioni audio solo regolandoi bassi (“BASS”) e gli acuti (“TREBLE”),mentre attivando la funzione si possonoregolare le curve acustiche.

Per disattivare l’equalizzatore seleziona-re la funzione “PRESET” mediante i tasti÷ oppure ˜.

Per attivare l’equalizzatore selezionaremediante i tasti ÷ oppure ˜ unadelle regolazioni:

❒ “USER” (regolazione delle 7 bande del-l’equalizzatore modificabile dall’utente);

❒ “CLASSIC” (regolazione predefinitadell’equalizzatore per l’ascolto ottima-le di musica classica);

❒ “ROCK” (regolazione predefinita del-l’equalizzatore per l’ascolto ottimalemusica rock e pop);

❒ “JAZZ” (regolazione predefinita dell’e-qualizzatore per l’ascolto ottimale mu-sica jazz).

Quando una delle regolazioni dell’equaliz-zatore è attiva, sul display appare la scrit-ta “EQ”.

*Funzione USER EQ SETTINGS(impostazioni equalizzatore solose l’impostazione USER è stataselezionata)

Per impostare una regolazione persona-lizzata dell’equalizzatore, posizionarsi me-diante il tasto N oppure O su USER epremere a lungo il tasto O.

Sul display appare un grafico con 7 barre,in cui ogni barra rappresenta una fre-quenza. Selezionare la barra da regolareutilizzando i tasti ÷ oppure ˜; labarra selezionata inizia a lampeggiare edè possibile regolarla mediante i tasti N op-pure O.

Per memorizzare l’impostazione premerenuovamente il tasto AUDIO. Sul displayappare ancora la scritta “USER EQ SET-TINGS”.

PROTEZIONE ANTIFURTO

Fare riferimento a quanto riportato nel ca-pitolo “LETTORE CD”.

REGOLAZIONE FADER

Procedere come segue:

❒ Selezionare mediante il tasto N oppu-re O l’impostazione “FADER” del me-nu AUDIO;

❒ premere il tasto ÷ per aumentareil suono proveniente dagli altoparlantiposteriori oppure il tasto ̃ per au-mentare il suono proveniente dagli al-toparlanti anteriori.

Premendo brevemente i tasti si ha un cam-biamento progressivo a passi. Premendolipiù a lungo si ha un cambiamento veloce.

Selezionare il valore “÷ 0 ˜” perimpostare allo stesso valore le uscite au-dio anteriore e posteriore.

FUNZIONE LOUDNESS

La funzione Loudness migliora il volumedel suono durante l’ascolto a basso volu-me, aumentando i toni bassi e acuti.

Per attivare/disattivare la funzione sele-zionare mediante il tasto N oppure Ol’impostazione “LOUDNESS” del menuAUDIO. La condizione della funzione (in-serita o disinserita) viene evidenziata suldisplay per alcuni secondi dalla scritta“LOUDNESS ON” oppure “LOUDNESSOFF”.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 13

GUID

A RA

PIDA

14

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

ILET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

RADI

O

Ogni banda viene evidenziate dalle ri-spettiva e scritte sul display.

L’ultima stazione selezionata nella rispet-tiva banda di frequenza verrà sintonizzata.

La banda FM è divisa nelle sezioni: FM1, FM2e FMT; la banda di ricezione FMT è riser-vata alle emittenti memorizzate automati-camente con la funzione AutoSTore.

TASTI DI PRESELEZIONE

I tasti con i simboli da 1 a 6 consentono diimpostare le seguenti preselezioni:

❒ 18 nella banda FM (6 in FM1, 6 in FM2,6 in FMT);

❒ 6 nella banda MW;

❒ 6 nella banda LW;

Per richiamare una stazione preseleziona-ta, scegliere la banda di frequenza deside-rata e poi premere brevemente il relati-vo tasto di preselezione (da 1 a 6).

Premendo il rispettivo tasto di presele-zione per più di 2 secondi, la stazione sin-tonizzata viene memorizzata. La fase dimemorizzazione viene confermato da unasegnalazione acustica.

MEMORIZZAZIONE ULTIMASTAZIONE ASCOLTATA

La radio mantiene automaticamente inmemoria l’ultima stazione ascoltata perogni banda di ricezione, che viene quindisintonizzata accendendo la radio o cam-biando la banda di ricezione.

SINTONIA AUTOMATICA

Premere brevemente il tasto ÷ oppu-re ˜ per iniziare la ricerca automaticadella sintonia per la successiva stazione cheè possibile ricevere nella direzione sele-zionata.

INTRODUZIONE

Quando si accende l’autoradio viene fat-ta ascoltare l’ultima funzione selezionataprima dello spegnimento (Radio, CD oCD Changer).

Per selezionare la funzione Radio mentresi sta ascoltando un’altra sorgente audio,premere brevemente i tasti FM o AM, aseconda della banda desiderata.

Una volta attivata la modalità Radio, il di-splay visualizza il nome (solo stazioni RDS)e la frequenza della stazione radio sele-zionata, la banda di frequenza selezionata(es. FM1) e numero del tasto di presele-zione (es. P1).

SELEZIONE BANDA DIFREQUENZA

Con modalità Radio attiva, premere bre-vemente e ripetutamente il tasto FM o AMper selezionare la banda di ricezione de-siderata.

Ad ogni pressione del tasto vengono se-lezionate ciclicamente le bande:

❒ Prevendo il tasto FM: “FM1”, “FM2”,“FMT”;

❒ Premendo il tasto AM: , “MW” e “LW”.

RRRRAAAADDDDIIIIOOOO ((((TTTTuuuunnnneeeerrrr))))

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 14

15

GUID

A RA

PIDA

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

ILET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

RADI

OGU

IDA

RAPI

DAFU

NZIO

NI E

REGO

LAZI

ONI

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NERA

DIO

FUNZIONE AUTOSTORE(memorizzazione automaticastazioni)

Per attivare la funzione AutoSTore man-tenere premuto il tasto FM-AS fino al se-gnale acustico di conferma. Con questafunzione la radio memorizza automatica-mente le 6 stazioni con il segnale più for-te in ordine decrescente nella banda di fre-quenza FMT.

AVVERTENZA Attivando la funzione Au-toSTore si cancellano le stazioni prece-dentemente memorizzate nella bandaFMT.

Se è attiva la funzione TA (informazioni sultraffico), verranno memorizzate solo lestazioni che inviano informazioni sul traf-fico.

Durante il processo di memorizzazioneautomatica sul display lampeggia la scritta“FM AST”.

Per interrompere la funzione AutoSTorepremere nuovamente il tasto FM-AS: la ra-dio ritornerà a sintonizzarsi sulla stazio-ne ascoltata prima dell’attivazione dellafunzione.

Terminata la funzione AutoSTore la radiosi sintonizza automaticamente sulla primastazione preselezionata nella banda FMTmemorizzata sul lato di preselezione 1.

Sui tasti numerati da 1 a 6, vengono oramemorizzate automaticamente le stazio-ni che presentano un segnale forte in quelmomento nella banda preselezionata.

Attivando la funzione AutoSTore all’in-terno delle bande MW o LW, viene au-tomaticamente selezionata la banda FMT,all’interno della quale viene eseguita la fun-zione.

AVVERTENZA Talvolta la funzione Au-toSTore non riesce a trovare 6 stazioni dalsegnale forte. In questo caso sui tasti dipreselezione liberi verranno replicate lestazioni più forti.

Se il tasto ÷ oppure ˜ viene pre-muto più a lungo inizia la ricerca rapida.Quando il tasto viene rilasciato, il sintoniz-zatore si arresta sulla successiva stazione ri-cevibile.

Se è attiva la funzione TA (informazioni sultraffico), il sintonizzatore cerca solo le sta-zioni che trasmettono notiziari sul traffico.

SINTONIA MANUALE

Permette di ricercare manualmente le sta-zioni nella banda prescelta.

Scegliere la banda di frequenza desiderata epoi premere brevemente e ripetutamenteil tasto N oppure O per iniziare la ricer-ca nella direzione desiderata. Se il tasto Noppure O viene premuto più a lungo si ot-tiene l’avanzamento veloce della ricerca, chesi arresta al rilascio del tasto.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 15

GUID

A RA

PIDA

16

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

ILET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

RADI

ORICEZIONE ALLARME DI EMERGENZA

L’autoradio è predisposta per ricevere inmodalità RDS annunci di emergenza in ca-so di circostanze eccezionali o di eventiche possono causare pericoli di caratteregenerale (terremoti, inondazioni, ecc.),qualora vengano trasmessi dall’emittentesintonizzata.

Questa funzione è attivata automatica-mente e non può essere disattivata.

Durante la trasmissione di un annuncio diemergenza sul display appare la scritta“ALARM”. Durante tale annuncio il volu-me dell’autoradio cambia, analogamente aquanto succede durante la ricezione di unannuncio sul traffico (vedere paragrafo“FUNZIONE TA”).

FUNZIONE EON (Enhanced Other Network)

In alcuni Paesi sono attivi circuiti che rag-gruppano più emittenti abilitate a tra-smettere informazioni sul traffico. In que-sto caso il programma della stazione chesi sta ascoltando, sarà temporaneamenteinterrotto per:

❒ ricevere le informazioni sul traffico (so-lo con funzione TA attiva);

❒ ascoltare trasmissioni regionali ogni vol-ta che queste vengano trasmesse da unadelle emittenti dello stesso circuito.

EMITTENTI STEREOFONICHE

Se il segnale in arrivo è debole, la ripro-duzione viene automaticamente commu-tata da Stereo a Mono.

MENU

Funzioni tasto MENU

Per attivare la funzione Menu premerebrevemente il tasto MENU. Sul display ap-pare la scritta “MENU”.

Per scorrere le funzioni del Menù utiliz-zare i tasti N oppure O. Per cambiarel’impostazione della funzione selezionatautilizzare i tasti ÷ oppure ˜.

Sul display appare lo stato attuale della fun-zione selezionata.

Le funzioni gestite dal Menù sono:

❒ AF SWITCHING (ON/OFF)

❒ TRAFFIC INFO (ON/OFF)

❒ REGIONAL MODE programmi regio-nali (ON/OFF);

❒ MP3 DISPLAY (impostazione display delCD MP3);

❒ SPEED VOLUME (controllo automati-co del volume in funzione della velo-cità);

❒ EXTERNAL AUDIO VOL (modalità digestione di sorgenti audio esterne)

❒ RADIO OFF (modalità di spegnimen-to).

❒ RESTORE DEFAULT

Per uscire dalla funzione Menù premerenuovamente il tasto MENU.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 16

17

GUID

A RA

PIDA

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

ILET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

RADI

O

Funzione TRAFFIC INFO(informazioni sul traffico)

Alcune stazioni in banda FM (FM1, FM2 eFMT) sono abilitate a trasmettere infor-mazioni sulle condizioni del traffico. In talcaso appare sul display la scritta “TP”.

Per attivare/disattivare la funzione TA dinotiziario sul traffico premere brevemen-te il tasto MENU, selezionare la voce“TRAFFIC INFO” e successivamenteON/OFF.

AVVERTENZA Se la funzione TA (infor-mazioni sul traffico) viene attivata, in mo-dalità CD, CD Changer (se collegato), Te-lefono o Mute/Pause attiva: inizia la ricer-ca automatica di una stazione abilitata.

Con la funzione TA è possibile:

❒ effettuare la ricerca delle sole stazioniRDS che trasmettono in banda FM, abi-litate a trasmettere informazioni sultraffico;

❒ ricevere informazioni sul traffico anchese è in funzione il lettore CD o CDChanger;

❒ ricevere informazioni sul traffico ad unvolume minimo prestabilito anche convolume della radio azzerato.

AVVERTENZA In alcuni Paesi esistonostazioni radio che, pur avendo la funzio-ne TP attiva (sul display appare la scritta“TP”), non trasmettono informazioni sultraffico.

Se la radio sta funzionando nella banda AM,quando viene attivato il TA passa alla ban-da FM1 sull’ultima stazione ascoltata.

Funzione AF SWITCHING(ricerca frequenze alternative)

Nell’ambito del sistema RDS l’autoradiopuò funzionare con due differenti moda-lità:

❒ “AF ON”: ricerca attiva delle frequen-ze alternative (sul display appare la scrit-ta “AF”);

❒ “AF OFF”: ricerca delle frequenze al-ternative non attiva.

Attivando la funzione ( modalità “AF ON”)l’autoradio sintonizza automaticamente lastazione col segnale più forte che tra-smette lo stesso programma. Durante ilviaggio si potrà così continuare ad ascol-tare la stazione scelta senza dover modi-ficare la frequenza quando si cambia zona.

Naturalmente è necessario che la stazio-ne in ascolto sia ricevibile nella zona chesi sta attraversando.

Per attivare/disattivare la funzione AF pre-mere il tasto MENU, selezionare la voce“AF SWITCHING” e successivamenteON/OFF. Se la funzione AF è stata atti-vata sul display appare la scritta “AF”.

Se la radio sta funzionando nella bandaAM, quando viene attivata la funzione AFpassa alla banda FM1 sull’ultima stazioneselezionata.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 17

GUID

A RA

PIDA

18

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

ILET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

RADI

OFunzione REGIONAL MODE(ricezione trasmissioni regionali)

Alcune emittenti a diffusione nazionale tra-smettono, in determinati orari del giorno,programmi a diffusione regionali (diversida regione a regione). Questa funzioneconsente di sintonizzarsi automaticamen-te su emittenti locali (regionali) (vedereparagrafo “Funzione EON”).

Se si vuole che l’autoradio sintonizzi au-tomaticamente le stazioni a trasmissioneregionali disponibili nella rete selezionatasi deve attivare la funzione.

Per attivare/disattivare la funzione utiliz-zare i tasti ÷ oppure ˜.

Sul display appare lo stato attuale della fun-zione:

❒ “REGIONAL MODE: ON”: funzioneattiva.

❒ “REGIONAL MODE: OFF”: funzionedisattiva.

Se, con la funzione disattivata, si è sinto-nizzati su una stazione regionale operan-te in una determinata area e si entra inun’area diversa, viene ricevuta la stazioneregionale della nuova area.

AVVERTENZA Se sono attivate contem-poraneamente le funzioni AF e REG, vali-cando il confine tra due regioni è possibileche la radio non commuti correttamentesu una frequenza alternativa valida.

FUNZIONE MP3 DISPLAY(visualizzazione dati del CompactDisc MP3)

Questa funzione permette di sceglierel’informazione mostrata dal display, quan-do si ascolta un CD contenente braniMP3.

La funzione è selezionabile solo se è in-serito un CD MP3: in questo caso sul di-splay appare la scritta “MP3 DISPLAY”.

Per cambiare la funzione utilizzare i tasti÷ oppure ˜.

Le impostazioni disponibili sono sei:

❒ TITLE (titolo brano, se disponibilel’ID3-TAG)

❒ AUTHOR (autore brano, se disponibi-le l’ID3-TAG)

❒ ALBUM (album del brano, se disponi-bile l’ID3-TAG)

❒ DIR (nome assegnato alla cartella);

❒ FILENAME (nome assegnato al fileMP3);

❒ TIME (tempo trascorso dall’inizio delbrano).

Il volume con cui viene trasmesso il noti-ziario sul traffico varia in funzione del vo-lume di ascolto:

❒ volume di ascolto inferiore al valore 20:volume del notiziario sul traffico ugua-le a 20 (valore fisso);

❒ volume di ascolto superiore al valore20: volume del notiziario sul trafficouguale al volume di ascolto +1.

Se si varia il volume durante un notiziariosul traffico, il valore non viene visualizza-to sul display; il nuovo valore viene man-tenuto solo per il notiziario in corso.

Durante la ricezione delle informazioni sultraffico il display mostra la scritta “TRAF-FIC INFORMATION”.

La funzione TA si interrompe premendoun qualsiasi tasto dell’autoradio.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 18

19

GUID

A RA

PIDA

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

ILET

TORE

CD

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

RADI

O

Funzione EXTERNAL AUDIO VOL

Con questa funzione si può regolare (im-postazione da 0 a 40) od escludere (impo-stazione OFF) le sorgenti audio esterne.

Per attivare/disattivare la funzione utiliz-zare i tasti ÷ oppure ˜.

Sul display appare lo stato attuale della fun-zione:

❒ “EXTERN FUNCTION OFF”: funzio-ne disattiva.

❒ “EXTERN VOLUME: 23”: funzione at-tiva con impostazione del volume 23.

Funzione RADIO OFF (modalità diaccensione e spegnimento)

Questa funzione permette di impostare lamodalità di spegnimento della radio tradue diversi comportamenti. Per attivare lafunzione utilizzare i tasti ÷ oppure˜.

Sul display appare la modalità scelta:

❒ “00 MIN ”: spegnimento dipendente dachiave di accensione; la radio si spegneautomaticamente non appena si portala chiave in posizione STOP;

❒ “20 MIN”: spegnimento indipendenteda chiave di accensione; la radio rima-ne accesa per un tempo massimo paria 20 minuti dopo aver portato la chia-ve in posizione STOP.

AVVERTENZA Nel caso la radio si spen-ga automaticamente dopo aver portato lachiave in posizione STOP (per lo spegni-mento immediato o per quello ritardatodi 20 minuti), essa si accenderà automati-camente portando la chiave in posizioneMAR. Al contrario, se la radio viene spen-ta attraverso l’apposito pulsante ON/OFF,portando la chiave in posizione MAR, es-sa rimarrà spenta.

Funzione RESTORE DEFAULT

Questa funzione permette di ripristinaretutte le impostazioni ai valori predefiniti difabbrica. Le opzioni sono:

❒ NO: nessun intervento di restore;

❒ YES: verranno ripristinati i parametri didefault. Durante tale operazione verràvisualizzato “RESTORING”. Al termi-ne dell’operazione la sorgente non cam-bia e verrà visualizzata la situazione pre-cedente.

Funzione SPEED VOLUME(variazione volume con la velocità)

Questa funzione consente di adeguare au-tomaticamente il livello del volume alla ve-locità della vettura, aumentandolo all’au-mentare della velocità per mantenere ilrapporto con il livello di rumorosità al-l’interno dell’abitacolo.

Per attivare/disattivare la funzione utiliz-zare i tasti ÷ oppure ˜. Sul displayappare lo stato attuale della funzione:

❒ OFF: funzione disattivata

❒ LOW: funzione attivata (sensibilità bassa)

❒ HIGH: funzione attivata (sensibilità alta).

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 19

GUID

A RA

PIDA

20

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

LETTO

RE

CD

SELEZIONE LETTORE CD

Per attivare il lettore CD integrato nel-l’apparecchio, procedere come segue:

❒ inserire un CD, con l’apparecchio ac-ceso: inizierà la riproduzione del primobrano presente;

oppure

❒ se è già inserito un CD, accendere l’au-toradio, quindi premere brevemente iltasto CD per selezionare la modalità difunzionamento “CD”: inizierà la ripro-duzione dell’ultimo brano ascoltato.

Per garantire una riproduzione ottimale siconsiglia l’utilizzo di CD originali. Nel ca-so di utilizzo di CD-R/RW, si consiglianosupporti di buona qualità masterizzati a ve-locità più bassa possibile.

INSERIMENTO/ESPULSIONE CD

Per inserire il CD infilarlo leggermentenella sede in modo da attivare il sistema dicaricamento motorizzato, che provvederàa posizionarlo correttamente.

Premere il tasto ı, con l’apparecchio ac-ceso, per azionare il sistema di espulsio-ne motorizzato del CD. Dopo l’espulsio-ne si sentirà la fonte audio ascoltata primadella riproduzione del CD.

Se il CD non viene rimosso dall’autoradio,questa provvederà a reinserirlo automati-camente dopo circa 20 secondi e si sin-tonizzerà in modalità Tuner (Radio).

Il CD non può essere espulso se l’auto-radio è spenta.

Inserendo il CD espulso senza averlo ri-mosso completamente dall’apposita fes-sura, la radio non cambierà la sorgente inCD.

INTRODUZIONE

In questo capitolo sono descritte unica-mente le varianti riguardanti il funziona-mento del lettore CD: per quanto riguar-da il funzionamento dell’autoradio fare ri-ferimento a quanto descritto nel capitolo“FUNZIONI E REGOLAZIONI”.

LLLLEEEETTTTTTTTOOOORRRREEEE CCCCDDDD

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 20

21

GUID

A RA

PIDA

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

LETTO

RE

CD

EVENTUALI MESSAGGI DIERRORE

Se il CD inserito non è leggibile (ad es. èstato inserito un CD-ROM oppure CD in-serito al contrario oppure errore di let-tura), sul display appare per circa 2 secondiil messaggio “CD ERROR”.

Successivamente il CD viene espulso e siritorna all’ascolto della fonte audio attivaprima della selezione della modalità di fun-zionamento CD.

INDICAZIONI DISPLAY

Quando è in funzione il lettore di CD, suldisplay appaiono delle indicazioni che han-no il seguente significato:

“T05”: indica il numero del brano del CD;

“03:42”: indica il tempo trascorso dall’i-nizio del brano (se è attiva la relativa fun-zione del Menù);

SELEZIONE BRANO(avanti/indietro)

Premere brevemente il tasto ÷ per ri-produrre il brano precedente del CD e iltasto ˜ per riprodurre il brano suc-cessivo. La selezione dei brani avviene inmodo ciclico: dopo l’ultimo brano, vieneselezionato il primo e viceversa.

Se la riproduzione del brano è iniziata dapiù di 3 secondi, premendo il tasto ÷il brano viene riprodotto nuovamente dal-l’inizio. In questo caso se si desidera ri-produrre il brano precedente premeredue volte consecutivamente il tasto.

AVANZAMENTO RAPIDO/INDIETRO VELOCE DEI BRANI

Mantenere premuto il tasto ˜ per faravanzare ad alta velocità il brano selezio-nato e mantenere premuto il tasto ÷per far tornare indietro rapidamente ilbrano. L’avanzamento rapido/indietro ve-loce si interrompe una volta rilasciato il ta-sto.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 21

GUID

A RA

PIDA

22

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETT

ORE

CD M

P3LE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

LETTO

RE

CDInserimento del codice segreto

Accendendo l’autoradio, in caso di richie-sta codice, sul display appare la scritta“CODE” per circa 2 secondi, seguita poida quattro trattini “----”.

Il codice segreto è composto da quattrocifre da 1 a 6, corrispondenti ciascuna aduno dei trattini.

Per inserire la prima cifra del codice, pre-mere il tasto corrispondente delle stazio-ni di preselezione (da 1 a 6). Inserire allostesso modo le altre cifre del codice.

Se le quattro cifre non vengono immesseentro 20 secondi, sul display appaiono dinuovo la scritta “CODE” per 2 secondi epoi i quattro trattini “----”. Questo even-to non viene considerato come un inse-rimento errato del codice.

Dopo l’inserimento della quarta cifra (en-tro 20 secondi), l’autoradio inizia a fun-zionare.

Se viene inserito un codice errato, l’au-toradio emette una segnalazione acusti-ca, sul display appaiono la scritta “CODE”per 2 secondi e poi quattro trattini “----”per indicare all’utente la necessità di in-serire il codice corretto.

Ogni volta che l’utente inserisce un codi-ce errato, il tempo di attesa aumenta pro-gressivamente (1 min, 2 min, 4 min, 8 min,16 min, 30 min,1h, 2h, 4h, 8h, 16h, 24h) fi-no al raggiungimento di un massimo di 24ore. Il tempo di attesa verrà visualizzatosul display con la scritta “WAIT”. Dopo lascomparsa della scritta è possibile inizia-re nuovamente la procedura di inseri-mento del codice.

Code Card

È il documento che certifica il possessodell’autoradio. Sulla Code Card sono ri-portati il modello dell’autoradio, il nume-ro di serie ed il codice segreto.

AVVERTENZA Conservare con cura laCode Card per fornire i dati relativi alleautorità competenti in caso di furto del-l’autoradio.

FUNZIONE PAUSA

Per mettere in pausa il lettore di CD pre-mere il tasto MUTE. Sul display appare lascritta “PAUSE”.

Per riprendere l’ascolto del brano, pre-mere nuovamente il tasto MUTE.

Selezionando un’altra fonte audio, la fun-zione pausa viene disattivata.

PROTEZIONE ANTIFURTO

L’autoradio è dotata di un sistema di pro-tezione antifurto basato sullo scambio diinformazioni tra l’autoradio e la centrali-na elettronica (Body Computer) presen-te sulla vettura.

Questo sistema garantisce la massima si-curezza ed evita l’inserimento del codicesegreto dopo ogni scollegamento dell’ali-mentazione dell’autoradio.

Se il controllo ha esito positivo, l’autora-dio inizierà a funzionare, mentre se i co-dici di confronto non sono uguali oppurese la centralina elettronica (Body Com-puter) viene sostituita, l’apparecchio co-municherà all’utente la necessità di inse-rire il codice segreto secondo la proce-dura riportata nel paragrafo seguente.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 22

23

GUID

A RA

PIDA

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

LETT

ORE

CD M

P3

I files presenti all’interno del CD MP3 ven-gono strutturati per cartelle, creando de-gli elenchi sequenziali di tutte le cartelleche contengono brani MP3 (cartelle e sot-tocartelle vengono riportate tutte allostesso livello), le cartelle che non conten-gono brani MP3 non sono selezionabili.

Le caratteristiche e le condizioni di fun-zionamento per la riproduzione di filesMP3 sono le seguenti:

❒ i CD-ROM utilizzati devono essere ma-sterizzati secondo la Specifica ISO9660;

❒ i file musicali devono avere estensione“.mp3”: i files con estensione diversanon verranno riprodotti;

❒ la frequenza di campionamento ripro-ducibili sono: 44.1 kHz, stereo (da 96a 320 kbit/s) - 22.05 kHz, mono o ste-reo (da 32 a 80 kbit/s);

❒ è possibile la riproduzione di brani conbit-rate variabile.

AVVERTENZA I nomi dei brani non de-vono contenere i seguenti caratteri: spa-zi, ‘ (apostrofi), ( e ) (aperta e chiusa pa-rentesi). Durante la masterizzazione di unCD MP3 assicurarsi che i nomi dei filesnon contengano questi caratteri; in casocontrario l’autoradio non sarà in grado diriprodurre i brani interessati.

INDICAZIONI DISPLAY

Visualizzazione informazioni ID3-TAG

L’autoradio è in grado di gestire, oltre al-le informazioni relative al tempo trascor-so, nome cartella e nome file, anche leinformazioni ID3-TAG relative a Titolobrano, Artista, Autore (vedere sezione“FUNZIONE MP3 DISPLAY”).

Il nome della cartella MP3 visualizzato suldisplay corrisponde al nome con il qualeviene memorizzata la cartella nel CD, se-guito da un asterisco.

Esempio di nome di una cartella MP3 com-pleto: BEST OF *.

Qualora venga scelto di visualizzare una del-le informazioni ID3-TAG (Titolo, Artista,Album) e per il brano riprodotto non sia-no state registrate tali informazioni, l’infor-mazione visualizzata sarà sostituita dal-l’informazione relativa al nome del file.

INTRODUZIONE

In questo capitolo sono descritte unica-mente le varianti riguardanti il funziona-mento del lettore CD MP3: per quanto ri-guarda il funzionamento dell’autoradio fa-re riferimento a quanto descritto nel ca-pitolo “FUNZIONI E REGOLAZIONI”.

NOTA MPEG Layer-3 audio decoding te-chnology licensed from Fraunhofer IIS andThomson multimedia.

MODALITÀ MP3

Oltre a riprodurre i normali CD audio,l’autoradio radio è in grado di riprodurreanche CD-ROM su cui sono registrati fi-le audio compressi formato MP3. L’auto-radio opererà secondo le modalità de-scritte nel capitolo precedente (“Autora-dio con lettore di CD”) quando si inseri-sce un comune CD audio.

Per garantire una riproduzione ottimale siconsiglia l’utilizzo di supporti di buona qua-lità masterizzati a velocità più bassa pos-sibile.

LLLLEEEETTTTTTTTOOOORRRREEEE CCCCDDDD MMMMPPPP3333

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 23

GUID

A RA

PIDA

24

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

CHAN

GER

PRES

ENTA

ZIONE

LETT

ORE

CD M

P3PROTEZIONE ANTIFURTO

Fare riferimento a quanto riportato nel ca-pitolo “LETTORE CD”.

SELEZIONE CARTELLASUCCESSIVA/PRECEDENTE

Premere il tasto N per selezionare unacartella successiva oppure premere il ta-sto O per selezionare una cartella pre-cedente. Il nome della nuova cartella se-lezionata verrà visualizzato sul display.

La selezione delle cartelle avviene in mo-do ciclico: dopo l’ultima cartella, viene se-lezionata la prima e viceversa.

Se non viene selezionata nessun’altra car-tella/brano nei successivi 2 secondi, verràriprodotto il primo brano presente nellanuova cartella.

Se è riprodotto l’ultimo brano presentenella cartella attualmente selezionata, vie-ne riprodotta la cartella successiva.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 24

25

GUID

A RA

PIDA

FUNZ

IONI

ERE

GOLA

ZION

IRA

DIO

LETTO

RE

CDLE

TTOR

ECD

MP3

LETT

ORE

CD CH

ANGE

RPR

ESEN

TAZIO

NE

INTRODUZIONE

In questo capitolo sono descritte unica-mente le varianti riguardanti il funziona-mento del lettore CD Changer (dove pre-visto): per quanto riguarda il funziona-mento dell’autoradio fare riferimento aquanto descritto nel capitolo “FUNZIO-NI E REGOLAZIONI”.

SELEZIONE CD CHANGER

Accendere l’autoradio quindi premerebrevemente e ripetutamente il tasto CDfino a selezionare la funzione “CHAN-GER”.

EVENTUALI MESSAGGI DIERRORE

Eventuali messaggi di errore vengono vi-sualizzati nei seguenti casi:

❒ nessun CD inserito nel CD Changer:sul display appare la scritta “NO CD”finché non viene cambiata la fonte diascolto;

❒ il CD selezionato non è leggibile (il CDnon si trova nella posizione seleziona-ta o il CD è stato inserito erronea-mente): sul display appare, dopo il nu-mero del CD selezionato la scritta “CDERROR”. Viene quindi selezionato ilCD seguente; se non ci sono altri CDo anch’essi non sono leggibili, il displayvisualizza la scritta “NO CD” finchénon viene cambiata la fonte di ascolto;

❒ errore di lettura del CD: sul display ap-pare la scritta “CD ERROR”. Vienequindi selezionato il CD seguente; senon ci sono altri CD all’interno del CDChanger (dopo l’ultimo CD la ricercainizia nuovamente dal primo) o an-ch’essi non sono leggibili, il display vi-sualizza la scritta “NO CD” finché nonviene cambiata la fonte di ascolto;

❒ viene inserito un CD-ROM: verrà sele-zionato il CD disponibile successivo.

LLLLEEEETTTTTTTTOOOORRRREEEE CCCCDDDD CCCCHHHHAAAANNNNGGGGEEEERRRR ((((CCCCDDDDCCCC))))

Per l’installazione di un CDChanger della Lineaccessori edel relativo collegamento ri-volgersi esclusivamente alla

Rete Assistenziale Fiat.

SELEZIONE CD

Premere il tasto N per selezionare il CDsuccessivo e il tasto O per selezionare ilCD precedente.

Se nel caricatore non è presente alcun di-sco nella posizione selezionata, sul displayappare brevemente la scritta “NO CD”,quindi viene automaticamente riprodot-to il disco successivo.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 25

26

GENERALE

Volume del suono basso La funzione Fader deve essere regolata so-lo sui valori “F” (anteriori), per evitare lariduzione della potenza di uscita dell’au-toradio e l’annullamento del volume in ca-so di regolazione del livello del Fader =R+9.

Sorgente non selezionabileNon è stato inserito alcun supporto. In-serire il CD o il CD MP3 da ascoltare.

DDDDIIIIAAAAGGGGNNNNOOOOSSSSIIII IIIINNNNCCCCOOOONNNNVVVVEEEENNNNIIIIEEEENNNNTTTTIIII

LETTORE CD

Il CD non viene riprodottoIl CD è sporco. Pulire il CD.Il CD è graffiato. Provare ad usare un al-tro CD.

Non è possibile inserire il CDAvete già inserito un CD. Premere il tastoı e rimuovere il CD.

LETTURA FILE MP3

Salti di traccia durante la lettura difiles mp3Il CD è graffiato o sporco. Pulire il sup-porto, facendo riferimento a quanto de-scritto nel paragrafo “CD” nel capitolo“PRESENTAZIONE”.

La durata dei brani mp3 non vienevisualizzata correttamenteIn alcuni casi (a causa della modalità di re-gistrazione) la durata de brani MP3 può es-sere visualizzata in modo errato.

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 26

NNNNOOOOTTTTEEEE

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 27

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 28

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 29

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 30

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 31

Fiat Group Automobiles S.p.A.Servizi al Cliente - Assistenza Tecnica - Ingegneria Assistenziale - Largo Senatore G. Agnelli, 5 - 10040 Volvera - Torino (Italia)

Stampato n. 603.83.672 - 07/2007 - 1a edizione

603_83_672 Radio Croma IT 6-07-2007 8:40 Pagina 32