APPUNTI DI STORIA DELLA MEDICINA - - schemi, appunti e... · 1. SACERDOTI: mediatori fondamentali...

download APPUNTI DI STORIA DELLA MEDICINA - - schemi, appunti e... · 1. SACERDOTI: mediatori fondamentali fra

of 26

  • date post

    15-Sep-2018
  • Category

    Documents

  • view

    214
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of APPUNTI DI STORIA DELLA MEDICINA - - schemi, appunti e... · 1. SACERDOTI: mediatori fondamentali...

  • APPUNTI DI STORIA DELLA MEDICINA

    Giordano Perin aa 2007/2008

  • STORIA DELLA MEDICINA

    Lastoriadellamedicinacominciafindalleoriginidellavitaumanaperunsemplicemotivo: IMAMMIFERIUMANI E NON UMANI AGISCONO IN MODO ISTINTIVO, E LO SGOMENTO PER LA MORTE E PER LAMALATTIAUNSENTIMENTOISTINTIVO.Tuttavianecessarioporredeipalettibenprecisiperpoterfareunanalisiaccuratadellaquestione:possiamofissareanzituttoilmomentodellautocoscienza.Autocoscienza=simanifestaattraverso la ritualitdellasepolturadeimorticonmonili,attrezzi,oggetti;testimoniainfattiche:

    Cpercezionediunaltrarealtpresenteoltrelavita. Cpercezioneindividuale,percezionedellesistenzadisstessi.

    Lamalattia come lamorte strettamente associata allambito del soprannaturale: viene letta comequalcosadidivinoesuperiore,questoportaadalcuneconseguenzefondamentali:

    1. RICERCADIUNASOLUZIONENELSOPRANNATURALESTESSO.2. RICERCADIUNMEDIATORE,qualcunocapacedicomunicareconlasferadelsoprannaturale.

    FORZEDIVINE.

    MEDIATORE.

    SFERATERRRENA quindi indispensabile per poter compiere un processo di comunicazione fruttuoso un intermediario,qualcuno che sia capace di tradurre in termini divini una richiesta di grazia, di guarigione. Talecomunicazionedeveavvenireinduesensi:DALBASSOVERSOLALTO: luomochiede,tramite ilsuo intermediario,graziaperottenere laguarigione;questoindispensabile.DALLALTOVERSO ILBASSO: il sacerdote acquisiscedaldio la capacitdi guarire ilmale che luomohacontratto,oildiostessocurailmaleconlasuapotenza.Ilritosipuquindisvolgereinduemodidiversi:

    ORALE:lapreghieraolaformulamagicasonodueesempimoltocalzanti. MANUALE: attraverso luso delle mani o di strumenti fisici quali impacchi, compressioni,

    applicazioni.Percompiereritidiquestotiposonoessenzialidellefigure,diversepoiasecondadelleciviltedeisingolicasi:MAGO,STREGONE,UOMOMEDCINA,SCIAMANO,SACERDOTEGUARITORE;ciascunopoiagisceconpropriamodalitetipodirituale.Inalcuneciviltsisviluppaunadicotomiaditiposocialerispettoallafiguradelmedico:

    1. STREGONE: presenta una connotazionemista, positiva e negativa, si estrazione generalmentepopolare.

    2. SOVRANO TAUMATURGO O IL SACERDOTE GUARITORE: presenta caratteri molto diversi, siestrazionesocialeelevataedalcarattereprettamentepositivo.

    Altrapossibilit sicuramenteda ricercarsinella figuradell empirico,prettamentpraticoe capacedicurarelepersoneconmetodopragmatico.Alladonnanellamedicina riservataprincipalmenteuna competenzaa livelloostetrico,difficilmente lecompetenzefemminiliuscivanodalsingoloambitoofunzione.Con il tempo si sviluppano alcuni concetti legati inmodoparticolare allambitomedicosocialesanitarioquali:

    QUANTITADELLAVITAinrelazioneamorteedissolvimentodellacarne.

    Giordano Perin

    1

  • QUALITADELLAVITA. ETAMEDIA. MORTALITADAPARTO. MORTALITAINFANTILE. MALATTIEINFETTIVEENONINFETTIVE.

    Sonotuttiindiciinqualchemododellaqualitdellamedicinaodellaqualitdellasanitingenerale.Un concetto particolarmente evidente fra quelli precedentemente citati sicuramente quello dellaMORTALITADAPARTOedellaMORTALITAINFANTILE:questidueconcettisonostrettamentecorrelatitraloroanchedallideadifertilitchesirispecchia inmodomoltoevidentenelliconografiadellepopolazioniantiche nella figura dellaMADRE TERRA O FETILITA tale icona di ritrovamoltissimo nelle cosiddetteveneri:

    Ventreefianchimoltolarghi. Senoeorganisessualiesagerati. Simbolidifertilitassociatisonospesso:

    o Terrafertile,campi.o Fontidacqua.

    Moltograssaasottolinearelafertilitelabbondanzaingenerale.LAMALATTIA:unasensazionespiacevolechepuesseresiasoggettivacheoggettiva, inognicasocomevienepercepitadiventaunaquestionedarazionalizzare inqualchemodo,perfarlonecessarioCERCAREUNA CAUSA, UN MOTIVO; lo studio della malattia comincia quindi generalmente come ricerca diconoscenzadiqualcosa,leprimecausequindivengonoriconosciutecome:

    ESPIAZIONE DI UN COLPA: un errore o una azione sbagliata alle spalle dellamalattia stessa laprovoca;poilacausaasecondadelmalepuesserediversa:

    o Epidemiasarcausatadaunacolpadigruppoodallacolpadiuncapo.o Lamalattiadelsingoloavrinveceradicealivellodicolpanelleazionidellasingolapersona

    odiqualcunoaleivicino. ODIODIQUALCUNO:odiochepuessere:

    o Divino.o Umano.

    CONTRAVVENZIONEDIREGOLECODIFICATEpossonocrearedeiproblemiseri,esistonoduetipidileggidatenereinconsiderazioneariguardo:

    o Leggeumana,diconvivenzacomune.o Leggedivina,dettatadallalto.

    In lineageneralesiha la ricercadiuna ragioneper ilpropriomale;siponequindi immediatamenteunarelazioneovvia:

    ILMEDICOlapersonacuicisirivolgepercomprenderelanatura,lacausadelpropriomale,lapersonachesa,checonosce.

    ILPAZIENTE ilmalato,coluichestamale,che inunasituazionedidebolezzaed inferiorit;esposto ad un ambiente succube e ostile contro il quale da solo non ha alcuna possibilit disalvezza.

    QUINDI ILMEDICO SI TROVA AUTOMATICAMENTE IN UNA SITUAZIONE DI SUPERIORITA RISPETTO ALPAZIENTECHEHEBISOGNODIESSEREAIUTATO.Pervenire incontroaquestaesigenzadi conoscenzadelle cause,nasconoalcune figure importantissimequali:

    Giordano Perin

    2

  • 1. SACERDOTI:mediatorifondamentalifraildivinoelumano,nonsonoloroacurareilmale,maildiostesso,ma senza la loromediazionequestononsarebbepossibile.Leviedimediazionepossonopoiesserediversedacasoacaso:

    a. Cristiani cattolici: liter pu essere piuttosto complesso e arrivare a coinvolgere piintermediari:MALATOSACERDOTESANTODIO.

    b. Cristianiprotestanti:ilcontattofrauomoediodiretto,noncmediatore.2. ARUSPICI:inquestocasolafiguramediatoreingradodivedereinalcunigestioattinaturaliuna

    particolareveritcheglialtrinonvedono,interpretanoinmodocorrettoisegnideldivinointerra.3. ASTROLOGI:sonocapacidileggeredirettamentetramiteilcielolavolonteisegnidivini.

    INOGNICASOCIASCUNADELLEFIGURECITATEHALACAPACITADI: FAREUNADIAGNOSI. FAREUNAPROGNOSI. CURARELAMALATTIA.

    Hannociotutteleprerogativediunmedicoveroeproprio.In epoca pre rivoluzione scientifica, a stimolare credenze relativo al soprannaturale e alle varie altrepossibilidiscendenzedivinedellamalattia contribuivanoalcuni fenomenidi influenzaastrale rispettoadavvenimentiterrestricome lacoincidenzafra ilciclomestrualefemminilee laduratadelciclo lunareo lacoincidenzadellemareeconilciclolunare.LAVVENTODELMETODO SCIENTIFICO: con il 1600 si ha lavvento di quello che viene definitometodoscientifico,unmetododiricercaestudiobasatosostanzialmentesualcunipuntifondamentali:

    Osservazionedelfenomeno. Misurazionedelfenomeno:gidaquestiprimiduepuntiemergeunafortenovit,nonpossibiletrascendere dal realenelmetodo scientifico, quello che fede, nonmisurabile, equindi nonscientifico.

    Elaborazionediunaipotesichespieghiilfenomenoosservato. Ripetibilit dellesperimento, un esperimento non ripetibile non scientifico, manca dellapossibilitdicontrolloedellapossibilitdisecondamisurazione.

    Deduzionedellaleggechepossaspiegareilfenomenoosservato. Validitdelprincipiodifalsificabilit.

    MEDICINENONOCCIDENTALIOEUROPEEesistono,come lamedicinaeuropeaprecedenteallavventodelmetodoscientifico,questemedicinerisentonodiunafortecomponentedisuperstizione: Medicinaindiana. Medicinacinese. MedicinadellAmericaprecolombiana. Medicinadellafricaequatoriale.

    MEDICINEALTERNATIVEnonfondatesulmetodoscientificoesistonoancoraoggi,lalorovaliditdubbia,ma la loro pratica diffusa, si tratta principalmente dimedicine definite ALTERNATIVE, NATURALI, NONCONVENZIONALI;sono:

    1. Omeopatia.2. Agopuntura.3. Iridoscopia.4. Aromaterapia.5. Mineraloterapia.

    Macenesonomolteemoltodiversefraloro;AlivellooccidentalelazionediquestotipodipratichevienelettacomeSUGGESTIONE,unasuggestionechenonnocivafintantochenonfamalealpazientealivellofisicoenonfaperderetempoalivelloclinicoperlacuradipatologiegraviochepossonodiventareletali.

    Giordano Perin

    3

  • STORIA DELLA MEDICINA FINO ALLA RIVOLUZIONE

    IPPOCRATICA. DurantetuttaLantichitpreippocraticailmondomedicorimaneestremamentelegatoalladimensionedeldivinoealsoprannaturale,pocohaachefareconpratichedianalisiestudioquotidiane.RimaneforteintuttalasimbologiadeisecolipreippocraticilaDONNAMADRETERRA:sitrattadiunafiguradaitrattifemminilifortementeaccentuati,eccessivi,associataperquestoafertilit:

    Ginoide. Grassa(adipetipicamentefemminile). Associataallacquacomeideadivitaefertilit.

    ACQUA+DONNA=SALUTE,nonsolofertilit.

    BABILONIA: La civilt babilonese sicuramente, per quanto riguarda lareamediterranea, una delleprime e pi fiorenti realt civili e sociali: si tratta di una della civilt pi importanti apparse nellareamesopotamica, come tale influenzermolto le civilt successive a livellodi impostazione generaledellamedicina. Abbiamo numerose informazioni relative alla storia di queste civilt in particolare grazie alletavole di argilla rinvenute, naturalmente tutte le informazioni tramandate risentono di un filtro socialefortissimo,sololefontipielevatepotevanopermettersidiscrivereodipagarequalcunochescrivesseperloro. La dimensione dellamalattia come punizione divina o, in linea generale, come aspetto relativo almondosoprannaturale,moltoforte,deidellamedicinaimportantisonosicuramente:

    Marduk:dioprincipaledelpantheon. Istar: dea che si occupava di tutto quanto concernente lambito dellamore, e quindi anche del

    partoedellagestazione.Alivellosimbolicosiritrovanomoltoforti:

    ACQUA:simbolotipicodifertilitnelmondoantico. CIELOSTELLATO:tipicamanifestazionedeldivinotramiteilcielo. ARUSPICI:cheavevanolacapacitdileggeresegninelmondoanimale. SERPENTE:pernumerosimotivi:

    o Rapportoambiguovelenofarmaco.o Associazioneconledivinitctonie(essendounesserestriscinate).o Cambiodellapellechechiaramenteassociatoadunideadirigenerazione.

    In un quadro sociale ed ideologico simile il medico non poteva che essere sacerdote e guaritore,eventualmentemago;tuttaviadallaTAVOLEDICRETADIASSURBANIPALemergemoltobeneunavisioneconcretadelcasoclinicocheprevedevaancheunaazione