ALTEA - Il nostro primo Bilancio Sociale - Anno 2007

Click here to load reader

  • date post

    13-Jun-2015
  • Category

    Business

  • view

    104
  • download

    0

Embed Size (px)

description

Il primo Bilancio Sociale di ALTEA esprime il desiderio e la volontà di rendere espliciti comportamenti, mission, strutturazione dell'organizzazione e ricadute delle nostre attività sul territorio. Un atto di trasparenza sotto il profilo economico, sociale ed ambientale che ci ha portato ad avviare un percorso più ampio di Corporate Social Responsibility.

Transcript of ALTEA - Il nostro primo Bilancio Sociale - Anno 2007

  • 1. Anno 2007Altea S.p.A. - PI 01440580031 Strada Cavalli 42, 28835 Feriolo di Baveno (VB) Tel. +39 0323 280811, Fax. +39 0323 2808110 www.alteanet.it [email protected] Bilancio Socio-Ambientale Emesso nel settembre 2008

2. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 2 di 113SommarioLettera dellAmministratore Unico .............................................................. 7Nota introduttiva e metodologica............................................................... 91. Identit di Altea S.p.A. ............................................................... 111.1. Contesto di riferimento ......................................................................... 141.2. Localizzazione ...................................................................................... 151.3. Scheda anagrafica ................................................................................ 161.4. Storia .................................................................................................. 171.4.1. Missione .................................................................................................... 181.5. Dimensione etica e strategica ................................................................ 191.5.1. Principi e valori .......................................................................................... 191.5.2. Disegno strategico (obiettivi di medio termine) ............................................... 201.5.3. Piano Programmatico (azioni per raggiungere gli obiettivi) ................................ 211.6. Assetto organizzativo ............................................................................ 221.6.1. Assetti societari societ controllate e collegate ............................................... 221.6.2. La composizione ......................................................................................... 231.6.3. La struttura organizzativa ............................................................................ 231.6.4. Attivit di supporto ..................................................................................... 271.7. Assetto Istituzionale ............................................................................. 281.7.1. I servizi .................................................................................................... 281.7.2. Governance: il modello di governo ................................................................ 291.7.3. Linee guida ed evoluzione del modello di governance ....................................... 311.7.4. Organi e meccanismi di governo e controllo .................................................... 321.7.5. Sistemi di gestione qualit, ambiente, RSI ...................................................... 331.7.6. Certificazioni ............................................................................................. 351.7.7. Altro ......................................................................................................... 35 3. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 3 di 1132. Rendiconto Economico ................................................................ 362.1. Dati significativi di gestione (quadro di sintesi dati economici)................... 362.2. Indici gestionali e dati significativi di gestione ......................................... 372.3. Il Valore Aggiunto ................................................................................ 432.3.1. Prospetto di determinazione del Valore Aggiunto ............................................. 442.3.2. Prospetto di distribuzione del Valore Aggiunto globale lordo .............................. 453. Relazione sociale ....................................................................... 473.1. Il personale e i collaboratori .................................................................. 473.1.1. Composizione e consistenza di collaboratori.................................................... 483.1.2. Linee politiche nei confronti di collaboratori ................................................... 513.1.3. Stage, tirocini, interinali e non dipendenti ...................................................... 513.1.4. Pari opportunit ......................................................................................... 523.1.5. Formazione e valorizzazione ......................................................................... 523.2. Ruoli e Qualifiche Professionali e Sistemi di remunerazione e incentivazione ...................................................................................... 533.2.1. Sicurezza e salute sul luogo di lavoro ............................................................ 553.2.2. Partecipazione (attivit ricreative) ................................................................. 563.2.3. Soddisfazione dei dipendenti ........................................................................ 573.2.4. Strumenti di dialogo comunicazione ............................................................ 583.2.5. Contenzioso e litigiosit ............................................................................... 583.3. Soci e/o azionisti .................................................................................. 593.3.1. Linee politiche dei rapporti con gli azionisti .................................................... 593.3.2. Consistenza del capitale sociale .................................................................... 593.3.3. Partecipazione e soddisfazione dei soci .......................................................... 603.3.4. Remunerazione del capitale investito ............................................................. 603.3.5. Strumenti di dialogo comunicazione ............................................................ 603.3.6. Contenzioso e litigiosit ............................................................................... 603.4. Clienti ................................................................................................. 613.4.1. Linee politiche nei rapporti con la clientela ..................................................... 613.4.2. Caratteristiche della clientela ....................................................................... 613.4.3. Condizioni negoziali .................................................................................... 65 4. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 4 di 1133.4.4. Impatto occupazionale e sviluppo territoriale .................................................. 653.4.5. Prodotti e servizi con particolare significato etico -sociale ................................ 663.4.6. Nuovi prodotti e sviluppo dei servizi .............................................................. 663.4.7. Soddisfazione del cliente e sistema qualit ..................................................... 673.4.8. Strumenti di dialogo - comunicazione ............................................................ 683.4.9. Reclami e controversie con i clienti Ombudsman ........................................... 693.5. Partner Economici ................................................................................ 703.6. Alleanze .............................................................................................. 723.6.1. Linee politiche nei rapporti con i fornitori ....................................................... 783.6.2. Qualificazione ed analisi dei fornitori ............................................................. 793.6.3. Condizioni negoziali .................................................................................... 793.6.4. Outsourcing e consulenze ............................................................................ 793.6.5. Reclami e controversie con i clienti Ombudsman ........................................... 803.6.6. Rapporti con istituti di credito / compagnie assicurative / fondazioni bancarie ..... 803.7. Pubblica Amministrazione ...................................................................... 813.7.1. Linee politiche di riferimento nei rapporti con la PA ......................................... 813.7.2. Imposte, tributi, tasse, contributi, agevolazioni, e/o finanziamenti agevolati ricevuti e suddivisi per aree di destinazione .................................................... 813.7.3. Rapporti con la PA e le istituzioni pubbliche Locali ........................................... 813.7.4. Rapporti con la PA e le Istituzioni Pubbliche in ambito nazionale ....................... 823.8. La Comunit ........................................................................................ 833.8.1. Persone .................................................................................................... 833.8.2. Apporti diretti al sociale nei diversi ambiti di intervento ................................... 833.8.3. Altro: concessione di strutture, assistenza tecnica ad organizzazioni locali, altre iniziative ............................................................................................ 833.8.4. Attivit finalizzata al mondo della scuola e della ricerca universitaria ................. 833.8.5. Strumenti di dialogo comunicazione ............................................................ 843.9. Media.................................................................................................. 843.9.1. Sviluppo dei processi di comunicazione .......................................................... 843.10. Analisi e valutazione degli Stakeholders .................................................. 853.11. Ambiente ............................................................................................. 873.11.1. Sistemi di gestione ambientale e gestione dei rischi ......................................... 88 5. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 5 di 1133.11.2. Formazione Ambientale ............................................................................... 883.11.3. Aspetti Ambientali ...................................................................................... 883.12. Aspetti Diretti ...................................................................................... 903.12.1. Consumi energetici ..................................................................................... 903.12.2. Approvvigionamento idrico ........................................................................... 933.12.3. Scarichi idrici ............................................................................................. 933.12.4. Emissioni in atmosfera ................................................................................ 943.12.5. Sostanze lesive per lozonosfera ................................................................... 943.12.6. Consumi di materie prime ............................................................................ 943.12.7. Suolo ........................................................................................................ 993.12.8. Traffico ..................................................................................................... 993.12.9. Impatto visivo, paesaggistico e naturalistico .................................................. 1013.12.10. Rumore ................................................................................................... 1013.13. Aspetti Indiretti .................................................................................. 1023.13.1. Gestione del rapporto con i fornitori di servizi ................................................ 1023.13.2. Informazione e sensibilizzazione di specifiche categorie di soggetti interessati ... 1043.13.3. Servizi di consulenza sulla gestione ambientale .............................................. 1053.14. Obiettivi di miglioramento ................................................................... 1073.15. Certificazione ambientale .................................................................... 1103.16. Forme di finanziamenti agevolati .......................................................... 1104. Glossario ................................................................................. 1114.1. Ruoli ed acronimi ............................................................................... 112 6. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 6 di 113Fig. 1. Villa Erica, Sede Altea Baveno (VB) 7. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 7 di 113Lettera dellAmministratore UnicoLe motivazioni che ci hanno spinto a sviluppare il nostro primo Bilancio Sociale sono state sicuramente determinate, come spunto iniziale, dallinvito e supporto fornitici dalla nostra Camera di Commercio (CCIAA del VCO), una tra le prime Camere in Italia ad adottare un modello di Bilancio Sociale e che si fatta a sua volta promotrice nei confronti di alcune aziende del territorio, tra cui Altea S.p.A. Evidentemente questa spinta iniziale ha fatto emergere il desiderio e la volont di rendere ancor maggiormente espliciti comportamenti, mission strutturazione della nostra organizzazione e ricadute sul territorio derivanti dalla propria attivit. Sino dai suoi primi passi (gennaio 1993) Altea ha fatto proprio un codice etico volto a tutelare i comportamenti delle risorse interne nei confronti dei vari pubblici daffari con i quali si trovata nel tempo a confrontarsi. La qualit di un servizio, oltre alla necessaria professionalit richiesta alle risorse impegnate, nasce ed insito per Altea nella qualit e seriet delle persone che tale servizio esplicano o intendano esplicare e questo deve rimanere per noi un punto di riferimento costante nel tempo in grado di identificare e contraddistinguere loperato di Altea nei confronti dei propri stakeholders. Non si tratta solo di un principio guida; questo per noi un orientamento strategico che diventa elemento competitivo in quanto la ricchezza, il consolidamento e lo sviluppo di qualunque attivit, e nella consulenza a maggior ragione, dipende strettamente dalla qualit delle risorse che partecipano alla vita della propria organizzazione, contribuendone cos alla costante crescita, nonch alla crescita e sostentamento loro e delle loro famiglie. Lo sviluppo perseguito da Altea e dal suo gruppo negli ultimi anni riteniamo possa trarre oggi un ulteriore vantaggio, anche in termini di immagine, da una maggiore visibilit interna ed esterna, in modo da enfatizzare gli elementi critici di successo di unorganizzazione che vede in un forte e radicato spirito di team e di gruppo un elemento caratterizzate e facilmente percepibile anche dallesterno. Un elemento che non si modificato nel corso degli anni e che intendiamo preservare nel tempo grazie alla partecipazione e collaborazione di tutto il nostro staff. 8. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 8 di 113In sintesi, il desiderio di rendere visibile e trasparente loperato di Altea sotto il profilo economico, sociale ed ambientale, ci ha portato, allinterno di un pi ampio percorso di Corporate Responsability, rappresenta la motivazione che ci ha portato ad avviare il presente progetto di Bilancio Socio-Ambientale. Ma oltre a questo, non possiamo non notare ed affermare che anche il rapporto tra etica ed economia assume da tempo un rilievo crescente. Ci si interroga sulla legittimit e utilit sociale di scelte in ambito aziendale, su aspetti demografici ed ecologici di uneconomia che pu e deve essere discussa nei suoi processi di cambiamento. Il concetto che senza una rivalutazione dei principi etici e morali il sistema pu andare in crisi, indipendentemente dallandamento dei mercati e della finanza, ormai dichiarato da pi parti. La creazione del valore ad ogni costo induce spesso a privilegiare obiettivi a breve termine anzich di lungo periodo, spesso con ricadute negative non solo per le risorse umane coinvolte, ma a carico della collettivit tutta. Bilancio Sociale quindi come sinonimo di trasparenza, interna ed esterna, raggiungibile sempre attraverso una maggiore condivisione e completezza dellinformazione. Il tema molto pi ampio ma possiamo iniziare ad affrontarlo in piccolo anche a livello locale ed quello che anche noi stiamo iniziando a fare, ove possibile favorendo una corretta relazione tra impresa e contesto sociale, politico, istituzionale, privilegiando progetti / disegni industriali e imprenditorialit sociali di lungo periodo, possibilmente nate, sviluppatesi ed in grado di investire nel territorio, ovvero attraendo dallesterno risorse a valore aggiunto che con le stesse possano positivamente interagire . Non esiste un bilancio sociale migliore e questo non ha certo la pretesa di esserlo, ma si tratta di un primo importante passo per Altea, sulle orme di organizzazioni industriali e pubbliche sicuramente di maggiori dimensioni e complessit, a cui tendere al fine di rafforzare limmagine della nostra societ nel contesto competitivo e sociale in cui opera. Andrea Ruscica 9. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 9 di 113Nota introduttiva e metodologicaIl bilancio sociale (o di sostenibilit) o socio-ambientale come lo abbiamo definito nel presente documento, innanzitutto l'espressione di un processo di miglioramento, consapevolezza e condivisione interna alla nostra organizzazione, per una visione equilibrata dell'universo degli stakeholder (portatori di interesse) e delle risorse sociali, etiche ed ambientali coinvolti nell'attivit dellorganizzazione stessa. La partecipazione interna deve inoltre essere presupposto per sviluppare il dialogo con gli stakeholder esterni. I risultati di questo processo porteranno poi a meglio comunicare la cultura della responsabilit Sociale dImpresa anche e principalmente verso il mondo esterno Un sistema di gestione che verta sulla quantit e qualit delle relazioni esistenti tra limpresa ed i pubblici di affari esterni, nonch verso quelli rappresentativi dell'intera collettivit, allo scopo di definire un quadro il pi possibile integrato, omogeneo e trasparente della struttura organizzativa di Altea e della sua interconnessione con il mondo sociale ed economico con il quale quotidianamente si confronta. Grazie a questo primo Bilancio, attraverso le diverse fasi di auditing interno e di raccolta dei contenuti/informazioni (che sono peraltro tutti presenti nell'organizzazione, ma che necessitano di un'opportuna formalizzazione), ci sar possibile sempre pi focalizzare l'attenzione ed individuare gli indicatori di performance pi adeguati a rappresentare sia gli effetti sociali che ambientali, che il perseguimento degli obiettivi dichiarati nel disegno strategico, cos come approvati dalla Direzione aziendale. Come si accennava, probabilmente non esiste un "bilancio sociale migliore"; ogni esercizio pu beneficiare degli approfondimenti e degli affinamenti che esprimono la capacit di fare proprie le tematiche sociali e di migliorare progressivamente la gestione del processo sottostante. 10. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 10 di 113Nel redigere il presente bilancio sociali abbiamo tenuto conto di alcuni elementi caratterizzanti e qualificanti, tra i quali: Puntualit e precisione dei dati forniti Sintesi e completezza dei dati stessi Specifico riferimento allesercizio 2007, ma puntuale raffronto, per il calcolo degli indicatori, con lesercizio precedente a quello rendicontato Accessibilit e semplicit nella lettura ed analisi dei dai riportati Condivisione dei dati Valorizzazione di elementi/iniziative usualmente non esplicitateIl Bilancio Sociale di Altea prende come principale riferimento i Principi di redazione del Bilancio Sociale elaborati dal GBS (Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale). 11. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 11 di 1131. Identit di Altea S.p.A.Altea S.r.l. nasce, a Gravellona Toce (VB) nel gennaio del 1993, con 4 soci di cui uno da allora Amm. Unico della societ, Andrea Ruscica. La prima sede, rappresentata da un piccolo ufficio in locazione, sito in Via Privata Pariani, raggruppa il team iniziale di 4/5 conoscenti ed amici, ognuno con esperienze e competenze professionali differenziate, che daranno poi forma come compagine sociale alla vita ed allo sviluppo di Altea. Nel Novembre 2004, a fronte della crescita e sviluppo della societ, in termini di fatturato, partecipazioni e risorse occupate si trasforma in Societ per Azioni. Una realt che si sviluppata e consolidata negli anni nel settore della consulenza e gestione d'Impresa, dalle iniziali 5 alle 166 risorse interne del 2007, che diventano circa 200 con i professionisti a contratto con partita iva e 250 inglobando le societ del network Altea. Risorse presenti nella sede principale di Baveno, cos come nelle altre sedi presenti a livello nazionale. Un crescita progressiva negli anni, attestata dalla validit e dai risultati ottenuti attraverso le attivit svolte sia in campo industriale che in quello dei servizi, con soluzioni e professionalit impiegate in realt imprenditoriali private, ma anche pubbliche, sia nazionali che internazionali. Risultati che ci hanno consentito negli ultimi 3 anni di essere presenti nella classifica Europes 500, pubblicata da Business Week e curata da KPMG e Microsoft, che elenca le prime 500 societ indipendenti, di qualunque settore merceologico, a livello europeo, che abbiano avuto i maggiori tassi di crescita e sviluppo, in termini di occupazione, fatturato, e sostenibilit, nel precedente triennio. Mission di Altea, come abbiamo cercato di sintetizzare nel payoff abbinato al nostro logo, ossia Getting results from strategy, quella di trasformare la strategia dei propri Clienti in piani operativi e renderla concreta ed esecutiva allinterno della propria organizzazione, apportando il valore che il cliente si attende. 12. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 12 di 113Grazie ad unelevata professionalit, ad un know how specifico, ad un costante aggiornamento e formazione interna, all'impiego di sinergie operative frutto di una patrimonio organizzativo delle conoscenze e delle esperienze, nonch allappartenenza a knowledge network internazionali si possono ottenere migliori e duraturi risultati: questo per Altea un punto fermo, che con dinamismo e pragmatismo continuiamo a perseguire. Tutto questo ci consente di supportare concretamente la competitivit delle imprese e delle organizzazioni, di qualunque settore e dimensione, attraverso azioni di Knowledge Transfer ed interventi operativi congiunti, in diverse aree di competenza: Consulenza e Sistemi informativi Aziendali, Tecnologie, Qualit, Sicurezza & Ambiente, Formazione. Tale approccio interdisciplinare, fondato su un'attenta gestione del patrimonio di competenze e risorse umane, a livello aziendale, da sempre rappresenta un nostro elemento di forza e qualificazione nei confronti di tutti i nostri stakeholders. Componente aggiuntiva dellofferta di Altea inoltre la possibilit di ricercare, analizzare ed ottenere contributi nazionali e comunitari, in favore di imprese ed enti, a supporto dei propri piani di sviluppo e promozione. I Professionisti Altea utilizzano rigorosi approcci metodologici nello sviluppo dei progetti e nell'erogazione dei servizi, a garanzia sia della qualit del servizio offerto che del rispetto delle tempistiche di progetto, adottando un Codice Etico a tutela della correttezza del rapporto con le organizzazioni clienti, nonch delle informazioni tramite loro acquisite. Infine, il desiderio di rendere visibile e trasparente loperato di Altea sotto il profilo economico, sociale ed ambientale, ci ha portato, allinterno di un pi ampio percorso di Corporate Responsability, ad avviare il presente progetto di Bilancio Sociale, pubblicato nel mese di ottobre 2008. 13. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 13 di 113Nel corso degli anni quindi la Societ si ampliata e consolidata ed oggi Altea presente sul mercato nazionale con unampia offerta di servizi consulenziali in settori quali quelli: della direzione e organizzazione aziendale, dellanalisi dei dati e dellinformation technology della qualit, della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, della sostenibilit ambientale della formazione, sia frontale che on-lineAltea supporta inoltre i propri Clienti (imprese private e loro aggregazioni settoriali, enti e pubbliche amministrazioni locali, liberi professionisti, etc.) con servizi complementari ed un offering differenziato erogato da Altea stessa o dalle societ del proprio Network. 14. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 14 di 1131.1. Contesto di riferimentoAltea si pone sotto il profilo della contestualizzazione del proprio business in unarena altamente competitiva, rappresentata dalle innumerevoli societ che a livello locale, regionale e nazionale operano nel settore della consulenza e dei servizi per imprese ed enti, privati e/o pubblici. Da piccola societ operante a livello locale e provinciale, attiva in particolare nel settore dellorganizzazione e controllo di gestione, della qualit/sicurezza e della formazione, Altea ha poi progressivamente spostato ed ampliato il proprio raggio dazione, sia geografica che competenziale. Iniziando a rafforzarsi sempre pi anche nel campo dei sistemi informativi gestionali e delle soluzioni per il controllo e lanalisi dei dati, ha di fatto sviluppato al proprio interno lattivit delle Aree di competenza (Practice) che oggi identificano il core business della societ, ove sistemi gestionali ERP e sistemi per lenterprise business analysis rappresentano una significativa parte del fatturato di Altea. Lattivit di system integration di conseguenza ora preponderante con clienti in numerosi settori industriali e di diverse dimensioni di fatturato. Il contesto dominato dai principali vendor internazionali di software ERP (SAP, Microsoft, Oracle), che si muovono direttamente e insieme con partner sia locali sia internazionali. Esistono anche una serie di software house nazionali, che hanno spesso un impatto significato in specifici distretti geografici. I vendor ERP hanno ormai inoltre allargato la propria area di competenza allExtended Enterprise, inserendo nella propria offerta soluzioni di Business Intelligence, Supply Chain, CRM e portali, al fine di coprire lintero spettro delle necessit dei propri clienti. Altea aveva gi preceduto questa evoluzione e si caratterizza per la propria capacit di ideare e realizzare soluzioni ed architetture anche complesse che integrano i sistemi transazionali con quelli analitici e di collaborazione. Altea collabora attivamente con i vendor internazionali, sullintero mercato italiano, anche se con naturale focalizzazione nellarea nord- ovest e si posiziona dimensionalmente, allinterno dellintero mercato ICT italiano al 75 posto. 15. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 15 di 1131.2. LocalizzazioneLa sede principale e legale di Altea ubicata in Piemonte, nel territorio comunale di Baveno, nella provincia di Verbania, in un edificio di propriet ristrutturato nel 1998 (di circa 800 mq), che sorge su un terrazzamento prospiciente il lago Maggiore, a circa 300 metri s.l.m. e a circa 13 metri sul livello delle acque del lago. Il territorio immediatamente circostante la sede caratterizzato dalla presenza di insediamenti civili e di ampie aree adibite ad uso agricolo e a verde; la stessa sede circondata da un parco di circa 4.500 mq. Luscita autostradale di Baveno dista solo 500 mt. Nel raggio di pochi chilometri si incontrano strutture commerciali e turistiche, imprese in particolare del settore metalmeccanico, attivit di estrazione lapidea e numerose aziende florovivaistiche con serre e superfici coltivate in piena aria. Nell'entroterra sono localizzati parchi di inestimabile valore naturalistico. Nelle immediate vicinanze del sito sono presenti solo corsi dacqua minori, precisamente tre rii che fungono da collettori delle acque meteoriche con portata solida irrilevante; pochi chilometri ad est scorre il fiume Toce, immissario del lago Maggiore. Larea non soggetta a rischio di alluvionamento o esondazione, come evidenziato dalle carte del Servizio Geologico Regionale. Oltre alla sede legale, altre sedi operative sono presenti e localizzate sul territorio nazionale Milano Assago Torino Venaria Bologna 16. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 16 di 1131.3. Scheda anagraficaRagione Sociale Sede legale e operativa Telefono Telefax E-mail URL Amministratore UnicoAltea S.p.A. Strada Cavalli n. 42, Feriolo di Baveno (Verbania) (+39) 0323 280811 (+39) 0323 2808110/125 [email protected] www.alteanet.it Andrea RuscicaSettori di attivitCodici NACE:K 72.20 K 74.14 K 74.30 K 74.50 K 74.87 K 80.42Realizzazione di software e consulenza informatica Consulenza amministrativo-gestionale Collaudi ed analisi tecniche Servizi di ricerca, selezione e fornitura di personale Altri servizi alle imprese Istruzione per adulti, corsi di formazione ed altri servizi di istruzioneOrganicon. 166 risorse cos ripartite:- Gestione e organizzazione aziendale - Sistemi informativi - Qualit, Sicurezza e Ambiente - Unit di staff - Commerciale100 30 10 16 10Fatturato 2007 20.954.000,000CertificazioniQualit UNI EN ISO 9001:2000 Ambiente UNI EN ISO 14001:2004Registrazione Emasn. I-000288 17. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 17 di 1131.4. Storia13 Gennaio 1993, nasce Altea. Era un mercoled, di maggio, del 1992. Non chiedetemi se il cielo fosse denso di nubi o carico di luce, se il governo fosse in crisi o se la borsa fosse in ripresa; mi ricordo solo che da un incontro, quasi casuale, con colui che sarebbe poi divenuto ben pi di un amico, intravidi nuovi orizzonti, nuovi obiettivi. Andrea Ruscica e io non sapevamo ancora che a questi nuovi orizzonti avremmo da l a poco dato un nome: Altea. Ma Altea non era solo un nome, era un ideale; l'immagine riflessa di un desiderio di crescita e cambiamento, che vividamente celavamo dietro un atteggiamento fatto di sensazioni, verifiche e al contempo di fiducia nel domani, in noi. Era una sfida; noi sconosciuti in un mondo nuovo, in un mercato fatto di altri che, anche solo a livello locale, ci apparivano all'inizio lontani e difficili da raggiungere. Forse, proprio per questo, la sfida ci sembr ancor pi stimolante?. Pochi metri quadri e due scrivanie, il primo nostro spazio e incubatore di idee ed energie, ospiti di un terzo, allora amico, che presto si allontan non confidando nell'ideale e nella determinazione delle persone. E venne il gennaio del '93 . Un mercoled, alle 11.00, davanti a un notaio in Borgomanero, l'ideale prese forma sotto il nome di Altea e con essa la convinzione di non essere soli, uniti nelle nostre diversit dell'essere, dei ruoli, delle competenze. E nel volgere di pochi mesi, l'arrivo di Alessandro, Franco, Fabio, Angelo, partner anch'essi di un'avventura che ci vede, dopo un decennio, ancora uniti, ancora pi saldi di ieri, forti delle nostre capacit, debolezze, ambizioni, della dedizione splendidamente intatta all'ideale di sempre. Un team fatto di rispetto e amicizia. Un team come troupe di un film affascinante, la cui trama, in continua evoluzione, non ci stanca mai e dove nuovi e capaci attori si affiancano, giorno dopo giorno, al nucleo originale, creando dimensioni e scenari difficilmente ipotizzabili 10 anni or sono. Tutti intorno e a fianco del nostro indiscusso regista, Andrea, che di ciascuno di noi ha sempre saputo interpretare e sfruttare il lato migliore. Marco Magaraggia Senior Partner 18. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 18 di 1131.4.1. MissioneLa mission di Altea, come abbiamo cercato di sintetizzare nel payoff abbinato al nostro logo, ossia Getting results from strategy, quella di trasformare la strategia dei propri Clienti in piani operativi e renderla concreta ed esecutiva allinterno della propria organizzazione, apportando il valore che il cliente si attende. Grazie ad unelevata professionalit, ad un know how specifico, ad un costante aggiornamento e formazione interna, all'impiego di sinergie operative frutto di una patrimonio organizzativo delle conoscenze e delle esperienze, nonch allappartenenza a knowledge network internazionali si possono ottenere migliori e duraturi risultati: questo per noi un punto fermo, che con dinamismo e pragmatismo continuiamo a perseguire. Tutto questo ci consente di supportare concretamente la competitivit delle imprese e delle organizzazioni, di qualunque settore e dimensione, attraverso azioni di Knowledge Transfer ed interventi operativi congiunti, in diverse aree di competenza: Consulenza e Sistemi informativi Aziendali, Tecnologie, Qualit, Sicurezza & Ambiente, Formazione. Tale approccio interdisciplinare, fondato su un'attenta gestione del patrimonio di competenze e risorse umane, a livello aziendale, da sempre rappresenta un nostro elemento di forza e qualificazione nei confronti di tutti i nostri stakeholders. Componente aggiuntiva dellofferta di Altea inoltre la possibilit di ricercare, analizzare ed ottenere contributi nazionali e comunitari, in favore di imprese ed enti, a supporto dei propri piani di sviluppo e promozione. I Professionisti Altea utilizzano rigorosi approcci metodologici nello sviluppo dei progetti e nell'erogazione dei servizi, a garanzia sia della qualit del servizio offerto che del rispetto delle tempistiche di progetto, adottando un Codice Etico a tutela della correttezza del rapporto con le organizzazioni clienti, nonch delle informazioni tramite loro acquisite. 19. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 19 di 1131.5. Dimensione etica e strategica1.5.1. Principi e valoriIl Codice Etico adottato da Altea il principale strumento di implementazione della cultura etica allinterno dellazienda: pu essere definito come una sorta di Carta Costituzionale dellimpresa, una carta dei diritti e doveri morali volta a rendere comuni e diffusi i valori in cui Altea si riconosce in modo da creare fiducia verso lesterno. Per assicurare ai nostri Clienti le condizioni culturali e operative che garantiscono il miglior servizio possibile, tutti i consulenti Altea condividono le seguenti norma etiche: Norme Generali Ciascun Consulente segue le norme etiche e professionali stabilite in questo codice; nei casi non espressamente previsti deve comunque tenere una linea di comportamento tale da salvaguardare la buona immagine della Professione e della Societ. Ciascun Consulente opera nellinteresse esclusivo del Cliente Ciascun Consulente mantiene, nello svolgimento degli incarichi assunti, i requisiti di indipendenza e obiettivit indispensabili per lesercizio dellattivit professionale di consulenza e presta la sua opera affinch gli stessi siano osservati anche dai propri collaboratori. Ciascun Consulente non accetta mai incarichi per i quali non qualificato e affida il lavoro solo a personale idoneo a svolgerlo, assicurando cos un elevato indice qualitativo.Segreto Professionale Tutte le informazioni riguardanti lattivit e linteresse dei Clienti acquisite nel corso degli interventi sono coperte dal segreto professionale; non saranno quindi divulgate senza specifica autorizzazione scritta da parte del committente e comunque non potranno essere utilizzate a vantaggio proprio e di terzi. Incarichi contemporanei della stessa natura presso aziende concorrenti non vengono accettati senza averne prima informato le parti interessate. 20. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 20 di 113Il rispetto delle norme enunciate ai punti precedenti si estende, oltre che a tutti i dipendenti, anche ai collaboratori sia a tempo pieno che occasionali.Espletamento degli incarichi Ciascun consulente si adopera in modo da assicurare al Cliente il conseguimento di benefici permanenti, nonch la pratica introduzione dei principi e delle tecniche suggerite, nellottica di un fattivo spirito di collaborazione.Tutela del Cliente Le offerte dirette di impegno al personale del Cliente da parte dei consulenti sono vietate. Eventuali candidature non sollecitate (come ad esempio risposte spontanee ad annunci pubblicitari, saranno valutate in relazione alle circostanze concrete e allosservanza delle norme generali di correttezza. I consulenti non accettano e non permettono che i propri collaboratori accettino provvigioni o compensi di qualsiasi natura dai fornitori di beni o servizi, il cui uso essi stessi abbiano raccomandato o possano raccomandare al Cliente.Ottenimento degli incarichi I Consulenti non influiscono nei confronti di terzi n tanto meno nei confronti dei responsabili di Clienti potenziali, con provvigioni o compensi di qualsiasi natura, nellintento di ottenere lassegnazione degli incarichi.1.5.2. Disegno strategico (obiettivi di medio termine)Altea intende proseguire nei prossimi 5 anni, nella propria fase di sviluppo, sia in termini di fatturato che di risorse occupate, nonch sotto il profilo dellampliamento della propria area e sfera di attivit. Gli assi sui quali basare tale sviluppo sono essenzialmente: crescita sostenibile nel rispetto della mission e in funzione di una gestione responsabile, sia sociale che ambientale; consolidamento delle attivit di core business; 21. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 21 di 113sviluppo ed ampliamento dei propri servizi in diverse aree geografiche, sia in Italia che allestero: maggiore veicolazione di brand e Corporate Image, mediante miglioramento degli strumenti di comunicazioneIl disegno prevede il rafforzamento delle Business Line/ Practice considerate core, ma al contempo anche uno sviluppo delle altre aree attraverso una maggiore delocalizzazione dei servizi erogati ed una maggiore focalizzazione sui clienti di medie dimensioni, questo al fine di aumentare la % di contribuzione sul fatturato globale dellazienda e quindi anche un contestuale migliore assorbimento dei costi generali. La strategia a medio termine prevede altres anche una maggiore focalizzazione sulle attivit caratteristiche della Company Altea, diminuendo il proprio apporto e partecipazione in attivit con direttamente correlate al proprio ambito di servizi.1.5.3. Piano Programmatico (azioni per raggiungere gli obiettivi)Tutto questo si potr perseguire grazie ad una maggiore capacit di up e cross selling della propria forza commerciale, alla capacit di generare new name e nuovi leads a cura dei stessi sales e/o del contact center Altea in grado di filtrare e generare contatti selezionati su base nazionale, in funzione di campagne marketing verticali su specifici ambiti di interesse. Non ultimo, la capacit di veicolare opportunit nasce anche dalle risorse impiegate presso una determinata clientela o in uno specifico segmento di mercato; Altea intende incentivare sempre pi la proattivit delle proprie risorse in tale direzione, riconoscendone poi in modo tangibile limpegno profuso. Lo sviluppo in termini geografici (Italia ed estero), gi presente per le aree di core business, dovr essere incentivato anche per aree attualmente operanti primariamente nel settore Nord della penisola, senza escludere la possibilit di analizzare opportunit e scenari in paesi esteri a fronte di progetti a carattere internazionale.Lo sviluppo delle risorse interne nasce infine da unattenta attivit di selezione, spesso per resa difficile dalla difficolt di reperimento di profili qualificati. Per raggiungere gli obiettivi dichiarati si prenderanno in considerazione nuovi canali di ricerca ed approccio, ivi compreso se fattibile azioni svolte in sinergia con enti ed istituti di formazione a livello universitario. 22. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 22 di 1131.6. Assetto organizzativo1.6.1. Assetti societari societ controllate e collegateIl Gruppo ALTEA S.p.A. costituito: dalla societ controllante: ALTEA S.p.A. dalle societ direttamente controllate: Electronic Business S.r.L. a socio unico, posseduta in ragione del 100% Soluzioni Industriali S.r.L. a socio unico in Liquidazione, posseduta in ragione del 100% PLM Systems S.r.L. , posseduta in ragione del 67% Hype Consulting S.r.L. , posseduta in ragione dell 80% dalle societ indirettamente controllate: My Factory S.r.L. a socio unico, posseduta in ragione del 100% dalla societ Rishworth Finance LtdDenominazione % Posseduta Note Diretta Indiretta Electronic Business S.r.L. 100% PLM Systems S.r.L 67% Hype Consulting S.r.L. 80% Soluzioni Industriali S.r.L. in Liquidazione 100% Rishworth Finance Ltd 100% My Factory S.r.L. 100% Controllata indir tramite societ Rishworth Finance Ltd Studio Luce S.r.L. in Liquidazione 33% Partecipazione in impresa collegata 23. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 23 di 1131.6.2. La composizioneGli organi istituzionali di Altea S.p.A. sono: Assemblea dei Soci Ruscica Andrea (Amministratore unico) Magaraggia Marco Vercelli Franco Paracchini Fabio Castiglioni Alessandro Colombo AngeloCollegio Sindacale 3 Sindaci effettivi + 2 Sindaci supplenti designati per vigilare sullosservanza della legge e dello statuto di Altea.1.6.3. La struttura organizzativaLa scelta di rappresentare la Societ con la struttura a rete consente di evidenziarne le caratteristiche e le peculiarit: limportanza di soddisfare il Cliente, di condividere le informazioni a tutti i livelli, di cooperare e stimolare tutti i collaboratori indipendentemente dalla posizione gerarchica, di responsabilizzare le persone nel perseguire gli obiettivi della Societ. 24. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 24 di 113Organigramma AA 2007LEGENDAGENERAL SERVICESSTAFF SERVICESSALESAU: Amministratore UnicoAU: Amministratore UnicoRICT: Responsabile Information Communication TechnologySALES:Commerciali SEGN:SegnalatoriC: Area Gestione e Organizzazione AziendaleA&F:Amministrazione e FinanzaAQ: Responsabile Assicurazione Qualit / Accreditamento RegionaleT: TecnologieUA:Ufficio AcquistiRS: Responsabile SicurezzaSE: Area Servizi e Sistemi di GestioneRU:Risorse Umane Ufficio personaleRA: Responsabile AmbientalePR: PracticeMeC:Marketing e ComunicazioneRSD: Responsabile Sicurezza DipendentiSL: Service Line di PracticePR:Pianificazione RisorseCC: Call Center 25. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 25 di 113Ciascuna delle Aree sopra descritte comprende pi Practices (e relative Business Line); il Practice Manager presidia la Practice e ne garantisce la costante adeguatezza rispetto al mercato di Altea; si interfaccia con la struttura commerciale ed responsabile delle risorse umane assegnate. In funzione del valore / criticit dei progetti/ commesse e del tempo uomo necessario individua il Project Leader. Il Service Owner affianca e supporta il Practice Manager nella gestione della singola Practice. Le diverse attivit interne promosse dalle tre Aree e dalle relative Practices sopra indicate sono supportate dallAmministratore Unico, da General Services ( Amministrazione e Finanza, Risorse Umane, Marketing e Comunicazione, Pianificazione risorse e Alleanze strategiche), da Staff Services (Information e Communication Tecnology, Assicurazione Qualit, Sicurezza e Ambiente) e dai Sales (Segnalatori e Commerciali). LAmministratore Unico rappresenta la Societ e coordina General e Staff Services. General Services: Amministrazione e Finanza ha il compito di gestire la contabilit clienti, la contabilit fornitori, la contabilit generale e mantiene i contatti con il Commercialista. Risorse Umane ha il compito di gestire gli assessment e di verificare i fabbisogni formativi in collaborazione con i Practice manager; in tale ambito opera anche lUfficio Travel e personale con il compito di gestire la contrattualistica, i CUD e i rimborsi spese, gestione account per laccesso al SI di Altea. Marketing e Comunicazione ha il compito di gestire tutte le attivit inerenti alla promozione, diffusione e informazione, diretta e indiretta, relativa allimmagine di Altea. Pianificazione Risorse ha il compito di monitorare lallocazione delle risorse in particolare quelle che fanno riferimento allArea Sistemi e allArea Gestione e Organizzazione Aziendale. 26. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 26 di 113Staff Services: Information e Communication Technology ha la responsabilit di assicurare il corretto funzionamento e la sicurezza dei sistemi informativi interni; coordina le risorse di help e definisce le policy (accesso, utilizzo ecc. si veda My Altea/Sistemi). Assicurazione Qualit ha la responsabilit di: definire i documenti necessari ad assicurare la qualit del servizio e il loro costante miglioramento e aggiornamento in conformit alla normativa adottata; assicurare un costante controllo sullandamento del SGQ mediante Audit interni, individuare le criticit emergenti e proporre le necessarie Azioni Correttive e Preventive; manuntenere il SGQ; proporre ed attuare in collaborazione con lAmministratore Unico programmi di formazione per la qualit.Il Responsabile Sicurezza assolve al servizio di Prevenzione e Protezione ed ha pertanto il compito di gestire tutte le attivit previste dalla legge 626/94 e successive modificazioni in ambito sicurezza. Il responsabile Ambientale ha la responsabilit di gestire tutte le attivit inerenti la Certificazione ambientale di Altea (UNI EN ISO 14001 ed EMAS). Il Responsabile Sicurezza per i dipendenti rappresenta i dipendenti verso il datore di lavoro e il Responsabile Sicurezza per quanto previsto dalla legge 626/94 e successive modificazioni. I Sales hanno il compito di presidiare il mercato agendo in ottica di sviluppo commerciale; i segnalatori hanno un ruolo di semplice segnalazione al sale di competenza. 27. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 27 di 1131.6.4. Attivit di supportoUnit Attivit e Responsabilit Amministratore Unico Rappresenta la Societ e coordina i gruppi di lavoro delle diverse Aree. Assicurazione Qualit Mantiene, controlla e migliora il Sistema di Gestione della Qualit di Altea. Responsabile Ambientale Mantiene, controlla e migliora il Sistema di Gestione Ambientale di Altea. Responsabile sicurezza Mantiene, controlla e migliora il Sistema di Sicurezza di Altea Gestione Infrastrutture ICT Assicura il corretto funzionamento del sistema informativo aziendale. Marketing e Comunicazione Gestisce le attivit inerenti alla promozione, diffusione e informazione, diretta e indiretta, relativa allimmagine di Altea Finanziamenti Individua gli strumenti di finanziamento (regionali, statali o comunitari) a sostegno dei progetti sviluppati dalle diverse Aree. Amministrazione Si occupa della fatturazione e della contabilit. Segreteria Risorse Umane Supporta lattivit di tutte le aree. Si occupa del personale di Altea 28. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 28 di 1131.7. Assetto Istituzionale1.7.1. I serviziAltea caratterizza i suoi servizi in unorganizzazione per Practice, in cui presente un elemento di uniformit di competenze e ambiti di intervento. altres per vero che molto spesso il valore vincente di Altea dato dalla capacit di unire e miscelare le proprie competenze nella creazione di team interdisciplinari che possano portare soluzioni innovative ed originali ai propri clienti. La ripartizione delle practice indicata qui di seguito: Servizi di Consulenza Direzionale EPM - Enterprise Process Management Supply Chain Management Project Management Product Lifecycle Management EOC Enterprise Organization Control Organizzazione Aziendale Corporate Performance ManagementServizi di Consulenza ICT EBA - Enterprise Business Applications SAP Microsoft Dynamics Infor Baan CODA CRM EII - Enterprise Information Integration ICT Management & Governance Business Analytics Application Integration & Enterprise Information Portals Enterprise ICT Infrastructure Infrastrutture e piattaforme 29. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 29 di 113Servizi di Consulenza per la gestione della Qualit, dellAmbiente e della Sicurezza: Audit e implementazione di sistemi di gestione conformi alle norme ISO 9001, ISO 14001, SA 8000, OHSAS 18001, EMAS Rilievi, analisi, Valutazioni Iso 14000, EMAS Ingegneria ambientale Marcatura CE, Etichettatura ecologicaServizi di consulenza per Formazione e Finanziamenti Analisi fabbisogni formativi delle imprese Clienti Predisposizione ed erogazione di progetti formativi Gestione domande di finanziamento per attivit formative Gestione domande di finanziamento a carattere locale, regionale, nazionale e/o comunitario volte allottenimento di contributi per attivit infrastrutturali, immateriali, di ricerca e sviluppo Gestione domande di finanziamento per Consorzi allexport1.7.2. Governance: il modello di governoL'evoluzione dei mercati, nonch la crescita e lo sviluppo continuo di Altea, hanno quindi creato le premesse per un modello di management distribuito, non solo professionale, ma concepito anche per condividere responsabilit di risultato, in unottica di medio periodo, direttamente con lMD di Altea.Tutto questo ha portato a meglio definire la proposta di riconoscere organizzativamente le Practice di Altea ed assegnarne la guida a Manager (Practice Manager) e a Service Owner (SO) secondo compiti e funzioni ben definite. Non solo, ci significa anche creare in progress un modello organizzativo in cui Delivery e funzioni Commerciali siano tra loro 30. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 30 di 113meglio integrate ed in grado di condividere, in modo costante e puntuale, le sfide di mercato, sia in termini di share che di revenue. Il modello di governance in Altea coerente con la politica di sviluppo e coinvolgimento delle risorse impiegate. Il compito di indirizzo e coordinamento delegato allAU, che nella gestione delle attivit di controllo, oltre che dai soci, affiancato da un board, il Management Team (MT), di cui fanno parte lo stesso AU, i soci e i professionisti responsabili delle varie Practice di Altea. Il MT ha il compito di riportare allAU landamento delle singole Practice e di condividere le scelte strategiche ed operative che devono essere prese nel corso dellanno. Il MT si riunisce di base con cadenza mensile. Chi vi partecipa: tutti i Practice Manager (Consulenza e Tecnologie), i Manager dei General Services e i BLM (Business Line Manager). Che finalit ha: loccasione per discutere dei risultati maturati da Altea e condividere o condeterminare scelte strategiche, organizzative e gestionali. Contenuti-Argomenti: Analisi risultati ultimo periodo a cura dellAU Relazioni strutturate dalle Practice Partecipazione alla formulazione di strategie Condivisione iniziative rilevanti Gestione del modello strategia-struttura Analisi della Pipe Line Analisi indici di realization / utilization Risoluzione criticit tra practice/ r.u. della practice Formulazione pareri consultivi al Presidente Condivisione news Decisione di apertura Commesse interne di Ricerca Organizzazione a cura del Marketing ManagerOltre al MT sopra descritto, lAU coordina e dirige anche un secondo gruppo di lavoro e controllo rappresentato dal Sales team, che riunisce tutti i responsabili commerciali con funzioni di sales e/o account delle diverse practices. 31. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 31 di 113Compito del Sales team quello di valutare landamento del fatturato delle singole aree di attivit in rapporto a budget, forecast, marginalit, definire campagne marketing per settore, promuovere azioni commerciali e agreement con enti / partner terzi, valutando on going le azioni correttive necessarie per il raggiungimento dei target prefissati, impostare il lavoro di pre-sale coinvolgendo le risorse necessarie. Chi partecipa: SD, BLM, SM e SE Che finalit ha: guardare avanti analizzando il presente Frequenza: mensile Contenuti-Argomenti: Analisi Forecast e Pipeline Analisi vinte e perse Definizione fabbisogni formativi delle linee commerciali Alleanze e Hub di relazioni Organizzazione Eventi e Campagne Formalizzazione Case StudyLorganizzazione del Sales Meeting a cura dei Business Line Manager.1.7.3. Linee guida ed evoluzione del modello di governanceIl modello di governance cos creato attivo e funzionale da circa 10 anni, ma volendo meglio rappresentare anche verso lesterno, inteso come altre risorse responsabili, le proprie attivit e decisioni, stato da circa 3 anni istituito il cd. Positioning Meeting, ossia una riunione allargata, che coinvolge i componenti del MT, del sales team, i Service Owner e altre figure che per seniority o competenze si siano distinte allinterno del gruppo. Il Positioning Meeting funge essenzialmente da cordone di collegamento tra Direzione e risorse impiegate, ricevendo informazioni dirette sullandamento aziendale, sulle partnership avviate, filtrando le azioni e decisioni prese dalla societ, illustrando al contempo le best practices di ogni singola Area al fine di condividere risultati ed obiettivi. Chi partecipa: tutti i PM, i SO, i PL e la struttura commerciale Che finalit ha: loccasione per favorire laggregazione e migliorare le sinergie tra Delivery e CommercialeFrequenza: trimestrale 32. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 32 di 113Contenuti-Argomenti: Analisi risultati: a cura dellAU News dalle Practice News dal Mercato e Business Idea Presentazione di Case History aziendali di successoOrganizzazione a cura di: Marketing e Comunicazione Tutti i membri dellOrganizzazione Altea sono tenuti al pieno rispetto delle norme di Sistema Qualit, del Codice di Etica, della politica Ambientale e della Sicurezza.1.7.4. Organi e meccanismi di governo e controlloAltea, con un capitale sociale di 1.000.000 di euro ha un organo collegiale di controllo rappresentato dal collegio dei sindaci, rappresentato da 3 sindaci effettivi e da 2 supplenti. A parte le funzioni di controllo previste per legge, in Altea una funzione essenziale rappresentata dal Controller interno che ha il compito di monitorare e salvaguardare i risultati econometrici delle attivit operative di commessa, oltre che gestire/valutare il miglior utilizzo delle risorse umane aziendali. In particolare modo, il CO deve: Attivare e mantenere un reale presidio del processo di controllo margini di commessa, ovvero di tutto il processo di Engagement, dall'acquisizione ordine-apertura commessa- gestione operativa - rendicontazioni econometriche intermedie e finali Gestire e garantire un processo di rendicontazione delle Travel Expenses efficiente e cost saving Monitorare e approvare l'acquisizione di fattori produttivi esterni per consulenze e servizi, controllando il rispetto degli standard di marginalit Altea e il miglior utilizzo delle risorse interne Supportare i Practice Manager e Service Owner negli hiring plan per le loro Service Line, integrandoli con una visione dell'intera base di professionalit presenti in Altea 33. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 33 di 113Assicurare, in collaborazione con i PM, il miglior utilizzo delle risorse umane aziendali impiegate nelle varie Practice Verificare i tassi di realization e di marginalit inter-practice definendo standard minimi di utilizzazione su progetti/iniziative di sviluppo in collaborazione con i PM Monitorare i costi standard per qualifica Partecipare ai Management Team e ai Positioning Meeting Far rispettare le norme di sistema Qualit di Altea e del Codice Etico interno.1.7.5. Sistemi di gestione qualit, ambiente, RSISistema di Gestione Qualit Altea ha stabilito e documentato il Sistema di Gestione Qualit in accordo con i requisiti della Norma UNI EN ISO 9001:2000. Sistema di Gestione Ambientale 34. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 34 di 113Per soddisfare al pi alto livello possibile i dettati della Politica Ambientale stato strutturato e viene mantenuto attivo un sistema capace di supportare lo sviluppo, la definizione, limplementazione e lattuazione delle azioni necessarie alla conduzione aziendale, improntata al miglioramento progressivo, alla salvaguardia ed al rispetto delle condizioni ambientali e della salute delle persone. Tali contenuti sono implementati in modo da ottenere la necessaria comprensione e attuazione da parte di tutti gli appartenenti allorganizzazione e, quando necessario, degli operatori esterni che agiscono coordinati dalle strutture funzionali di Altea. 35. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 35 di 1131.7.6. CertificazioniAltea vanta le seguenti certificazioni: Certificazione UNI EN ISO 9001: 2000 Certificazione UNI EN ISO 14001:2004 Registrazione Emas n. I-000288 Accreditamento presso la Regione Piemonte per le attivit formative MACROSETTORE C (Numero Certificato Formazione 289/001)1.7.7. AltroAltea inoltre accreditata presso la Regione Piemonte per svolgere attivit formativa finanziata (MACROSETTORE C, Numero Certificato Formazione 289/001); ci significa che la Pubblica Amministrazione ha riconosciuto Altea come ente formativo in grado di fornire un servizio adeguato rispetto a standard di tipo organizzativo, strutturale e finanziario (definiti dallo Stato e dalle singole Regioni). Il possesso di tali requisiti sottoposto a verifiche periodiche da parte della stessa Regione. 36. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 36 di 1132. Rendiconto Economico2.1. Dati significativi di gestione (quadro di sintesi dati economici)Situazione Patrimoniale ATTIVITA: 31/12/2006 % 31/12/2207 % Liquidit immediate 457.566 2,38% 2.207.773 14,22% Liquidit differite 15.499.846 80,53% 10.581.904 68,16% Clienti 13.158.637 68,37% 8.721.423 56,18% Crediti diversi 102.638 0,53% 186.947 1,20% Altri crediti v/erario 17.066 0,09% 16.993 0,11% Crediti tributari 1.338.129 6,95% 1.011.870 6,52% Ratei e risconti attivi 406.170 2,11% 469.731 3,03% Attivit fin.che non cost.immob. 477.206 2,48% 174.940 1,13% Disponibilit in magazzino Rimanenze Totali 99.826 0,52% 124.505 0,80% ATTIVO CORRENTE 16.057.238 83,43% 12.914.182 83,18% Immobilizzazioni immateriali 1.238.155 6,43% 864.124 5,57% Immobilizzazioni materiali 397.994 2,07% 403.030 2,60% Immobilizzazioni finanziarie 1.554.006 8,07% 1.343.636 8,65% ATTIVO IMMOBILIZZATO 3.190.155 16,57% 2.610.790 16,82% CAPITALE INVESTITO 19.247.393 100,00% 15.524.972 100,00% PASSIVITA: 31/12/2006 % 31/12/2207 % Passivit correnti 15.115.033 78,53% 11.234.692 72,37% Passivit consolidate 911.082 4,73% 676.814 4,36% Capitale proprio 3.221.278 16,74% 3.613.466 23,28% TOTALE PAREGGIO 19.247.393 100,00% 15.524.972 100,00% 37. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 37 di 113Situazione Economica 31/12/2006 31/12/2207 Valore della Produzione 34.136.322 20.954.765 Costi della Produzione -32.800.634 -19.110.296 Differenza Valore e Costi 1.335.688 1.844.469 Proventi e Oneri Finanziari -265.211 -230.457 Rettifiche Valore Attivit Finanziarie -283.099 -378.939 Proventi e Oneri Straordinari 406.182 71.297 Risultato Prima della Imposte 1.193.560 1.306.370 Imposte sul Reddito dEsercizio -861.716 -764.186 UTILE 331.844 542.1842.2. Indici gestionali e dati significativi di gestioneDi seguito si significano i principali indici di bilancio, mediante un raffronto triennale dei dati aziendali. Categoria / Indice ALTEA S.p.A. 31/12/2005 ALTEA S.p.A. 31/12/2006 ALTEA S.p.A. 31/12/2007 Economici % % % ROE 0,79 11,48 16,47 ROI 6,35 6,94 11,88 ROS 4,28 3,92 9,47 Valore aggiunto / Fatturato 0,32 0,27 0,61 38. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 38 di 113Categoria / Indice ALTEA S.p.A. 31/12/2005 ALTEA S.p.A. 31/12/2006 ALTEA S.p.A. 31/12/2007 Incidenza % % % Costo del Personale 26,00 21,78 49,04 Ammortamenti su Ricavi 1,74 1,36 2,74 Materie Prime 40,24 53,62 16,18 Oneri Finanziari 1,59 0,86 1,37Categoria / Indice ALTEA S.p.A. 31/12/2005 ALTEA S.p.A. 31/12/2006 ALTEA S.p.A. 31/12/2007 Patrimoniali % % % Rapporto di copertura allargata 2,73 3,22 4,41 Copertura immobilizzazioni tecniche 1,55 1,97 3,03 Grado di immobilizzo degli investimenti 0,22 0,17 0,17 Leverage 6,33 5,98 4,05Categoria / Indice ALTEA S.p.A. 31/12/2005 ALTEA S.p.A. 31/12/2006 ALTEA S.p.A. 31/12/2007 Liquidit % % % Indice di liquidit generale (disponibilit) 106,92 116,28 141,97 Indice di liquidit primaria (liquidit) 104,83 115,54 140,55 39. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 39 di 113Categoria / Indice ALTEA S.p.A. 31/12/2005 ALTEA S.p.A. 31/12/2006 ALTEA S.p.A. 31/12/2007 Finanziari % % % Rotazione del Magazzino 41,20 180,44 25,71 Rotazione Attivo 1,48 1,77 1,25 Rotazione Crediti Commerciali 2,21 2,59 2,23 Indice di Dilazione dei crediti (giorni) 162,69 138,93 161,17 Incidenza Debiti finanziari a breve 84,88 85,41 88,98 Costo medio del debito 4,67 5,83 5,95Nelle immagini seguenti la visualizzazione grafica di alcuni significativi indici gestionali aziendali. Il ROI (Return on Investment) indica la redditivit e l'efficienza economica della gestione caratteristica a prescindere dalle fonti utilizzate, ossia esprime quanto rende 1 Euro di capitale investito in una determinata impresa. 40. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 40 di 113Il ROE (Return on common Equit) un indice di redditivit del capitale proprio e rappresenta l'indice globale dei risultati economici dell'azienda. Il ROS (Return on Sales) rappresenta il reddito operativo medio per unit di ricavo, ossia esprime il rapporto della redditivit aziendale in relazione alla capacit remunerativa del flusso dei ricavi. 41. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 41 di 113 42. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 42 di 113 43. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 43 di 1132.3. Il Valore AggiuntoIl Valore Aggiunto ha origine da una riclassificazione del conto economico e fornisce una visione in chiave sociale della contabilit economica. Tale parametro esprime in modo diretto leffetto economico che lattivit dellimpresa ha prodotto nei confronti dei propri pubblici di riferimento, ossia i soci, i dipendenti, la collettivit, la PA, nonch nei confronti dellorganizzazione interna rispetto alla capacit di generare ricchezza da reinvestire nelle attivit aziendali. In sostanza, il Valore Aggiunto pu essere visto come la ricchezza generata dallimpresa in funzione della propria sua attivit e della sua capacit di operare con profitto in uno o pi territori. 44. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 44 di 1132.3.1. Prospetto di determinazione del Valore AggiuntoVALORE AGGIUNTO GLOBALE A) Valore della produzione 1. Ricavi delle vendite e delle prestazioni 34.098.187 19.481.118 2. Variazioni delle rimanenze di prodotti in corso di lavorazione, semilavorati e finiti 3. Variazione dei lavori in corso su ordinazione -65.443 4. Altri ricavi e proventi 103.578 1.473.647 Ricavi della produzione tipica 34.136.322 20.954.765 B) Costi intermedi della produzione 5. Consumi di materie prime 18.180.725 3.176.601 6. Costi per servizi 3.256.074 3.825.875 7. Costi per godimento di beni di terzi 1.284.212 1.118.720 8. Accantonamenti per rischi 9. Variazioni delle rimanenze 102.678 -24.677 10. Oneri diversi di gestione 581.940 428.333 Totale Costi 23.405.629 8.524.913 VALORE AGGIUNTO CARATTERISTICO LORDO C) Componenti accessori e straordinari 11. +/- Saldo gestione accessoria -253.383 -342.549 Ricavi accessori 30.157 43.941 -Costi accessori 283.540 386.490 12. +/- Saldo componenti straordinari 406.182 71.297 Ricavi straordinari 568.625 73.333 -Costi straordinari 162.443 2.036 VALORE AGGIUNTO GLOBALE LORDO 10.883.492 12.158.661 45. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 45 di 1132.3.2. Prospetto di distribuzione del Valore Aggiunto globale lordoDistribuzione del Valore Aggiunto Anno 2006 Anno 2007 Variazione A) Remunerazione del personale 8.930.846 10.051.945 13% Personale dipendente 7.427.082 9.552.680 29% Amministratori e collaboratori 1.503.764 499.265 -67% B) Remunerazione della Pubblica Amministrazione 861.716 764.186 -11% Imposte correnti 860.009 439.433 -49% Imposte differite e anticipate 1.707 324.753 19% C) Remunerazione del capitale di credito 294.927 266.847 -10% Oneri per capitali a breve termine 264.853 230.222 -13% Oneri per capitali a lungo termine 30.074 36.625 22% D) Remunerazione del capitale di rischio 150.000 300.000 100% Dividendi 150.000 300.000 100% E) Remunerazione dellazienda 645.483 775.183 20% Variazioni riserve (risultato a nuovo) 181.844 242.184 33% Ammortamenti 463.639 532.999 15% F) Remunerazione della collettivit 520 500 -4% VALORE AGGIUNTO GLOBALE NETTO 10.883.492 12.158.661 46. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 46 di 113In sostanza, il Valore Aggiunto pu essere visto come la ricchezza generata dallimpresa in funzione della propria sua attivit e della sua capacit di operare con profitto in uno o pi territori. Tenendo presente le caratteristiche di Altea, come societ di servizi, la quota pi rilevante del Valore Aggiunto prodotto risulta ovviamente distribuito alle risorse umane con una significativa crescita rispetto al 2006, pari complessivamente al 13%, % che sale ben del 29% se teniamo conto di quanto distribuito ai soli dipendenti interni Tale dato conferma in modo evidente quanto della ricchezza prodotta ricada in primis direttamente sulle risorse interne, ossia su coloro che direttamente, da anni, contribuiscono al consolidamento e allo sviluppo dellimpresa Per quanto concerne il valore aggiunto destinato alla remunerazione dell impresa, questa aumenta grazie ai buoni risultati aziendali, sia come accantonamenti a riserve, sia come dividendo per i soci. La remunerazione rivolta alla collettivit espressa dai dati si limita a piccole quote associative erogate per il sostenimento di associazioni di natura culturale; in realt altri contributi sono stati erogati verso associazioni sportive a livello locale di varia natura, settore che da anni Altea sostiene, nonch indirettamente verso tutti i fornitori locali di beni e servizi che Altea in quota parte sostiene economicamente attraverso la propria operativit.A) Remunerazione delpersonaleB) Remunerazione dellaPubblicaAmministrazioneC) Remunerazione delcapitale di creditoD) Remunerazione delcapitale di rischioE) Remunerazionedell'aziendaF) Remunerazione dellacollettivit 47. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 47 di 1133. Relazione socialeVengono qui di seguito identificati ed illustrati gli stakeholders di riferimento per Altea SpA.3.1. Il personale e i collaboratoriPer le risorse di Altea S.p.A. il 2007 stato un anno di crescita, sia come consistenza numerica ma anche e soprattutto come professionalit. La mission di Altea, orientata al soddisfacimento del cliente attraverso un servizio erogato da personale qualificato, sia professionalmente che sotto il profilo del rapporto umano, viene perseguita attraverso unattenta selezione delle risorse e un costante monitoraggio della employee satisfaction. La struttura non verticistica di Altea, lestrema semplicit delle relazioni a qualunque livello, lo spirito di team che da sempre caratterizza le risorse interne, facilitano la gestione del gruppo e giustificano il basso o meglio bassissimo livello di turnover presente in azienda, soprattutto se confrontato con altre imprese del settore, ove la rotazione assume invece un significativo rilievo, rappresentando elemento di criticit per le organizzazioni. Turnover significa anche scarso livello di fidelizzazione e di immagine, con ripercussioni negative sul cliente che male vive lalternanza o sostituzione di responsabili di progetto. Tali fenomeni sono pi forti ed evidenti soprattutto nelle organizzazioni con elevati e non preordinati tassi di crescita delloccupazione / o della disoccupazione. Altea cresce, e ed intende farlo anche per gli anni a venire, in modo sostenibile e non dirompente e soprattutto senza coinvolgere immediatamente le nuove risorse sui progetti esterni, facendo invece in modo di prepararne linserimento nei team di lavoro/progetto attraverso un percorso di stage interno della durata di almeno 6 mesi. Un investimento iniziale che se gestito correttamente pu dare sicuramente buoni frutti nel divenire. Nel 2007 la consistenza di Altea cresciuta arrivando a 166 persone, rispetto alle 130 dellanno precedente (dati al 31 dicembre). 48. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 48 di 1133.1.1. Composizione e consistenza di collaboratori Composizione delle Risorse Umane 2007 2006 N dipendenti a tempo indeterminato 136 120 N dipendenti a tempo determinato 30 10 Totale 166 130 Di cui part time 6 3La maggioranza del personale impiegato presso la sede legale di Feriolo di Baveno (VB), ma cresce limpiego presso le sedi operative di Assago (MI) e Venaria (TO). Sedi della Societ N dipendenti (al 31/12/2007) Feriolo di Baveno (VB) 118 Assago (MI) 29 Venaria (TO) 19La sede di riferimento strettamente legata, oltre che al ruolo in azienda, anche alla residenza dei dipendenti: Lanalisi della distribuzione per fasce di et indica che il personale di Altea S.p.A. appartiene ad una fascia giovane. Su un totale di 166 dipendenti il 70% ha meno di 40 anni. Residenza del personale 2007 Piemonte 56% Lombardia 25% Altre Regioni 19% 49. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 49 di 113Suddivisione per et Dirigenti Quadri Impiegati < 30 28 30 - 40 2 32 82 41 50 1 10 9 > 50 1 1 Totale 4 42 120Suddivisione per anzianit di servizio < 5 anni 70% 5 - 10 anni 28% > 10 anni 2% 50. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 50 di 113Come si pu evincere e come si accennava poco innanzi, il turnover in azienda molto contenuto e questo un elemento caratterizzante la realt specifica di Altea. La media di turnover nelle societ di consulenza mediamente alta, proprio in ragione della tipologia lavorativa che si caratterizza per essere alquanto dinamica, ma in Altea lattenzione alle persone stato sempre molto alto e questo porta ad un senso di appartenenza e di fidelizzazione tale da rendere casuale il turnover. Le cessazioni di rapporto di lavoro avvenute nel 2007 sono state 20, di cui 17 per dimissioni, 2 per termine del contratto lavorativo e 1 per licenziamento. Per quanto riguarda il livello di istruzione del personale, la quasi totalit in possesso di una laurea. Struttura delloccupazione: lavoratori dipendenti per sesso e tipologia contrattualeLavoratori al 31/12/2006 Lavoratori al 31/12/2007Maschi Femmine Maschi Femmine Tempo Indeterminato Full Time 88 31 102 31 Tempo Indeterminato Part Time 1 3 Tempo Determinato Full Time 2 1 2 1 Tempo Determinato Part Time 2 3 Apprendistato 4 1 20 4 Totale 94 36 124 42Lavoratori dipendenti per sesso e qualifica al 31/12/2007 Totale di cui: Dirigenti Quadri Impiegati Maschi 124 4 34 86 Femmine 42 8 34 TOTALE 166 4 42 120 51. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 51 di 113Nuove assunzioni nel 20073.1.2. Linee politiche nei confronti di collaboratori3.1.3. Stage, tirocini, interinali e non dipendentiLe principali fonti di reclutamento del personale sono i curricula spontanei archiviati allinterno di una banca dati elettronica, il web recruiting, specifici percorsi di selezione individuale oppure stage che vengono attivati grazie ai contatti con i Job Placement Office delle Universit e con i Centri di Formazione Personale. La societ ha anche avviato unattivit di comunicazione esterna per la ricerca di personale qualificato, attraverso i principali portali on line (es. Monster). Tipologie contrattuali 2007 N stage 6 N contratti collaboratori a progetto 5 N collaboratori a P.IVA 20Nel corso del 2007 i collaboratori (co.co.pro/a progetto) utilizzati sono stati in totale 25, rispetto ai 43 dellanno precedente. Dei 5 stage attivati nel corso del 2007, 4 sono stati inseriti nellorganico aziendale mediante assunzione a tempo determinato. TOTALE di cui: A tempo indeterminato A tempo determinato Contratto di apprendistato Full time Part time Full time Part time 49 24 2 2 2 19 52. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 52 di 1133.1.4. Pari opportunitAltea S.p.A. impiega alle proprie dipendenze personale esclusivamente maggiorenne e adegua il proprio operato ai principi di uguaglianza e di reciproca correttezza, nel rispetto della libert e dignit umana, indipendentemente da differenze di etnia, religione, nazionalit, disabilit, sesso, et, orientamento sessuale e appartenenza sindacale o politica. Vengono amministrati in maniera imparziale le politiche, i programmi e le procedure di gestione del personale inerenti tutti gli aspetti del rapporto di lavoro, quali selezioni ed assunzioni, assegnazione degli incarichi, promozioni. La sensibilit dellazienda verso le politiche di pari opportunit trova dimostrazione nellincremento del personale femminile avvenuto nel corso del 2007, con un incremento del 6 risorse rispetto al 2006.3.1.5. Formazione e valorizzazioneTutte le risorse Altea godono di un percorso di formazione continua nel tempo, cos come linserimento di nuove risorse viene attentamente gestito dallufficio personale mediante strumenti ad hoc. Linvestimento medio in formazione per dipendente stato pari a 1.500 euro pro-capite. La formazione assicurata su tutte le aree di competenza di Altea e viene gestita di comune accordo tra AU e Practice Manager che individua, generalmente ad inizio anno, i soggetti ed i percorsi per i quali si renda utile uno specifico addestramento o formazione, ovvero dove tale formazione sia vista come incentivo e premio alle risorse pi meritevoli. Il fabbisogno formativo non nasce solo dal responsabile di area ma viene anche sollecitata dal responsabile HR nei confronti di tutte le risorse impiegate, al fine di meglio coordinare tempi ed attivit Linserimento di nuove risorse in Altea avviene invece tramite laccoglienza fornita a cura dellufficio del personale, che predispone un apposito welcome kit contenente tutte le indicazioni utili alla nuova risorse per orientarsi allinterno del gruppo Altea e ad individuare le varie figure di riferimento allinterno dei servizi generali. Informazioni, formazione e utilities di varia natura sono poi rese disponibili sui portali di Altea, nella Intranet cos come in myaltea.it. 53. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 53 di 113Ma lattivit formativa specialistica da sola oggi pu non essere sufficiente. Occorre sviluppare concetti relativi alla comunicazione, alla motivazione, al lavoro di gruppo (team working), allanalisi e risoluzione dei problemi (problem solving), alla flessibilit relativamente alle diverse tematiche aziendali, tali da formare le risorse con logiche e principi di reale coinvolgimento e condivisione (empowerment), tipiche delle societ/organizzazioni pi evolute. Tale processo ha facilitato nel nostro caso il principio della fidelizzazione che lega nel tempo la risorsa professionale allorganizzazione, diminuendo il rischio di turnover e quindi capitalizzando linvestimento che sia lazienda che la risorsa fanno reciprocamente, luna nei confronti dellaltra.3.2. Ruoli e Qualifiche Professionali e Sistemi di remunerazione e incentivazioneQuesti i ruoli e le qualifiche codificate e presenti nellorganizzazione Altea, che influenzano a loro volta il sistema premiante ed incentivante dellorganizzazione, dalla qualifica base C1 a salire sino alla M2 riservata a quadri e dirigenti. Qualifiche Altea Profili Professionali Consulenza C1 Junior Consultant Application Consultant C2 Consultant Application Consultant SC1 Senior Consultant Application Consultant SC2 Senior Consultant Business Consultant Business Analyst BC1 Business Consultant Business Analyst BC2 Business Consultant Business Analyst Project Manager 54. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThis document mus t not be reproduced, made avai lable to thi rd per sons , o r misused in any other wayPag. 54 di 113Tecnologie D1 Junior Developer Developer WEB Designer D2 Developer Developer WEB Designer SD1 Senior Developer Senior Developer WEB Designer SD2 Senior Developer Senior Developer WEB Designer SE1 System Engineer System Integration Specialist Technical Architect SE2 System Engineer System Integration Specialist Technical Architect Project ManagerComuni SE Sales Executive Sales Executive M1 Manager Project Manager Program Manager SM Sales Manager Sales Manager M2 Manager Project Manager Program Manager Practice Manager 55. Bilancio Socio-Ambientale 2007Al tea S.p.A. St rada Caval l i , 42 28835 Fer iolo di Baveno (VB)Ques to documento non deve es sere r iprodot to, n reso disponibi le a ter zi o al terato in ogni modoThi