Alla C - dspmc.univr.it Web viewI regolamenti (art. 17 legge n. 400/1988); ... sistema nicotinico...

Click here to load reader

  • date post

    25-Mar-2018
  • Category

    Documents

  • view

    231
  • download

    9

Embed Size (px)

Transcript of Alla C - dspmc.univr.it Web viewI regolamenti (art. 17 legge n. 400/1988); ... sistema nicotinico...

Alla C

Sessione Autunnale: 1o appello dal 20 al 24 ottobre 2003

2o appello Dal 17 al 20 novembre 2003

presentazione domanda di laurea (*) in Segreteria Studenti dal 21 luglio al 12 settembre 2003

Sessione straordinaria: dall 8 al 19 marzo 2004

presentazione domanda di laurea (*) in Segreteria Studenti dal 17 nov. al 31 dic. 2003

consegna documentazione () entro il 17 febbraio 2004

SESSIONE ESTIVA: dal 12 al 23 luglio 2004

presentazione domanda di laurea (*) in Segreteria Studenti dal 1 marzo al 30 aprile 2004

consegna documentazione () entro il 25 giugno 2004

i Sessione Autunnale: dal 18 al 22 ottobre 2004

presentazione domanda di laurea (*) in Segreteria Studenti dal 19 luglio al 13 settembre 2004

consegna documentazione () entro il 1 ottobre 2004

Ii Sessione Autunnale: dal 15 al 19 novembre 2004

presentazione domanda di laurea (*) in Segreteria Studenti dal 19 luglio al 13 settembre 2004

consegna documentazione () entro il 26 ottobre 2004

Sessione straordinaria 2003/04: da definire consultare il sito della Facolt (**)

presentazione domanda di laurea (*) in Segreteria Studenti dal 15 novembre al 31 dic. 2004

(*) la domanda di laurea va richiesta e consegnata alla Segreteria Studenti di via San Francesco, 22. E necessario essere provvisti di due marche da bollo da 10,33 e della fotocopia del Libretto dello studente.

(**) (http://www.motorie.univr.it) alla voce Avvisi per studenti.

() Documentazione da consegnare:

(entro il termine fissato per ogni appello di laurea)

- Libretto dello studente alla Segreteria Studenti (Via San Francesco, 22 Verona);

- Libretto-diario del Tirocinio didattico-pratico alla Segreteria del Corso di Laurea (Via Casorati, 43 Verona);

- 3 copie della Tesi di Laurea, firmate da relatore ed eventuale correlatore, rispettivamente:

1) al proprio Relatore;

2) alla Segreteria Studenti dellAteneo (Via S. Francesco 22 Verona);

3) alla Segreteria del Corso di Laurea (Via Casorati 43 Verona) che provveder, previo assenso dellinteressato, a metterla a disposizione della Biblioteca di Istituto.

Redazione della tesi:

la tesi deve essere stampata in fronte-retro e rilegata in brossura (cartoncino leggero), con carattere di stampa corpo 12 ed interlinea 1;

deve consistere in minimo trenta pagine, compresa la ricerca bibliografica, escludendo per le foto;

il candidato dovr produrre un riassunto dellelaborato da consegnare ai componenti della Commissione di Tesi (sette copie).

Documentazione da consegnare alla Segreteria del Corso di Laurea (Via Casorati, 43 Verona):

foglio di presentazione titolo tesi: il modulo, da ritirare presso la Segreteria del Corso di Laurea, deve essere compilato, firmato dal relatore di tesi e riconsegnato alla Segreteria medesima entro i termini fissati per ogni appello di laurea.

SESSIONE STRAORDINARIA a.a. 2002/03: entro il 10 ottobre 2003

SESSIONE ESTIVA a.a. 2003/04: entro il 30 gennaio 2004

SESSIONE AUTUNNALE a.a. 2003/04: entro il 4 giugno 2004

SESSIONE STRAORDINARIA: entro l8 ottobre 2004

1. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLE ATTIVITA MOTORIE E SPORTIVE

Breve descrizione del Corso di Laurea

Corso di laurea triennale in SCIENZE DELLE ATTIVITA' MOTORIE E SPORTIVE

Classe di appartenenza: 33 - scienze della attivit motorie e sportive

Referente: Prof. Carlo Morandi, Presidente del Corso di Laurea

Requisiti di ingresso:

Possono partecipare alla prova di ammissione al primo anno coloro che abbiano conseguito un diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale. Qualora il numero delle richieste sia superiore a quello dei posti disponibili, laccesso al primo anno del corso di laurea subordinato al superamento di un esame mediante prova scritta e prove pratiche attitudinali relative allattivit sportiva. Gli argomenti della prova scritta verteranno su: prove psico-attitudinali (logica, competenze linguistiche, cultura generale e orientamento psico-pedagogico) e nozioni fondamentali di biologia e scienze. Gli argomenti delle prove pratiche verteranno su: atletica leggera, nuoto, ginnastica attrezzistica e giochi sportivi.

Obiettivi formativi

I laureati nel corso di laurea devono:

possedere competenze relative alla comprensione, alla progettazione, alla conduzione e alla gestione di attivit motorie a carattere educativo, adattativo, ludico o sportivo, finalizzandole allo sviluppo, al mantenimento e al recupero delle capacit motorie e del benessere psico-fisico ad esse correlato, con attenzione alle rilevanti specificit di genere;

essere in grado di utilizzare efficacemente , in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'unione europea oltre l'italiano nellambito specifico di competenza e nello scambio di informazioni generali;

possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione

essere capaci di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.

Progetto didattico: Gli obiettivi formativi di questo corso saranno realizzati mediante attivit che prevedono, oltre alle lezioni in aula, laboratori ed esercitazioni pratiche in grado di far acquisire agli allievi conoscenze teoriche e operative nei diversi campi disciplinari. Il monte ore previsto per ogni insegnamento caratterizzante si divide in un terzo di lezioni teoriche e due terzi di esercitazioni pratiche.

Sbocchi professionali

Gli sbocchi professionali che questo corso di laurea pu offrire sono individuabili nell'ambito dell'educazione motoria e sportiva in strutture pubbliche e private, in particolare in organizzazioni sportive, e dell'associazionismo ricreativo e sociale. In particolare, il laureato in Scienze delle attivit motorie e sportive potr operare come tecnico sportivo (istruttore, allenatore, preparatore atletico), manager sportivo (presso palestre ed enti pubblici sportivi).

Progetto formativo

Il piano di studi del Corso di laurea in Scienze della Attivit Motorie e Sportive prevede 180 crediti complessivi cos ripartiti:

49 crediti sono attribuiti agli insegnamenti fondamentali di base

56 crediti sono attribuiti agli insegnamenti caratterizzanti

21 crediti sono attribuiti agli insegnamenti affini e integrativi

12 crediti sono attribuiti agli insegnamenti a scelta dello studente

13 crediti sono attribuiti agli altri insegnamenti

15 crediti sono attribuiti ad attivit di tirocini o alla frequenza di corsi opzionali

08 crediti sono riservati alla prova finale o tesi

06 crediti sono attribuiti alla conoscenza di una lingua

Piano didattico

(per gli immatricolati nella.a. 2003/04)

Le attivit formative che presentano il medesimo ordinale (N) sono in alternativa fra loro.

N

TAF

Attivit

Anno

Crediti

1

A

Corso integrato di Chimica e Biochimica (Chimica e Biochimica)

1

6

2

A

Fisica Applicata alla biologia e medicina (Fisica Applicata)

1

5

3

A

Pedagogia Generale e Sociale

1

4

4

B

Statistica

1

3

5

B

Tecnica e didattica degli sport natatori

1

4

6

A

Tecnica e didattica degli sport individuali I (atletica):

Insegnamenti disponibili

Crediti

Tecnica e didattica degli sport individuali I, 1 parte (Atletica - salti e lanci)

2

Tecnica e didattica degli sport individuali I, 2 parte (Atletica - corse)

2

1

4

7

A

Corso integrato di Biologia applicata e Antropologia:

Insegnamenti disponibili

Crediti

Antropologia

3

Biologia Applicata

6

1

9

8

B

Corso integrato di Psicologia generale, dello Sviluppo e dell'Educazione:

Insegnamenti disponibili

Crediti

Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione

3

Psicologia Generale

3

1

6

9

A

Anatomia Umana

1

6

10

B

Tecnica e didattica degli sport individuali II e III:

Insegnamenti disponibili

Crediti

Tecnica e didattica degli sport individuali II (Ginnastica ritmica)

2

Tecnica e didattica degli sport individuali III (Atrezzistica)

4

6

11

A

Fisiologia

2

6

12

A

Statistica

2

3

13

F

Lingua Inglese

2

6

14

B

Tecnica e didattica degli sport individuali II (attrezzistica)

2

4

15

B

Tecnica e didattica degli sport di squadra I (pallacanestro)

2

2

16

B

Tecniche e didattica dell'attivit motoria per l'et evolutiva II (Tecniche e didattica dell'attivit motoria per l'et evolutiva [seconda parte])

2

4

17

A

Corso integrato di Igene generale e della Alimentazione e Nutrizione umana:

Insegnamenti disponibili

Crediti

Alimentazione e Nutrizione Umana

3

Igiene Generale e Applicata

3

2

6

18

A

Corso integrato di Neruroanatomia e Biomeccanica e neurofisiologia del controllo:

Insegnamenti