Air Conditioning Division - Ricambi Caldaie ARBO, ricambi ... · PDF fileVi inviamo la...

Click here to load reader

  • date post

    18-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    216
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Air Conditioning Division - Ricambi Caldaie ARBO, ricambi ... · PDF fileVi inviamo la...

1/11

ARGOMENTI TRATTATI PAG Caratteristiche salienti Pagina 2 Tipologia unit interne collegabili Pagina 3 Caratteristiche tecniche Pagina 4 Tavole di configurazione Pagina 5-6 Fattori di correzione (capacit) Pagina 7 Dimensionali e Schemi elettrici di collegamento Pagina 8-9 Limiti geometrici del circuito frigorifero Pagina 10 Sistemi di controllo centralizzato Pagina 11-27 Testo Capitolato Pagina 28 Dichiarazione efficienza energetica Pagina 29-30 Dichiarazione conformit prodotto Pagina 31

Air Conditioning Division

2/11

Via DELL UNIONE EUROPEA,6 20097 San Donato Milanese (MI) Tel.0392785567- Fax 0392785580 Egregi Signori, Vi inviamo la presentazione tecnica relativa al sistema di climatizzazione che riteniamo particolarmente indicato alla vostra richiesta. Il Sistema proposto composto da una Unit esterna Multi inverter con CINQUE connessioni per le relative unit interne, di concezione molto avanzata ed in grado di fornire le massime prestazioni in termini di comfort ambientale, risparmio energetico ed affidabilit. Le caratteristiche fondamentali e le prestazioni di questo sistema sono descritte di seguito. Caratteristiche salienti Modello Multi Inverter in Pompa di calore con refrigerante R410a, dotato di un sistema di controllo della capacit Inverter che utilizza un compressore ad azionamento Inverter di tipologia TWIN ROTARY BLDC.Il compressore dotato di una garanzia supplementare di ben 5 anni in piu rispetto alla garanzia convenzionale di 2 anni , elevate prestazioni abbinate a livelli sonori e vibrazioni molto contenuti. Scambiatore di calore delle unit esterne con elevata resistenza alla corrosione grazie al trattamento denominato Gold Fin TM che conferisce rispetto alle unit tradizionali, una maggiore integrit e prestazione dell apparecchio ed una protezione da piogge acide o da salsedine in zone di mare.. Il controllo di condensazione consente il funzionamento del prodotto in modalit raffreddamento anche alle basse temperature esterne, per climatizzare ambienti come palestre,sale computer,ecc..

Air Conditioning Division

3/11

Tipologia di unit interne collegabili Una Gamma completa di unit interne collegabili a questi sistemi rendono realizzabile qualsiasi soluzione richiesta dal cliente .

4/11

Codice : MU5M40 UH0 Unit esterna a pompa di calore a CINQUE attacchi con refrigerante R410a, raffreddata ad aria. Dotata di un compressore INVERTER ad alta efficienza Twin rotary BLDC.Il sistema di controllo della capacit Inverter consente di realizzare consistenti risparmi energetici rispetto ai sistemi on-off. Le caratteristiche dellapparecchio consentono il funzionamento delle unit esterne con qualsiasi condizione climatica, con possibilit di effettuare il raffreddamento con temperature esterne fino a -5CBs e il riscaldamento con temperature esterne fino a -15CBs. Caratteristiche tecniche: Configurazione massima ammissibile DA 16000 Btu/h A 52000 Capacit raffreddamento W 2800-11700-13500 Capacit riscaldamento W . 3200-13500-15000 Potenza assorbita Raffreddamento W . 1100-3630-4650 Potenza assorbita Riscaldamento W . 1400-3650-4840 Corrente assorbita Raffreddamento A . 16 Corrente assorbita Riscaldamento A . 16,4 Numero interne collegabili 5 Pressione sonora dB(A) 58 Ventilazione unit esterna .53 mc/min X2 Compressore .. Twin Rotary BLDC Refrigerante: .. R410 A Dimensioni in mm (A x L x P): . . 1165X900X370 Peso: .. 95 kg Tubazioni di collegamento liquido . 5 x 6,35 (mm) (pollici) Tubazioni di collegamento gas . 5 x 9,52 (mm) 3/8 (pollici) Lunghezza tubazioni con precarica ..37,5 metri Lunghezza massima complessiva . . 85 metri Lunghezza massima singola tubazione . 25 metri Dislivello massimo unit.int-unit.est. . 15 metri Dislivello massimo unit.int.-unit.int. . 7.5 metri Lunghezza minima singola tubazione 3 metri Limiti operativi :raffreddamento ESTERNA -5 / +46 C BS Limiti operativi : riscaldamento ESTERNA -15 / +24C BS Alimentazione 1,220v-240v -50hz Sistema di sbrinamento ad inversione di ciclo (tempo/temperatura) controllato da Microcomputer

UNITA ESTERNA

5/11

TAVOLE DI CONFIGURAZIONE

6/11

TAVOLE DI CONFIGURAZIONE

7/32

Nella tabella sono presenti i fattori correttivi da applicare al dato nominale di capacit del prodotto, in funzione della lunghezza delle tubazioni e del dislivello. Il Fattore Correttivo espresso mediante un coefficiente moltiplicativo da applicare alla capacit nominale dellapparecchio

Capacit Effettiva = Capacit Nominale x Fattore Correzione

Temperatura Esterna C +22C +25C +32C +35C +40C +43C +46C

Fattore di correzione 1.10 1.07 1.02 1 0.96 0.94 0.91

Temperatura Esterna C -15C -10C -5C 0C +6C +10C +15C

Fattore di correzione 0.60 0.71 0.79 0.90 1 1.05 1.06

Condizioni di riferimento Temperatuta interna 20C B.S. Lunghezza tubazioni di collegamento 7.5 mt., dislivello 0 mt. La Temperatura esterna si riferisce ad un valore di U.R pari all85%.

Condizioni di riferimento Temperatura interna 27C B.S./19C B.U. Lunghezza tubazioni di collegamento 7.5 mt., dislivello 0 mt.

Temperatura esterna B.s.

Condizione Dislivello Lunghezza complessiva equivalente rete di tubazioni5 7,5 10 12,5 15 17,5 20 22,5 25

15 0,92 0,91 0,9 0,89 0,8812,5 0,94 0,93 0,92 0,91 0,9 0,8910 0,96 0,95 0,94 0,93 0,92 0,91 0,97 0,98 0,97 0,96 0,95 0,94 0,93 0,92 0,915 1,1 0,99 0,98 0,97 0,96 0,95 0,94 0,93 0,920 1,2 1 0,99 0,98 0,97 0,96 0,95 0,94 0,93-5 1,1 0,99 0,98 0,96 0,96 0,95 0,94 0,93 0,92-7 0,98 0,97 0,95 0,95 0,94 0,93 0,92 0,91

-10 0,96 0,95 0,94 0,93 0,92 0,91 0,9-12,5 0,94 0,93 0,92 0,91 0,9 0,89-15 0,92 0,91 0,9 0,89 0,88

FATTORI DI CORREZIONE

Modalit raffreddamento

Modalit riscaldamento

8/11

SCHEMI DIMENSIONALI

9/11

SCHEMI ELETTRICI

1 2 3

Morsettiera unit interna

Morsettiera unit esterna

1(L) 2(N) 3(L) 4(N)

5(A) 5(B) 3(L) 4(N)

5(C)

1 2 3

Morsettiera unit interna

1 2 3

Morsettiera unit interna

1 2 3

Morsettiera unit interna

5(D)

3(L) 4(N)

5(E)

Morsettiera unit interna

1 2 3

10/11

h1

h2

B

C

MODELLO N

. PRECARICA

TOTALE MAX LUNGHEZZA

PER RAMO MAX

LUNGHEZZA DEL CIRCUITO

INCREMENTO GRAMMI /METRO

MU5M40 5 37,5 metri A o B o C o D o E A+B+C+D+E 25 g/m 7/9/12 Btu/h 25 metri 85 metri 35 g/m 18 Btu/h

NB Nelle lunghezze riportate in tabella vanno considerate le perdite di carico dovute alle curve. Per convenzione si considera una curva pari ad 1 metro di tubazione lineare. Nel calcolo delle lunghezze totali del circuito , della lunghezza dei singoli rami, e dei dislivelli , andranno considerate tutte le curve realizzate. Nel calcolo di incremento di refrigerante le curve non vanno considerate. Consigliamo anche una lunghezza minima del singolo ramo di 3 metri.

LIMITI GEOMETRICI DEL CIRCUITO

MAX 7,5 METRI

MAX 15METRI

MAX25 METRI

D

E

13/37

Il sistema di controllo centralizzato LG basato su di una serie di schede elettroniche di interfaccia (PI485) che traducono il linguaggio utilizzato a livello del circuito frigorifero in un linguaggio compreso dai sistemi di controllo centralizzato. Ogni unit interna identificata da un indirizzo numerico che la caratterizza univocamente e che le viene attribuito con delle modalit differenti a seconda della tipologia di unit interna e del sitema di controllo individuale utilizzato. Il sistema caratterizzato da una elevata flessibilit e dalla possibilit di interfacciare differenti tipologie di unit con lo stesso sistema di controllo centralizzato. Attualmente, i sistemi di controllo centralizzato LG possono essere associati ai prodotti, MULTI , MULTI F-DX , SINGLE A. E MULTI V permettendo quindi di interfacciarsi tra di loro ed offrendo quindi unampia scelta di gestione centralizzata.

CONTROLLI CENTRALIZZATI

SCHEDA DI INTERFACCIA DA INSTALLARE SU OGNI UNITA ESTERNA COLLEGATA AL SISTEMA DI CONTROLLO CENTRALIZZATO.

A A O A SC A

+

+

14/37

CONTROLLO CENTRALIZZATO PQCSB101S0

CARATTERISTICHE

15/37

CONTROLLO CENTRALIZZATO PQCSB101S0

COLLEGAMENTI ELETTRICI

IMPOSTAZIONI

16/37

CONTROLLO CENTRALIZZATO PQCSB101S0

INDIRIZZO UNITA INTERNE UNITA INTERNE

UNITA ESTERNA

LINEA DATI

N GRUPPO

MASTER

17/37

CONTROLLO CENTRALIZZATO PQCSB101S0

INDIRIZZO UNITA INTERNEUNITA INTERNE

UNITA INTERNE

LINEA DATI