20° PADOVA Comune di Padova - padovajazz.com · pat metheny pag. 16-17 14 ottobre sergio...

Click here to load reader

  • date post

    19-Jul-2018
  • Category

    Documents

  • view

    216
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of 20° PADOVA Comune di Padova - padovajazz.com · pat metheny pag. 16-17 14 ottobre sergio...

  • 7-14 OTTOBRE 2017

    20 PADOVA JAZZ FESTIVAL

    2OComune di PadovaAssessorato alla Cultura

    incontro della Cultura

  • OTTOBRE09THE NEW VISIONTHREE SOLOS

    PAG. 8-9

    OTTOBRE07MAGICABOOLABRASS BAND

    PAG. 6-7

    OTTOBRE10THE NEW VISIONHOBBY HORSE

    PAG. 10-11

    OTTOBRE11MIKE APPLEBAUMHARPING ON JAZZ E JIANDRI

    PAG. 12-13

    OTTOBRE13AN EVENING WITHPAT METHENY

    PAG. 16-17

    OTTOBRE14SERGIOCAMMARIERE IO

    PAG. 18-19

    OTTOBRE12ERIC REED TRIOFEAT. PIEROODORICI

    PAG. 14-15

    OTTOBRE14LA PAROLA E LA MUSICADA HNDEL AMORRICONE

    PAG. 30

    [email protected]

    PAG. 20-25

  • OTTOBRE11

    PAG. 31

    OTTOBRE11

    PAG. 26

    OTTOBRE12

    PAG. 26

    OTTOBRE11APERITIVO IN JAZZAL CAFF PEDROCCHIMESTRINO DIXIELAND JASS BAND

    APERITIVO IN JAZZAL CAFF PEDROCCHIPIERO PRINCIPI TRIO

    CAFF PEDROCCHIPRESENTAZIONE LIBROASHLEY KAHNIL RUMORE DELL'ANIMA

    OTTOBRE14

    PAG. 31

    CAFF PEDROCCHIPRESENTAZIONE LIBROCLAUDIO FASOLIINNER SOUNDS

    OTTOBRE12

    PAG. 32-33

    SCUDERIE DI PALAZZO MORONIINAUGURAZIONE MOSTRA FOTOVENTI DI JAZZ

    RIDOTTO DEL TEATRO VERDICONVERSAZIONE CON PAT METHENY

    BACKSTAGE DEL FESTIVALDAP - DISCORSO ALLA PARIDI ANNA PIRATTI

    PAG. 28

    OTTOBRE11

    PAG. 27

    OTTOBRE13ANTICA TRATTORIA ZARAMELLAODORIZZI/MEMOLI/ BONETTI

    ANTICA TRATTORIA ZARAMELLAMEMOLI/BARBON DUO

    OTTOBRE12 OTTOBRE14ANTICA TRATTORIA ZARAMELLAMEMOLI/GAUDINO DUO

    ANTICA TRATTORIA ZARAMELLAMEMOLI/BONISOLO DUO

    PAG. 27

    OTTOBRE9-14

    PAG. 29

  • Ventanni fa il Teatro Comunale Giuseppe Verdiapriva le sue porte ad un evento di grandeprestigio dedicato al jazz: intercettando ilcrescente interesse per questa realt musicalegli dava la forma del festival, legandone il nomealla citt di Padova.

    Molte edizioni sono passate, e con questemoltissimi grandi artisti italiani e internazionali,spesso di universale notoriet, hanno calcato ilpalco del Verdi o suonato negli altri contesti in cuiil festival si via via allargato, creando un gioioso,esteso happening che per una settimana allanno,in autunno, anima il centro storico.

    Le amministrazioni comunali che si sonosuccedute in questi ventanni non hanno maifatto mancare il loro sostegno e la lorocollaborazione a questa importante propostaculturale, cresciuta fino a farne uno dei piautorevoli e seguiti festival jazz italiani.

    E sono particolarmente orgoglioso di poterconfermare la presenza del Comune di Padovaa questa edizione che celebra un anniversariocos significativo: quello appunto dei duedecenni di attivit.

    Ho scorso il programma e vi ho trovato laconferma di una proposta di qualit, che associail nome leggendario di Pat Metheny a quelli dialtre grandi star, ai giovani interpreti e ad una

    mostra fotografica che come da tradizione verrallestita nel periodo del festival e che in questaoccasione ne ripercorrer la storia ventennale eil suo felice, fortunato e proficuo rapporto con lanostra citt.

    4

    20 Padova Jazz Festival

    Andrea ColasioAssessore alla Cultura

  • 5

    In ventanni di programmazione ho avuto la gioiadi veder crescere questo Festival, fino a diventareuno degli appuntamenti preferiti dagli amici deljazz e non solo, un incontro abituale tra tutti i veriappassionati del genere.

    La passione, daltronde, proprio ci che mispinse a lanciarmi in questa magnifica avventuratanti anni fa e, pur in mezzo a tanti impegni,ancora oggi quella che mi sorregge, dandomi lacuriosit necessaria a cercare sempre nuoveoccasioni per proporre al pubblico la musica chepi amo.

    Se 20 vi sembrano pochi...

    Il mio pensiero va in questo momento, congratitudine, a quanti, a vario titolo, hannocontribuito a rendere possibile questamanifestazione: lungo la strada ho avutocon me importanti sponsor, pubblici eprivati, tanti sostenitori e collaborazioniimportanti.

    Grazie di cuore a tutti, per aver creduto inquesto progetto e averlo sostenuto. Quando,ventanni fa, diedi vita a un mio particolaresogno, non immaginavo quante maniavrebbero sostenuto e spinto in avanti quellabellissima idea, fino a farla diventare annodopo anno una concretissima, fantasticarealt.

    Grazie soprattutto al pubblico di intenditori eagli amici del Festival, che con la loropresenza assidua hanno dato sostegno econferme alla programmazione da meproposta.

    Vedervi puntualmente presenti ogni anno,non solo in platea e nei palchi del teatro Verdima annidati in ogni angolo del loggione,rannicchiati nelle sale dellHotel Plaza oseduti in prima fila nei locali di [email protected], perascoltare i vostri beniamini, ha dato forza econvinzione al mio desiderio di proseguirefin qui lavventura.

    Mi piace pensare che seguirete questamanifestazione anche in futuro.

    Gabriella Piccolo CasiraghiPresidente Associazione Culturale Miles,organizzatrice del Padova Jazz Festival

    Dal 1995 il Jazz

    solo per passione

  • ANDREA LAGIFABRIZIO DELL'OMODARMEALESSIO BIANCHI tromba ALESSANDRO RICCUCCIsax alto LUCA BELLOTTIsax tenoreMICHELE SANTINELLIsax baritono RICCARDO TONELLODAVIDE SALVESTRONItrombone LEONARDO RICCI sousafono RICCARDO FOCACCI rullante ELIA LUNARDI cassa FRANCESCO DELL'OMO percussioni

    12

    07SABATO OTTOBRE6

    MAGICAB

    La Magicaboola Brass Band, nata nel 2008 in Val diCornia (Livorno), una moderna street bandcomposta da fiati e ritmica: trombe, tromboni,sassofoni, sousafono, cassa, rullante e percussioni.La Magicaboola prosegue il percorso stilistico dalleprime formazioni di New Orleans, proponendocontaminazioni di jazz, blues, etnica, hip hop, funk,canzone popolare: musica da ascoltare e da vederema soprattutto da ballare.

    Il pi recente disco della Magicaboola, The Dark Sideof the Street, pone la band a confronto con la musicapopolare a largo raggio, portando allo scopertoanche il forte legame con la tradizione delle bandefolkloristiche italiane.

    Oltre a composizioni originali, nel repertorio ci sonobrani di Ray Charles, Bob Marley, Charles Mingus,Herbie Hancock, Stevie Wonder, Joe Zawinul, tuttieseguiti con tanto di coreografie.

    THE

  • foto

    Kri

    jn v

    an N

    oo

    rdw

    ijk

    NELLE VIE E PIAZZE DEL CENTRO STORICO DI PADOVA DALLE 15:30 ALLE 21:00

    OOLA BRASS BAND

    7

    Percorso: via Roma, Caff Pedrocchi, piazza dei Signori, piazza delle Erbe, piazza della Frutta, Duomo,via Roma, via Umberto I, con arrivo in Prato della Valle.

    DARK SIDE OF THE STREET

  • CINEMA PORTOASTRAsala 8ore 21:00

    The New Vision

    Sezione del Padova Jazz Festival dedicata allenuove tendenze espressive nellambito dellamusica jazz e davanguardia.

    Due serate per gettare uno sguardo ad unpresente musicale proiettato verso la ricerca dinuovi linguaggi, ascoltando progetti freschi edinnovativi, ma che gi hanno riscosso econtinuano a riscuotere il favore del pubblico.

    THE NEW VISIONTHE NEW VISIONfoto Giacomo

    Cit

    ro

    8

    Future RitualFRANCESCO

    CIGANA

    SpelunkerPIERO BITTOLO BON

    Inner VoiceFRANCESCO DIODATI

    THREE SOLOS

  • 9

    FRANCESCO DIODATI chitarra

    PIERO BITTOLO BON sax

    FRANCESCO CIGANA percussioni

    LUCA SILVESTRI live visual

    In Three Solos, tre artisti presentano la lorovisione musicale in dimensione solistica,affrontando con il loro strumento lemodificazioni e gli ampliamenti sonori dovutiallelettronica.

    Sfruttando lo schermo cinematograficopresente in sala, il visual artist Luca Silvestriaccompagner i tre set fornendo una cornicevisiva immaginifica.

    Il finale della serata vedr i tre musicisticondividere il palco per unimprovvisazionecollettiva.

    Con il suo quartetto Neko, Francesco Diodatiha messo sul piatto una musica graffiante, dallesonorit futuristiche, i ritmi scheggiati, gli spazisonori tappezzati dallelettronica: ascolti visionarile cui tracce si ritrovano facilmente anche nelladimensione della performance in solo.

    Diodati si sta facendo largo ben al di l dellascena italiana: la sua musica infatti ormai dicasa anche nel resto dEuropa e negli Stati Uniti,e lintervento della sua chitarra stato richiestoda artisti del calibro di Bobby Previte, Jim Blacked Enrico Rava.

    La performance in solo di Piero Bittolo Bonesplora, letteralmente, linterno del suostrumento, estraendo dal sax possibilittimbriche inaudite e capaci di aprire nuovestrade al linguaggio improvvisativo.

    Spelunker unesperienza sonora ipnotica, incui anche gli aspetti pi convenzionali del saxvengono ridefiniti grazie alle nuove potenzialitofferte da un processo di aumentazione,ottenuto tramite un sistema di microfoniconcepito dallo stesso musicista

    Spelunker stato apprezzato a livellointernazionale, dalla Germania agli Stati Uniti, eha dato modo a Bittolo Bon di suonare assiemea Steve Lehman, Gino Robair, Lukas Ligeti.

    La performance di Francesco Cigana attingeispirazione e materiale tematico dalle musicherituali percussive, ricontestualizzando stilemi eforme antiche con tecniche contemporaneelegate alla musica davanguardia.

    Si assiste cos alla creazione di un nuovo rito,forgiato tramite limprovvisazione, la ricercatimbrica, la gestualit, e trasmutato attraversolutilizzo del live sampling.

    09LUNED OTTOBRE

  • DAN KINZELMANance, percussioni, voce, elettronicaJOE REHMER contrabbasso, harmonium, voce, elettronicaSTEFANO TAMBORRINO batteria, voce, elettronica 10MARTED OTTOBRE

    CINEMA PORTOASTRAsala 8ore 21:00

    The New Vision

    Sezione del Padova Jazz Festival dedicata allenuove tendenze espressive nellambito dellamusica jazz e davanguardia.

    Due serate per gettare uno sguardo ad unpresente musicale proiettato verso la ricerca dinuovi linguaggi, ascoltando progetti freschi edinnovativi, ma che gi hanno riscosso econtinuano a riscuotere il favore del pubblico.

    Formatisi nel 2010, gli Hobby Horse hanno gialle spalle cinque dischi e oltre duecentoconcerti in Italia, Europa e Stati Uniti.

    Questo trio, che affianca in maniera paritetica tredei pi significativi rappresentanti della new wavejazzistica italiana (Kinzelman e Rehmer risiedonostabilmente da anni nel nostro paese), intersecaslanci dinamici e improvvisazioni dallincedereipnotico, assorbendo e metabolizzando spunti dalfree jazz, lambient, il rock e rifacendosi, nelrepertorio, anche a Tom Waits, Robert Wyatt,Thelonious Monk.

    I confini del jazz sono quindi ampiamenteoltrepassati, attingendo liberamente ad altrigeneri, in un mix di stili che produce incontri a trattianche violenti fra i linguaggi musicali, passandodallhip hop alla bossa nova, la psichedelia, il progrock, la techno e la musica da camera.

    THE NEW VISIONTHE NEW VISIONHOBBY HORSE10

  • 11

    foto

    En

    rico

    Mei

    chin

    i

  • MIKE APHarping on Jaz

    Foto

    M. S

    ign

    ore

    tti

    12

  • Sala dei Giganti - Livianoore 21

    PPLEBAUM zz e JiAndri

    MIKE APPLEBAUM trombaLUCIA ANTONACCI arpaMAURIZIO ROLLI bassoPIERPAOLO BISOGNO batteria

    JIANDRI chitarra e voceSIMONE TESSARI pianoforteDAVID SOTO CHERO chitarreTIZIANA GASPARONI violoncello

    11MERCOLED OTTOBRENato a Chicago nel 1954 e cresciuto a New York,Michael (Mike) Applebaum inizia la sua carrieraprofessionale con la Erie Philharmonic nel 1971.

    Nel frattempo prosegue gli studi presso laEastman School of Music di Rochester, dove faparte dellEastman Jazz Ensemble, che si esibiscecon ospiti come Randy Brecker, Stan Getz, BillEvans Intanto suona anche con Isaac Hayes,The Temptations, Chuck Mangione e la RochesterPhilharmonic. Grazie alla sua versatilit, sin dagliesordi Applebaum dunque attivo su tutti ifronti musicali: classica, jazz, pop. Ha suonatonelle pi prestigiose orchestre sinfoniche sotto lebacchette di direttori come Leonard Bernstein,Lorin Maazel, Daniel Barenboim.

    Nel 1983 si trasferisce a Roma, continuando asuonare in varie orchestre sia classiche che incampo cinematografico e televisivo (per leproduzioni RAI e Mediaset). In ambito jazzistico considerato una delle migliori prime trombeper orchestra. Come solista o arrangiatore stato convocato da Gil Evans, Bob Brookmeyer,Andrea Bocelli, Natalie Cole, Gloria Gaynor,Zucchero Fornaciari, Giorgia, Neffa, Alex Britti.

    Ha inciso centinaia di dischi e colonne sonorecinematografiche, in particolare per NicolaPiovani ed Ennio Morricone, col quale hastabilito un rapporto di stretta amicizia(particolarmente dopo la realizzazione dellacolonna sonora per La leggenda del pianistasulloceano di Giuseppe Tornatore).

    Harping on Jazz esplora unampia gamma distili musicali: standard jazz, classici latini,musiche da film e brani originali composti daApplebaum, per la cui esecuzione alquartetto si aggiungeranno altri musicistiospiti. La serata sar anche loccasione perpresentare il film documentario MusicPatchwork, diretto da Alessandro Andrian (inarte JiAndri), i cui protagonisti sono EnnioMorricone e Mike Applebaum.Con il contributo di:

    13

  • 14

    Nato a Philadelphia nel 1970, Eric Reed diedeimmediati segnali delle sue doti musicali: inizi asuonare il piano allet di due anni e a cinque gisi esibiva nella chiesa battista di suo padre.Trasferitosi a Los Angeles, ancora adolescentegi accompagnava Gerald Wilson, TeddyEdwards e John Clayton.

    Fu poi Wynton Marsalis a rendersi conto del suotalento fuori dal comune e a rivelarlo al mondo.Reed aveva appena 18 anni quando suon per laprima volta con Marsalis, per entrare poistabilmente nel suo gruppo pi in l, nel 1989.In quel periodo debutta anche come leader,mentre aggiunge nuove collaborazioni al suocurriculum (Freddie Hubbard, Joe Henderson) eprosegue il sodalizio con Marsalis anchenellambito della Lincoln Center Jazz Orchestra.

    La formazione di Reed gli ha dato solide basigospel, sulle quali ha sviluppato una profondaconoscenza dei classici jazz, uno spiccato sensodello swing e una particolare predilezione per lamusica di Thelonious Monk.

    A Padova lo ascolteremo in un raffinato tributoalla musica di Coleman Hawkins. Sar PieroOdorici a impugnare il sax in questo importanteconfronto con la storia del suo strumento.

    12GIOVED OTTOBRE FEAT.

    ERIC REED pianofortePIERO ODORICI sax tenoreDEZRON DOUGLAS contrabbasso WILLIE JONES III batteria

    Sala dei Giganti - Livianoore 21

    Con il contributo di:

  • 15

    ERIC REED TRIO PIERO ODORICI

    Tribute to Coleman Hawkins

  • 13VENERDOTTOBRE

    AN EVENING WITH

    PAT METHENY chitarre

    GWILYM SIMCOCKpianoforte, tastiera

    LINDA OH contrabbasso

    ANTONIO SANCHEZbatteria

    foto

    Jo

    hn

    Ped

    en

    16

  • 17

    Unicona della chitarra come Pat Metheny ci hatalmente abituati a uninesauribile creativit e aprogetti talvolta davvero fuori dagli schemi(come il recente Orchestrion, che lo vedevaesibirsi in solitudine ma circondato da uncolossale marchingegno di strumenti musicaliattivati tramite la sua chitarra) che quasi ci sidimentica della normalit. Quella del quartettocon la classica ritmica piano-basso-batteria peresempio, il format per antonomasia, che riapre ilconfronto con la storia della chitarra jazz.

    Il quartetto completato dal pianista britannicoGwilym Simcock, la contrabbassista australiana(ma nata in Malesia da genitori cinesi) Linda Oh eAntonio Sanchez, uno dei batteristi simbolo deljazz odierno, ha iniziato a calcare le scenenellestate del 2016: erano ormai dieci anni cheil chitarrista del Missouri non si cimentava conquesto organico, dai tempi della suacollaborazione con Brad Mehldau. Metheny tornato cos alla ribalta con una band che gioca lacarta della formula aperta: classici del suorepertorio, nuovi brani, pezzi composti anche nellontano passato ma mai eseguiti prima.

    Insomma, la scaletta si preannuncia come un paccoa sorpresa che aspetta solo di essere aperto.

    Chitarrista dei record (nel suo palmars ci sonouna ventina di Grammy Awards, unincalcolabileserie di premi come migliore della classe, sinoallinclusione nella Hall of Fame di DownBeat),Metheny, nato nel 1954, ha saputo costruire emantenere nel tempo un rapporto unico colpubblico. La sua pi che quarantennale carriera un percorso delle meraviglie, dai fondamentalisuccessi dei suoi esordi discografici nellaseconda met degli anni Settanta (su ECM), chelo trasformarono immediatamente in una star diprima grandezza, ai grandi partner dei quali si circondato negli anni a seguire (Michael Brecker,Charlie Haden, Billy Higgins, Ornette Coleman,Sonny Rollins, Herbie Hancock, Dave Holland,Roy Haynes, Joshua Redman, Brad Mehldau).

    TEATRO VERDI h. 21:00

    3PAT METHENY w/Antonio Sanchez, Linda Oh & Gwilym Simcock

    Con il contributo di:

  • Quando nel 2002 pubblica il suo primo album,Dalla pace del mare lontano, Sergio Cammariere(Crotone, 1960) ha gi una lunga esperienza comecantautore. Nel corso di tutti gli anni Novanta hacomposto musiche per vari film e preso parte alPremio Tenco, vincendo il premio IMAIE comeMigliore Musicista e Interprete. Tornando al primodisco, in esso Cammariere si presenta con unaband le cui sonorit sono personalizzate dallapresenza di giovani jazzisti (come Fabrizio Bosso,Luca Bulgarelli, Amedeo Ariano) destinati a unanotevole carriera negli anni a venire: una squadramusicale che ha continuato ad accompagnarlosino a oggi.

    Per il cantautore calabrese questo il momento disvolta: con il primo album vince numerosi premi (ilCarosone, il De Andr, la Targa Tenco, il referendumdi Musica e dischi). Nel 2003 stupisce al festival diSanremo con una canzone dal taglio decisamentefuori dagli schemi per la competizione pop: Tuttoquello che un uomo ottiene il terzo posto in gara, ilPremio della Critica e quello come MiglioreComposizione Musicale.

    A segnare le tappe successive della sua carriera cisono dischi come Sul sentiero (2004), Il pane, il vino ela visione (2006), Cantautore piccolino (2008),Carovane (2009), Sergio Cammariere (2012), Manonella mano (2014). Nel frattempo torna a scriveremusica per il cinema e il teatro, duetta con TootsThielemans, ricompare a Sanremo (nel 2008),presta la sua voce alla canzone dapertura del filmdi animazione Disney La principessa e il ranocchio.

    A fine 2016 arrivato Io, un album capace dicombinare in perfetto equilibrio la tradizionecantautorale italiana, le contaminazioni afro-latinee lanima jazz che da sempre limprontariconoscibile di ogni composizione di Cammariere.

    Accompagnato da un gruppo di fedeli musicistiche denota il feeling jazz dei suoi arrangiamenti,Sergio Cammariere al Padova Jazz Festivalpresenter appunto il suo pi recente lavoro: Io.

    In scaletta ci saranno i suoi brani pi amati oltrea nuove coinvolgenti canzoni. Il cantautorepescher dunque dal baule dei ricordi i suoisuccessi pi acclamati, dipingendoli con nuovesfumature e con intense sottolineature emotive:Tempo perduto, Via da questo mare, Tutto quelloche un uomo. E poi ancora le suggestionipianistiche e le incalzanti venature latine diDalla pace del mare lontano, Lamore non sispiega, col suo testo impegnato e sentimentale,e la vivace e autoironica Cantautore piccolino.

    Tra le nuove creazioni di Cammariere troviamoTi penser, un solo per pianoforte e voce colmodi calore e passione, La giusta cosa, i cui ritmitrascinanti strizzano locchio al pop eallattualit, Sila, un piano solo pervasodallamore per la sua terra dorigine.Immancabili poi gli omaggi ai memorabilicantautori che hanno ispirato Cammarieredurante la sua carriera, come Chi sei, un jazzwaltz dedicato a Sergio Endrigo.

    18

    14SABATOSERGIO CAMMARIERE voce, pianoforteDANIELE TITTARELLI saxLUCA BULGARELLI contrabbassoAMEDEO ARIANObatteriaBRUNO MARCOZZIpercussioni

  • SERGIOCAMMARIERE

    IO

    19

    foto

    Ale

    ssio

    Piz

    zica

    nn

    ella4 OTTOBRE

    Con il contributo di:

    TEAT

    RO V

    ERDI

    h. 2

    1:00

  • 5-14 OTTOBRE [email protected] FESTIVAL NEL FESTIVAL20

    Per il Festival del ventennale [email protected] presenta ancora pi ricco di proposte:25 locali vi offrono la bellezza di 30concerti, con un menu sempre appetitosoe stuzzicante.

    Vieni a gustare il mix esclusivo di musicae sapori che solo [email protected] garantisce!

    Prenota il tuo posto in prima fila!

    Tutte le informazioni su [email protected]:www.padovajazz.comCartoline dedicate saranno disponibilipresso tutti i locali aderenti

    Con il patrocinio di

    Gli eventi di [email protected] documentati dai fotografi del Fotoclub Padova

  • [email protected] [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]

    [email protected] [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]

    RISTORANTE LA MONTECCHIA ore 20:30SOLO SU PRENOTAZIONE - Tel. 049 8055323

    GIOV

    ED

    SHANNA WATERSTOWN voceCARMELO TARTAMELLA chitarraGIULIO CAMPAGNOLO organoENZO CARPENTIERI batteria

    SHANNA WATERSTOWN05

    GIOV

    ED 05

    VENE

    RD 06

    VENE

    RD 06

    SABA

    TO 07

    21

    KENN BAILEY voce, sax altoMICHELE BONIVENTO tastierePIETRO VALENTE batteria

    MICHELE ULIANA clarinettoDAVIDE PALLADIN chitarraNICOLA BORTOLANZA contrabbasso

    SERGIO GONZO trombaANTONIO GALLUCCI sax tenore LUCA MORESCO trombone ANDREA TOMBESI bassoGIULIO FAEDO batteria

    HOTEL CROWNE PLAZA PADOVA ore 21:00PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - Tel. 049 8656511

    ENOTECA RISTORANTE DONNA IRENE ore 21:00Tel. 049 656852 - 393 9534892 - CONSIGLIATA PRENOTAZIONE

    RISTORANTE PANE NERO ore 21:30Tel. 391 3725459

    FUEL RISTORANTE IN PRATO ore 20:00Tel. 393 9163028

    JAZZ

    @BA

    R

    KENN BAILEY SOUL JAM

    GLI STELLARI

    THE DARK SIDE OF THE STREET

    MAGICABOOLA BRASS BAND

    MICHELE ULIANASWING TRIO

    BOX CAFFE ore 20:00Tel. 049 5916852

    SABA

    TO 07 THE DARK SIDE OF THE STREETMAGICABOOLA BRASS BAND

    Selvazzano PD

    Padova

    Padova

    Padova

    Padova

    Villa del Conte PD

  • [email protected] [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]

    [email protected] [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]

    22

    SABA

    TO 07SA

    BATO 07

    MART

    ED 10

    MART

    ED 10

    CARLO ATTI sax tenoreDANILO MEMOLI pianoSTEFANO SENNI contrabbassoENZO CARPENTIERI batteria

    TOLO MARTON chitarra e voceCRISTIANO SCHIABELLO bassoANDREA DE MARCHI batteria

    Inaugurazione RUGGIN

    E

    Ritratti su ferro di

    THE ORIGINAL DAVE G

    UCCIONE

    IVAN SINNONE chitarraFRANCO LION contrabbasso DAVIDE PIOVESAN batteria

    DJ SET & SAX LOOP STATION

    CAFE' ZHIVAGO ore 22:00Tel.392 6815720

    TERZO PONTE ore 22:30Tel. 0424 502611

    BEAVITA ore 21:30Tel. 049 2955034 346 5724884

    BAR POLLINI ore 19:00 - AperitivoTel. 328 7231387

    CARLO ATTI

    DAVIDE PIOVESAN ACOUSTIC WORKERS

    ENRICO DI STEFANO

    TOLO MARTON

    CAFE BLANC ore 20:00Tel. 348 2895206

    MERC

    OLED

    ALBERTO POLESE voce, cornettaFLAVIO COSTA piano, fisarmonica

    Milonga con TDJ Franco Parente

    e musica dal vivo

    POLESE & COSTA - TANGO POR DOS11

    MERC

    OLED

    11 MATTIA MARTORANO violino ANDREA BOSCHETTI chitarraBEPPE PILOTTO contrabbassoOSTERIA LE CAVE ore 21:00Tel. 049 8723346 HOT BOW TRIO

    Padova

    Padova

    Padova

    Selvazzano PD

    Bassano VI

    Due Carrare PD

  • [email protected] [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]

    [email protected] [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]

    23

    JAZZ

    @BA

    R

    MERC

    OLED

    11ME

    RCOL

    ED 11

    GIOV

    ED 12

    M. RANELLUCCI voce, tastiere D. RAPISARDA tromba, flicornoD.NASI voce, anceM. VALENTINI sax tenore

    A. CALCAGNINI chitarra S. RIVA basso elettrico, cello D. FERRETTI batteria

    ZENO ODORIZZI saxDANILO MEMOLI pianoANNA BONETTI voce

    GIULIANO PERIN vibrafonoLUIGI SCERRA pianoGIOVANNI DE SOSSI bassoCARLO CALIGIURI batteria

    special guest: MAURIZIO SCOMPARIN tromba

    CR/AK BREWERY TAP ROOM ore 22:30Tel. 366 1134713

    "ANTICA TRATTORIA ZARAMELLA" DAL 1856HOTEL EUROPA ore 22:30 Tel. 049 8760868

    VILLA BISTR ore 21:00Tel. 049 2613132

    ZENO ODORIZZI MEETS DANILO MEMOLISPECIAL GUEST ANNA BONETTI

    GIULIANO PERINSOUTH 4ET

    EMPATEE DU WEISS

    a seguire Jam Session

    CORTE DEI LEONI ore 21:00Tel. 049 8750083

    GIOV

    ED

    GRAZIA DI GRACE voceSANDRO GIBELLINI chitarraLUCA PISANI contrabbasso

    GRAZIA DI GRACE JAZZ TRIO FEAT. SANDRO GIBELLINI12

    GIOV

    ED 12 ROSA EMILIA DIAS voceMARCO PONCHIROLI pianoOSTERIA DEL PICCHIO ore 20:45Tel. 049 637197ROSA EMILIA DUO

    GIOV

    ED 12 LUCIO PAGGIARO pianoENRICO BENVENUTI sax tenoreFRANCO LION contrabbassoTIM SMETHURST batteriaCAF TINTO ore 21:00Tel. 049 2023208 OMAGGIO A COLE PORTER

    Campodarsego PD

    Padova

    Padova

    Padova

    Selvazzano PD

    Padova

  • [email protected] [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]

    [email protected] [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]

    24

    GIOV

    ED 12

    VENE

    RD 13

    DANILO MEMOLI pianoFABRIZIO GAUDINO tromba

    "ANTICA TRATTORIA ZARAMELLA" DAL 1856HOTEL EUROPA ore 22:30 Tel. 049 8760868

    DonnaPaolaCaff ore 20:15Tel. 049 8753067

    MEMOLI / GAUDINO DUO

    TIMELESS JAZZ QUARTETSTEFANO BASSATO chitarraENRICO DAL BOSCO sax contraltoFRANCO LION contrabbassoDANIELE SCAMBIA batteria

    THE SQUID - FISH EXPERIENCE ore 20:30Tel. 049 666080

    VENE

    RD

    MICHELE POLGA sax tenore, effettiGIULIO CAMPAGNOLO organo

    POLGA / CAMPAGNOLO DUOLOGUE 13

    VENE

    RD 13

    FRANCESCA BERTAZZO HART chitarra, voce BEPPE PILOTTO contrabbasso

    RISTORANTE MAXIM ore 20:30Tel. 049 713148

    TEA FOR TWO

    VENE

    RD 13

    GIULIA FACCO pianoRICCARDO DI VINCI contrabbasso

    ENOTECA CENTRALE ore 20:30Tel. 049 9004947

    GIULIA FACCO RICCARDO DI VINCI

    CLAUDIO BERTOLIN chitarra, voce, armonicaLUCA DELL'AQUILA bassoMARCO MANASSERO batteria

    CLAUDIO BERTOLIN

    VENE

    RD 13 OTIVM LUNCH CAFE ore 21:30Tel. 049 658328

    Padova

    Padova

    Padova

    Padova

    Padova

    Mestrino PD

  • [email protected] [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR JA[email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]

    [email protected] [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]@BAR [email protected]

    25

    JAZZ

    @BA

    R

    FRANK MARTINO chitarra elettrica, live electronicsROSA BRUNELLO contrabbasso, bass synthLUCA COLUSSI batteria

    VENE

    RD 13 CR/AK Brewery Tap Room ore 22:30Tel. 366 1134713

    DANILO MEMOLI pianoNICOLA BARBON contrabbasso

    VENE

    RD 13 "ANTICA TRATTORIA ZARAMELLA" DAL 1856HOTEL EUROPA ore 22:30 Tel. 049 8760868

    DIANE PETERS arpista jazz australiana

    SABA

    TO 14 HIFIRECORD dalle 16:00 alle 20:00Tel. 049 9877480MANUEL L. RIGHETTO saxPAOLO RETTORE chitarraMANUEL LABRADA (from Cuba) voce, chitarra

    SABA

    TO 14 STORICA PASTICCERIA WIENNESE ore 21:30Tel. 049 8761122FILIPPO VIGNATO trombone, electronicsYANNICK LESTRA fender rhodes, bass synth ALESSANDRO ROSSI batteria

    SABA

    TO 14 CR/AK BREWERY TAP ROOM ore 22:30Tel. 366 1134713DANILO MEMOLI pianoROBERT BONISOLO sax tenore

    SABA

    TO 14 "ANTICA TRATTORIA ZARAMELLA" DAL 1856HOTEL EUROPA ore 22:30 Tel. 049 8760868

    ROSA BRUNELLO Y LOS FERMENTOS

    MEMOLI / BARBON DUO

    IN STORE LIVE SETCOSMIC AND SPIRITUAL JAZZ,FROM PAST TO PRESENT

    DJ SET

    100% TRIO LOGICO "CONTAMINACION CUBANA"

    FILIPPO VIGNATO TRIO

    MEMOLI / BONISOLO DUO

    Campodarsego PD

    Campodarsego PD

    Padova

    Padova

    Padova

    Padova

  • 26

    MESTRINO DIXIELAND JASS BAND

    CENTO DI QUESTI JAZZ

    Aperitivo in Jazz al Caff Pedrocchi

    PIERO PRINCIPI TRIO

    A 100 anni dall'incisione del primo disco jazz

    MAX TEMPIA organo HammondLUCA PECCHIA chitarraPIERO PRINCIPI batteria

    ANTONIO TRABUCCO cornettaSALVO PENNISI clarinettoMARIANO ZIN tromboneSERGIO FERRO sax bassoEMILIO BRIZZI banjoGIANCARLO VENTRELLA bassoROBERTO GASPARI batteriaBARBARA FOGLIA cantoSANDRO RIGATO pianoforte

    Caff Pedrocchi - Sala Rossa ore 19-20

    Fa piacere il ritorno in cartellone di un locale che appartienealla storia di questa manifestazione e che renderer piricco il programma del 20 Padova Jazz Festival..

    Lo storico Caff Pedrocchi, infatti, ospiter un paio diconcerti, molto diversi per contenuti e formazioni, entrambiin grado di rappresentare un gustoso aperitivo in jazz.

    1112

    MERC

    OLED

    GI

    OVED

    Via VIII Febbraio 15Padova Tel. 049 8781231

  • 27

    Dopoteatro in Jazz al Ristorante Zaramella

    Hotel Europa "Antica trattoria Zaramella" dal 1856 - ore 22:30

    Dopo un breve pausa Il Padova Jazz Festivalriprende nel modo migliore la consolidatatradizione dei concerti di seconda serata, dopo ilteatro.

    E lo f, per la prima volta, negli spazi di un localestorico di Padova, la Antica Trattoria Zaramella inLargo Europa, che in questa ventesima edizionerappresenta una graditissima novit.

    Verranno proposti al pubblico del Festival quattrointeressanti concerti, con diverse proposte musicaliimperniate sulla figura del pianista Danilo Memoli.

    Sar lui, padrone di casa nelle quattro serate, adialogare di volta in volta con diversi ed eterogeneipartner: il jazz proposto spazier dalla tradizioneallavanguardia, garantendo in ogni diversasituazione una sicura coerenza stilistica e unalto livello di espressivit.

    ZENO ODORIZZI MEETSDANILO MEMOLI SPECIAL GUEST ANNA BONETTI M

    ERCO

    LED

    GIOV

    ED

    VENE

    RD

    SABA

    TO

    MEMOLIGAUDINO

    DUO

    MEMOLIBARBON

    DUO

    MEMOLIBONISOLO

    DUOLargo Europa 10 - PadovaTel. 049 8760868

  • 28

    Il concerto di Pat Metheny al Padova Jazz Festival2017 sar la prima tappa della tourne europea diquesto osannato chitarrista. Per loccasione, ilfestival lo ospiter per diverse giornate,concedendogli lutilizzo del Teatro Verdi per leprove necessarie ad arrivare allesordio del tournella pi impeccabile preparazione tecnica.

    In questa circostanza il chitarrista si resodisponibile a una Conversazione con PatMetheny, che far da pendant al concerto AnEvening with Pat Metheny. Sar unoccasioneimperdibile per conoscere da vicino uno dei pigrandi musicisti contemporanei, vincitore dinumerosi Grammy Awards.

    Non un workshop di strumento bens una sorta dilezione magistrale, durante la quale Methenyracconter il suo percorso artistico, illustrer i suoivirtuosismi alla chitarra, sar disponibile alledomande dei presenti, per soddisfarne le curiositsia tecniche/strumentali che estetiche sulla suamusica melodica e innovativa.

    Unoccasione unica per conoscere da vicino unmusicista di culto, in un contesto con iscrizioni anumero limitato.

    Iscrizioni solo su: www.padovajazz.com

    11MERCOLED OTTOBRERidotto del Teatro Verdiore 15:00CONVERSAZIONE CONCONVERSAZIONE CON

    PAT METHENY

  • 29

    EVEN

    TI CO

    LLAT

    ERAL

    I

    Per celebrare il ventennale del Festival va in scena ilprogetto Discorso Alla Pari di Anna Piratti.

    questa uniniziativa dedicata completamenteai musicisti, che si svolger dietro le quinte, a tuper tu con gli artisti: attraverso interviste e scattifotografici eseguiti da Lorenzo Scaldaferroracconter una diversa sfumatura della lorosensibilit.

    Gli artisti sono invitati a scegliere un oggettopercepito come amico, un oggetto alla pari, e araccontare i motivi delle loro scelte.

    Visita il sito www.padovajazz.com alla sezioneeventi collaterali per scoprire i loro ritratti e qualiscelte hanno fatto gli artisti coinvolti.

    www.annapiratti.com

    foto Lorenzo Scaldaferro

    ANNA PIRATTIDAPDiscorso Alla PariProgetto di Arti Visivededicato ai Musicisti

    09/14OTTOBRE

  • 30

    In collaborazione con il ConservatorioCesare Pollini un evento unico nelsuo genere, che il Padova Jazz Festivalha il piacere di offrire al suo pubblico.

    Ingresso gratuito.

    14SABATOOTTOBRE

    Auditorium Pollini ore 17:00

    Concerto finale del convegno VOCI E SUONI DI DENTRO E DI FUORI

    La parola e la musica. Da Hndel a Morricone

    Con il contributo di:

    MASSIMOSCATTOLINSTEFANIABELLAMIOMASSIMO SCATTOLIN chitarraSTEFANIA BELLAMIO voce

  • ASHLEY KAHNIL RUMORE DELL'ANIMAScrivere di jazz, rock, bluesIl Saggiatore - La Cultura

    Con la partecipazione dellAutoreModeratore: Enrico Bettinello

    31PRESENTAZIONI EDITORIALI

    K

    EVEN

    TI CO

    LLAT

    ERAL

    I

    Caff Pedrocchi ore 18:30

    CLAUDIO FASOLIINNER SOUNDSnellorbita del jazz e della musica liberaEdizioni AgenziaX

    Presentazione a cura di Marc TibaldiCon un intervento di Massimo Done la partecipazione dellAutore 14SABATO

    11MERCOLED

    OTTOBRE

    OTTO

    BRE

  • 32

    VENTIDI JAZZi 20 anni del Padova Jazz Festival nei volti dei suoi protagonisti

    fotografie di PINO NINFADANIELA ZEDDAPIERO PRINCIPIMICHELE GIOTTO

    con la partecipazione delFOTOCLUB PADOVA

    www.padovajazz.com tel. 347 7580904

    Scuderie di Palazzo MoroniVia del Municipio,1 - PadovaIngresso liberoOrario: h. 9:30-12:30 e h. 14:00-18:00Chiuso il luned

    padovacultura.it

    1319NOVEMBRE

    OTTOBRE

    MOSTRA FOTOGRAFICA

    Inaugurazione:gioved 12 ottobre ore 18:30

    Per i suoi ventanni il Padova Jazz Festival,con questa mostra, vuole rendere omaggioai tanti artisti che hanno fatto la storia dellamanifestazione.Nelle fotografie realizzate in questo lungoarco di tempo dai fotografi ufficiali, PinoNinfa, Daniela Zedda, Piero Principi eMichele Giotto, ecco quindi riemergeredallalbum dei ricordi i volti di personaggiinimitabili, in una alternanza unica diemozione e suggestioni.In queste accattivanti immagini possibilerivivere le straordinarie performance diartisti che, con la loro creativit, hannoilluminato le giornate del Festival.Una sezione della mostra riservata allefotografie realizzate dai soci del FotoclubPadova, che da diversi anni collaboranocon il Festival documentando i numerosieventi collaterali.

    Comune di PadovaAssessorato alla Cultura

    incontro della Cultura

    SCUDERIE DI PALAZZO MORONI

  • 33

    39

    PINO NINFA

    PIERO PRINCIPI

    DANIELA ZEDDA

    MICHELE GIOTTO

    EVEN

    TI CO

    LLAT

    ERAL

    I

  • Ideazione e Produzione Esecutiva: Gabriella Piccolo Casiraghi

    Direzione Artistica: Gabriella Piccolo Casiraghi

    Coordinamento Organizzativo: Silvia [email protected]

    Comunicazione e Ufficio Stampa: Daniele [email protected]

    Grafica, Immagine, Foto: Michele Giotto - [email protected]

    Web Designer: Nicola Negri

    Service: JD Service - Audio & Luciwww.jdservice.it

    Produzione: Massimo Pepe - Pinkproduction srl

    Infofestival: Associazione Culturale MilesVia Montecchia 22 A, 35030 Selvazzano (PD)cell. +39 347 [email protected]

    Padova suona jazz

    @padovajazz

    www.padovajazz.com

    34

    TEATRO VERDI BIGLIETTIVenerd 13 ottobre - ore 21:00 AN EVENING WITH PAT METHENY

    Platea - Palco Pepiano - Palco 1 ord balconata Intero 40,00 Ridotto* 35,00

    Palco Pepiano - Palco 1 ord no balconata Intero 36,00 Ridotto* 32,00

    Palco 2 ord balconata Intero 36,00 Ridotto* 32,00

    Palco 2 ord no balconata Intero 33,00 Ridotto* 29,00

    Galleria Intero 24,00 Ridotto* 20,00

    Sabato 14 ottobre - ore 21:00 SERGIO CAMMARIERE

    Platea - Palco Pepiano - Palco 1 ord balconata Intero 30,00 Ridotto* 25,00

    Palco Pepiano - Palco 1 ord no balconata Intero 26,00 Ridotto* 22,00

    Palco 2 ord balconata Intero 26,00 Ridotto* 22,00

    Palco 2 ord no balconata Intero 23,00 Ridotto* 20,00

    Galleria Intero 18,00 Ridotto* 15,00

    2

  • SALA DEI GIGANTI BIGLIETTIMercoled 11 ottobre - ore 21:00MIKE APPLEBAUMGioved 12 ottobre - ore 21:00ERIC REED

    Posto unico non numerato 15,00

    CINEMA PORTOASTRA BIGLIETTILuned 9 ottobre - ore 21:00THE NEW VISION - THREE SOLOSMarted 10 ottobre - ore 21:00THE NEW VISION - HOBBY HORSE

    Posto unico non numerato 7,00

    AUDITORIUM POLLINIIngresso libero

    PREVENDITE TEATRO VERDI SALA DEI GIGANTI Biglietteria Teatro Verdi

    dal marted al sabato 10:00/13:00 15:00/18:30 Online: www.teatrostabileveneto.it I biglietti venduti online sono soggetti a diritto di prevendita.

    Presso le sedi dei concerti si potranno acquistare i biglietti la sera stessa dellevento se disponibili.

    PREVENDITE PORTO ASTRA Online: www.portoastra.itI biglietti venduti online sono soggetti a diritto di prevendita.

    Presso la sede dei concerti si potranno acquistare i biglietti la sera stessa dellevento se disponibili.

    35

    RIDUZIONI *Under 26, over 65, Abbonati del Teatro Stabiledel Veneto, Touring Club

    [email protected], PEDROCCHI, ZARAMELLA La disponibilit di posti e laccesso ai concerti sonoregolati a discrezione dei singoli locali aderenti.

    INDIRIZZITEATRO VERDI Via dei Livello 32 - PadovaCentralino +39 049 8777011Biglietteria +39 049 87770213www.teatrostabileveneto.it

    SALA DEI GIGANTI - LIVIANOPiazza Capitaniato - Padova

    CINEMA PORTOASTRA - Sala 8 Via Santa Maria Assunta 20 - PadovaTel. 199 318 009www.portoastra.it

    AUDITORIUM POLLINIVia Carlo Cassan 17 - PadovaTel. 049 8750648

    CAFF PEDROCCHIVia VIII Febbraio 15 - Padova Tel. 049 8781231 www.caffepedrocchi.it

    ANTICA TRATTORIA ZARAMELLA dal 1856Largo Europa 10 - PadovaTel. 049 8760868 [email protected]

    SCUDERIE DI PALAZZO MORONIVia del Municipio 1 - Padova padovacultura.it

  • KRO

    MAT

    OS

    (PD

    )

    3GI s.r.l.

    Antongiuseppe Guarnieri

    Sostenitori

    Partner

    In collaborazione con

    [email protected] Tel. +39 049 8713077 Consiglio di amministrazione

    Amici del Festival

    www.graficheturato.itwww.teatrostabileveneto.it

    [email protected]

    tel + 39 049 8751730 www.milesauto.net

    incontro della Cultura

    Comune di Padova Assessorato alla Cultura