14° congresso nazionale - ordascalabria.it · Riflessioni di un geriatra territoriale - Salvatore...

Click here to load reader

  • date post

    15-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    214
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of 14° congresso nazionale - ordascalabria.it · Riflessioni di un geriatra territoriale - Salvatore...

LAPPROCCIO MULTIFACETED ALLA COMPLESSIT DELLA PERSONA ANZIANA ED IL RUOLO DELLA GERIATRIA TERRITORIALE:

EVIDENZE IN UN MONDO CHE CAMBIA

Patrocini in richiesta:ASP Catanzaro, Comune di Catanzaro, Universit degli Studi Magna Graecia di Catanzaro

Ministero della Salute, Ordine dei Medici di Catanzaro, Provincia di Catanzaro, Regione Calabria

14 congresso n a z i o n a l eCATANZARO LIDO, Bw HOTEL PERLA DEL PORTO - 10/11/12 MAGGIO 2018

con il Patrocinio Di:

Si svolger a Catanzaro il 14 Congresso Nazionale dellAssociazione Geriatri Extraospedalieri dal

titolo Lapproccio multifaceted alla complessit della persona anziana: evidenze in un mondo che

cambia.

In una societ che invecchia e secondo la metodologia tipicamente geriatrica, lapproccio a patologie

complesse non pu non intrecciarsi con le varie figure professionali che cooperano attivamente, nel rispetto

dei ruoli, nel prendersi cura della persona anziana.

I tempi sono cambiati, le esigenze crescono, i modelli tradizionali subiscono violenti scossoni, le richieste

per un approccio globale web-based attraverso le tecnologie informatiche potrebbero essere nel prossimo

futuro il presupposto indispensabile per ottenere gli outcomes della continuit, qualit ed appropriatezza.

I temi affrontati saranno di grande stimolo a suscitare interesse, discussione, proposte: dalle vaccinazioni,

argomento di attualit, alle interazioni tra cuore e cervello, dalla BPCO alle demenze, dalle infezioni alla

nutrizione, dalle patologie metaboliche al dolore, emerge la necessit di orientare strategie vincenti al fine

di migliorare la qualit della vita.

Saranno affrontati alcuni temi di grande impatto, quali la continuit dellassistenza, la solitudine della

persona anziana, il rischio clinico e la farmacovigilanza, nellottica della medicina predittiva.

Il Congresso sar rivolto a geriatri, medici di medicina generale, internisti, cardiologi, neurologi, medici

della continuit assistenziale, infermieri, psicologi, assistenti sociali, tecnici della riabilitazione, educatori

professionali, terapisti occupazionali.

Il partecipante avr lopportunit di avere da qualificati professionisti in campo nazionale ed internazionale

lo stato dellarte su alcune patologie di comune riscontro nella persona anziana e la prospettiva di un

modus operandi aggiornato e coerente con quanto descritto nella letteratura internazionale sul futuro

dellassistenza geriatrica.

PrograMMa congresso age

10 Maggio08.30 Registrazione dei partecipanti

10.00 Saluto delle autorit

10.45 Apertura del Congresso: Pietro Gareri, Maurizio Rocca Nuove e vecchie evidenze dalla farmacovigilanza in Geriatria - Giovambattista De Sarro Introduce: Roberto Iuliano ROS, invecchiamento, malattie cardiovascolari e neurodegenerazione: una combinazione che pu essere svelata? - Francesco Perticone Introduce: Luigi Forgione Riflessioni di un geriatra territoriale - Salvatore Putignano

12.15 Introduce: Attilio Giacummo Lantibiotico-resistenza in ospedale: quali prospettive - Filippo Fimognari Introduce: Pietro Gareri Il tailoring geriatrico sulle patologie complesse: dalla BPCO alla cardiopatia ischemica, dallictus alla demenza - Raffaele Antonelli Incalzi Introduce: Antonino Maria Cotroneo Abbracciare la sofferenza del paziente anziano complesso e del suo caregiver: evidenze in un mondo che cambia - Marco Trabucchi

13.30 Lunch session Comunicazioni orali Moderatore: Filomena Rocca

14.30 SeSSIONe LA NutRIzIONe Introduce: Gabriele Peperoni Nutrizione, attivit fisica e demenza - Mario Barbagallo La nutrizione nellanziano fragile: aspetti clinici e gestionali - a cura della Sezione AGE Sicilia Moderatori: Gioacchino Oddo, Lenino Peluso Discussants: Giovanni Veneziano, Lucia Iallonardo Le strategie di intervento nutrizionale nel paziente anziano fragile - Francesco Landi Criteri di appropriatezza nella scelta dellaccesso per la nutrizione artificiale domiciliare - Pietro Dormio Il trattamento nutrizionale nellanziano sarcopenico - Achiropita Curti Aspetti nutrizionali nellinsufficienza renale cronica - Laura Calcara

16.30 SeSSIONe Le vACCINAzIONI NeLLANzIANO: evIdeNze SCIeNtIfIChe O fAke NewS? a cura della Sezione AGE Calabria Moderatori: Amalia Maria Carmela De Luca, Maurizio Rocca Discussant: Michele Conversano La promozione della cultura delle vaccinazioni - Marco Magheri Le vaccinazioni nellAnziano: inquadramento generale - Giuseppe Perri La vaccinazione anti herpes zoster ed antipneumococcica - Sandro Giuffrida Risultati di una sperimentazione - Elisa Rossi

18.00 Introduce: Immacolata Pavese I NAO: nuove prospettive - Nicola Ferrara Introduce: Alba Malara Il ruolo pleiotropico della vitamina d nellanziano: osteoporosi, malattie cardiovascolari, demenza - Giovanni Ruotolo

18.45 Introduce: Giovanni Sgr La solitudine nellanziano: una porta per la disabilit? - Luisa Bartorelli

19.10 Chiusura della prima giornata

11 Maggio08.30 Introduce: Gianluca Isaia diabete e deterioramento cognitivo: nuove evidenze - Franco Arturi SeSSIONe BPCO: COmORBILIt e tRAttAmeNtI - a cura della Sezione AGE Campania Moderatori: Francesco Santamaria, Maurizio Berardelli Discussant: Domenico Galasso Il problema della classificazione diagnostica e della stadiazione - Mario Sorgenti Le comorbilit ed il problema delle riacutizzazioni - Antonino M. Cotroneo Obiettivi terapeutici e farmaci - Andrea Corsonello

10.20 SeSSIONe LAPPROCCIO muLtIfACeted ALLe demeNze Moderatori: Andrea Muscolo, Vincenzo Nociti Discussants: Giuseppa Zannino, Piero Bonati Neuroimaging e BPSd: possibili applicazioni clinico-terapeutiche - Pasquale De Fazio La gestione del paziente demente con comorbilit - Giuseppa Zannino La riabilitazione cognitiva integrata - Giovannina Conchiglia Il trattamento farmacologico: possibilit e limiti - Vincenzo Canonico

11.50 Coffee break

12.00 Introducono: Pietro Gareri, Marlena Cariati Centenarians and daily functions: a Polish study at the time of the Internet - Katarzyna Broczek Introduce: Pietro Gareri, Francesco Monteleone Il delirium nellanziano: lesperienza del delirium day - Giuseppe Bellelli

13.00 Introducono: Salvatore Putignano, Antonino Maria Cotroneo meccanismi di neuroprotezione nellinvecchiamento: attualit e prospettive - Pietro Gareri

13.30 Lunch Session

14.00 Luigi Forgione - Presentazione del Progetto di studio disfunzione erettile e cardiopatia ischemica

14.30 La telemedicina e lassistenza sul territorio: modelli di intervento - a cura della Sezione AGE Calabria Moderatori: Annibale Battaglia, Manuela Ammendola telemedicina tra opportunit assistenziale e regolamentazione - Francesco Gabbrielli Il ruolo della telemedicina: le nuove frontiere della medicina generale nellassistenza al paziente fragile - Maurizio Cipolla La telemedicina a supporto dellassistenza domiciliare - Luciano Manfredi Il progetto Oberon: Aldo Mauro

16.00 SeSSIONe Le INfezIONI NeLLANzIANO - a cura della Sezione AGE Emilia Romagna Introducono: Giovanni Gelmini, Domenico Suraci Discussant: Ernesto Palummeri Infezioni multiresistenti: aspetti epidemiologici, criteri di sorveglianza, gestione e prevenzione - Marco Lombardi La gestione delle infezioni in casa protetta: le problematiche assistenziali e organizzative - Nella Faimali La sepsi nellanziano - Bruno Mazzei

17.00 SeSSIONe IL dOLORe NeL PAzIeNte ANzIANO CON COmORBILIt - a cura della Sezione AGE Puglia Moderatori: Francesco Badagliacca, Elena Capillupo Discussants: Giuseppe Pistoia, Francesco Torres La Legge 38/2010: stato dellarte - Raffaele Conforti Il dolore acuto e cronico nellanziano - Vincenzo Solfrizzi La terapia del dolore: nuove associazioni farmacologiche - Giuseppe Battaglia Il supporto psicologico nel paziente terminale - Maria Furriolo

18.15 Le cure di fine vita - a cura della Sezione AGE Veneto Moderatori: Giuseppe Lavitola, Maria Cristina Bollini Discussants: Alberto Cester, Roberto Squillace Le cure palliative nelle patologie cronico degenerative e le decisioni di fine vita - Alberto Marsilio Le problematiche nutrizionali di fine vita - Nicola Veronese La gestione delle problematiche di fine vita in un centro servizi per non autosufficienti - Francesca Tiozzo

19.30 Consiglio Direttivo

12 Maggio08.30 La continuit assistenziale: dallospedale al territorio e dal territorio allospedale, esistono percorsi virtuosi? - a cura della Sezione AGE Calabria Moderatori: Pasqualina Insard, Saverio Marino Discussants: Gaetano Russo, Paolo Mazza Il piano nazionale delle cronicit - Guido Giarelli La continuit assistenziale: a one-way ticket? - Maurizio Rocca Criticit sociali in ospedale ed assistenza sul territorio: una chimera? - Matilde Eleonora Rotella

09.45 Introduce: Lucia Iallonardo Approcci innovativi al diabete nel grande anziano - Agostino Gnasso

10.15 Introduce: Francesco Ceravolo La depressione nel grande anziano: come affrontarla - Giuseppe Provenzano 10.40 SeSSIONe CuORe e CeRveLLO - a cura della Sezione AGE Piemonte Moderatori: Antonino Maria Cotroneo - Tommaso Voci Discussants: Guglielmo Morra, Saverio Marino Cuore: pompa o sentimento - Piero Scapicchio fA e decadimento cognitivo. Quale trattamento? - Francesco Corica Cervello: ragione o sentimento - Mario Donato Cosco Ipertensione arteriosa e decadimento cognitivo. I benefici del trattamento - Vincenzo Montemurro

12.10 Introduce: Umberto Cannistr Il trattamento del Parkinson: il ruolo della neuroinfiammazione - Nico Bosco

12.35 Il caregiving e gli interventi non farmacologici nel paziente con deterioramento cognitivo - a cura della Sezione Lombardia Moderatori: Vincenzo Russo, Amalia Talarico, Evangelina Capano Discussants: Sabatino Funaro, Don Francesco Cristofaro Lanziano con deficit cognitivo nella rete dei servizi territoriali: oltre la diagnosi - Corrado Carabellese CdCd: dalla diagnosi alla rete dei servizi - Rosalia Perrone Laffettivit espressa e non espressa nella cura dellanziano con decadimento cognitivo - Brunella Ierace Il metodo teCI - Elena Sodano Il ruolo del caregiver familiare: aspettative ed ansie - Rosalba Rizza

14.45 Conclusioni del Congresso

inForMazioni generaliResponsabili Scientifici:

Dott. P. Gareri, Dott. Maurizio Rocca

ECMIl congresso accreditato ai fini del programma di Educazione Continua in Medicina come segue:

14 Congresso Nazionale AGE 10/12 maggio 2018Rif. ECM n. 700 - 220323 ed. 1

Obiettivo formativo: DOCUMENTAZIONE CLINICA, PERCORSI CLINICO-ASSISTENZIALI DIAGNOSTICI E

RIABILITATIVI, PROFILI DI ASSISTENZA PROFILI DI CURAN. 16,1 crediti formativi per Medico Chirurgo (CARDIOLOGIA; GERIATRIA;

MALATTIE DELLAPPARATO RESPIRATORIO;MEDICINA E CHIRURGIA DI ACCETTAZIONE E DI URGENZA; MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE;

MEDICINA INTERNA; PSICHIATRIA; FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA CLINICA;IGIENE, EPIDEMIOLOGIA E SANIT PUBBLICA; IGIENE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE;

MEDICINA GENERALE (MEDICI DI FAMIGLIA); CONTINUIT ASSISTENZIALE; PSICOTERAPIA; CURE PALLIATIVE; Terapista Occupazionale;

Psicologo (PSICOTERAPIA; PSICOLOGIA); Fisioterapista; Infermiere; Educatore Professionale. Ai fini dellattribuzione dei crediti ECM, necessaria la presenza ad almeno il 90% dellattivit formativa. Inoltre, necessario procedere con la compilazione dei questionari di verifica esclusivamente in modalit

ONLINE.

I questionari saranno disponibili e visionabili nella casella di posta comunicata al momento delliscrizione dal giorno successivo alla conclusione del Convegno.

Gli stessi resteranno attivi per solo 3 giorni dalla conclusione dellevento e sar possibile effettuare un solo tentativo.

Il congresso altres accreditato presso lOrdine degli Assistenti Sociali della regione Calabria come segue:14 Congresso Nazionale AGE

Rif. ID 24790N. 23 crediti formativi e nr. 0 crediti di natura deontologica o di ordinamento professionale

per Assistenti Sociali Ai fini dellattribuzione dei crediti agli Assistenti Sociali, necessaria la presenza ad almeno l80%

dellattivit formativa, che sar verificata mediante firma ed orario di presenza.

SEDE DEL CONVEGNOBest Western Plus Hotel Perla del Porto

Via Martiri di Cefalonia, 6488100 Catanzaro Lido (CZ)