All’Università Magna Graecia congresso internazionale sui ...

of 2 /2
Giornale di Calabria IL PRIMO QUOTIDIANO CALABRESE - Direttore: Giuseppe Soluri http://www.giornaledicalabria.it All’Università Magna Graecia congresso internazionale sui progressi scientifici nell’ambito delle infezioni da hcv e hiv Date : 31 gennaio 2017 I progressi ottenuti negli ultimi anni dalla ricerca nell’ambito delle infezioni da HCV e da HIV hanno consentito di ottenere nuovi farmaci, sempre più efficaci nel controllo virologico dell’infezione da HIV e nell’eradicazione dell’infezione da HCV. Questi progressi hanno migliorato la qualità e l’aspettativa di vita dei pazienti con infezioni virali croniche, ma presuppongono una maggiore attenzione da parte del medico in relazione alle complicanze metaboliche, alla tossicità dei farmaci antivirali e all’eventuale insorgenza di resistenze virologiche, che potrebbero inficiare l’efficacia della terapia. Con l’obiettivo di discutere sulle diverse problematiche correlate alle infezioni da HIV e da HCV, il 2 ed il 3 febbraio all’Università Magna Graecia si svolgerà un congresso dal titolo “UMG meets the experts: international workshop on HIV/HCV research and cure” per favorire lo scambio di esperienze ed implementare future collaborazioni con i massimi esponenti del settore. All’evento scientifico formativo, durante il quale sarà attivo il servizio di traduzione simultanea, parteciperanno i principali esperti nazionali ed internazionali in ambito HIV, HCV e gestione di prestigiosi Centri di Ricerca. Durante le due giornate di lavori sarà avviata una discussione sulla realtà infettivologica e virologica calabrese, al fine di analizzare le eventuali problematiche inerenti lo screening, la diagnosi ed il trattamento delle infezioni virali croniche. 1 / 2

Embed Size (px)

Transcript of All’Università Magna Graecia congresso internazionale sui ...

All’Università Magna Graecia congresso internazionale sui progressi scientifici nell’ambito delle infezioni da hcv e hivscientifici nell’ambito delle infezioni da hcv e hiv
Date : 31 gennaio 2017
I progressi ottenuti negli ultimi anni dalla ricerca nell’ambito delle infezioni da HCV e da HIV hanno consentito di ottenere nuovi farmaci, sempre più efficaci nel controllo virologico dell’infezione da HIV e nell’eradicazione dell’infezione da HCV.
Questi progressi hanno migliorato la qualità e l’aspettativa di vita dei pazienti con infezioni virali croniche, ma presuppongono una maggiore attenzione da parte del medico in relazione alle complicanze metaboliche, alla tossicità dei farmaci antivirali e all’eventuale insorgenza di resistenze virologiche, che potrebbero inficiare l’efficacia della terapia.
Con l’obiettivo di discutere sulle diverse problematiche correlate alle infezioni da HIV e da HCV, il 2 ed il 3 febbraio all’Università Magna Graecia si svolgerà un congresso dal titolo “UMG meets the experts: international workshop on HIV/HCV research and cure” per favorire lo scambio di esperienze ed implementare future collaborazioni con i massimi esponenti del settore.
All’evento scientifico formativo, durante il quale sarà attivo il servizio di traduzione simultanea, parteciperanno i principali esperti nazionali ed internazionali in ambito HIV, HCV e gestione di prestigiosi Centri di Ricerca.
Durante le due giornate di lavori sarà avviata una discussione sulla realtà infettivologica e virologica calabrese, al fine di analizzare le eventuali problematiche inerenti lo screening, la diagnosi ed il trattamento delle infezioni virali croniche.
1 / 2
dell’Università Magna Graecia, dall’Associazione Italiana per lo Studio del Fegato, dalla Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali, dalla Fondazione Università Magna Graecia, dalla Fondazione Malattie Infettive e Salute Internazionale, dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, dall’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Catanzaro e dal Policlinico Ospedaliero-Universitario “Mater Domini”.
L’evento scientifico, rivolto a medici (Cardiologia, Chirurgia Generale e Vascolare, Continuità Assistenziale, Epatologia, Gastroenterologia, Igiene, Malattie Infettive, Medicina Generale, Medicina Interna, Microbiologia e Virologia, Nefrologia, Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base), farmacisti ospedalieri e territoriali, biologi e tecnici di laboratorio, consentirà ai partecipanti di maturare 14 crediti ECM.
GUARDA IL VIDEO DI RTC TELECALABRIA
https://www.youtube.com/watch?v=0DzFaIIyE7s&feature=youtu.be