ADESSO PALESTRINA ON PAPER n.4

ADESSO PALESTRINA ON PAPER n.4
ADESSO PALESTRINA ON PAPER n.4
download ADESSO PALESTRINA ON PAPER n.4

of 2

  • date post

    06-Apr-2016
  • Category

    Documents

  • view

    216
  • download

    3

Embed Size (px)

description

L'INFORMAZIONE IN TEMPO REALE A cura dell'Associazione ADESSO NOI PALESTRINA

Transcript of ADESSO PALESTRINA ON PAPER n.4

  • ON PAPERPALESTRINA

    L I N F O R M A Z I O N E I N T E M P O R E A L E

    LINE

    ADESSOONPALESTRINA

    O I N F R M A Z I O N I I N T E M P O R E A L E

    C I C L O S T I L A T OI N P R O P R I O

    CIMITERO DI PALESTRINAad oggi la ditta non abbia mai versato alle casse comunali il citato 31% del corrispettivo.Ma la cosa che lascia ancora pi perplessi che nel obbiamo aver paura dei vivi, mica bilancio comunale 2014, un bilancio dove dei morti !..dovrebbero essere indicati i costi ed i ricavi relativi Probabilmente abbiamo perso il all'anno (a prescindere se incassati o pagati) non si conto di quante volte abbiamo riesce a trovare traccia dei ricavi relativi al servizio sentito pronunciare questa frase in delle luci perpetue. Anzi in bilancio indicata la particolari circostanze della vita. Ma cifra di euro pari a 0,00.dopotutto si sa, gli antichi proverbi non Ma che volete che sia adesso una semplice sbagliano mai..lampadina posta su una lapide..Se non altro per il fatto che questo Diciamo anche per che ogni cosa va guardata aforisma rappresenta il cacio sui attentamente da diversi punti di vista per giudicare maccheroni alla luce di una situazione se vale la pena o meno sollevare un problema o attuale che vede puntati i riflettori proprio lasciare che le cose vadano sempre come sono sul nostro cimitero comunale.andate per diversi anni. Un luogo utilizzato per pi di 2500 anni: Se nel caso per venisse confermata anche una prima da Villa Imperiale frequentata terza anomalia nella gestione della luce perpetua dell'Imperatore Tiberio, poi a Monastero del cimitero prenestino, significherebbe davvero nel periodo medievale, poi ancora a rasentare l'incredibile: saranno solo voci ma Chiesa nel XIV secolo, fino al 1864 sembrerebbe perfino che la corrente elettrica quando venne parzialmente destinato a utilizzata per illuminare il cimitero (comprese le luci cimitero monumentale della Citt.votive appunto) verrebbe pagata direttamente dal Un luogo di penetrante silenzio che Comune di Palestrina.riesce a tracciare la vera essenza E da qui, oltre il danno la beffa. dell'essere umano.Sempre la ditta prenestina che gestisce il servizio Probabilmente in molti, leggendo questo di manutenzione delle luci, senza alcuna articolo sarebbero tentati di fare i dovuti autorizzazione, senza versare il corrispettivo alle scongiuri, ma non crediamo ce ne sia

    cimitero comunale ad una nota ditta locale doveva avere una durata di 10 anni e pertanto casse comunali, utilizzerebbe pure la corrente assolutamente bisogno.. tutt'al pi attraverso una convenzione che prevedeva, con scadenza nel 2006. pagata dal Comune per effettuare il servizio!sarebbe il caso di mettersi le mani nei sulla base del contratto, che la stessa Passano gli anni, ma 18 son lunghi, tanto che Ma se le cose possono girare cosi, allora siamo capelli dopo aver appreso che l'oggetto versasse ogni anno al Comune di Palestrina nonostante il contratto sia scaduto nel 2006 la capaci un po' tutti a gestire il patrimonio pubblico di della polemica scaturita qualche giorno una parte dei soldi che i cittadini pagavano per nota ditta di Palestrina continua a gestire il una C i t t quando i nvece , comp i to d i fa durante uno degli ultimi consigli la manutenzione delle luci perpetue in misura servizio della luce votiva senza che il Comune di un'amministrazione comunale quello di cercare di comunali, sono proprio le luci votive.pari al 31% dell'incasso; Non solo, il contratto Palestrina le abbia mai rinnovato l'affidamento. ottimizzare le spese, diminuire i costi e tentare di Provate un po' a chiedere ad un'anziana di manutenzione affidato a questa Societ, Non solo. Sembrerebbe addirittura che dal 2008 abbassare le tasse ai cittadini specialmente in signora di rinunciare alla lampadina

    tempi di crisi come quello che stiamo vivendo, accesa sul loculo del defunto marito. andando a recuperare quelle entrate (come anche Probabilmente la risposta gi la quelle del servizio di illuminazione votiva) che i conoscete, poich il solo gesto di gestori attuali non versano al Comune di Palestrina accendere una luce votiva rappresenta e che potrebbero essere utilizzate in altri servizi per tante persone un segno di rispetto attualmente carenti.nei confronti di coloro che ormai non Sar questione di giorni, ma per adesso non sono pi tra noi.conosciamo ancora nel dettaglio l'entit reale delle Ma tra la credenza popolare e la fede somme non versate, n tantomeno come potrebbe religiosa, ci si infila sempre l'aspetto configurarsi questa situazione e quali risvolti economico dove in questo caso, per il potrebbe avere, fatto sta per che ad oggi si fatto servizio delle luci votive, ogni utente poco o nulla per recuperare questi soldi che la paga 20,92 euro ogni anno alla Societ ditta continua a non versare da almeno 6 anni al che gest isce la manutenz ione Comune di Palestrina.dell'impianto elettrico del cimitero A questo punto una domanda ci viene naturale: se comunale e per tale concessione, la un utente non pagasse alla ditta la tassa annuale stessa Societ dovrebbe versare una sulle luci votive, la stessa societ che non ha titolo quota delle entrate al Comune di per effettuare il servizio e che per farlo utilizzerebbe Palestrina.l'energia elettrica comunale, potrebbe staccare la Diciamo dovrebbe perch proprio corrente agli utenti morosi? diciotto anni fa, nel 1996 il Comune di roba dell'altro mondoPalestrina affidava il servizio di

    manutenzione delle luci votive del

    ADESSOA cura dellASSOCIAZIONE ADESSO NOI PALESTRINA - AREA STAMPA - www.adessonoipalestrina.it n. 4 Venerd 17 OTTOBRE 2014

    ..Occhi puntati sulla gestione delle luci votive: Bisogno di chiarezza sulla luce perpetua..Area stampa Adesso Noi Palestrina

    Ludovico RosicarelliGiuseppe PizziconiLorella Federici

    G r u p p o D i r e t t i v o ADESSO NOI

    G r u pp o C o ns i l i a r e ADESSO NOI

    LUCI VOTILUCI VOTIVEVELINCOGNITA DELLA LUCE ETERNALINCOGNITA DELLA LUCE ETERNA

    evento, facendo notare che paesi limitrofi, gi Il tema di quest'anno "Turismo e per il secondo anno di fila hanno organizzato sviluppo comunitario" per sottolineare il manifestazioni important i . La stessa potenziale economico e migliorare le condizioni

    Consigliera ha dichiarato: di vita delle comunit di tutto il ..Ho chiesto inoltre se per il mondo. Il tema di estrema Comune di Palestrina era stata attualit e coinvolge tutte le pensata qualche iniziativa. Ci citt , dalle pi piccole alle pi siamo sentiti rispondere con grandi,quale espressione pi due parole dall'Assessore che rappresentativa di quelle le visite guidate nel nostro comunit che nei valori civili e comune sono di competenza religiosi , culturali, sociali ed del Museo Archeologico e non economici individuano modelli del Comune. Ma oltre le visite di rinnovamento, solidariet e quan te a l t r e i n i z i a t i ve crescita. Durante il Consiglio potevano essere messe in Comunale di gioved 25

    campo? Forse sarebbe stato opportuno Settembre , Lorella Federici, in qualit di convocare con anticipo la Commissione Cultura membro della Commissione Cultura e Turismo e Turismo per prendere decisioni in merito..ha ricordato all'Assessore Innocenti questo

    GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO 2014: LAmministrazione dice NOGIORNATA MONDIALE DEL TURISMO 2014: LAmministrazione dice NO

    Adesso Noi Palestrina

  • VOTA

    VOTA

    VOTA

    Come annunciato in uno degli ultimi Consigli Comunali, i tre consiglieri Comunali del Gruppo ADESSO NOI Palestrina, Ludovico Rosicarelli, Giuseppe Pizziconi e Lorella Federici, hanno effettuato il primo giro di controllo degli istituti

    scolastici partendo dalla Scuola Elementare di Piazza Ungheria per verificare da vicino gli a m b i e n t i d e l l e n o s t r e s c u o l e .Un dovere ed un impegno preso dal nostro Gruppo nei confronti di tante mamme e con il personale delle scuole, per cercare di essere un punto di riferimento per tutti coloro che vivono, lavorano e imparano la vita nelle nostre strutture scolastiche...Dateci una mano anche voi... ne saremmo veramente entusiasti.. Questo riferiscono i tre Consiglieri.

    via pedemontana per la realizzazione dei lavori dell'abitazione fino ad interessare, a quanto pare, del marciapiede. anche le parti interne del fabbricato.Una situazione che sa dell'incredibile se solo si Addirittura neanche la precaria struttura in legno pensa che a volte ad essere buoni purtroppo ci riuscirebbe a contrastare i continui movimenti del si rimette, considerato che t e r r e n o e s p o s t o in questo specifico caso i giornalmente agli agenti proprietari del fabbricato in a tmos fe r i c i e c he l a questione cedettero a letteratura tecnica definisce titolo gratuito nel 2010, la appunto un equ i l ib r io striscia di terreno di instabile con fenomeni propriet per consentire al imprevedibili.Comune di Palestrina di E si avvicina un altro inverno, avviare al pi presto, e con probabilmente uno di quelli m i n o r d i s p e n d i o pi severi dicono gli esperti, economico derivante da m a d e l m u r o e d e l un eventuale esproprio del marciapiede sembra che a t e r r eno , i l a vo r i d i nessuno interessi nulla.r e a l i z z a z i o n e d e i Pensate addirittura che la marciapiedi da Ponte stessa Soprintendenza per i Sardoni fino a Viale Pio Beni archeologici del Lazio XII. r i t e n n e o p p o r t u n o Un accordo bonario che, autorizzare il Comune alla come dicevamo prima, realizzazione di tale parete di costato soldi, tempo perso contenimento poich in quel e a n c h e q u a l c h e t rat to non erano stat i arrabbiatura personale rinvenuti resti archeologici di vedendosi negata non alcun tipo.collegamento naturale tra una zona, un tempo Non ci vuole poi molto a capire di cosa solo la possibilit di Sembrerebbe infine che consi